Berlusconi, alle urne l’unica soluzione il centro destra unito

Berlusconi, alle urne l’unica soluzione il centro destra unito

Berlusconi: “Prevarremo anche grazie alla possibilità che io mi candidi” e Mulè assicura: “Forza Italia non darà la fiducia ad un governo tecnico”. Martina invece annuncia il sì del Pd e attacca Salvini.

ROMA – Berlusconi rassicura sulla tenuta dell’alleanza mentre Salvini attacca. La giornata politica del centrodestra vive sul botta e risposta tra leghisti e forzisti. “Se Berlusconi vota il governo Cottarelli, addio alleanza“, dice Matteo Salvini al mattino ospite di Circo Massimo su Radio Capital, all’indomani del fallimento di Giuseppe Conte nel dar vita a un esecutivo gialloverde. E non esclude che la Lega possa presentarsi alleata del M5s alle elezioni. “Il lavoro fatto assieme rimane. Vedremo – aggiunge –  valuteremo sui progetti, ma vorrei sapere che fa Berlusconi“.

A chi mi chiede quale sarà il futuro del centrodestra rispondo che alle prossime elezioni non immagino altra soluzione che quella di una coalizione di centrodestra unità con Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia, destinata sicuramente a prevalere anche per la possibilità di una mia candidatura”. Lo afferma Silvio Berlusconi in una nota.

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?