MENU
2 Ottobre 2022 18:30
2 Ottobre 2022 18:30

Bersani sul caso Emiliano : “Bisogna fare un mestiere alla volta”

L'ex segretario nazionale del Pd a Bari commenta il procedimento disciplinare aperto dalla Cassazione nei confronti del magistrato segretario regionale del partito in Puglia

L’onorevole del Pd, Pierluigi Bersani, ha commentato a Bari la decisione del procuratore generale della Cassazione che ha avviato  nei confronti di Michele Emiliano un’azione disciplinare, in quanto  nonostante sia ancora un magistrato svolge attività politica da segretario regionale del Pd .  “La valuterà Emiliano, le leggi le conosce meglio di me” ha detto Bersani ed aggiunto “Bisogna fare un mestiere alla volta.  Poi ci sono mestieri che richiedono una certa dose di attenzione e di cautela. D’altronde – ha concluso – le norme ci sono. Le valuterà lui“.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

La relazione del 2° semestre 2021 delle attività della D.I.A depositata alla Camera e Senato
I deputati M5S esclusi dalle elezioni verranno retribuiti come dirigenti (con i soldi pubblici)
Il Senato pronto ad accogliere i nuovi senatori: numero telefonico per gli eletti
Montecitorio accoglie i nuovi deputati dal 10 ottobre
Il Viminale corregge l'assegnazione dei seggi: alla Camera entra il consigliere regionale De Palma
Il Governo Draghi approva i decreti di attuazione della riforma della giustizia civile e penale
Archivi
Boselli "cavaliere" nella vita e nella moda
La relazione del 2° semestre 2021 delle attività della D.I.A depositata alla Camera e Senato
Governo, Follini: "Meloni metta subito carte in tavola e si dia 'agenda'"
Beppe Grillo condannato per diffamazione
Il "caso Meloni-Jebreal" e la stampa monnezza

Cerca nel sito