MENU
1 Dicembre 2022 05:01
1 Dicembre 2022 05:01

covid19

Puglia |
In Puglia l’84.67% della popolazione è completamente vaccinata, contro una media nazionale dell’81.23%, con un differenziale quindi del 2,97%. Questo riguarda quasi tutte le fasce d’età, con un picco di differenziale del 4.67% per la classe tra i 70 e i 79 anni, una delle fasce più a rischio: in Puglia si è superato il 95% (95,42%) contro una media italiana del 90,75%. Ottimi risultati anche per gli over 80, che sono a quota 96,14% contro una media italiana del 93.,37%. 
22 Ottobre 2021
Nel contesto dei controllo sono stati anche deferiti all’Autorità Giudiziaria due medici ritenuti responsabili di aver redatto falsi certificati medici utilizzati in seguito da propri pazienti per richiedere l’emissione del green pass. Applicate oltre 135 mila euro di sanzioni amministrative. Ulteriori 197 sanzioni invece nei confronti dei clienti e utenti per mancato possesso del certificato.
14 Ottobre 2021
Lutto nel mondo della politica tarantina e pugliese. E’ morta, a causa delle complicanze del Covid, Rossana Di Bello, di 64 anni, sindaco di Taranto dal 2000 al 2006, ed assessore regionale di Forza Italia a metà degli anni Novanta. Rossana Di Bello è stata il primo sindaco donna nella storia di Taranto. Il 30 aprile del 2000 venne eletta la prima volta con il 57,5% dei voti al turno di ballottaggio e fu poi riconfermata il 3 aprile 2005, ottenendo il 57,8% dei suffragi al primo turno.
10 Aprile 2021
Le giornate di Pasqua e Pasquetta sono state dedicate alla vaccinazione contro il Covid-19 dei “caregiver”, genitori, tutori, affidatari, familiari conviventi (maggiorenni e non in condizione di fragilità) di minori di 16 anni. Nel Tarantino, negli ultimi sette giorni si è passati da 28.819 positivi a 31.186, quasi 3mila in più. Record contagi a Taranto: il consigliere regionale Perrini (FdI) attacca ASL Taranto: “Rossi che smentiva quanto io denunciato, oggi non ha nulla da dire ?”
5 Aprile 2021
Nella mail, letta dall’AGI, si danno istruzioni agli autori del dossier pubblicato sul Piano pandemico: e scomparso dal sito dell’Organizzazione Mondiale della Sanità , invitandoli a “non creare un precedente” viste anche le “numerose cause legali e le inchieste parlamentari che coinvolgono l’Oms”
22 Dicembre 2020
Dice che le misure prese sono state un successo: sta piegando la curva del virus. Non ha sbagliato proprio nulla. Però bisogna chiudere tutto lo stesso. Perché il suo popolo non può rivendicare gli stessi successi: “Sono indignato degli assembramenti visti nelle vie dello shopping. Siete irresponsabili”.
18 Dicembre 2020
Durante l’emergenza sanitaria, Poste Italiane ha sempre garantito i servizi essenziali e ha assicurato in tutta Italia il recapito di corrispondenza e pacchi. Per proteggere i propri dipendenti e la clientela, l’azienda ha consegnato milioni di mascherine, confezioni di gel disinfettante e guanti e ha attivato la sanificazione periodica degli uffici postali, in cui sono stati installati anche divisori in plexiglas, dei mezzi di trasporto e delle sedi operative.
8 Dicembre 2020
Nei confronti della società, oltre alla segnalazione volta alla sospensione del beneficio del “reddito di cittadinanza”, i finanzieri della Compagnia di Andria avviata la procedura per l’irrogazione della “maxisanzione”, aggravata per l’assunzione irregolare di manodopera percettrice di “reddito di cittadinanza”.
25 Novembre 2020
La sanzione era stata elevata in occasione di un comizio per le regionali in Campania lo scorso 25 agosto. Insieme al leader della Lega ha pagato la multa anche il segretario regionale del Carroccio Nicola Molteni. La vicenda era stata subito stigmatizzata dal sindaco della città sannita, Clemente Mastella che aveva parlato di “comportamento in totale spregio alla normativa”
11 Novembre 2020
Il presidente del Consiglio ha riferito in Parlamento sulle misure anti-coronavirus e sui nuovi provvedimenti che il governo si appresta a varare: “Stop agli spostamenti verso le regioni a rischio. Gli interventi saranno mirati a seconda dell’entità dei contagi”. decreto che dovrebbe essere varato domani avendo valore fino al 4 di dicembre. In particolare ci sarebbe l’accordo sul coprifuoco nazionale alle 21 raggiunto con i capi delegazione della maggioranza, che hanno nuovamente incontrato stamattina il premier dopo il lungo vertice di ieri sera.
2 Novembre 2020
Le mascherine di tessuto lavabili sono un po’ meno efficaci, ma comunque consigliate. Chi le indossa è protetto dal 60-80% delle goccioline nell’aria (a seconda del tessuto, il cotone leggero è il meno indicato, il migliore la seta , il cotone pesante è un buon compromesso).
3 Ottobre 2020
Sono stati sottoposti al test tutti coloro che erano presenti al comitato di Fitto nell’albergo di Bari nel pomeriggio del 21 settembre
28 Settembre 2020
“Rinnovo la mia richiesta al Governo” dice Raffaele Fitto “usi i poteri sostitutivi conferiti dall’art 120 della Costituzione e nomini un terzo (un commissario ad hoc) che non abbia obiettivi elettorali. Il duo Emiliano-Lopalco, ormai, è totalmente in confusione e non ha più la la lucidità necessaria per mettere in atto tutti i provvedimenti conseguenti per salvaguardare la salute dei pugliesi”.
17 Agosto 2020
Lo rivela il quotidiano La Repubblica, giornale che ha sollevato il caso. Tre dei deputati “accattoni” sarebbero della Lega, uno del Movimento 5 Stelle ed uno di Italia Viva
10 Agosto 2020
Dalla discrasia tra i verbali Cts e le decisioni del premier emerge un pericoloso paradosso.Conte che non segue i consigli del Comitato tecnico scientifico sulla urgenza e necessità di una zona rossa ad Alzano e Nembro, esita e e poi decide da solo, come ribadito più volte in diverse interviste.
8 Agosto 2020
La lettera di protesta inviata dalla deputata Ylenja Lucaselli (Fratelli d’Italia) al Prefetto di Taranto Demetrio De Martino e per conoscenza al Sindaco di Taranto Rinaldo Melucci in relazione alla situazione del lo­cale hotspot . Domenica 12 luglio l’accesso alla struttura le è stato negato senza, peraltro, una minima giustificazione in merito al diniego opposto dalla Forze dell’ Ordine
22 Luglio 2020
La centralità del ruolo della ricerca e dell’istruzione, spesso sottovalutata nel nostro Paese relegato all’ultimo posto nell’UE per lo stanziamento dei fondi di bilancio, è essenziale per lo sviluppo di nuove tecnologie e il rilancio del mercato del lavoro
20 Luglio 2020
La quasi totalità di bar e ristoranti ha riaperto o sta per farlo. Migliora leggermente la percentuale di chi valuta positivamente l’andamento della fase 2 passando dal 9,9% della prima settimana al 17,2% attuale, ma ancora più della metà (circa il 54%) da un giudizio molto negativo. Circa il 65% delle aziende ha fatto ricorso al DL liquidità ma solo poco più della metà ha già ottenuto il prestito richiesto
11 Giugno 2020
Lo schema del nuovo decreto legge è sul tavolo del Consiglio dei ministri in corso. Il governatore della Regione Lombardia, Attilio Fontana, chiede linee guida uguali per tutti, mentre presidenti delle Regioni Veneto, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Puglia chiedono di avere maggiore autonomia
15 Maggio 2020
Amici, feste, seconde case: rimane il divieto di assembramento. Stop autocertificazione nelle città
13 Maggio 2020

Cerca nel sito