MENU
27 Maggio 2024 15:36
27 Maggio 2024 15:36

Cronaca Sicilia

Cronaca Giudiziaria | Cronaca Sicilia | Italia |
Indagine dei carabinieri di Catania. Sospensione per un anno per Luca Sammartino, vice di Schifani ed esponente di spicco del Carroccio nella Regione. Tra le accuse scambio elettorale politico – mafioso, estorsione aggravata dal metodo mafioso, corruzione aggravata, istigazione alla corruzione e turbata libertà degli incanti
17 Aprile 2024
C’è una “totale omertà che avvolge come una nebbia fittissima tutto ciò che è esistito intorno alla figura” del boss mafioso Matteo Messina Denaro. Ma anche attorno “ai suoi contatti, ai suoi spostamenti ed alle relazioni che ha intrecciato nei lunghi anni di clandestinità”,
27 Marzo 2024
I fratelli Luppino lo accompagnarono in auto il 29 dicembre 2022 sotto casa dell’ex compagna, madre di sua figlia, e delle sorelle , a Castelvetrano: il boss sperava di vedere i familiari da lontano
13 Febbraio 2024
Antonio Ciavarello è stato rintracciato e catturato a Mosta, il giorno dopo il suo cinquantesimo compleanno. L’Italia ha chiesto la sua estradizione
8 Febbraio 2024
La figura criminale dell’imprenditore Ricci era già emersa nell’operazione “Galassia”, condotta dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Reggio Calabria e dallo S.C.I.C.O. di Roma a contrasto dell’infiltrazione della ‘ndrangheta nel settore dei giochi e delle scommesse on-line, che avrebbe permesso di scoprire l’esistenza di un sofisticato ed altamente remunerativo sistema criminale, finalizzato all’illecita raccolta di scommesse on-line
30 Gennaio 2024
I suoi beni erano stati sequestrati a seguito delle accuse di concorso esterno in mafia avanzate dalla procura. Il pm aveva chiesto 12 anni:. Gli anni e costi per le indagini li paga il contribuente
27 Gennaio 2024
Dario Safina, ex assessore del comune di Trapani, è indagato per turbativa d’asta, corruzione e rivelazione di notizie d’ufficio. È ai domiciliari e assicura: “Chiarirò tutto”
24 Gennaio 2024
Calato il sipario sul boss mafioso condannato per le Stragi del 1992 e del 1993 adesso per gli investigatori continua la ricerca sulla rete dei fiancheggiatori della sua latitanza decennale
17 Gennaio 2024
Il povero innocente pitbull ha lottato fino alla fine: purtroppo era stato trovato legato a un palo dal suo padrone che lo aveva abbandonato in condizioni critiche
13 Gennaio 2024
Risulta difficile anche per gli investigatori accertare e quantificare il tesoro del boss di Cosa Nostra . Si parla di quasi 4 miliardi di euro, stima per difetto, dei guadagni di una vita piena di traffici di droga, estorsioni, riciclaggio, di guadagni illeciti nei settori fuorilegge più diversi, una quantificazione sulla base di quel che lo Stato, negli anni, è riuscito a sequestrare e confiscare al padrino di Castelvetrano e ai suoi numerosi prestanome. 
17 Dicembre 2023
Confiscati rapporti bancari, abitazioni, terreni, polizze assicurative, aziende e un magazzino, per un valore stimato complessivo superiore ai tre milioni di euro
28 Novembre 2023
ALL’INTERNO I VIDEO DELLE OPERAZIONI IN SICILIA ED A NEW YORK. L’operazione si inserisce in più vasto contesto investigativo ed esecutivo che ha visto il coinvolgimento di investigatori della Polizia di Stato e del FBI- Federal Bureau of Investigation in una complessa ed articolata indagine avviata sui componenti della famiglia Gambino di New York ed alcuni referenti italiani del medesimo sodalizio ancora attivi in Sicilia.
8 Novembre 2023
Caf prendeva mazzette in cambio di documenti falsi In manette il gestore del patronato, che era anche dipendente di una società partecipata della Regione Siciliana
25 Ottobre 2023
L’operazione congiunta denominata “Scialandro”, durata due anni, cui hanno lavorato la D.I.A. di Palermo e Trapani, la Squadra Mobile della Questura di Trapani, nonché il citato Nucleo Investigativo dell’Arma dei Carabinieri di Trapani, ha permesso di raccogliere a loro carico gravi indizi di colpevolezza per reati di natura associativa di stampo mafioso o comunque per reati connotati dall’aggravante mafiosa
24 Ottobre 2023
Era stato arrestato il 16 gennaio scorso dai carabinieri del Ros a Palermo, mentre stava andando a fare chemioterapia in una clinica privata. Un pizzino con il suo diario clinico, trovato nella casa della sorella, aveva segnato la svolta per la cattura. E’ sempre rimasto un irriducibile, conosceva i segreti delle stragi e delle complicità eccellenti. Disposta l’autopsia prima del rientro della salma a Castelvetrano
25 Settembre 2023
Il silenzio del padrino è diventato irreversibile come il suo coma con la figlia Lorenza al capezzale. Gli è stata sospesa l’alimentazione, il boss aveva chiesto di non subire accanimento terapeutico.
23 Settembre 2023
I sette violentatori sopra nelle foto sono; Elio Arnao, 20 anni, Cristian Baron 18 anni, Gabriele Di Trapani, 19 anni , Angelo Flores, 22 anni, Samuele La Grassa, 20 anni, Christian Maronia, 19 anni, ed il minorenne R. P.(ancora per pochi giorni) al momento del reato sono finiti in carcere per violenza sessuale aggravata.
21 Agosto 2023
. Il boss di Castelvetrano, già condannato per le stragi del ’93 nel ‘Continente’, catturato a Palermo il 16 gennaio in una clinica di Palermo e detenuto nel supercarcere di L’Aquila, anche questa volta, ha deciso di rinunciare a essere presente all’udienza.  
19 Luglio 2023
L’indagine, condotta dalla Squadra Mobile di Catania, era partita dalle dichiarazioni di una minorenne che, prelevata dalla comunità, è stata immessa su un autobus diretto al nord dove ad attenderla vi erano alcuni dei suoi aguzzini
26 Aprile 2023
La maestra elementare arrestata nei giorni scorsi è accusata di aver favorito la latitanza del boss mafioso. La dirigente della scuola Catullo : “In classe accarezzava i bimbi, fuori incontrava un carnefice. Traumatizzati, mai un campanello d’allarme e dai genitori solo apprezzamenti”
17 Aprile 2023

Cerca nel sito