MENU
19 Maggio 2022 19:33
19 Maggio 2022 19:33

Sicilia

Nazionale | Sicilia |
II Presidente della Regione Siciliana, : “Poste Italiane è un riferimento sicuro, lo è da sempre, per chi deve usare un servizio pubblico e per le molteplici funzioni che Poste svolge”
7 Ottobre 2021
Il governatore siciliano Musumeci si appella al Governo: “Suona come una sfida al popolo siciliano”. Salvini: “Bloccare gli sbarchi”. Nei giorni scorsi 66 persone che dovevano arrivare in Italia con un corridoio umanitario dal Niger, organizzato da Caritas Italiana, in collaborazione con Unhcr, sono rimaste nel paese africano:  tutto è stato annullato per precauzione, nonostante fossero stati già controllati
26 Febbraio 2020
Nicastri considerato il “re” dell’eolico in Italia, ritenuto il finanziatore della latitanza di Matteo Messina Denaro, è legato ad Arata, ex deputato di forza Italia e consulente di Matteo Salvini per l’energia. Confessa e accusa. “Così ho pagato una tangente da 100 mila euro nel mio ufficio”
2 Luglio 2019
“L’obbligo di salvare la vita in mare costituisce un preciso dovere degli Stati e prevale su tutte le norme finalizzate al contrasto dell’immigrazione irregolare”. Secondo i giudici sono state violate dal ministro Salvini norme internazionali e nazionali. IL DOCUMENTO INTEGRALE DEL TRIBUNALE DEI MINISTRI DI CATANIA
25 Gennaio 2019
I nuovi eletti assumeranno l’obbligo di versare 300 euro al mese per il funzionamento delle piattaforme online del MoVimento 5 Stelle, gestiti dalla Fondazione Rousseau, ma in pratica dalla Casaleggio & Associati di Milano.
21 Gennaio 2018
E’ Fabrizio La Gaipa, imprenditore e giornalista. Due dipendenti sarebbero stati costretti a firmare false buste paga
15 Novembre 2017
In forse la candidatura di Giancarlo Cancellieri dopo ricorso. Si tratterebbe di uno di quei “testi-ricatto”che il movimento di Beppe Grillo e Casaleggio fa firmare ai candidati chiamandoli “codici etici” ma che in realtà di etico hanno ben poco o meglio nulla secondo quanto stabilito dal tribunale di Genova, nel ricorso vinto da un’altra celebre esclusa, Marika Cassimatis – mentre in realtà sono clausole contrattuali Ancora una volta le regole….interne del M5S vengono ridicolizzate dalla giustizia ordinaria
12 Settembre 2017
Il presidente Mattarella ha salutato i familiari del generale Dalla Chiesa , i vertici istituzionali militari e delle forze dell’ordine e dopo la deposizione della corona di alloro sotto la lapide si è fermato in raccoglimento. Il capo dello Stato si è poi recato nella chiesa San Giacomo dei Militari nella caserma dei carabinieri del comando regionale intitolata a Dalla Chiesa dove è stata celebrata una messa. 
3 Settembre 2017
Notificato un atto della Dda che sostiene la sua “pericolosità sociale” al senatore di Forza Italia, in corsa per fare il sindaco che vola a Roma da Berlusconi. Sarà discusso in udienza a luglio. Il Senatore D’Alì era stato assolto in appello nel settembre scorso, dall’accusa di “concorso esterno in associazione mafiosa” per la contestazione di fatti avvenuti dopo il 1994.
18 Maggio 2017
I due ex-amministratori pubblici del Comune di Taranto si sono salvati grazie all’avvenuta dichiarazione di intervenuta prescrizione dei reati a loro addebitati. All’interno il il dispositivo della sentenza
8 Febbraio 2017
Tagliente è nato a Crispiano (Taranto) ed ha scalato nel corso della sua incredibile carriera i gradini più elevati della gerarchia professionale nella Polizia di Stato e del Ministero dell’ Interno fino a diventare Questore di Firenze e di Roma ed infine Prefetto di Pisa. venendo particolarmente apprezzato da tutti come le cronache giornalistiche reperibili sul web, confermano
7 Febbraio 2017
Tamburrano “Lavoreremo con umiltà e trasparenza per raggiungere uno stesso progetto comune. In questa impostazione,che ritengo utile e necessaria,mi accingo con la stessa passione di intercettare tutte le opportunità e ad accettare tutte le collaborazioni”
26 Gennaio 2017
Il nome del consigliere comunale tarantino proposto dal presidente dell’ Associazione nazionale dei Comuni Italiani, Antonio De Caro attuale Sindaco del Comune di Bari
26 Gennaio 2017
Il ministro per la Coesione territoriale e Mezzogiorno, Claudio De Vincenti: “Complimenti ai vincitori e grazie a quanti hanno partecipato. Tutti di altissimo livello i progetti presentati, a testimonianza del grande interesse, nazionale e internazionale, che il recupero e la rinascita della Città Vecchia di Taranto suscitano”
25 Gennaio 2017
Il gruppo pentastellato al Consiglio Regionale di Puglia ha inteso smentire e chiarire la “totale in fondatezza della notizia rimbalzata sui media circa presunti accordi sul nome del candidato sindaco. Riteniamo pertanto falsa e strumentale tale notizia”.
21 Gennaio 2017
Come al solito il Corriere del Giorno non si ferma ai comunicati stampa e preferisce andare a cercare e verificare le notizie. Ebbene abbiamo scoperto il curriculum della dr.ssa Uccelli che dice ben altro ….del “fumo” che il Sindaco di Taranto “vende” ai giornalisti locali.
19 Gennaio 2017
Come non meravigliarsi quindi quando le opposizioni in Consiglio Regionale attaccano ed accusano Emiliano di “clientelismo”. Ed il vecchio proverbio che dice che “il pesce puzza dalla testa” è molto azzeccato per Emiliano che di pesce nella sua vasca da bagno deve averne messo un pò troppo. Ed anche infetto.
16 Gennaio 2017
6 consiglieri eletti per la lista che raggruppava Forza Italia, UdC ed Area Popoalre, 2 per i Conservatori e Riformisti, 3 nel Partito Democratico 2 nella lista della sinistra indipendente
16 Gennaio 2017
I pentastellati alla Regione Puglia criticano la nomina della Lucarella: “La domanda è chiara: che cosa c’entra una poliziotta nel consiglio d’amministrazione di una società talmente importante e strategica per lo sviluppo del nostro territorio, come Aeroporti di Puglia? La risposta è altrettanto evidente: nulla. O basta un corso Enac per accreditare una persona a sedere nel cda di AdP?”
14 Gennaio 2017
Quello che sarà divertente vedere nei prossimi giorni è cosa diranno il Capo della Polizia Gabrielli, persona notoriamente molto “rigida” e sopratutto il Ministero dell’ Interno quando scopriranno che pagano una poliziotta per fare il vicepresidente dei giovani imprenditori a Taranto, che viaggiando “zompetta” da un convegno ad un altro a spese della Pubblica Amministrazione che le paga lo stipendio.
14 Gennaio 2017

Cerca nel sito