MENU
30 Novembre 2022 02:03
30 Novembre 2022 02:03

Taranto-Potenza 1 – 0. Vince il cuore della squadra “tarantina” al 100% (finalmente senza mercenari…) !

Il nuovo  Taranto F.C. 1927 di Michele Cazzarò realizza 3 vittorie su 3 partite seduto sulla panchina del Taranto, sconfiggendo la capolista Fidelis Andria ed oggi il Potenza scavalcandolo al 2° posto in classifica con 61 punti, alla guida di una squadra finalmente stimolata e messa in campo con giudizio e senza inutili proclami da “marionetta” del calcio (il riferimento ad alcuni che per fortuna non hanno più nulla a che fare con la squadra tarantina) dinnanzi ad uno stadio finalmente gremito da 10.000 tifosi  (da serie A !)  ed un tifo indimenticabile che li ha sorretti e spinti per tutti e 90 minuti di gioco.

In campo si è visto solo il dominio del gioco del Taranto che ha imposto  per tutta la partita il proprio gioco annientando  un avversario che non è stato di realizzare neppure un tiro nello specchio della porta difesa da Mirarco, pressochè inoperoso. La concentrazione, la tattica. il cuore e la grinta agonistica portata in campo dai rossoblù, sorretti ed incitati da un pubblico eccezionale, tornato a riempire gli spalti dello stadio “Iacovone”  con un tifo che è stato il 12° giocatore in campo con la maglia del Taranto !

La vittoria festeggiata negli spogliatoi con il presidente Campitiello
La vittoria del Taranto festeggiata negli spogliatoi  dello stadio Iacovone con il presidente Campitiello

 

TARANTO-POTENZA 1-0

TARANTO (3-4-3): Mirarco; Ibojo, Pambianchi, Prosperi; Cicerelli, Marsili, Ciarcià, Porcino; Mignogna, Genchi, Gabrielloni. In panchina Borra, Lecce, Vaccaro, Russo, Giglio, D’Avanzo, Gaeta, Colantoni, Oretti. Allenatore: Michele Cazzarò.

POTENZA (3-5-1-1): Patania; Lolaico, Sicignano, Schettino; Basso, Viola, Lauria, Vaccaro, Barillari; Catanese; Palumbo. In panchina Napoli, Akuku, Amendola, Caraccio, Cecconi, Cianni, Di Senso, Foscolo, Posillipo.Allenatore: Domenico Giacomarro.

Arbitro: Ilario Guida di Salerno (Assistenti: Thomas Ruggieri di Pescara – Alessandro Rotondale di L’Aquila)

Rete: 8° s.t. Marsili (Taranto)

Ammoniti:   Barillari, Viola (Potenza), Prosperi , Ibojo (Taranto)

Spettatori circa 10.000 (di cui circa 1200 provenienti da Potenza)

 

Schermata 2015-04-12 alle 18.45.36

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Il Cda della Juventus si è dimesso. Lascia anche il presidente Andrea Agnelli
DASPO DELLA POLIZIA AGLI ULTRAS DEL TARANTO CALCIO
Qatar 2022. Partiti i Mondiali di calcio tra polemiche e spese record
Pnrr, la Corte dei Conti ha approvato la delibera sui fondi per lo sport nelle scuole
La Curva Nord lascia San Siro. In un agguato a Milano ucciso il capo ultrà dell'Inter, il pluripregiudicato Boiocchi
Giorgia Meloni preferisce un'Alfa Romeo per l'esordio a Palazzo Chigi.Stop alle auto tedesche
Archivi
Maxiprocesso clan Casamonica, per la Corte d' Appello di Roma "È mafia"
La lezione di Giorgia Meloni a Roberto Saviano:"Non è al di sopra della legge".
La D.I.A. arresta 27 persone a seguito della sentenza di condanna emessa dalla Corte di Appello di Lecce
Smantellata la rete di spie russe infiltrate in Svezia
Ischia: la memoria smarrita di Giuseppe Conte

Cerca nel sito