MENU
18 Maggio 2022 11:20
18 Maggio 2022 11:20

Tribunale di Bari

Cronaca Puglia |
L’odierno provvedimento di sequestro ha interessato 23 unità immobiliari, in prevalenza appezzamenti di terreno seminativi e frutteti e un’azienda agricola sedenti nella BAT, nonché diverse disponibilità finanziarie rinvenute su conti correnti e depositi a risparmio
26 Marzo 2022
Attivo in ambito associativo, è esponente della corrente moderata di Unicost, eletto nella giunta distrettuale dell’Anm di Bari, ha fatto parte della giunta nazionale dell’Associazione nazionale magistrati. Ha tenuto convegni e seminari sul tema scottante degli illeciti disciplinari e spesso difeso colleghi magistrati nell’ambito di procedimenti disciplinari davanti al Consiglio superiore della Magistratura
28 Febbraio 2022
Dopo aver augurato ogni bene e successo ai colleghi del nuovo quotidiano pugliese L’ Edicola del Sud , non ci resta che aspettare il ritorno in edicola de La Gazzetta del Mezzogiorno. Saranno solo e soltanto i lettori di Puglia e Basilicata a decidere ogni giorno se comprare e leggere questi due quotidiani, o preferire loro magari il Nuovo Quotidiano di Puglia (Gruppo Caltagirone Editore) che da qualche mese esce anche a Bari, o il Quotidiano del Sud diretto da Roberto Napolitano che esce anche in Basilicata, o affidarsi alle cronache baresi dei quotidiani nazionali La Repubblica e del Corriere della Sera.
24 Novembre 2021
L’esecuzione del provvedimento di confisca dei beni rappresenta l’epilogo di una “tranche” della complessa e articolata attività investigativa denominata convenzionalmente “Baccus”, coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia e svolta dallo S.C.I.C.O., dal G.I.C.O. Bari e dalla Compagnia di San Severo, congiuntamente con la Squadra Mobile della Polizia di Stato di Foggia.
17 Novembre 2021
Dichiarato incostituzionale l’articolo 13 della legge sulla stampa (numero 47 del 1948) che fa scattare obbligatoriamente, per diffamazione a mezzo stampa, la reclusione da uno a sei anni insieme al pagamento di una multa, per contrasto, tra l’altro, con l’articolo 21 della Costituzione e con l’articolo 10 della Convenzione europea dei diritti dell’uomo.
22 Giugno 2021
Il quadro indiziario che si è andato delineando nel corso delle indagini, ovvero l’esistenza di un’abituale e sistematica illecita movimentazione di rifiuti speciali derivanti dallo scarto della raccolta dei rifiuti solidi urbani, provenienti dalla Campania, finalizzata ad un loro smaltimento in discariche abusive, hanno determinato il subentro nella direzione delle indagini della competente Procura Distrettuale Antimafia di Bari.
22 Aprile 2021
L’imprenditore Vito Fusillo avrebbe falsificato i bilanci di Maiora nel 2015 e 2016 iscrivendo crediti inesigibili per oltre 60 milioni di euro ed “occultando le perdite” . Nell’ordinanza della Gip del Tribunale di Bari bilanci falsi vengono definiti “autentiche pietre di scandalo ” . Infatti nella memoria difensiva è Fusillo stesso ad ammettere che i bilanci delle sue società non sono stati compilati correttamente e confessando di “avere posto in essere una fitta serie di finanziamenti infragruppo, utilizzando finanziamenti ottenuti da una società per ripianare le perdite di altre ” tutto ciò sempre ” d’intesa con gli amministratori della Banca Popolare di Bari ” che è sempre stato lo “storico partner finanziario” del gruppo Fusillo.
30 Settembre 2020
Il comandante della stazione di Cassano delle Murge: si sarebbe impossessato di una cisterna che faceva parte della refurtiva, consegnandola successivamente ad un suo conoscente, gestore di un noto agriturismo della zona e l’avrebbe fatta ritrovare dopo aver saputo delle indagini a suo carico, tentando di far passare la mancata riconsegna solo per una svista
24 Luglio 2020
Il giudice ha accertato il travalicamento del diritto di cronaca e la conseguente lesione della reputazione personale e professionale di Nichi Vendola, e condannato l’ Editoriale II Fatto s.p.a., Peter Gomez Homen, Lorenzo Galeazzi, Francesco Casula e Samuele Orini, in solido tra loro, al pagamento in favore di Vendola della somma di €. 40.000,00
28 Maggio 2020
Interdetto De Bustis: “Falso in bilancio e ostacolo alla vigilanza”. Iacobini ed il figlio ai domiciliari. Decisiva una testimonianza che ha consentito di scoprire come gli Jacobini continuassero a controllare ogni scelta della banca, arrivando a far sparire 5 milioni dai propri conti nonostante non ricoprissero più formalmente ogni carica.
31 Gennaio 2020
Giuseppe De Tomaso ha capito che il suo ciclo era finito, rassegnando le proprie dimissioni. Una decisione che avrebbe dovuto prendere da molto tempo, ma che ha deciso soltanto ora in vista di un suo pressochè certo previsto imminente licenziamento. Lasciando nello sconforto i suoi devoti “orfanelli ed orfanelle”…
31 Luglio 2019
L’ex consigliere di Stato, già indagato perché avrebbe imposto il dress code alle ragazze iscritte ai suoi corsi di preparazione ai concorsi in magistratura, è agli arresti domiciliari. I fatti risalgono a quando l’attuale premier Giuseppe Conte non era capo del governo, ma vicepresidente del Consiglio della presidenza della giustizia amministrativa.Secondo la Procura di Bari, tale azione di Bellomo fu un’implicita minaccia, “prospettato oltre all’aggravarsi dell’entità del risarcimento chiesto, anche il possibile esercizio di azioni civili in caso di ulteriori danni”
9 Luglio 2019
Previsto anche un sopralluogo nell’area di proprietà demaniale delle ex Caserme Milano e Capozzi, individuata per la realizzazione della nuova sede del Polo di Giustizia e, successivamente avrà un breve incontro con i vertici degli uffici giudiziari, dell’Associazione Nazionale Magistrati e del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati.
14 Maggio 2019
9 bambini di età compresa tra i due e gli undici anni tolti ai genitori affidati ai parenti dopo l’arresto del padre e della madre nel blitz. Cinque minori coinvolti nello spaccio. ALL’ INTERNO IL VIDEO DELL’OPERAZIONE
14 Maggio 2019
Il critico d’arte intervenendo ad una trasmissione Rai aveva associato la politica ecologista della Regione Puglia ad episodi di illegalità: “Puglia massacrata da una forma di criminalità istituzionale che l’ha sfigurata con pale eoliche”
21 Aprile 2019
Una questione che  non investe solo il Mezzogiorno del Paese, infatti vi c’è carenza di domande di trasferimento al Nord. Un problema che andrà posto al ministro di Giustizia nel tavolo tecnico sulla distribuzione dei posti risultanti dall’aumento delle piante organiche negli uffici giudiziari,
14 Marzo 2019
L ‘ Assostampa pugliese, nel consueto stile… sindacale ha cercato di mistificare i nostri diritti con produzioni documentali peraltro estranee al processo ed infondate. Accolte le costituzioni civili della nostra società editrice e del direttore de Gennaro.
20 Febbraio 2019
“Il più delle volte al pagamento delle prestazioni sessuali delle escort reclutate da Gianpaolo Tarantini provvedeva lo stesso Berlusconi. E ciò non era propriamente indifferente per la reputazione interna e internazionale di un presidente del consiglio” . Sarebbe questa la ragione per cui Berlusconi avrebbe pagato e finanziato Tarantini per mentire ai pm baresi che indagavano sulle escort.  Il processo nei confronti di Silvio Berlusconi, è stato rinviato al prossimo 17 giugno 2019 dopo le elezioni Europee
3 Febbraio 2019
AGGIORNAMENTO: Paolillo è stato assolto. La Guardia di Finanza invita tutti gli imprenditori e professionisti a non accogliere richieste del genere (ed a denunciarle prontamente anche mediante il ricorso al numero di pubblica utilità “117”), da parte di chiunque si proponga di vendere riviste e pubblicazioni a nome del Corpo delle Fiamme Gialle
23 Gennaio 2019
Gli uffici della Procura trasferiti nella nuova sede di via Dioguardi, nell’ex Torre Telecom nel quartiere residenziale di Poggiofranco. Da metà gennaio vi traslocheranno anche gli uffici attualmente distaccati in via Brigata Regina. Il trasferimento anche del Tribunale, che attualmente è ubicato a Modugno, è previsto a partire dalla prossima primavera.
3 Gennaio 2019

Cerca nel sito