Di tutto di più…

Di tutto di più…

Alessandro Di Battista oggi strenuo difensore del governo Lega-5 Stelle, ecco cosa postava fino a qualche tempo fa… 

Per smontare la LEGA e Salvini basta parlare di soldi. Dei soldi che i leghisti si sono intascati in 20 anni. Cifre spaventose. Attacchiamoli sui soldi, dove gli fa più male. Parlano dei pensionati minimi ma si prendono i vitalizi. Urlano “Roma Ladrona” e comprano diamanti e lingotti d’oro con i soldi nostri in Tanzania. Attaccano l’informazione ma a “La Padania” 61 milioni di euro di soldi pubblici hanno fatto comodo! Giovanni Falcone diceva una cosa: “seguite i soldi”. Se seguiamo i soldi la LEGA la smontiamo in 5 minuti…(fonte:  Facebook)

Il senatore padano Roberto Calderoli intervistato sui milioni di euro scomparsi della Lega

Che fine hanno fatto i 49 milioni di rimborsi elettorali alla Lega, senatore Calderoli? “Se lo sento dire ancora una volta in tv, prendo il mitragliatore(fonte:  Corriere della Sera )

Ecco come Beppe Grillo fondatore del MoVimento 5 Stelle  definiva l’attuale ”alleato” Salvini, nel 2015

Segretario di un partito che sbraita “Roma Ladrona” ma che dal 1998 al 2013 ha intascato 180 milioni di euro di finanziamenti pubblici. #SalviniBALLISTA” (fonte: Twitter )

Il Senatùr Umberto Bossi ha risposto così alle domande in merito all’inchiesta sui fondi della Lega

“Chiedetelo ai Servizi…”(fonte: Sky Tg24 )

Le confessioni della sottosegretaria alla Cultura Lucia Borgonzonicche non legge un libro “da tre anni” …

Il mio lavoro da barman al Link? Non è un centro sociale, ma un centro culturale. E non è vero che da giovane ero di sinistra. Sono diventata leghista che avevo 12 anni: a Bologna, mia madre, che votava Lega lombarda, mi faceva trovare tutto il ‘merchandising’ su Alberto da Giussano. Mi ha fatto un lavaggio del cervello(fonte: Un Giorno da Pecora – Radio 1 )

Il leader leghista e vicepremier dal palco di Pontida Matteo Salvini. Lui che -ricordiamolo-  è nelle istituzioni dal 1993, quando aveva 20 anni…

Cancelleremo la legge Fornero, alla faccia di quei chiacchieroni che non hanno mai passato troppi anni della loro vita in FABBRICA, o in una FONDERIA...”

Dal discorso dell’ex premier Matteo Renzi durante l’ultima assemblea Pd

Noi abbiamo perso, ma in questi 4 anni il nostro è il partito che ha avuto il maggior impatto nella storia italiana, non sto esagerando, neanche la Dc era arrivata ad avere 17 regioni su 20, 6 mila comuni su 8 mila (…). Nessun partito ha avuto il nostro potere”…”Anziché utilizzarlo per pensare alla mia fiducia personale o alla mia carriera ho deciso di investire ogni secondo per provare a cambiare l’Italia

Il “gelo” dell’ex premier Paolo Gentiloni , che così commenta l’intervento di Renzi all’ultima assemblea Pd 

Imbarazzante, Matteo è stato veramente imbarazzante” (fonte: La Repubblica)

Maturità 2018. Massimo Gramellini sul Corriere ripropone alcuni degli svarioni emersi dagli ultimi esami di maturità

“«Dante era un poeta di Milano», D’Annunzio «un estetista», “Gente di Dublino” «un libro ambientato a Londra». Arte: «La Gioconda è stata dipinta da Giotto». Storia: «I partigiani combatterono al fianco di Mussolini, mentre Hitler si proponeva di sterminare la razza ariana». Un maturando, futuro ministro, ha chiesto ai compagni chi avesse scritto “Il Diario di Anna Frank”. Geografia: «Torino è il capoluogo della Toscana», «L’Umbria è una città vicina ad Assisi» e «Il Giappone confina con la Polonia». «La pratica con cui ci si autoinfliggono delle ferite? L’autoerotismo»”… (fonte: Corriere della Sera )

La leader Fdi Giorgia Meloni sui social:

La maglia rossa ce l’ho! Ora mi mancano solo un Rolex e un attico a New York e posso pontificare anche io sull’immigrazione come i radical chic. #maglietterosse”. L’utente @il_Bintar, su Twitter, le risponde pubblicando una foto della deputata in Parlamento, munita di costosa borsa firmata: ”Rolex è radical chic, Louis Vuitton è popolo

La nota del deputato leghista Alessandro Morelli  Presidente della Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni

Se ad indossare le magliette rosse sono giornalisti di RaiNews 24 la cosa è grave, perché così facendo il servizio pubblico radio-televisivo smette di essere pluralista per diventare partigiano. Si tratta di un’iniziativa vergognosa e deontologicamente imbarazzante per i giornalisti che la compiono. (…) Chiederemo urgentemente conto alla Commissione parlamentare di Vigilanza Rai affinché assuma tutti i provvedimenti disciplinari del caso

La sindaca di Roma Virginia Raggi all’inaugurazione della nuova area pedonale in via del Corso

Noi ci stiamo dedicando molto al rifacimento delle strade, stiamo investendo tutte le risorse che abbiamo”. Subito dopo, la sindaca è inciampata in una buca tra i sanpietrini: “uno sfregio largo quasi un metro e profondo 7-8 centimetri”  (fonte: Corriere della Sera )

Giornata No per il Ministero dei Trasporti guidato da Toninelli. Il profilo ufficiale Twitter del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti celebra il super-colpo Ronaldo, per poi far sparire il contenuto in fretta e furia

Che colpo non solo per la Juventus, ma speriamo, per il calcio italiano. #CR7allaJuve”. Ed un paio d’ore dopo: “Ci scusiamo per il tweet rimosso a causa di un banale scambio di account

Nonostante la notoria concentrazione di Danilo Toninelli  ministro alle Infrastrutture 5 Stelle,  arriva una “gaffe” navale che non passa inosservata

Orgoglioso della @GuardiaCostiera italiana che con nave Diciotti ha preso a bordo 60 migranti che stavano mettendo in pericolo di vita l’equipaggio dell’INCROCIATORE italiano Vos Thalassa” (che non è un “incrociatore”, ma un rimorchiatore…) (fonte:  Twitter )

Dalla transessualità a Papa Ratzinger, il parlamentare di Forza Italia Vittorio Sgarbi si apre in una lunga intervista 

Il trans è la donna del futuro? “I trans sono donne al cubo. Sono più eccitanti in quanto potenziano una femminilità a cui le donne hanno da tempo rinunciato. Le donne si mostrano fiacche, non truccate, vestite da maschio, scostanti. Il trans si veste come Sophia Loren. Rappresenta quello che la donna era. Oltre che una chance di avere un rapporto con una donna vera, con curve in grande evidenza. Nel mondo dei trans c’è un futuro per i maschi. Quelli con i transessuali non sono rapporti omosessuali. È solo una questione di travestimento: l’uomo si fa donna, e diventa una maschera di essa, attraente per l’uomo”. Platonicamente è stato mai attratto da un trans o da un uomo? “L’amore platonico mette nella condizione di misurarsi con una “persona” e non con un “sesso”. Reputo quella platonica una forma di frequentazione interessante. Ti consente di sublimare la componente omosessuale in una dimensione di interiorità, di anima. Sarebbe ardito pensare che Ratzinger fosse gay. Però era abbastanza chiaro il rapporto con Padre Georg. E per cercare di mettere nell’angolo il pontefice hanno inseguito in tutti i modi Georg, per capire se avesse avuto trascorsi sessuali compromettenti. Quando erano insieme non c’era nessuna complicità sessuale riconosciuta, era però evidente l’intesa tra le due “persone”…” (fonte:  Libero )

L’ex parlamentare grillino Alessandro Di Battista intervistato durante il suo viaggio con la famiglia in America

Che cosa mi manca dell’Italia? Luigi Di Maio(fonte: Oggi )

Il ministro del Lavoro Luigi Di Maio  dopo gli endorsement multipli di Orietta Berti e la “doppia libidine” di Jerry Calà, 

Pausa pranzo con un ospite di eccezione: Lino Banfi(fonte: Instagram)

Il segretario di Rivoluzione Cristiana Gianfranco Rotondi vicepresidente del gruppo di Forza Italia alla Camera individua un potenziale “anti-Grillo” 

Luigi Di Maio ha retwittato Jerry Calà, scrivendo ‘Libidine, doppia libidine, libidine coi fiocchi!’? Questa è l’Italia dei comici, il nuovo bipolarismo viaggia sui terreni della comicità. Ma gli antesignani in questo senso fummo noi. Dodici anni fa candidammo proprio nelle mie fila il comico Pippo Franco. Ma fu troppo presto. Ebbe anche qualche voto a Roma. È una idea che magari potrebbe essere riproposta oggi alle elezioni europee. E magari Pippo Franco diventa l’anti-Grillo...” (fonte: Ecg Regione, su Radio Cusano Campus)

Al Csm, in un incontro ufficiale con i giovani magistrati, Jacopo Morrone sottosegretario alla Giustizia pronuncia delle parole che scateneranno una tempesta nel mondo giudiziario

“Voi sapete a che partito appartengo, cioè la Lega, e mi auguro che la magistratura si liberi dalle correnti… in particolare che si liberi di quelle di sinistra” (fonte: Repubblica.it)

Intervista all’ex senatore forzista Antonio Razzi

Sì, è vero, nel 2010 lasciai l’Italia dei Valori e invece di votare la sfiducia a Berlusconi votai la fiducia, e così io e Scilipoti non facemmo cadere il governo. Ma che potevo fare? Non potevo far saltare tutto, non avrei maturato la pensione da parlamentare, avevo un mutuo da pagare per 5 anni da 4 mila euro al mese. Un appartamento a Pescara da lasciare ai figli quando non ci sarò più. E se morivo? Che dicevano i figli? A pa’, ma checcazzo ci hai lasciato, un mutuo da pagare?”(fonte Tuttosport )

Al senatore Adriano Galliani ex ad del Milan è stato affidato il compito di neo coordinatore dei dipartimenti di Forza Italia

Non sum dignus, non sum dignus, continuavo ad urlare giovedì scorso a Palazzo Grazioli, quando Silvio Berlusconi insisteva per darmi questo incarico per il rilancio di Forza Italia. Inizialmente volevo fare il senatore semplice, per imparare. Ma sono con lui da 39 anni, gli devo tutto e alla fine ho detto: obbedisco! Come Garibaldi” ((fonte: Il Giornale)

Un imprenditore della Val Rendena ha insultato un suo dipendente marocchino che chiedeva di poter stare a casa per malattia, non sentendosi bene. L’imprenditore è stato denunciato 

Ti brucio vivo bastardo islamico. Non stai bene? Cos’è che c’hai, il tuo ramadan? Vedrai che ti mando Casapound. Ora che c’è Salvini al governo posso anche ammazzarti. E domani mattina al capannone!” (fonte: Corriere del Trentino)

L’attrice, ex modella e nobildonna Maria Pia Ruspoli intervistata

Salvini è l’unica speranza dell’Italia. Ho creduto nella Lega tantissimi anni fa, in Sicilia, quando simbolicamente ci tiravano le pietre e adesso non posso che essere contenta. Oltre a Salvini mi piace il direttore Feltri, è uno dei pochi che dice la verità in tv. Molti altri ci rimbambiscono senza avere un progetto, un’idea. Lo proporrei come miglior politico”. So che crede negli angeli… “Sono cattolica e la mia camera è tutta piena di angeli. Credo nell’Angelo Custode che cerca sempre di salvarci(fonte Libero )

Piero Fassino a  Milano, a margine dell’incontro “Al lavoro per il futuro. Verso il congresso per un Partito Democratico protagonista

Salvini dice che governerà per i prossimi 30 anni? Nulla impedisce di sperare, però bisogna vedere se gli elettori gli daranno i voti…“. È finita.

image_pdfimage_print
Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !