Tutto quello che vorreste sapere …

Tutto quello che vorreste sapere …

La rubrica indipendente di satira e gossip più irriverente del web

DICONO CHE….una “infermiera disperata” passi le sue nottate sul social netwrok Instagram ad elogiare il look di avvenenti ricche signore rigorosamente non tarantine. Non c’è due… senza tre ! A.A.A. nuovo marito cercasi dal portafoglio pieno. Astenersi senza ricco conto in banca !

DICONO CHE….dei “bottegari” di un’ associazione di commercianti sull’orlo della bancarotta,  ambiscano a poter entrare nel consiglio comunale di Taranto. Non hanno ancora capito che per gestire la pubblica amministrazione non basta saper gestire un esercizio commerciale. Così come non ci si inventa “politici” con una lista civica, o candidandosi nel M5S. O forse a qualcuno serve uno stipendio…?

DICONO CHE….un trombato della politica, epurato dal mondo degli affari, la vigilia di Natale cercasse ospitalità autoinvitandosi tramite i  socialnetwork ad un cenone di natale, per non festeggiare la vigilia del Natale in solitudine . A Capodanno invece a casa del suo ex-portaborse e la sua cara consorte disoccupata. Scappato…o cacciato di casa ??? Similia com similibus

DICONO CHE….una “lei” si fosse innamorata di un amante esperto di venti e telefonia con cui ha viaggiato e sperperato molto. Che il suo “lui” a sua volta si sia dato alla pazza gioia corteggiando tutte le donne separate a piede libero con una certa predilizione per le ragazzine che mano le “rose” (non i fiori…) . Ma la crisi economica ed i conti correnti bancari di entrambi prosciugati, li ha indotti a dimenticare tutto e tornare insieme. E vissero…cornuti e contenti !

DICONO CHE….un magistrato pugliese, soprannominato “il ragno” nei corridoi di una Procura si sia trasferito armi e bagagli dalle parti della  Valle d’ Itria. Ha capito che la festa è finita…ed allora è alla ricerca spasmodica di appoggi per un trasferimento e promozione. Una cosa è certa: dovrà andare spesso a Catanzaro e presto di nuovo in un palazzo a lui “indigesto” dalle parti della Basilicata.  Potenza…del destino !

DICONO CHE….un ventriloquo esperto in fotocopie e pendrive USB  da cui estrapolare notizie e  fatti giudiziari, sia recentemente molto attapirato. E’ arrivato ai titoli di “coda” ? E nel frattempo con i suoi “compagnucci” di merende si aggira su Facebook sotto mentite spoglie. Non gli hanno spiegato che in rete si lasciano sempre tracce….

DICONO CHE….lei pensava fosse amore…poi ha capito che non era neanche un calesse !Qual…cosa non è andata per il verso giusto ed allora il salame campano che le piaceva tanto è diventato indigesto. Cristo si è fermato ad Eboli, non a Pagani….

image_pdf
Please follow and like us:
Tagged with

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !