MENU
2 Marzo 2024 00:23
2 Marzo 2024 00:23

M5S

Nazionale |
Il partito della premier Giorgia Meloni passa al ontrattacco con un documento interno. Da Grillo al suocero Paladino, da Arcuri ad Appendino: tutti i problemi con la giustizia del M5S
24 Gennaio 2024
Investimenti per 204 milioni di euro e la riconversione dell’area ex Yard Belleli, nel porto di Taranto, che l’omonimo gruppo di Mantova ha utilizzato sino ai primi anni Duemila costruendo grandi piattaforme petrolifere offshore installate nel mondo. Secondo dati dell’Authority, le risorse pubbliche toccano quota 137 milioni, divisi tra i 45,5 del ministero delle Infrastrutture, i 50 dell’Authority Portuale dello Jonio (il cui presidente Sergio Prete, dicono essere aderente alla massoneria, ma sicuramente ha rapporti con il mondo cinese) e 41 stanziatri dalla Regione Puglia. Il Ferretti Group, invece, ha dichiarato in attivi materiali e ricerca investimenti per circa 62,6 milioni.
25 Dicembre 2023
Melucci ha dimostrato ancora una volta di essere privo di dignità e coerenza politica, adottando scelte politiche da perfetto “voltagabbana”, dimostrando di non voler rinunciare alla sua poltrona di sindaco ma sopratutto agli 11mila euro al mese di indennità mensile a partire dal prossimo 1 gennaio 2024
18 Dicembre 2023
Giovedì scorso dopo la conferenza stampa Melucci, tra il finto dispiaciuto e la sua nota permalosaggine e presunzione , aveva esternato la propria disponibilità a rivedere gli assetti interni alla sua maggioranza
16 Dicembre 2023
La conferenza del sindaco Melucci : passo indietro su Italia Viva ma niente dimissioni e chiede nuovi incontri con la maggioranza. ALL’INTERNO IL VIDEO INTEGRALE DELLA CONFERENZA STAMPA
15 Dicembre 2023
Tutti i retroscena sulle capriole politiche ed i compromessi del sindaco di Taranto Melucci per mantenere la sua poltrona. Ma anche qualcos’altro sul pianeta “giustizia” pugliese.
18 Novembre 2023
Del resto l’insieme delle forze che l’hanno sostenuta fino a farla vincere a sorpresa appare piuttosto variegato. Dalla sua si sono schierati quasi tutti i dirigenti della tradizione post-comunista, da Bersani a Bettini, da Orlando a Zingaretti. Un navigatore post-democristiano come Franceschini. E un discreto numeri di notabili in cerca di esiti inediti per le proprie fortune politiche.
5 Marzo 2023
Il risultato più rilevante è la conferma di un’ulteriore crescita del partito di Giorgia Meloni. Fratelli d’Italia infatti si rafforza di due decimali e sale al 30,4 per cento. 
2 Marzo 2023
Nuove regole che hanno stravolto i principi ed impegni elettorali molto diversi da quando 10anni fa (era il 2013) nacque il Movimento costituito da Casaleggio e Grillo, era predeterminato in 2.500 euro l’importo totale che i parlamentari potevano trattenere, chiamati a devolvere tutto il resto a iniziative benefiche
3 Febbraio 2023
I giudici: «La critica non si fonda sulla menzogna». Le parole pronunciate ad «Anno Zero» (Raidue) del 9 giugno 2011 contro Cinzia Capano. «Non era alle votazioni e ha boicottato l’Election day». In realtà era in ospedale
27 Gennaio 2023
“Ora, nel caso di Meloni le cose appaiono più complesse. Infatti, è vero che il (la) presidente del consiglio sta pagando un tributo di popolarità e di credibilità su questo fronte. Ma è vero anche che siamo appena agli inizi, e che l’esecutivo può ancora contare sulla spinta propulsiva che nasce da un’investitura elettorale piuttosto massiccia. Dunque, sarà il caso di aspettare ancora un po’ prima di trarne conseguenze troppo definitive”
15 Gennaio 2023
La presenza dell’ex premier nel lussuoso albergo di Cortina d’ Ampezzo hanno subito scatenato più di qualche polemica nel web. Sui social molti utenti hanno sottolineato il fatto che Conte abbia scelto di soggiornare in un albergo di lusso proprio nelle stesse ore in cui rilanciava un messaggio di fine anno sulla povertà.
1 Gennaio 2023
La cosa più probabile è che questa maggioranza duri per tutta la legislatura. Magari litigando, ma senza troppi strappi. E che le opposizioni a loro volta trovino il modo di venire a capo delle mille differenze che le attraversano. Infatti il mescolarsi delle cose che s’è prodotto una prima volta con Monti e una seconda volta con Draghi è costato troppo ai partiti che l’hanno voluto (o subìto) per indurli a ripetere l’esperimento
4 Dicembre 2022
Fu Conte ad approvare, insieme ai parlamentari del Movimento 5 Stelle e della Lega, il condono edilizio del 2018
29 Novembre 2022
Spiegate a Selvaggia Lucarelli ed ai suoi vecchi “amichetti” del Fatto Quotidiano, come si fanno le inchieste. Rocco Casalino, almeno ha una scusante: viene pagato per mentire !
7 Novembre 2022
Sono 49 gli ormai ex deputati “stoppati” dal vincolo del doppio mandato, altri si sono candidati alle ultime elezioni, ma non sono stati eletti. Sono molti i “trombati” grillini a ricoprire anche delle posizioni all’interno del partito e sono in corsa per essere nominati come referenti provinciali, anche se in questo caso si tratta di incarichi a titolo gratuito.
1 Novembre 2022
Il portafogli si ingrossa ancora, quello nelle tasche dei 662 furbetti del reddito di cittadinanza scovati dai Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli nel periodo che va da aprile a ottobre di quest’anno. Tutti hanno ricevuto denaro dallo Stato senza averne titolo. Per 287 di loro si ipotizza anche la truffa. Nessun commento o plauso politico del M5S di Giuseppe Conte
16 Ottobre 2022
Adesso che cosa succede? Forza Italia esce indebolita da una prova di forza che non ha avuto esito, grazie al soccorso arrivato nell’urna da qualche “manina” occulta dell’opposizione. La trattativa sul governo vede ora Giorgia Meloni in una posizione di assoluto vantaggio
13 Ottobre 2022
L’idea di partito pensato da Conte prevede la creazione di ruoli remunerati che garantiscano il funzionamento del partito e di una scuola di formazione del Movimento 5 Stelle, quest’ultima teoricamente già esistente ma mai realmente entrata in funzione
30 Settembre 2022
Questi i nomi di tutti i parlamentari che sono stati eletti in Puglia, partito per partito.
26 Settembre 2022

Cerca nel sito