MENU
5 Febbraio 2023 02:57
5 Febbraio 2023 02:57

Comizio a Benevento senza mascherina, Salvini paga una multa di 280 euro

La sanzione era stata elevata in occasione di un comizio per le regionali in Campania lo scorso 25 agosto. Insieme al leader della Lega ha pagato la multa anche il segretario regionale del Carroccio Nicola Molteni. La vicenda era stata subito stigmatizzata dal sindaco della città sannita, Clemente Mastella che aveva parlato di "comportamento in totale spregio alla normativa"

di REDAZIONE POLITICA

Il leader della Lega, Matteo Salvini lo scorso 25 agosto si era presentato a Benevento per partecipare ad un incontro della campagna elettorale delle elezioni regionali della Campania, tenendo un comizio senza mascherina, sfidando le misure anti-Covid e come al solito aveva accettato di fare diversi selfie con i suoi sostenitori.

In quell’occasione Salvini affiancato da Nicola Molteni segretario regionale della Lega in Campania (sanzionato anche lui) , e da altri dirigenti campani del Carroccio incontrarono i simpatizzanti del partito senza indossare la mascherina.

Un comportamento che fu subito stigmatizzato dal sindaco di Benevento, Clemente Mastella, il quale annunciò di aver fatto elevare una multa, da parte degli agenti della polizia locale, per il mancato uso del dispositivo di protezione individuala in presenza di assembramento.

Una decisione, quella del sindaco di Benevento Mastella, che all’epoca dei fatti venne aspramente contestata dalla Lega. La sezione campana del partito, infatti, dopo la multa a Salvini e e Molteni, dichiarò: “Mastella vuole mettere il bavaglio alla Lega, e non per la mascherina”, sostenne la direzione del partito in Campania, “Multa solo i leghisti in piazza, e non i contestatori dei centri sociali. Due pesi e due misure per punire chi ha riempito la piazza con i colori della Lega. Contro l’arbitrio mastelliano ci rivolgeremo agli organi di giustizia. A Benevento vale la legge italiana o l’arbitro padronale di Mastella?“. Ieri a tre mesi di distanza, Salvini e Molteni hanno però pagato la sanzione la sanzione di 280 euro a testa (più le spese di spedizione postale).

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

'Ndrangheta, struttura 'locale' a Roma: 67 verso il processo
Arrestato in Francia il latitante della ’Ndrangheta Edgardo Greco ricercato da 17 anni
Perquisito l’ufficio anagrafe del Comune ad Alcamo, caccia ai complici di Messina Denaro
Operazione della Procura della Repubblica di Reggio Calabria e della Polizia di Stato
Al via il processo allo scrittore Roberto Saviano, accusato di diffamazione contro Matteo Salvini
L'ex magistrato Nardi ed i suoi presunti complici a processo dinnanzi al Tribunale di Potenza
Archivi
La lettera del premier Meloni al Corriere della Sera sul caso Cospito
'Ndrangheta, struttura 'locale' a Roma: 67 verso il processo
Il Procuratore di Palermo: "Messina Denaro a tutto pensava tranne che a farsi catturare"
La relazione riservata mandata a Nordio. Cospito: "La sinistra mi tratta come una macchietta"
M5S o il partito di Conte ? Buona la seconda. Addio Movimento ed addio multe sul cambio di casacca

Cerca nel sito