MENU
22 Maggio 2022 10:39
22 Maggio 2022 10:39

Palazzo Chigi : si procede per il prestito di 400milioni per l’ ILVA

CdG ilva-taranto(ADGNEWS24 ) – Si e’ tenuto ieri a Palazzo Chigi un vertice sull’ILVA,   presieduto dal premier Matteo Renzi a cui erano presenti il consigliere economico, Andrea Guerra, i commissari straordinari nominati dal Governo, Pietro Gnudi, Enrico Laghi e Corrado Carrubba, Franco Bassanini presidente e  Giovanni Gorno Tempini, amministratore delegato della Cassa depositi Prestiti , ed i ministri Piercarlo Padoan (Economia), Federica Guidi (Sviluppo Economico) ed i sottosegretari Claudio De Vincenti (Presidenza del ConsiglioTeresa Bellanova (Welfare), Sandro Gozi (Affari europei) in cui è stata analizzata la questione in merito al finanziamento da 400 milioni di euro che i commissari potranno ricevere dalla Cassa Depositi e Prestiti si accollerà la maggior parte del prestito: 300 dei 400 milioni. Gli altri 100 saranno invece suddivisi in parte uguali tra due banche,  grazie alla garanzia fornita dallo Stato, che era atteso da diverse settimane, secondo quanto previsto dall’ultima Legge sull’Ilva, (numero 20 del 4 marzo scorso).

Quindi dopo i 156 milioni svincolati ed ottenuti nelle settimane scorse da Fintecna secondo quanto previsto dalla legge , è arrivato il via libera al prestito da 400 milioni che  l’ ILVA dovrà utilizzare per gli investimenti industriali. Sempre secondo fonti di Palazzo Chigi, nella riunione sono state approfondire le procedure per la costituzione della societa’  che dovrebbe entrare nel capitale della nuova ILVA per risanarla e sopratutto rilanciarla sul mercato.

I commissari dell’ILVA stanno definendo con i legali il testo relativo al patteggiamento per il processo “Ambiente Svenduto”, da porre al vaglio della Procura di Taranto che aveva richiesto il rinvio a giudizio della società siderurgica quale “soggetto giuridico”. Poichè l’ ILVA si trova come ben noto,  in amministrazione straordinaria, la richiesta di patteggiamento necessita dell’ autorizzazione del Ministero dello Sviluppo Economico che dovrebbe arrivare per la fine della prossima settimana

 

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Eni: i conti aperti presso Gazprom Bank è stata avviata senza accettazione di modifiche unilaterali dei contratti in essere
Eni consegna al Tesoro un assegno da 940 milioni di utili
Acciaierie d' Italia (ex Arcelor Mittal) continua a pagare in ritardo le aziende dell’indotto dello stabilimento di Taranto
Poste Italiane fra i 25 marchi più forti al mondo
Elon Musk compra Twitter per 44 miliardi di dollari
Le liste della CdP presentate per i Cda di Fincantieri, Aspi e Ansaldo
Archivi
Lo stadio di Barletta intitolato a Pietro Mennea, ennesimo spreco di denaro pubblico e conflitto d'interessi dei soliti "furbetti" di Puglia
Guerra Russia-Ucraina. Zelensky: "Solo la diplomazia può porre fine alla guerra". Mosca chiude il gas alla Finlandia.
Operazione Transilvania. Carabinieri ed Europol smantellano organizzazione criminale basata in Romania ma operante in Italia ed all'estero
Perquisiti i due broker coinvolti nella tentata mediazione di D'Alema per le armi alla Colombia.
Guerra Russia-Ucraina. Zelensky: "Missili su Desna, molti morti. C'è l'inferno nel Donbass", Contatti tra Washington e Mosca

Cerca nel sito