Per la Corte Europea anche l’Agcom può subire tagli della spesa

Per la Corte Europea anche l’Agcom può subire tagli della spesa

I giudici: “Solo se il contenimento non intacca funzioni e indipendenza dell’Autorità”

La Corte di Giustizia europea di Lussemburgo ha stabilito che anche l’ Agcom , l’ Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni è soggetta a misure di contenimento della spesa pubblica.     I giudici  della Corte  hanno rilevato che “se le misure di contenimento della spesa non comportano alcuna riduzione delle funzionalità dell’autorità, e quindi della sua indipendenza“, conseguentemente “non possono essere considerate illegittime alla luce del diritto europeo”.

CdG AGCOM

Ad impugnare davanti alla giustizia italiana, la decisione dell’Istat di includerla tra le amministrazioni a cui sarebbero state applicate le “disposizioni di contenimento della spesa in materia di finanza pubblica” era stata la stessa Agcom , che poi si è rivolta a quella europea. Inutilmente.

image_pdfimage_print
Please follow and like us:

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !