MENU
8 Agosto 2022 15:20
8 Agosto 2022 15:20

Ursula Von der Leyen

Features
Da Bruxelles a Washington messaggi per spingere verso una soluzione della crisi. La presidente del Parlamento europeo Roberta Metsola: “Per garantire stabilità all’Europa abbiamo bisogno della sua autorevolezza ”
16 Luglio 2022
Mario Draghi da parte sua rivendica i risultati del suo impegno internazionale insieme all’ ENI di aver ridotto “dal 40 al 25 per cento” la dipendenza italiana dal gas di Mosca . Un segnale forte e chiaro in quanto se Berlino fosse stata altrettanto determinata come Palazzo Chigi nel diversificare le fonti di approvvigionamento, forse avrebbe avuto il coraggio che le mancato finora.
25 Giugno 2022
All’inizio del terzo mese di guerra, Mosca prosegue senza sosta la sua offensiva in Ucraina ed esclude una tregua fino al raggiungimento dei suoi obiettivi militari.  Fallita la missione a Mosca del segretario generale dell’Onu Guterres, con Putin che ripete che non potrà esserci pace senza accordo su Crimea e Donbass. “La Russia al momento non ritiene il cessate il fuoco un’opzione possibile”.
27 Aprile 2022
La sua sfidante, Marine Le Pen, ha riconosciuto la sconfitta, rivendicando di aver comunque raggiunto un risultato di rilievo: «Con oltre il 43% dei voti, il risultato è per lui stesso una vittoria eclatante», ha detto.
24 Aprile 2022
Sono passati precisamente sessanta giorni , cioè due mesi, da quando il presidente russo ha ordinato l’inizio dell’invasione dell’ Ucraina, e non ferma le bombe e le morti sul fronte del Donbass. Oggi il segretario di Stato americano Antony Blinken a Kiev
24 Aprile 2022
Le autorità ucraine: deportati 400mila civili. Biden: se ci saranno attacchi chimici, risponderemo. Mosca potrebbe accettare bitcoin per acquisto gas. Botta e risposta tra il leader ucraino e Orban. «Scegli da che parte stare». La risposta: «No provvedimenti a Russia su energia»
25 Marzo 2022
Preoccupazioni per le tattiche brutali della Russia sono state espresse dal presidente americano, Joe Biden, che attacca il Cremlino dopo la telefonata con i principali leader europei. Al colloquio hanno partecipato Draghi, Johnson, Scholz e Macron e una nuova condanna è stata espressa contro gli attacchi ai civili.
22 Marzo 2022
La vicepresidente americana, Kamala Harris, ha chiamato nella tarda serata di ieri il premier bulgaro, Kiril Petkov, e quello ceco, Petr Fiala, per concordare i prossimi passi da compiere nel quadro di una strategia collettiva per fermare l’invasione russa dell’Ucraina.
15 Marzo 2022
L’Onu vota la risoluzione di condanna, Biden: “Messo a nudo l’isolamento di Putin”. Mariupol senza acqua. Dagli Usa centinaia di Stinger a Zelensky. Grandi: “Già un milione di rifugiati”. Mosca minaccia: «La terza guerra mondiale sarebbe nucleare e devastante». Quattro caccia russi violano lo spazio aereo svedese. Russia indagata all’Aia. Paralimpiadi: no a russi e bielorussi
3 Marzo 2022
Nell’attacco 5 morti. Colpito anche il memoriale della Shoah. Paura per la cattedrale di Santa Sofia. Le forze russe entrate a Kherson. Tra gli obiettivi anche le basi militari cyber. La Corte di Strasburgo: “Basta attacchi sui civili”. Scholz: “Un dramma, siamo solo all’inizio”
1 Marzo 2022
I colloqui di ieri non sono riusciti a raggiungere una tregua, ma proseguiranno: le due delegazioni sostengono di avere trovato delle possibili basi di accordo. Ma nel frattempo piovono bombe sul distretto di Kiev e su Kharkiv. Secondo Human Rights Watch, su Kharkiv sarebbero state lanciate dai russi bombe a grappolo ed i vertici ucraini non esitano a definirli come “crimini di guerra”.
1 Marzo 2022
“Russia Today e Sputnik, controllate dal governo, e le testate a loro legate non potranno più diffondere le loro bugie per giustificare la guerra di Putin e creare divisioni nell’Unione” ha chiosato la presidente della Commissione Ue “Stiamo sviluppando gli strumenti per vietare questa disinformazione tossica e dannosa in Europa”.
28 Febbraio 2022
Questa mattina al confine fra Ucraina e Bielorussia si svolgeranno dei colloqui tra le due delegazioni, anche se il presidente Zelensky si dichiara scettico sul possibile risultato. Nel frattempo la comunità internazionale si è mossa su più fronti isolando sempre di più la Russia : Stati Uniti, Canada, Unione Europea, Gran Bretagna e Giappone hanno inasprito le sanzioni, annunciando l’esclusione di Mosca dal sistema Swift per la transazioni bancarie.
28 Febbraio 2022
L’Unione europea ha chiuso il suo spazio aereo alle compagnie russe, compresi i jet privati dei miliardari, facendo venire meno gli introiti delle aviolinee basate a Mosca e dintorni. La decisione europea è arrivata quando gran parte dei Paesi membri (compresa l’Italia) avevano già deciso in autonomia di bloccare i propri cieli. Per quanto riguarda l’Italia il divieto di volo dei nostri cieli agli aerei russi o con certificato rilasciato dalle autorità di Mosca per ora ha la durata di tre mesi.
28 Febbraio 2022
Gli Stati Uniti stanno valutando sanzioni contro la Banca Centrale russa, in una mossa che farebbe finire nel mirino americano 643 miliardi di dollari di riserve che il presidente Vladimir Putin ha accumulato prima della pianificata invasione dell’Ucraina. Lo riporta l’agenzia Bloomberg citando alcune fonti.
27 Febbraio 2022
Mattarella bis: nel corso dell’ottava votazione, l’attuale e dodicesimo presidente della Repubblica è stato confermato dai grandi elettori. Draghi e Mattarella sono soli, e liberi da ogni condizionamento. I partiti si sono sciolti, e questa non è una brutta notizia
29 Gennaio 2022
Clima, Omicron e ripresa le sfide globali sul tavolo del ‘gotha’ mondiale di leader, degli industriali e delle social ‘star’ Il Wef sarà la prima piattaforma globale dell’anno a offrire l’opportunità di riflettere sullo “stato del mondo” ai principali capi di stato e di governo, agli amministratori delegati e ai leader della società civile e delle organizzazioni internazionali.
17 Gennaio 2022
Il saluto di una nazione, l’omaggio di un continente che gli ha voluto bene e che crede nei valori della fratellanza e della condivisione. Circa 300 persone presenti durante la celebrazione, mentre all’esterno è stato allestito un maxi schermo per consentire ai cittadini presenti di assistere al rito funebre.
14 Gennaio 2022
A settembre aveva contratto una polmonite da legionella. Ieri la grave crisi che lo ha portato nel centro oncologico di Aviano. Aveva 65 anni. Lascia la moglie e due figli. funerali del presidente del Parlamento Europeo si terranno venerdì 14 gennaio, alle ore 12, nella chiesa di Santa Maria degli Angeli, in Piazza della Repubblica a Roma. Lo comunicano fonti parlamentari. La camera ardente sarà aperta giovedì 13 gennaio in Campidoglio, nella sala Protomoteca, dalle ore 10 alle 18.
11 Gennaio 2022
Durante i lavori sono previste delle interruzioni per consentire ai capi di Stato e di governo partecipanti di avere una serie di incontri bilaterali, anche fuori del contesto del G20. Secondo il piano varato dal Viminale, oltre al personale dei presidi territoriali, saranno impiegati nella Capitale 5.296 unità di rinforzo, di cui 2.542 della Polizia di Stato, 1.774 dell’Arma dei Carabinieri, 580 della Guardia di Finanza e 400 unità delle forze armate,
30 Ottobre 2021

Cerca nel sito