MENU
2 Ottobre 2022 00:11
2 Ottobre 2022 00:11

prefetto di Taranto

Cronaca Giudiziaria | Cronaca Puglia |
Il materiale sanitario è  oggetto del sequestro operato nei giorni scorsi dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Taranto nei confronti della PolyEdil s.r.l. di Massafra (Gruppo CISA spa) società amministrata da Alessandro Mellone,  nipote del rag. Antonio Albanese proprietario della CISA che controlla la società, che secondo le Fiamme Gialle operanti speculava sul commercio delle mascherine
2 Aprile 2020
Sottoposte a sequestro circa 10.000 mascherine e il titolare dell’attività  con sede a Massafra (coincidenze…?) è stato denunciato alla Procura della Repubblica per violazione dell’art.501 bis c.p.
27 Marzo 2020
Un tavolo di crisi attivato presso la Prefettura di Taranto, che riunisca da una parte tutti i soggetti istituzionali del territorio, Confindustria e sindacati, e dall’altra i referenti di Arcelor Mittal Italia.
3 Febbraio 2020
Terminati i lavori: lo hanno annunciato i commissari straordinari dell’azienda in Amministrazione Straordinaria, raccogliendo il compiacimento e la soddisfazione anche della procura della Repubblica. Il programma dei lavori, era stato autorizzato dalla Arpa Puglia e concordato con il Prefetto di Taranto, l’Asl Taranto, l’Arpa Puglia e l’Ispra ed il Comune di Taranto.
1 Settembre 2019
I princìpi del Protocollo verranno inseriti anche nella documentazione contrattuale che le imprese appaltatrici e subappaltatrici dovranno accettare e sottoscrivere. Il Protocollo ha l’obiettivo di prevenire tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata nelle procedure di appalto degli interventi di bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione previsti nello Stabilimento siderurgico di Taranto,
26 Gennaio 2018
“Quella dell’Ilva  e’ la piu’ grande e complessa vertenza industriale di questo Paese – ha commentato la Bellanova –  e noi abbiamo come interlocutore il piu’ grande produttore mondiale dell’acciaio”
5 Novembre 2017
La totale “anarchia” che vige nel capoluogo jonico, dove le Leggi di Taranto non vengono rispettate neanche dagli agenti dei Falchi della Squadra Mobile che danno il pessimo buon esempio….e non usano il casco !
16 Luglio 2016
L’inaugurazione della piastra logistica da parte del Ministro Delrio costituisce per Taranto un segnale di attenzione di indubbia valenza ed allo stesso tempo l’occasione per sgombrare il campo da ulteriori equivoci circa l’assegnazione al capoluogo jonico dell’Autorità Portuale
2 Dicembre 2015
Controlli dei Carabinieri in materia di circolazione stradale. 6 persone denunciate in s.l.,45 patenti e carte di circolazione ritirate, 59 veicoli sequestrati e € 75.000,00 di sanzioni amministrative.
6 Settembre 2015

Cerca nel sito