MENU
19 Maggio 2022 21:30
19 Maggio 2022 21:30

Alessandro Di Battista

Cronaca Calabria | Cronaca Giudiziaria |
Nell’inchiesta della procura guidata da Gratteri il punto debole nelle carte è la presenza di intercettazioni tra queste persone solo nei giorni precedenti, ma non compare quella che avrebbe dovuto contenere la conversazione tra i cinque al famoso pranzo al ristorante “Tullio” . Il motivo è molto semplice, e viene spiegato dallo stesso procuratore Gratteri. Lorenzo Cesa era parlamentare europeo, quindi il trojan inserito nel cellulare di Brutto, venne spento. Quindi si ignora di cosa abbiano parlato i commensali.
24 Novembre 2021
L’europarlamentare ha accettato ed incassato contributi in campagna elettorale da multinazionali e gruppi d’interesse superiori ai 3mila euro. Per regolamento M5S rischia l’espulsione
18 Novembre 2020
Da oggi le imprese e le famiglie italiane potranno quindi avvalersi di energia a un prezzo più basso. Pagare il riscaldamento ad un prezzo più conveniente è una notizia positiva che si può dare una volta ogni 10 anni. Un evento quindi che merita di essere ricordato non solo per i riflessi economici sul fronte interno e geopolitici su quello internazionale ma anche perché consacra la sconfitta di movimenti anti-sviluppo e la mutazione del Dna del Movimento 5Stelle, e delle posizioni di contrasto del governatore pugliese Michele Emiliano (un ex-Pd) per anni contrari al progetto
16 Novembre 2020
L’ex deputato M5s: “Così facendo si andrà verso una direzione di indebolimento del M5S e si diventerà un partito più come l’Udeur. La nuova bozza del regolamento è stata inviata ai deputati questa mattina, dopo una riunione tenutasi in video collegamento. Le modifiche – studiate da un gruppo di lavoro ad hoc – sono evidenziate in giallo e si fa il raffronto con il vecchio statuto. In pratica si volta pagina rispetto al passato.
2 Ottobre 2020
Non è con i consigli di Travaglio che Michele Emiliano riuscirà a far dimenticare i suoi 5 anni disastrosi anni di presidenza della Regione Puglia ed i 10 anni del suo predecessore Nichi Vendola !
20 Settembre 2020
La candidata del M5S alla presidenza Antonella Laricchia e l’ex ministra Barbara Lezzi. L’una e l’altra non sanno più come spiegare che l’accordo non lo vogliono né prima né dopo le elezioni, che sono alternativi a Emiliano. Per il momento al governatore uscente tocca consolarsi con l’ennesimo movimento creato da hoc: “Pensiero e azione- Popolo partite Iva” la quindicesima lista che lo sostiene.
22 Luglio 2020
Il figlio del co-fondatore del Movimento 5 Stelle sembra sempre più isolato all’interno. Lo affianca Alessandro Di Battista che contesta Conte: “Sta facendo la sua partita che non è quella M5s”.
8 Luglio 2020
La deputata del M5S mentre nel nostro Paese si muore di fame, come lamentano i”grillini” spinti da irrefrenabile indignazione , ha alzato la mano in Commissione Bilancio alla Camera dei Deputati e chiesto di intervenire sull’ordine dei lavori avanzando una vibrante protesta (che ai cittadini veri poco importa !) lasciando tutti i deputati presenti a dir poco interdetti.: “il ristorante di Montecitorio è chiuso chi ci nutrirà nei giorni festivi ?”
29 Giugno 2020
Ancora una volta la millantata rivoluzione grillina del mercato del lavoro si dimostra un flop con il solito spreco di soldi per viaggi e rimborsi. Viene da ridere al solo pensiero di aver messo a capo dell’agenzia statale che dovrebbe studiare il modo di trovare il lavoro ai disoccupati, un semisconosciuto signore della provincia brindisina che vive nel Mississipi. La Lega ha chiesto le dimissioni di Parisi e della Catalfo. Il furbetto da Ostuni-Mississipi invece dice: “Dimettermi? Io? Ma siete pazzi?”.
28 Giugno 2020
La maggioranza del Governo Conte bis si è “separata” a Bruxelles: il Partito Democratico vota a favore del Recovery Fund mentre il Movimento 5 Stelle dice “no”
18 Aprile 2020
Il “furbetto a 5 stelle” ha deciso di rinunciare al suo ruolo di guida di un movimento che giorno dopo giorno si scioglie come neve sotto al sole. Una scelta destinata a cambiare numerosi equilibri interni al Movimento . Alle 17 farà un discorso ufficiale al Tempio di Adriano di Roma
22 Gennaio 2020
Una valanga di dichiarazioni di leader politici e cariche istituzionali a tratti incredibile che rasenta la follia. Un tour fra le parole che tutti abbiamo ascoltato e che, rimesse in ordine, descrivono forse meglio il degrado della nostra politica
8 Gennaio 2020
Da vicepresidente della Commissione Bilancio di Palazzo Madama, la Lezzi ha pubblicato tempo fa un video su Facebook in cui spiegava che “il Pil nel secondo trimestre 2017 è aumentato perché ha fatto molto caldo  ed in tanti sono corsi ad accendere i condizionatori”. Cosa aspettarsi da chi ha solo un diploma di perito industriale, e per vent’anni ha fatto l’ impiegata in un’azienda di forniture per orologi di Lecce ?
12 Novembre 2019
Una rivolta quella degli esponenti del M5S al Senato che di fatto coinvolge e tocca anche Davide Casaleggio  figlio del co-fondatore del movimento, accusato di interagire in simbiosi con Di Maio pur di perseguire i suoi interessi, a danno del Movimento. Ed ora i fedelissimi di Di Maio temono che anche il gruppo alla Camera possa allinearsi alla sfiducia ricevuta dal gruppo di Palazzo Madama
25 Settembre 2019
Di Maio non sapendo più come fare per ostacolare il percorso di Conte dice: “Voto degli iscritti su Rousseau conta” l’intesa sul Conte bis con il Pd vacilla. I Dem insorgono: ‘Eravamo d’accordo anche sul dl sicurezza’. Patuanelli (M5S) getta acqua sul fuoco: “La trattativa continua”.
31 Agosto 2019
Le consultazioni del Capo dello Stato si svolgeranno in due giorni.  Martedì il capo dello Stato sentirà al telefono l’ex-presidente Giorgio Napolitano, poi alle 16 riceverà il presidente del Senato Elisabetta Casellati e alle 17 il presidente della Camera Roberto Fico. A seguire i partiti, con il M5s ultimo gruppo ad essere ascoltato mercoledì alle 19.
27 Agosto 2019
13 Luglio 2019
Il peggio dell’informazione dai media, social network e televisione
10 Giugno 2019
Il peggio dell’informazione dai media, social network e televisione
4 Aprile 2019
Il peggio dell’informazione dai media, social network e televisione
26 Marzo 2019

Cerca nel sito