MENU
26 Febbraio 2024 14:54
26 Febbraio 2024 14:54

Ambiente & Energia

Ambiente & Energia | Consumatori | Imprese |
i gestori privati degli impianti di smaltimento hanno ottenuto che i contratti vengano adeguati non più secondo le tabelle di Arera ma bensì secondo gli indici Istat, che ha comportato il conguaglio sul passato e il prevedibile aumento della Tari dal 2024 in avanti.
21 Gennaio 2024
Emiliano: “Io ci tengo a far ripetere pubblicamente al ministro Pichetto Fratin l’impegno che aveva preso, e cioè che il finanziamento per la decarbonizzazione dell’Ilva venga garantito. Quello che mi auguro, in particolare, è che la gara prosegua nel solco in cui era stata costruita, e cioè con un impianto che fa capo alla società del governo italiano”
16 Dicembre 2023
L’Istat rivede al ribasso la stima preliminare (+0,8%). Rallenta carrello spesa a +5,4%
15 Dicembre 2023
La classifica è stata elaborata da Italia Oggi in collaborazione con l’Università La Sapienza di Roma, giunta alla 25ª edizione. La migliore posizione in classifica in Puglia dopo Bari, è la provincia della Bat,
20 Novembre 2023
Al termine dei 2 anni do lavori previsti saranno realizzati campi da calcetto e calciotto, pallavolo, basket, tennis, piste di atletica leggera. Previsti anche un laghetto e parcheggi.
14 Novembre 2023
La manifestazione giunta alla ventiseiesima edizione annuale, è la più grande fiera internazionale sull’ecologia, le tecnologie green e la transizione ecologica, e quest’anno si concentrerà sul riciclo ed il riutilizzo degli “scarti di lavorazione” come risorse.
7 Ottobre 2023
“Nonostante i momenti difficili e le fasi complicate, nessuna azienda si era mai permessa di denunciare le organizzazioni sindacali per una critica alla gestione. Per questo da oggi in poi sarò sempre più vicino ai lavoratori in una lotta incessante che non darà tregua all’azienda e a chi tace e permette questi atteggiamenti. Io non arretrerò mai, anzi continuerò più forte di prima per evitare un disastro ambientale, occupazionale e industriale senza precedenti”. ALL’INTERNO L’ORDINANZA INTEGRALE
29 Settembre 2023
L’ad di Eni ha detto di non aspettarsi sul fronte della crisi energetica “per quest’anno grandi scossoni sul mercato dell’energia”. “Transizione energetica e sicurezza energetica non siano in contraddizione”, ha poi aggiunto
25 Settembre 2023
Nel mondo, il 40% delle persone deve fare i conti con la scarsità di risorse idriche, ma la cifra è destinata ad aumentare a causa della crisi climatica. 785 milioni di persone, già oggi, non hanno accesso all’acqua potabile. I gesti quotidiani più semplici come bere, lavarsi o innaffiare le piante potrebbero presto rivelarsi un privilegio per pochi.
14 Settembre 2023
Per la realizzazione del progetto Bus Rapid Transit, il Comune di Taranto ha richiesto e ottenuto un finanziamento all’interno del “Decreto Rilancio”. L”Amministrazione Comunale ha poi firmato un protocollo d’intesa con Cassa Depositi e Prestiti (CDP) , per la consulenza tecnico finanziaria all’ampliamento del Tpl su rete urbana.
29 Luglio 2023
Eni con i suoi 7 Centri di ricerca in Italia, oltre 1.000 ricercatori e 8.000 brevetti è un’azienda a forte contenuto tecnologico. L’innovazione è lo strumento con cui Eni affronta la complessità delle sfide poste dalla transizione energetica, con l’obiettivo di offrire soluzioni, servizi, e prodotti sempre più decarbonizzati, anche attraverso la creazione di nuovi modelli di business
22 Luglio 2023
Il ministro Urso: “Darà una formazione sul digitale, l’e-commerce ma che avrà anche una formazione manuale e creativa dedicata ai distretti industriali”
11 Giugno 2023
DRI d’Italia ricorda che la propria missione è definita da due leggi dello Stato: la legge 7 febbraio 2020 n.5 e la legge 17 novembre 2022 n.175. In coerenza con quanto disposto dalla Legge, DRI d’Italia sta lavorando e continuerà a lavorare per rispettare i tempi del PNRR che prevedono la realizzazione dell’impianto di preridotto entro giugno 2026
30 Maggio 2023
Franco Bernabè, presidente di AdI, risponde al sindaco di Taranto dal Festival dell’Economia. “C’è una contraddizione di fondo, lo stabilimento emette molto al di sotto dei limiti di legge, quindi possono esserci solo sfiori temporanei ed all’interno dei limiti di legge”. E spiega che quanto si potrebbe respirare è “molto più piccolo del benzene che una persona inala quando va a fare il pieno di benzina”.
27 Maggio 2023
Il sindaco di Taranto ha emesso un’ordinanza urgente intimando ad Acciaierie Italia e Ilva in amministrazione straordinaria di individuare gli impianti responsabili dell’aumento di benzene
22 Maggio 2023
La Puglia al secondo posto per investimenti in Italia con oltre 1,9 miliardi di euro nei prossimi 10 anni. · Tra le novità del piano Hypergrid, una rete altamente tecnologica per aumentare la capacità di scambio tra il Sud e il Nord del Paese
12 Aprile 2023
Sulla gestione 2021 di Enel spa la magistratura contabile ha rilevato una crescita 2021 del patrimonio netto della società (34,97 miliardi di euro) pari al 13,74% rispetto al 2020, imputabile principalmente all’utile complessivo, alla distribuzione dei dividendi e all’emissione di obbligazioni ibride perpetue.
4 Aprile 2023
ESCLUSIVA! L ’audit svolto per INVITALIA dalla multinazionale della revisione KPMG , nonostante l’ostracismo e la minima collaborazione ricevuta dal vertice e management di Arcelor Mittal Italia
2 Marzo 2023
Una decisione quella della Castelli che arriva mentre attorno alla multiutility romana è polemica sulle accuse di presunti comportamenti sessisti e discriminatori sul luogo di lavoro da parte dell’amministratore delegato Fabrizio Palermo nei confronti di alcune hostess.
14 Febbraio 2023
Obiettivo dei nuovi protocolli di collaborazione: reti ancora più ‘green’ e integrate nei territori per facilitare gli iter autorizzativi e accelerare la transizione energetica
14 Febbraio 2023

Cerca nel sito