Movimento 5 Stelle, è morto Gianroberto Casaleggio.

Movimento 5 Stelle, è morto Gianroberto Casaleggio.

Aveva 61 anni. Nell’aprile del 2014 era stato operato di urgenza per un edema al cervello al Policlinico di Milano. Era ricoverato a Milano.

Schermata 2016-04-12 alle 14.52.17di Paolo Campanelli

E’ morto questa mattina alle 7 a Milano Gianroberto Casaleggio, cofondatore con Beppe Grillo del Movimento 5 Stelle. I funerali – ha fatto sapere con un tweet Beppe Grillo – si celebreranno giovedì 14 aprile.  Casaleggio, che aveva 61 anni, è spirato in una camera di degenza dell’Istituto Scientifico Auxologico  in via Mosé Bianchi a Milano, dove si trovava ricoverato da almeno due settimane con un nome diverso a quello reale da quello reale per tutelare la privacy. La salma è stata composta nella camera ardente dello stesso Istituto. Nell’aprile del 2014 Casaleggio era stato operato di urgenza per un edema al cervello al Policlinico di Milano.

Alcuni giorni fa – quando si erano diffuse voci su un suo addio alla politica – era intervenuto dicendo: “Io non mollo“. La sua ultima apparizione pubblica risale al 16 marzo scorso, al fianco di Dario Fo per l’intitolazione di un giardino a Franca Rame. Ma già qualche settimana prima, per la prima tappa del nuovo tour di Grillo a Milano, le sue condizioni di salute erano apparse particolarmente aggravate.

Schermata 2016-04-12 alle 15.58.59

A rendere ufficiale la notizia della morte di Casaleggio ai parlamentari del Movimento Cinque Stelle è stato Roberto Fico. Scene di commozione nelle aule della politica. A Montecitorio i membri del M5s si sono riuniti per valutare come proseguire la giornata politica, ma hanno deciso di non apportare alcuna modifica al calendario dell’Aula. I Cinque stelle hanno confermato ai rappresentanti degli altri gruppi l’intenzione di procedere così come previsto nell’agenda d’aula, che vede oggi le dichiarazioni di voto sul ddl riforme.

Gianroberto era la mente della Casaleggio Associati, che guidava insieme al figlio Davide. “Solo da oggi forse inizieremo tutti a capire l’importanza, la lungimiranza e la visione di Gianroberto Casaleggio“, dice con un retweet Beppe Grillo,

IL TESTAMENTO SU WEB

Schermata 2016-04-12 alle 14.54.44Non ci sono capi – scriveva Casaleggio alcuni giorni fa  sul blog di Beppe Grillo per smentire il passaggio di consegne a suo figlio Davide in una nota che ora sembra un testamentoe l’unico leader riconosciuto sono i cittadini che fanno parte della comunità del M5S. Siamo una comunità che si autodetermina in Rete e gli strumenti a nostra disposizione evolvono ogni giorno“. Gli stessi concetti erano già stati espressi da Casaleggio in una intervista all’ANSA, una delle pochissime concesse.

Questa mattina – si legge in un post sul blog di Beppe Grilloè mancato Gianroberto Casaleggio, il cofondatore del Movimento 5 Stelle. Ci stringiamo tutti attorno alla famiglia. Gianroberto ha lottato fino all’ultimo“. Nel post figura anche un passaggio della lettera al Corriere della Sera: “Sono un comune cittadino che con il suo lavoro e i suoi (pochi) mezzi cerca, senza alcun contributo pubblico o privato, forse illudendosi, talvolta anche sbagliando, di migliorare la società in cui vive“.

Schermata 2016-04-12 alle 16.00.08

Beppe Grillo ha appreso a Napoli della morte di Gianroberto Casaleggio,  dove il comico si trova per una tappa del suo tour in programma stasera al Teatro Augusteo. Il leader del Movimento 5 Stelle alloggia in un albergo del lungomare dove è stato raggiunto da Roberto Fico, presidente della commissione vigilanza Rai. Lo show in programma stasera al Teatro Augusteo del capoluogo partenopeo chiaramente è stato annullato e  rinvio a martedì 17 maggio, in segno di lutto.

IL CORDOGLIO DEL CAPO DELLO STATO

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si è detto “particolarmente colpito dalla prematura scomparsa di Gianroberto Casaleggio, intellettuale, editore, protagonista politico innovativo e appassionato“. Il presidente, in una lettera di cordoglio inviata alla famiglia, ricorda di averlo visto il 26 febbraio dello scorso anno al Quirinale in occasione dell’incontro di una delegazione M5s, alla cui causa, ricorda il presidente, Casaleggioaveva dedicato negli ultimi anni tutto il suo impegno civile“.

Schermata 2016-04-12 alle 15.59.42

LA TESTIMONIANZA DI DARIO FO

La morte di Gianroberto Casaleggio è una perdita gigantesca per il Movimento, e non so immaginare quali conseguenze possano verificarsi, ma sono certo che le persone straordinarie che ne fanno parte, specie i giovani dell’ultima generazione, saranno in grado di proseguire sulla giusta via“. Dario Fo, ricorda la “cultura” e “conoscenza straordinaria”di Casaleggio , ma anche la “modestia“, l'”umiltà che è difficile trovare nell’ambiente della politica comune” e la “generosità nel modo di comportarsi“.

image_pdfimage_print
Please follow and like us:

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !