MENU
6 Ottobre 2022 16:52
6 Ottobre 2022 16:52

Monica Bellucci a Venezia strega ancora il mondo

L'attrice italiana arriva sul red carpet del festival del Cinema di Venezia sfidando con eleganza e senza volgarità i vecchi pregiudizi sulle over 50 dimostrando di essere ancora la migliore di tutte

Grande lezione di stile regalata da Monica Bellucci, che a fine mese compirà 58 anni, considerata una delle attrici più importanti del panorama europeo, restando una diva senza età senza stravolgere viso e corpo con la chirurgia e tenendosi in forma naturalmente, conservando intatti fascino ed eleganza. Nata a città di Castello, l’attrice non smette mai di vestire i ruoli da protagonista in numerosi film. Non ultimo quello presentato sul tappeto rosso veneziano che parla di una Roma apocalittica segnata dalla mancanza di acqua e dalle vite dei protagonisti che si incontrano e si scontrano: una pellicola attesa che porta il focus sulla crisi climatica odierna.

Non è stata la prima volta che Monica Bellucci sbarca a Venezia, ma ieri, alla prima di Siccità, il film diretto da Paolo Virzì, presentato al Lido di Venezia per il Festival del Cinema, dove ha stregato tutti per il suo fascino e la sua eleganza. La mamma ha coronato il suo arrivo nella Serenissima con un paio di pantaloni neri eleganti sono da sempre la divisa di stile di Monica Bellucci , la scelta perfetta per affrontare il palcoscenico internazionale della rassegna cinematografica in laguna con semplicità ed eleganza . I pantaloni neri che ha scelto di sfoggiarli anche oggi alla conferenza stampa di Siccità.

Tra i grandi registi stranieri con cui Monica Bellucci ha lavorato troviamo nomi come Spike Lee, Francis Ford Coppola e Terry Gilliam solo per citarne alcuni. Nel suo curriculum l’attrice ha anche almeno un altro franchise che ha fatto la storia del cinema: 007. In “Spectre” del 2015 interpreta Lucia Sciarra, una Bond Girl matura ma sempre affascinante. Nella sua carriera la Bellucci ha avuto l’opportunità di partecipare anche a una saga apprezzatissima come quella di Matrix. Tra i suoi ruoli più iconici al cinema c’è quello di “Malena” nell’omonimo film di Giuseppe Tornatore del 2000. Tra le nomination più strane ricevute in carriera c’è sicuramente quella per “miglior bacio” agli MTV Movie Award. L’attrice era candidata per l’effusione col collega Keanu Reeves in Matrix Reloaded. Tra i prossimi progetti dell’attrice anche una commedia, “Mafia Mamma“, dove reciterà al fianco di Toni Collette.

Anche per il suo secondo look l’attrice in occasione della conferenza stampa, ha optato per un paio di pantaloni neri, questa volta dalla silhouette più aderente, osando con un’inedita nota di colore indossando una camicia stampata in palette bianca blu e azzurra caratterizzata da uno scollo off shoulder. Un perfetto look da giorno che metteva in risalto le altissime décolletées Louboutin, visibili e riconoscibili grazie all’orlo corto del pantalone.

Vive tra l’Italia e la Francia ed ammette di non essere mai stata una grande sportiva ma, in un’intervista al magazine francese  Madame Figaro, parlando di sport e linea ha detto: “Non ho mai fatto attività fisica fino alla nascita della mia seconda figlia, Leonie. Per molto tempo ho evitato qualsiasi forma di esercizio. Ma, dopo la mia seconda gravidanza, ho deciso di fare un allenamento leggero e ho iniziato a lavorare con un allenatore. Quando posso, faccio un’ora di sport al giorno, ma mai jogging perché fa male alle mie articolazioni“.

Monica Bellucci ha due figlie: Deva, 18 anni, e Leonie, 12, avute dall’attore francese Vincent Cassel. Si sono conosciuti sul set del film “L’appartamento” nel 1996, anche se la pellicola più importante fatta insieme dai due ex coniugi resta però la scandalosa “Irréversible“. Sposati tre anni dopo nel 1999, la primogenita Deva nasce nel 2004, sei anni più tardi arriva la seconda figlia Leonie. Si separano nel 2013 e Cassel, si è risposato nel 2018, con Tina Kunakey ma Monica, dice l’attore francese, resta “unica”: “Se avesse bisogno di me, la raggiungerei in capo al mondo. La cosa peggiore è farsi del male quando non ci si ama più”.

Monica Bellucci e la figlia Deva Cassel

La figlia primogenita Deva, bellissima come la mamma, fa la modella seguendo le orme di famiglia, avendo già ha sfilato per Dolce & Gabbana questa estate,. “Sono molto protettiva. Mangia bene, dormi bene… cosa che a volte le ragazze trovano un po’ noiosa. Inoltre, a casa, parliamo in francese ma litighiamo in italiano“, confessa Monica.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

GFVip: una pagina di squallore televisivo che gioca sui sentimenti delle persone
Da oggi a Bari il "Prix Italia 2022"
Dopo Totti e la Blasi, si separano anche Alessia Marcuzzi ed il marito Paolo Calabresi
Nella RAI i giornalisti non perdono il vizietto delle pubblicità occulte
Morto il papà di Emma Marrone: "Ti amerò per sempre, buon viaggio"
Alla Mostra del Cinema di Venezia un red carpet internazionale: Hillary Clinton
Archivi
La procura di Potenza dopo Taranto adesso indaga sugli uffici giudiziari di Lecce. Ma quando si indagherà anche sulla procura lucana ?
Stadio della Roma. Beppe Grillo diceva: "Voi consiglieri non valete un ca..."
Perquisizioni delle Fiamme Gialle nelle abitazioni ed uffici della famiglia Matarrese: ipotesi di bancarotta fraudolenta
Operazione del Ros Carabinieri: 15 arresti per droga. Coinvolti anche due agenti della Polizia Penitenziaria ed un ex maresciallo dei Carabinieri
GFVip: una pagina di squallore televisivo che gioca sui sentimenti delle persone

Cerca nel sito