MENU
3 Ottobre 2022 06:54
3 Ottobre 2022 06:54

Procura di Taranto

Features
Non c’è da meravigliarsi del silenzio attuato dalla Gazzetta, che da quando l’imprenditore massafrese Antonio Albanese è co-editore del giornale barese, ha steso un velo pietoso di auto-censura sui processi, del proprio datore di la voro. Giornalismo spazzatura ?
29 Settembre 2022
Persino il Ministero delle Infrastrutture aveva dato ragione alla disabile, con una risposta inviata anche alla Polizia Locale di Taranto, con cui si chiariva che il suo permesso europeo come quello di tutti i disabili era valido su tutto il territorio nazionale. Smentendo quindi, quanto invece sostenuto dal comandante della Polizia Locale di Taranto, Matichecchia e da alcuni vigili che a parere nostro dovrebbero tornare sui banchi di scuola e rifare il concorso con cui sono stati assunti. AGGIORNAMENTO. Un filmato virale sull’ arroganza della Polizia Locale di Taranto, visto da oltre 4 milioni di persone
1 Settembre 2022
Inutili e vani i ripetuti tentativi di controvertire la realtà dei fatti facendo depositare querele false preparate dall’ avv. Marcello Ferramosca nei confronti del de Gennaro (tutte archiviate), ed alcune false testimonianze di ex fidanzate, e sodali vari del Micelli le quali verranno chiamati a rispondere delle proprie dichiarazioni mendaci),
31 Maggio 2022
Il colpo di scena è stata la condanna in solido delle parti civili Gelso e suo marito Giuseppe Mauro Quaranta al pagamento delle spese processuali in favore del commercialista Scialpi , disponendo la trasmissione degli atti alla Procura per determinare l’eventuale reato per le loro dichiarazioni rese in alcune udienze
6 Novembre 2021
Una squallida vicenda sessuale che di fatto mette inesorabilmente la parola “fine” sui sogni di candidatura di Giovanni Gugliotti alla poltrona di sindaco del Comune di Taranto, che di fatto era già svanita nella giornata di ieri. ALL’INTERNO IL DECRETO DI PERQUISIZIONE
3 Novembre 2021
Nel corso del processo è stata ricostruita in tutti i suoi aspetti la vicenda relativa all’appalto ed il difensore dell’imprenditore è riuscito a dimostrare l’insussistenza del reato contestato a Marinaro e di conseguenza l’operato corretto ed assolutamente legittimo e quindi legale della sua impresa
1 Novembre 2021
La misura cautelare adottata dal Gip Amodio del Tribunale di Potenza è stata notificata a Laghi dalla Squadra mobile della Questura di Potenza e dal Nucleo di Polizia Economico Finanziaria insieme all’ aliquota di P.G. della Guardia di Finanza presso la Procura di Potenza. ALL’INTERNO I DOCUMENTI INTEGRALI
27 Settembre 2021
La Corte d’ Appello di Lecce, sezione distaccata di Taranto ha annullato la sentenza di 1° grado “considerato che il fatto risulta diverso da quello oggetto della originaria contestazione da parte del P.M. e del successivo accertamento in primo grado” e disposto “la trasmissione degli atti alla locale Procura della Repubblica per le determinazioni di competenza in relazione a quanto indicato in narrativa”. Sentenza annullata.
13 Settembre 2021
Non sono stati pochi i casi infatti, in cui le indicazioni sono state disattese dal plenum, circostanza che probabilmente la “gola profonda” della componente di Area al CSM non ha segnalato alla sua giornalista di riferimento, che peraltro nessuno conosce o ha mai visto al CSM.
13 Agosto 2021
La procura di Potenza si è un pò “distratta” sui rapporti dell’attuale procuratore capo di Matera Pietro Argentino (ex procuratore aggiunto facente funzione della procura di Taranto), il cui figlio-avvocato Giuseppe (detto Peppe) è stato “beccato” dal GICO della Guardia Finanza di Roma al lavoro nello studio romano di Amara in via della Frezza 70 a pochi passi dalla centralissima piazza del Popolo. Ed ora lavora alla PWC la Price Waterhouse Cooper, società di cui è socio Nicoletti. Ma evidentemente a Potenza non vogliono dare fastidio ai cugini di Matera…
10 Giugno 2021
Le due vetuste motonavi dell’ AMAT spa-Kyma Mobilità , la società dei trasporti pubblici del Comune di Taranto presieduta dall’ avv. Gira, aveva organizzato la possibilità di assistere a pagamento alle regate a bordo delle proprie uniche due vetuste imbarcazioni di cui dispone, sono state multate dalla Capitaneria di Porto-Guardia Costiera, non avendo rispettato le normative contenute nell’ordinanza emessa
7 Giugno 2021
A distanza di 10 giorni dalla pubblicazione della ordinanza del TAR del 10 febbraio 2021 che ha portato alla luce l’ennesima illegalità dell’ Amministrazione Melucci , il Comune del capoluogo jonico non ha ancora sospeso di fatto il servizio mediante il ritiro di tutti i monopattini insistenti sul territorio comunale, calpestando la decisione del TAR di Puglia. La compagnia assicuratrice potrebbe non coprire gli indennizzi con conseguente aggravio di ogni costo e responsabilità che ricadrebbero sull’amministrazione Melucci e quindi sui cittadini contribuenti della città di Taranto
21 Febbraio 2021
Dalla lettura della sentenza del TAR Puglia emerge ancora una volta l'”allergia” alla trasparenza degli uffici comunali, che puntualmente rifiutano le istanze di accesso agli atti amministrativi, nel vergognoso tentativo di nascondere le varie nefandezze ed illegalità dell’operato del Comune di Taranto .
20 Febbraio 2021
ArcelorMittal Italia in relazione alla sentenza emessa dal TAR della Puglia, ha comunicato che “promuoverà immediatamente appello presso il Consiglio di Stato contro la chiusura dell’area a caldo dello stabilimento di Taranto”.
15 Febbraio 2021
Le indagini condotte dalle Fiamme Gialle hanno reso possibile di reperire elementi d’accusa in relazione alla sottrazione di somme di denaro avvenute ai danni di un cliente di 96 anni, deceduto a marzo scorso, titolare di un conto corrente presso lo sportello del Monte dei Paschi di Siena a Manduria.
12 Dicembre 2020
Ecco l’avviso di conclusione d’indagine del secondo troncone dell’inchiesta T-Rex della Guardia di Finanza che hanno portato in carcere l’ex-presidente della Provincia di Taranto Martino Tamburrano ed altre 6 persone. E questa volta esce finalmente fuori il nome della “gola profonda” che contribuì al tentativo di danneggiare le indagini della Guardia di Finanza: l’ imprenditore Antonio Albanese, “patron” della CISA spa di Massafra
10 Settembre 2020
I reati di cui è accusato l’alto magistrato secondo la Procura della Repubblica di Potenza furono commessi “per consentire a Scivittaro di lucrare illecitamente emolumenti dal ministero degli Interni”. Secondo l’accusa, l’agente della Polizia di Stato anziché lavorare in Procura o per il suo ufficio, se ne andava in giro – tra Andria, Giovinazzo, Bari – a farsi gli affari suoi o a sbrigare con la presunta complicità di Capristo chiamato a rispondere di aver firmato gli statini di servizio dell’agente.
21 Agosto 2020
“Spero che una piscina la costruiscono a Taranto prima o poi . Magari i miei risultati aiuteranno” dice Benedetta Pulito, medaglia d’argento agli ultimi Campionai mondiali di nuoto, l’azzurra più giovane a salire sul podio nella storia del nuoto italiano.
13 Agosto 2020
Fra i vari posti direttivi messi a bando anche quello di Presidente del Tribunale di Sorveglianza di Lecce, Catania, Napoli e Sassari, di Presidente del Tribunale di Locri, e di Procuratore della Repubblica a Palmi, due incarichi delicati e difficili nel difficile contesto giudiziario calabrese.
15 Luglio 2020
Abbiamo fatto qualche ricerca fra i documenti pubblici presenti online ed abbiamo scoperto qualcosa di molto interessante ed altrettanto vergognoso per Melucci ed Occhinegro, i quali dovrebbero avere secondo noi il dovere “morale” di dimettersi dalle loro cariche pubbliche. E di seguito leggerete e capirete il perchè.
3 Luglio 2020

Cerca nel sito