MENU
2 Dicembre 2022 18:14
2 Dicembre 2022 18:14

Predicano bene ma razzolano male…ecco chi è il ristorante multato da Nas ed Asl sulla litoranea jonica

Schermata 2014-10-01 alle 00.43.06Dopo la vicenda giudiziaria del sequestro di circa 3 quintali di pesce, frutti di mare ed alimentari sequestrati dalla Guardia Costiera al ristorante “Osteria del Cozzaro Nero” nel centro di Taranto, il cui nome è stato rivelato “esclusivamente” da questo quotidiano online, e taciuto sino alla nostra rivelazione da tutti gli altri organi di stampa ,  i quali hanno preferito invece pubblicare la smentita pubblicitaria a pagamento del ristoratore, manifestando un livello sicuramente molto basso di giornalismo indipendente, ancora una volta alcuni nostri cosiddetti “colleghi”… hanno preferito non mettere troppo il naso per scoprire ed informare i propri lettori su chi fosse il ristorante sulla litoranea jonica che aveva subito un analogo sequestro ed una pesante multa amministrativa. Non parliamo poi dei vari retroscena che invece solo il Corriere del Giorno è  in grado di offrirvi. Gli altri preferiscono tacere… Una paginetta di pubblicità o qualche cena gratis non si rifiuta mai….sopratutto di questi tempi !

Schermata 2014-10-01 alle 00.11.30Circa due settimane fa infatti, il personale del Dipartimento di Prevenzione dell’ ASL di Taranto in collaborazione con i Carabinieri nel NAS Nucleo Anti Sofisticazione di Taranto, durante i normali continui controlli a tutela della salute pubblica, per il rispetto dei requisiti delle strutture ed igienici dei ristoranti, cucine e prodotti alimentari, hanno scoperto a Marina di Pulsano un deposito alimentare “abusivo” (cioè mai comunicato e verificato dall’ ASL)  utilizzato dal noto ristorante “IL GRILLO”, a carico del quale sono state comminate pesanti sanzioni per le gravi violazioni in materia di sicurezza alimentare e sequestrati circa 250 chilogrammi di alimentari scaduti o in pessime condizioni rinvenuti nel deposito abusivo.

Laterza
Laterza

La cosa più grave è che il proprietario del Ristorante IL GRILLO è Giampiero Laterza, consigliere della Confcommercio di Taranto e responsabile della Fipe Ristoratori della provincia di Taranto ! Cioè la stessa persona che ha lanciato la crociata contro lo “street food” che ha preso piede anche a Taranto, come d’altronde in tutta la riviera adriatica, la costa ligure e le Versilia, cioè le principali località turistiche d’ Italia. Il ridicolo è che sul solito…quotidiano della sera, lo “sfacciato” Laterza, lo scorso 26 settembre,  contestava il mancato rispetto dagli esercenti dello street-food delle “norme in fatto di igiene e sanità, che vengono regolarmente violate” . Viene spontaneo e conseguenziale ricordare un vecchio detto che diceva:  “Da che pulpito viene la predica!

Il Grillo_BuonaSers

Il proprietario de IL GRILLO, Giampiero Laterza secondo noi avrebbe dovuto avere maggiore buon gusto. Innanzitutto avrebbe dovuto avere il buon gusto di dimettersi dalla sua carica in Confcommercio, dove peraltro i suoi stessi colleghi lo accusano di essere assente nelle varie manifestazioni organizzate in città a Taranto, dopodichè il buon senso di tacere parlando di “norme in fatto di igiene e sanità, che vengono regolarmente violate” visto che il primo a violare quelle norme è proprio lui !

Chiaramente nel suo consolidato “stile” comunicativo, la Confcommercio di Taranto tace…

CdG ignorante

AGGIORNAMENTO

P.S. Abbiamo saputo che “qualcuno” che ha il coraggio anche di parlare….sostiene che noi ci nascondiamo dietro l’anonimato senza firmare l’articolo in questione. A questo “qualcuno” IGNORANTE (cioè che ignora) vogliamo chiariamo alcune cose:

1) questo quotidiano online è regolarmente registrato in Tribunale, ed  ha un Direttore Responsabile che per legge risponde di TUTTI i suoi articoli ai sensi della vigente LEGGE SULLA STAMPA;

2) nella pagina “Chi siamo” (vedi  qui ) sono riportate tutte le informazioni previste dalla Legge.

Ci auguriamo che questo “qualcuno” IGNORANTE ora possa soddisfare la propria curiosità. Noi siamo ligi ai doveri di Legge, al contrario di altri che cercano qualcosa a cui appigliarsi.

Inutilmente !

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Un video di un sommergibile della Marina Militare "smaschera" la Ong Open Arms: gli scafisti erano a bordo ?
Maxiprocesso clan Casamonica, per la Corte d' Appello di Roma "È mafia"
La lezione di Giorgia Meloni a Roberto Saviano:"Non è al di sopra della legge".
La D.I.A. arresta 27 persone a seguito della sentenza di condanna emessa dalla Corte di Appello di Lecce
Arrestati agenti penitenziari a Reggio Calabria responsabili di torture a un detenuto
I Carabinieri di Taranto confiscano beni per 230mila euro ad un condannato per associazione di tipo mafioso
Archivi
Un video di un sommergibile della Marina Militare "smaschera" la Ong Open Arms: gli scafisti erano a bordo ?
Lavoro. L’ occupazione vola al massimo dal 1977
Il Guardasigilli Nordio dispone l’ispezione sui pm della Procura di Firenze: "Accertamenti rigorosi"
A diciasette giornaliste il premio speciale "Matilde Serao" assegnato da Poste Italiane
Avvocati, accolta la proposta di Cnf e Cassa forense su compensazione debiti

Cerca nel sito