MENU
30 Gennaio 2023 02:09
30 Gennaio 2023 02:09

Ambiente & Energia

Affari | Ambiente & Energia | Credito & Finanza |
Il Gruppo guidato dall’AD Matteo Del Fante si colloca per il terzo anno consecutivo nella fascia “Leadership” della classifica stilata dall’organizzazione internazionale CDP (ex Carbon Discolusre Project), rafforzando il proprio ruolo nelle politiche di transizione energetica verso un modello low-carbon
27 Gennaio 2023
Le aziende intendono costituire un Consorzio che coinvolga imprese specializzate, Politecnici e Centri di ricerca per promuovere il maggiore impiego possibile delle energie rinnovabili per le società energivore e per lo sviluppo tecnologico di una filiera industriale per la produzione, in Puglia, di componenti per la tecnologia eolica marina.
25 Gennaio 2023
Il ministro Urso ha affermato che nelle scelte industriali di Acciaierie d’Italia, il Governo desidera un clima di partecipazione con tutti gli attori, inclusi i sindacati. Il confronto con gli stakeholders è aperto, avrebbe affermato il ministro, per l’attuazione di un programma per il rilancio green del polo industriale e del porto di Taranto.
20 Gennaio 2023
“Per il piano di riconversione di Taranto sono disponibili 2,750 miliardi: i 750 milioni di finanziamento degli azionisti a cui si aggiungono il miliardo del Decreto Aiuti bis e quello previsto nel Pnrr, destinato a Invitalia per sviluppare la società del Dri, il pre ridotto di ferro. Tutte risorse di cui beneficeranno Taranto, Genova e Novi ma soprattutto Taranto che ha una cultura industriale che va preservata e fatta crescere in funzione dello sviluppo della tecnologia verde con l’idrogeno e le rinnovabili. I soldi per la conversione di Taranto ci sono e tutto quello che provoca ritardo crea notevole danno
3 Gennaio 2023
Cross Water è un progetto tematico e transfrontaliero, finanziato dal Programma Interreg IPA CBC Italia-Albania-Montenegro e cofinanziato dall’Unione Europea, che si pone come obiettivo la definizione di un sistema di gestione delle acque efficiente ed efficace
19 Novembre 2022
Il procedimento ha origine dalle numerose segnalazioni di associazioni di consumatori che hanno evidenziato l’ingannevolezza di un messaggio preregistrato riguardante la data di cessazione del mercato tutelato
19 Novembre 2022
Una guida per agevolare l’attuazione delle misure di contenimento dei consumi di metano per il riscaldamento domestico sulla base del recente decreto del ministero della Transizione Ecologica. Da Enea anche un decalogo con dieci regole pratiche per risparmiare
7 Novembre 2022
Il dossier ILVA rischia di diventare la prima questione industriale da risolvere per il nuovo governo Meloni. E’ partita una corsa contro il tempo per reperire un fornitore di gas per o stabilimento siderurgico di Taranto
28 Ottobre 2022
Dopo quasi dodici ore di trattativa, dal summit dei capi di Stato e di governo arriva un mandato “pieno e chiaro” alla Commissione europea di adottare “decisioni concrete” sul price cap al Ttf di Amsterdam. Cosa prevedono le nove proposte dell’intesa
21 Ottobre 2022
“C’è purtroppo una cattiva interpretazione dell’Europa, come se fosse uno Stato. Non lo è, l’Europa è fatta da diversi Stati, con diversi mix energetici, culture, lingue e ricchezze”. “Inoltre, e lo abbiamo visto con il Covid, tutti ora sono esperti di energia. Ma quanto tutti diventano esperti di un tema in cinque secondi è difficilissimo trovare una soluzione, ecco perché non la trovano”.
9 Ottobre 2022
La Commissione europea ha approvato il progetto del Gruppo Poste Italiane per l’installazione di 5 mila stazioni di ricarica in 2.100 comuni con meno di 15 mila abitanti
9 Ottobre 2022
In primo piano i progressi nella valorizzazione e commercializzazione delle risorse di gas nel Paese che, tramite l’utilizzo di impianti galleggianti LNG, consentiranno di esportare circa 1 miliardo di metri cubi di gas nell’inverno 2023-2024 e fino a 4.5 miliardi all’anno a partire dall’inverno 2024-2025. 
2 Ottobre 2022
La decisione dell’Arera sulle tariffe del mercato tutelato: svolta per un contratto su tre. Ma i vantaggi sono dubbi
27 Settembre 2022
Il Centro studi di Confindustria: a soffrire saranno gli investimenti. L’impatto per l’economia italiana è stimato in una minore crescita del Pil del 2,2%
17 Settembre 2022
Se un’ora in meno di riscaldamento venisse associata a un grado in meno di temperatura, il risparmio salirebbe a 155,63 euro per il 2022. Sommando, infine, la riduzione di un grado della temperatura massima interna, la diminuzione di un’ora al giorno dell’accensione dell’impianto con uno stop del riscaldamento di 15 giorni complessivi nel periodo invernale, si raggiungerebbe un risparmio complessivo di 178,63 euro.
29 Agosto 2022
Gli aumenti del costo delle materie prime potrebbero tradursi in breve in un conto energetico salato da pagare per famiglie ed imprenditori. Già decine di piccole attività denunciano bollette difficili da saldare, di fronte alle quali per alcune attività potrebbe essere meno oneroso tenere il negozio chiuso che lavorare con costi altissimi dell’elettricità
27 Agosto 2022
L’abbattimento del costo agli utenti è già oggi della metà, ma i residenti in Basilicata, grazie a questo meccanismo, non verranno colpiti da tutti i rincari che colpiranno il resto dell’Italia nei prossimi mesi e che già si annunciano “pesanti” ed in alcuni casi insostenibili.
26 Agosto 2022
Tre grandi obiettivi: ambiente, occupazione e sostenibilità economica, con un’azienda che rilancia la produzione. Un percorso di dieci anni, dal 2022 al 2033, che prevede investimenti per 5,5 miliardi.
24 Giugno 2022

Cerca nel sito