MENU
3 Marzo 2024 14:51
3 Marzo 2024 14:51

Arrestato un altro pregiudicato del commando della sparatoria in centro

Agenti della Squadra Mobile della Questura di Taranto hanno dato esecuzione ieri sera all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, tramutata in arresti domiciliari per motivi di salute, nei confronti di Gianluca Solfrizzi, il pregiudicato, indagato per il reato di tentato omicidio in concorso nei confronti del Pascali. L’uomo avrebbe fatto parte del gruppo di fuoco che l’8 novembre scorso ha esploso numerosi colpi di pistola contro il Pascali. Il provvedimento, richiesto dal P.M. procedente dott.ssa Ida Perrone, segue ai provvedimenti di fermo eseguiti nei giorni scorsi nei confronti del Basile, del De Pasquale ( entrambi complici del Solfrizzi), e del Pascali   arrestato nell’immediatezza dei fatti.Proseguono le indagini volte all’identificazione del quarto componente del gruppo di fuoco

 

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

A Torino, antagonisti assaltano volante della Polizia di Stato. La premier Meloni: "Pericoloso togliere sostegno alla Polizia"
Truffa con i servizi di telefonia di Tim, sequestrati 320 milioni di euro
Nuova condanna per Fabrizio Corona: diffamò Wanda Nara ed un calciatore dell'Inter.
Le mani della malavita sulle elezioni comunali 2019 a Bari: 110 arresti, 130 indagati fra mafiosi e "colletti bianchi"
Il Tribunale di Milano rigetta il ricorso di Acciaierie d' Italia: semaforo verde all' amministrazione straordinaria
Operazione "Insider" della Polizia Postale: aggredivano le polizze del Ramo Vita di Poste Italiane, ottenendone la riscossione fraudolenta al posto dei legittimi titolari.
Cerca
Archivi
Laudati ex procuratore di Bari indagato dalla procura di Perugia per il caso Crosetto
Gli affari e le speculazioni incrociate fra Albanese, Miccolis e Ladisa sul patrimonio della Gazzetta del Mezzogiorno finiscono in Parlamento.
ESCLUSIVA: l'ordinanza integrale sull'operazione antimafia della DDA di Bari e della Polizia di Stato che hanno svelato gli intrecci con la politica e l'economia
Policlinico Foggia, trovate larve nei piatti di prosciutto crudo termosigillati: sanzione per l’azienda Ladisa di Bari
Incontro Meloni-Biden alla Casa Bianca: sul tavolo la crisi umanitaria a Gaza e la situazione migranti

Cerca nel sito