MENU
16 Agosto 2022 03:13
16 Agosto 2022 03:13

Cambio di vertice allo S.C.I.C.O. delle Fiamme Gialle

Lo lo S.C.I.C.O. ha conseguito brillanti risultati di servizio, sia in campo nazionale che internazionale, nel contrasto alla criminalità organizzata ed all’infiltrazione della stessa nel tessuto economico, mantenendo sempre alta l’operatività nel fronteggiare i fenomeni illeciti che hanno trovato diffusione anche durante l’emergenza da COVID-19.

Si è svolta oggi presso la sede dello S.C.I.C.O. il Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata, alla presenza del Comandante dei Reparti Speciali, Generale di Corpo d’Armata Umberto Sirico, la cerimonia militare del passaggio di consegne della carica di Comandante tra il Generale di Brigata Alessandro Barbera ed il subentrante Generale di Brigata Antonio Nicola Quintavalle Cecere .

Il Generale di Brigata Alessandro Barbera lascia, dopo quasi cinque anni, il Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata per assumere il prestigioso incarico di Comandante Regionale Marche. Sotto la sua guida lo S.C.I.C.O. ha conseguito brillanti risultati di servizio, sia in campo nazionale che internazionale, nel contrasto alla criminalità organizzata ed all’infiltrazione della stessa nel tessuto economico, mantenendo sempre alta l’operatività nel fronteggiare i fenomeni illeciti che hanno trovato diffusione anche durante l’emergenza da COVID-19.

Il Generale di Brigata Alessandro Barbera

Il subentrante Generale di Brigata Antonio Nicola Quintavalle Cecere, ha 56 anni, nato a Napoli. Arruolatosi nel Corpo nel 1987, l’Ufficiale Generale ha frequentato l’87° Corso dell’Accademia della Guardia di Finanza e nel corso della sua carriera ha ricoperto incarichi di Stato Maggiore, presso il Comando Generale, ed operativi alla guida di reparti particolarmente impegnati nella lotta alla criminalità organizzata alle sedi di Napoli, Bari, Catania e, da ultimo, Palermo. Laureato in Giurisprudenza e in Scienze della Sicurezza Economico-Finanziaria, è titolato “Scuola di Polizia Tributaria” e “Istituto Alti Studi per la Difesa”.

il Generale di Brigata Antonio Nicola Quintavalle Cecere

Il Comandante dei Reparti Speciali Generale C.A. Umberto Sirico, nel ringraziare il Generale Alessandro Barbera per i lusinghieri risultati conseguiti, ha rivolto al Generale Quintavalle un augurio di “buon lavoro” nel nuovo delicatissimo incarico, sottolineando la rilevanza strategica che l’azione di contrasto economico – patrimoniale alla criminalità organizzata assume per il Corpo della Guardia di Finanza.

il Generale di Corpo d’Armata Umberto Sirico
TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Quello che le "toghe rosse" non dicono sul Csm...e le loro carriere "correntizie"
I vertici nazionali e provveditori regionali del DAP a ferragosto negli istituti penitenziari
Fratelli d’Italia e Crosetto ridicolizzano il TG1 e l' Usigrai sul Pnrr
Sondaggi elettorali: il centrodestra in netto vantaggio
La sede del quotidiano La Stampa imbrattata con scritte "no war" e "no vax"
Caos procure: Palamara "ho dato mandato ai legali per querelare il Fatto Quotidiano per diffamazione"
Archivi
Buon ferragosto
Quello che le "toghe rosse" non dicono sul Csm...e le loro carriere "correntizie"
Ferragosto 2022, apertura straordinaria di musei e siti archeologici statali
Benedetta Pilato ha pianto "per Stefano" dopo aver vinto agli Europei di nuoto
L'ex presidente USA Donald Trump è sotto indagine per spionaggio

Cerca nel sito