Guardia di Finanza: il Generale De Gennaro, Comandante Interregionale Italia Meridionale in visita al Comando Regionale Puglia

Guardia di Finanza: il Generale De Gennaro, Comandante Interregionale  Italia Meridionale in visita al Comando Regionale Puglia

Il Generale De Gennaro ha ribadito con convinzione come l’azione del corpo sia fondamentale e strategica per accrescere la giustizia e l’equità sociale, a salvaguardia dei cittadini onesti e contribuenti e degli strati più deboli e bisognosi della collettività

 

Il Generale di Corpo d’ Armata Andrea De Gennaro,  Comandante  Interregionale  dell’ Italia Meridionale della Guardia di Finanza, si è recato in vista presso il Comando Regionale Puglia, accompagnato dal Comandante Regionale , Generale di Divisione Vito Augelli, incontrando una rappresentanza di ufficiali, ispettori, sovrintendenti, appuntati e finanzieri del comando regionale pugliese, insieme ai delegati di base della rappresentanza militare, ai quali il Gen. De Gennaro ha rivolto il proprio il proprio apprezzamento per il lavoro svolto e l’incoraggiamento a proseguire nella strada intrapresa, esprimendo il proprio compiacimento, gratitudine ed apprezzamento per la profonda dedizione al servizio e l’altissima professionalità raggiunta e dimostrata nell’ assolvimento dei molteplici compiti istituzionali.

schermata-2016-10-18-alle-20-12-29

In occasione del successivo incontro avuto con i Comandanti provinciali dei capoluoghi pugliesi sono stati affrontati, mediante l’illustrazione del briefing istituzionale i temi più importanti delle strategie operative attuate dai reparti dislocati sul territorio pugliese, con lo scopo di migliorare qualità e concretezza dei risultati investigatiti, tenendo conto della delicata ed importante funzione di polizia economico-finanziaria affidata alla Guardia di Finanza.

Il Generale De Gennaro ha ribadito con convinzione come l’azione del corpo sia fondamentale e strategica per accrescere la giustizia e l’equità sociale, a salvaguardia dei cittadini onesti e contribuenti e degli strati più deboli e bisognosi della collettività

 

 

Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?