Altro che trasparenza ed onestà. Beppe Grillo nasconde la titolarità del suo blog

Altro che trasparenza ed onestà. Beppe Grillo nasconde la titolarità del suo blog

Grillo per sfuggire alla legalità sostiene che “non è responsabile, né gestore, né moderatore, né direttore, né provider, né titolare del dominio, del Blog, né degli account Twitter, né dei Tweet e non ha alcun potere di direzione né di controllo sul Blog, né sugli account Twitter, né sui tweet e tanto meno su ciò che ivi viene postato”.

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?