MENU
24 Settembre 2022 23:49
24 Settembre 2022 23:49

Pierluigi Bersani

Nazionale |
Per chiarezza va detto che mettere nel conto l’anticipo delle elezioni non significa scivolare per una sorta di automatismo verso la immediata interruzione della legislatura. Vuol dire piuttosto alzare il livello della scelta che dovrebbe porsi tra un governo di indiscutibile autorevolezza e rappresentatività (ammesso che l’attuale Parlamento sia in grado di conferirgli adeguata legittimazione) e la convocazione dei comizi elettorali.
10 Gennaio 2021
Una valanga di dichiarazioni di leader politici e cariche istituzionali a tratti incredibile che rasenta la follia. Un tour fra le parole che tutti abbiamo ascoltato e che, rimesse in ordine, descrivono forse meglio il degrado della nostra politica
17 Gennaio 2020
Il peggio dell’informazione dai media, social network e televisione
14 Ottobre 2018
L’ assessore regionale dopo il suo intervento ha abbandonato il convegno mandando testualmente “affanculo” il segretario nazionale della FIM-CISL, il quale è stato a sua volta contestato ed aggredito dai seguaci del politicante massafrese.
10 Febbraio 2018
Il segretario del Partito Democratico da Torino detta la linea a 50 giorni esatti dalle elezioni del 4 marzo. “Sfida tra noi e M5s non con contro il centrodestra”. “Non è spelacchio il problema, ma la capacità di chi amministra”
13 Gennaio 2018
Piano segreto grillino: disavanzo al 7 per cento per dieci anni, stipendio e lavoro statale a tutti. Renzi fuori gioco. Imbarazzo del Cavaliere.
3 Settembre 2017
“La legge elettorale è un capitolo fondamentale per la tenuta democratica del Paese ma sul quale il Pd non farà il capro espiatorio”
8 Maggio 2017
Alla vigilia dell’assemblea che potrebbe sancire la spaccatura del partito, la minoranza interna che oscilla introno al 10% vuole una conferenza programmatica e rinviare il congresso in autunno. Le note di “Bandiera Rossa” ad apertura della manifestazione, sono accolte da un’ovazione.
18 Febbraio 2017
Un Matteo Renzi un po’ diverso dal solito, ieri alla direzione Pd: è riuscito ad ottenere ciò che più desiderava (primarie entro due mesi), ma senza strappare in modo plateale con i suoi agguerriti avversari interni. Passa la linea del segretario. L’accordo: niente elezioni a giugno
14 Febbraio 2017
Ascoltare oggi Emiliano che cerca di dare “lezioni” a Renzi su come “scegliere le persone con cui interloquire” è veramente ridicolo: Ecco perchè: tutto documentato. Nello stile giornalistico del CORRIERE DEL GIORNO.
22 Gennaio 2017
Tutto il peggio della settimana raccontata dai media e sui socialnetwork
10 Dicembre 2016
Il ritorno alla “vita” giornalistica da pensionato, con un bel vitalizio da parlamentare deve aver confuso le idee all’ex deputato barese, che dimentica che Renzi si è dimesso ed ha dovuto accettare di restare in carica solo per l’approvazione della Legge di Stabilità per approvare il bilancio dello Stato. E glielo ha chiesto il Presidente Mattarella
7 Dicembre 2016
Tutto il peggio della settimana raccontata dai media e sui socialnetwork
19 Ottobre 2016
Una vittoria del Pd in queste città darebbe forza e credibilità al progetto di Renzi, viceversa una sconfitta convincerebbe ancora di più gli oppositori che è possibile mettere in difficoltà il premier, se non addirittura dargli una spallata.
22 Maggio 2016
La nuova sigla politica nata da Sel ed ex Pd ha debuttato al teatro Quirino di Roma. Alcuni deputati hanno tenuto ‘un’assemblea bis’ per strada
7 Novembre 2015
Il presidente del Consiglio a Porta a porta inserisce il presidente della Regione nella “black list” degli oppositori interni al Pd
9 Settembre 2015
L’ex segretario nazionale del Pd a Bari commenta il procedimento disciplinare aperto dalla Cassazione nei confronti del magistrato segretario regionale del partito in Puglia
5 Dicembre 2014

Cerca nel sito