MENU
7 Ottobre 2022 15:43
7 Ottobre 2022 15:43

Ionian Shipping Consortium

Ambiente & Energia | Imprese |
Ionian Shipping Consortium nasce quattro anni fa ed unisce le storiche famiglie dello shipping tarantino, congiungendo risorse e capacità professionali che in alcuni casi superano il secolo di tradizione ed appartenenza. Il nostro motto è “insieme” ed insieme abbiamo raggiunto risultati insperabili, portando sempre in alto lo stendardo dell’entusiasmo ma soprattutto dell’Amore per il Territorio.
29 Giugno 2019
A contendersi la gestione della banchina sono la Marine Gate S.r.l., la Southgate Europe Terminal Consorzio (con attività esterna), la TARAS Terminal S.r.l. e A.T.I. tra Interminal S.r.l. ed  Ecologica S.p.A. A seguito della decisione adottata è stato decido deciso di passare alla pubblicazione per quaranta giorni,  ed alla valutazione della domanda di rilascio della concessione presentata  lo scorso 3 luglio dalla società turca Yilport Holding AS.
1 Agosto 2018
Un risultato ancora una volta negativo che evidenzia l’incapacità del management e la riconferma immotivata ed ingiustificata del presidente dell’ Autorità Portuale dello Jonio Sergio Prete, molto bravo a frequentare i convegni (inutili), ed i i corridoi della segreteria del ministero a Roma, così come altrettanto incapace di produrre risultati per il porto di Taranto il cui bilancio di esercizio gestionale è sempre negativo
19 Febbraio 2018
Qualcuno dovrebbe spiegare a Melucci che la politica non è come amministrare un condominio, o mettersi a capo senza alcun risultato importante alla guida di un consorzio di operatori portuali….
26 Gennaio 2018
Fonti Ilva intanto osservano che l’azienda, da quando e’ cominciata l’amministrazione straordinaria, e’ venuta incontro al Comune di Taranto per gli  oneri di pulizia dando seguito alle prescrizioni ambientali dell’Aia 2012. Dall’avvio dell’amministrazione straordinaria ad oggi l’Ilva ha versato al Comune per gli oneri di pulizia dei Tamburi circa un milione di euro
25 Gennaio 2018
Emiliano continua a  fare il “duro” spiegando che “non c’è nessun passo indietro”, aggiungendo che “fino alla stipula di questa intesa il ricorso al Tar non verrà ritirato”, aggiungendo anche che la richiesta di sospensiva del decreto ritirata da Regione e Comune “potrà essere reiterata in qualunque momento, se si blocca la trattativa”. A noi, lo ribadiamo, in realtà  ci sembra letteralmente un vero e proprio ricatto !  E non solo politico…
31 Dicembre 2017
Dopo essere stato eletto dai voti dei tarantini, Melucci si è affidato ai “baresi” indicati da Michele Emiliano, con qualche svista e debolezza personale…E come sempre il Corriere del Giorno vigila e documenta….
1 Agosto 2017
Il neo-Presidente Musillo e i soci hanno ringraziato il presidente uscente  Rinaldo  Melucci per il grande lavoro alla guida del Consorzio nel momento della sua nascita, per aver portato al centro dell’attenzione dell’opinione pubblica e delle istituzioni le problematiche ma anche le potenzialità del nostro porto
19 Luglio 2017
Ecco quello che abbiamo visto in concomitanza dell’arrivo della 1a nave crociera nella storia del porto di Taranto. Un racconto senza le solite “sviolinate” della stampa tarantina…
16 Maggio 2017
Rinaldo Melucci un vero imprenditore con il coraggio di scendere in campo e mettersi al servizio della città ha voluto e soffermarsi e ricordare un particolare non indifferente: non appartiene a nessun movimento politico
18 Marzo 2017
Notizie vecchie trascurate, allerta ignorati, appalti e consulenze d’oro. E con addetti stampa ed amministratori imparentati ai magistrati della Procura di Taranto. Al confronto gli scandali della Procura di Trani sono delle barzellette….
9 Marzo 2017
Per lo Ionian Shipping Consortium “Bisogna iniziare a progettare il futuro del porto creando rete tra le imprese e facendo formazione per elevare le professionalità presenti nel settore a Taranto”.
17 Settembre 2016
Uno degli aspetti fondamentali nei quali si identifica l’operato di Ionian Shipping Consortium è quello culturale, inteso come generale impegno per una elevazione complessiva della “cultura marittima” della città di Taranto.
13 Settembre 2016
Come possono i tarantini fidarsi ancora di questa gente ? E come faranno i tarantini a fidarsi di un branco di disoccupati o di persone alla ricerca di uno stipendio lauto e sicuro, retribuito con denaro pubblico ?
28 Agosto 2016
Dal consorzio si è disimpegnata la Saga Italia società del Gruppo Bollorè , che al il momento si è defilato anche se ha confermato con una lettera la sua attenzione per il porto di Taranto
4 Agosto 2016
L’apertura delle buste rinviata a mercoledì 4 alle h. 11. Gli operatori locali sono gli unici ad aver presentato un piano concreto mentre nomi altisonanti forestieri, che da sempre hanno depredato il territorio lasciando ai contribuenti macerie e cassa integrazione, riscuotono le simpatie di chi vuole costruirsi una carriera su questi presupposti.
1 Agosto 2016
Perchè Taranto deve aspettare che arrivi un premier o un ministro per essere pulita ed ordinata, con forze dell’ordine dappertutto a garanzia della legalità e tranquillità dei cittadini ? Come si vuole attrarre il turismo senza igiene, controllo della legalità, ordine pubblico ?
30 Luglio 2016
Via libera alla negoziazione per l’assegnazione in concessione dell’infrastruttura con il consorzio di cui fanno parte lo Ionian Shipping Consortium, Taranto Iniziative Produttive e Tecnomec Engineering e Saga Italia, società controllata dal gruppo Bollorè
11 Luglio 2016
ll Consorzio ISC dall’inizio della propria attività ha posto al centro la necessità della crescita di una coscienza “marinara” soprattutto da parte delle giovani generazioni tarantine che devono poter contare su uno stimolo reale alla qualificazione professionale
7 Luglio 2016
Un’ occasione utile per lo Ionian Shipping Consortium, per illustrare le numerose specializzazioni presenti nel porto di Taranto.
26 Maggio 2016

Cerca nel sito