MENU
2 Dicembre 2022 17:48
2 Dicembre 2022 17:48

Inchiesta “Ilva-Ambiente Svenduto”. In discussione davanti ai giudici il ruolo del segretario dell’ex vescovo Papa

CdG Ilva fumi Nell’odierna udienza preliminare relativa all’inchiesta “Ilva-Ambiente Svenduto” sul disastro ambientale causato dall’inquinamento dello stabilimento siderurgico dell’ILVA di Taranto che si sta svolgendo questa mattina in Tribunale , in applicazione del rito per giudizio abbreviato  il procuratore aggiunto Pietro Argentino ha discusso il ruolo e posizione di don Marco Gerardo, attuale parroco della Chiesa del Carmine di Taranto, ed ex segretario personale dell’ex arcivescovo Benigno Papa, chiamato a rispondere delle accuse di “favoreggiamento “nei confronti di Girolamo Archinà l’ex responsabile delle relazioni istituzionali dell’ILVA nel capoluogo jonico .

Il parroco, che questa mattina si è avvalso della facoltà di fare dichiarazioni spontanee, ha confermato la tesi della difesa di Archinà in relazione alla consegna della somma di 10mila euro destinata alla Curia che smentiscono e confutano le tesi accusatorie del pm Remo Epifani,  che sostiene che quei soldi in realtà  vennero versati all’ex consulente della Procura Lorenzo Liberti. E’ stata rinviata invece l’arringa difensiva dell’avv. Pasquale Annicchiarico che assiste Nicola Riva, in passato amministratore dell’ ILVA, che deve rispondere delle accuse di “concorso in associazione per delinquere finalizzata al disastro ambientale”.

 

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Primo processo per Amara a Milano: "Calunniò ex Csm Mancinetti". Rinviato a giudizio con Calafiore e Centofanti
Procuratore capo degli arbitri di calcio italiani arrestato per traffico internazionale di droga
Le accuse alla società della Santanchè: bancarotta e false comunicazioni. Ed un conflitto d'interesse imbarazzante
Blitz nella caserma di Asso, catturato il carabiniere fuori di testa che ha sparato e ucciso il suo comandante
"Comprava microchip per i tank di Putin": il figlio di un governatore russo arrestato a Milano
La Milano by-night schiava di droga e sesso
Archivi
Un video di un sommergibile della Marina Militare "smaschera" la Ong Open Arms: gli scafisti erano a bordo ?
Lavoro. L’ occupazione vola al massimo dal 1977
Il Guardasigilli Nordio dispone l’ispezione sui pm della Procura di Firenze: "Accertamenti rigorosi"
A diciasette giornaliste il premio speciale "Matilde Serao" assegnato da Poste Italiane
Avvocati, accolta la proposta di Cnf e Cassa forense su compensazione debiti

Cerca nel sito