MENU
16 Maggio 2022 17:21
16 Maggio 2022 17:21

Moda

Cinema | Moda |
La sua fama di fotografo amato dalle dive di Hollywood e della moda internazionale era così nota nel mondo della moda che Patrick Demarchelier nel film “Il diavolo veste Prada” (2006) viene ripetutamente citato. Il fotografo appare nel documentario “The september issue”, nella serie tv “Sex and the city”, nel video della canzone “Obsessed” di Mariah Carey e in un episodio del talent “America’s Next Top Model”. La regina mondiale del giornalismo di moda e costume Anna Wintour, la temuta, rispettata ed influente direttrice di Vogue ha descritto il suo lavoro come «eterno, classico senza tempo».
2 Aprile 2022
La sfilata senza musica e la commozione dei collaboratori. ” Mi sono chiesto qualche ora prima cosa potessi fare – ha detto Giorgio Armani -. Ma non era una questione di soldi o vestiti, ma volevo segnalare subito il mio battito di cuore ».
28 Febbraio 2022
Brunel era stato stato accusato negli Stati Uniti da almeno due donne di aver fatto da mediatore per Epstein, di aver portato in America  “giovani ragazze” di origini modeste illudendole che le stava procurando un lavoro come modelle.
19 Febbraio 2022
20 anni, di Napoli, studentessa di sociologia alla Federico II, è stata eletta nel corso della diretta sulla piattaforma Helbiz Live dal Casinò di Venezia. Lavora come modella, con la passione per il calcio ed ha voluto dedicare la sua vittoria alla mamma Maria Rosaria e ai fratelli. 
14 Febbraio 2022
Con il coordinamento del Politecnico di Milano e grazie al lavoro dello Studio Origoni Steiner, il brand KNT del Gruppo Kiton ha adottato il progetto che riutilizza compositi rinforzati in fibra di vetro e di carbonio recuperati da prodotti a fine vita (nel caso specifico pale eoliche)
13 Gennaio 2022
Dal casual all’alta sartoria napoletana, se vogliamo capire come si vestirà l’uomo nell’anno appena iniziato è necessario dare un’occhiata a questo salone, che pur essendo meno spettacolare di quelli dei tempi pre-Covid, rimane importante ed utile concreto. Pitti Uomo ha accolto per l’ultima manifestazione in corso ben 540 brand, 151 dei quali provenienti dall’estero, che animeranno fino al 13 gennaio gli storici spazi della Fortezza da Basso
12 Gennaio 2022
Tutte queste grandi iniziative, non saranno le ultime ma certamente da sole non bastano: è necessario che venga colmata la lacuna normativa e che si abbia maggiore trasparenza della filiera.
29 Marzo 2021
La dematerializzazione pare stia diventando un vero e proprio business di successo. Gli ultimi casi arrivano dall’industria creativa della moda con l’utilizzo delle nuove tecnologie, ma soprattutto con l’espansione nel settore del gaming.
25 Marzo 2021
65 anni, nipote di Luchino Visconti si è spento a Milano nel pomeriggio di sabato 13 marzo. Con le sue immagini ha cambiato il mondo della moda
14 Marzo 2021
Kiton produce anche scarpe e moda femminile, camicie e cravatte e viene considerato a ragione ritenuto il “brand” maschile più esclusivo e amato ed apprezzato dagli uomini più ricchi del pianeta, come il fondatore di Facebook, Marck Zuckenberg, i reali d’Inghilterra, emiri arabi e oligarchi russi.
28 Febbraio 2021
Kermesse digitale e cinematografica per la Roma Fashion Week: Altaroma in passerella dal 18 al 20 febbraio andrà in onda in streaming dallo Studio di Cinecittà. Protagonisti brand emergenti ambasciatori delle più alte espressioni dell’artigianato Made in Italy e attenti a sostenibilità e innovazione. Roma si inserisce tra le Capitali della Moda Italiana, ricongiungendosi con Firenze e Milano e ampliando le opportunità di crescita di nuovi talenti.
15 Febbraio 2021
Donna molto riservata ma anche sfrontata fu la musa di Karl Lagerfeld, diventando una delle icone della moda negli anni ’90 . “Mother, model, muse” si era autodefinita Stella Tennant sul suo Instagram dove si trovano pochissime foto e nessuna ostentazione
23 Dicembre 2020
Il prestigioso quotidiano della moda americano WWD-Woman’s Wear Daily gli dedicò una copertina definendolo “Italy’s Prime Minister of Fashion”. Fu lui a lanciare e far diventare Milano la capitale mondiale del fashion. Conosceva la moda italiana in ogni minima piega, in ogni dettaglio, in ogni volto. Con la scomparsa di Modenese la moda italiana perde un punto di riferimento, uno dei creatori della moda italiana e del concetto di made in Italy.
22 Novembre 2020
Kenzo fece parlare anche per le sue spettacolari sfilate di moda: affittò un tendone da circo per presentare la sua nuova collezione e termina lo show con un gruppo di cavallerizze in abiti trasparenti e con l’entrata in scena dello stesso stilista sul dorso di un elefante. Una spettacolarità che lo porta nello stesso periodo a realizzare costumi per il teatro e per il cinema.
5 Ottobre 2020
“Scelta etica tornare in Italia in questo momento”. Una decisione che arriva in un momento storico senza precedenti, causato dalla pandemia Covid-19 e che ha portato la storica maison romana a presentare la nuova collezione per questa stagione a Milano invece di Parigi, spiegano il direttore creativo Pierpaolo Piccioli ed il Ceo della maison Jacopo Venturini
1 Settembre 2020
Ricevendo una vera e propria ovazione della piazza, Stella Jean ha letto i principali articoli della Carta, riportando all’improvviso d’attualità il tema dello Ius Soli, mai inserito nell’agenda del Governo Conte. La stilista è un talento internazionale, che presenta in ogni sua collezione il multiculturalismo e l’etica della moda
8 Giugno 2020
YouTube ospiterà l’evento virtuale CR Runway con Irina Shayk, Adriana Lima e tutte le stars della moda. Tra i nomi coinvolti nell’evento spiccano, Kim Kardashian, Hailey Bieber, top model come Karlie Kloss, Virgil Abloh, Alexander Wang, Heron Preston, Alessandra Ambrosio, Ashley Graham, Winnie Harlow, Adriana Lima, Stella Maxwell, Carolyn Murphy, Julia Restoin Roitfeld, Irina Shayk, Amber Valletta. Inoltre è prevista una performance musicale internazionale a sorpresa.
29 Aprile 2020
La decisione annunciata da un comunicato del gruppo Armani : tutti gli stabilimenti saranno destinati alla produzione di indumenti di protezione individuale degli operatori sanitari
27 Marzo 2020
Con gli ospedali che fanno fatica a trovare mascherine e camici per proteggere medici e infermieri impiegati in prima linea per combattere il coronavirus, tantissimi marchi di moda in tutto il mondo si sono messi al lavoro per dare una mano
23 Marzo 2020
Lo stilista ha firmato il suo ultimo defilé  celebrando il suo addio alla moda al Thêatre du Châtelet di Parigi, con una celebrazione di ieri, oggi e soprattutto di domani. Uno spettacolo fresco, come piena di energia è stata la sua corsa verso il pubblico, per un gran finale diventata una festa per tutti. “Quand y’en a plus y’en a encore” è l’ultimo titolo scritto sul programma. Au revoir monsieur Jean Paul Gaultier
25 Gennaio 2020

Cerca nel sito