MENU
10 Agosto 2022 13:28
10 Agosto 2022 13:28

NATO

PrimoPiano
Arrivati a Kiev il segretario di Stato USA Anthony Blink ed il responsabile della Difesa Lloyd Austin. Polemica invece sul viaggio di Guterres che oggi sarà ad Ankara, martedì a Mosca e giovedì a Kiev: è «illogico» secondo Zelensky, che il segretario Onu vada prima in Russia, quando la guerra si sta svolgendo in Ucraina. Kiev continua a sollecitare un embargo totale sul gas russo dal momento considerato che le «sanzioni sono insufficienti»
25 Aprile 2022
Le notizie di giovedì 7 aprile sulla guerra, minuto per minuto: gli Usa stanziano altri 100 milioni di dollari in aiuti militari. Violenze sessuali su ragazzine, a Hostomel 400 dispersi. L’Onu: «Almeno 1.563 le vittime civili dall’inizio dell’invasione, tra cui 130 bambini»
7 Aprile 2022
La vicepresidente americana, Kamala Harris, ha chiamato nella tarda serata di ieri il premier bulgaro, Kiril Petkov, e quello ceco, Petr Fiala, per concordare i prossimi passi da compiere nel quadro di una strategia collettiva per fermare l’invasione russa dell’Ucraina.
15 Marzo 2022
Sono 85 i bambini uccisi e quasi 100 quelli feriti nell’invasione della Russia in Ucraina. Lo ha reso noto l’ufficio del procuratore generale su Telegram. La maggior parte delle vittime sono state registrate a Kiev, Kharkiv, Donetsk, Sumy, Kherson, Mykolaiv e nella regione di Zhytomyr.
13 Marzo 2022
Negli ultimi nove giorni di guerra solo a Mariupol, dove ieri i russi hanno bombardato un ospedale pediatrico, sono morte 1207 persone. Secondo l’Unicef, in meno di due settimane dall’inizio dell’invasione russa oltre 1 milione di bambini sono fuggiti dall’Ucraina verso Paesi vicini: la direttrice Catherine Russell ha purtroppo reso noto che nel conflitto almeno 37 bambini sono sono rimasti uccisi e 50 feriti
10 Marzo 2022
I Paesi del G7 continueranno ad imporre “ulteriori, severe sanzioni in risposta all’aggressione russa che è stata «facilitata dal regime di Lukashenko in Bielorussia” si legge in una nota del G7, che promette anche di “contrastare la campagna di disinformazione” di Mosca.
5 Marzo 2022
Il capitano di fregata della Marina Militare italiana in servizio presso lo Stato Maggiore della Difesa e l’ufficiale russo distaccato presso l’ambasciata di Mosca a Roma, dopo uno scambio di documenti e soldi, sono stati fermati dai Carabinieri del ROS insieme ai “servizi” dell’ AISI
31 Marzo 2021
L’approdo dei gruppi cinesi a Taranto può diventare secondo i Servizi un problema di sicurezza nazionale. La vicenda di Taranto denunciata da Volpi e sollevata a maggio scorso dall’eurodeputata Anna Bonfrisco con un’interrogazione alla Commissione Ue, si aggiunge alla relazione del Copasir sul 5G e sul ruolo di Huawei. La città di Taranto ha su di sé il marchio Nato e quello della Marina Militare circostanze più che delicate e compromettenti per una convivenza tra la presenza cinese, le installazioni della Marina italiana e la flotta Nato in transito da e per Taranto.
22 Gennaio 2021
L’Italia dopo questa liberazione si è messa in un gioco complicato di equilibri e a Washington non piace sicuramente questo espansionismo dell’”intelligence” turca senza una chiare definizione dei ruoli. E’ abbastanza chiaro che questa “operazione” per liberare Silvia Romano non sia molto vista di buon occhio dal comando Usa per l’Africa . Infatti per gli Stati Uniti è essenziale coordinare i due alleati nella Nato, in quanto esistono degli equilibri e delle strategie che non si possono trascurare o ignorare .
11 Maggio 2020
Economia e ruolo nell’Ue nel programma del cambiamento: in testa reddito e pensione cittadinanza, superamento Fornero. All’interno il video del discorso del premier Giuseppe Conte al Senato della Repubblica
5 Giugno 2018
SPECIALE ELEZIONI. Hillary Clinton telefona al vincitore “Hai vinto, congratulazioni. Adesso lavoriamo insieme per il bene del Paese”. Per repubblicani e democratici è arrivato il tempo dell’unione. Nel suo primo discorso Trump dice: “Dobbiamo collaborare, lavorare insieme e riunire la nostra grande nazione. I dimenticati di questo Paese, da oggi non lo saranno più”. Il Crollo delle Borse, affondano Tokyo e Hong Kong,
9 Novembre 2016
Dai cablo rilasciati dall’organizzazione di Julian Assange emerge una attività di monitoraggio e intercettazioni ai danni dell’allora premier e del suo entourage nei giorni che anticipano la drammatica caduta. L’ultimatum di Merkel e Sarkozy: “Le istituzioni finanziarie italiane salteranno in aria come il tappo di uno champagne”. La telefonata con Netanyahu: “Berlusconi ha promesso di mettere l’Italia a disposizione di Israele”
23 Febbraio 2016
La città di Taranto ha accolto i nostri marinai impegnati a fronteggiare i pirati
20 Agosto 2014

Cerca nel sito