MENU
28 Gennaio 2023 14:56
28 Gennaio 2023 14:56

Presidenza del Consiglio

Nazionale | Puglia |
“Il report e gli approfondimenti saranno discussi nella prima seduta utile”, ha detto il presidente del Copasir, Raffaele Volpi, che ha ricordato le preoccupazioni per il settore delle telecomunicazioni. IlCopasir ha acquisito un documento di sintesi, da parte degli apparati dell’ intelligence italiana, sugli interessi espressi da compagnie cinesi verso l’area strategica di Taranto, ovvero gli impianti industriali dell’ex Ilva e l’affidamento della gestione del porto della città pugliese
23 Agosto 2020
Il governo Conte che sulla gestione Covid finisce in tribunale. Nel mirino la gestione dell’emergenza Covid. Sono oltre duecento gli esposti e le denunce, pervenute durante le settimane in cui il Paese si trovava bloccato dal “lockdown” imposto da Palazzo Chigi, che i pm di Roma hanno trasmesso nelle scorse settimane al Tribunale dei ministri .
13 Agosto 2020
Fonti della Farnesina hanno smentito quanto riportato da alcuni organi di stampa, secondo cui l’annuncio della liberazione di Silvia Romano avrebbe sollevato uno scontro tra il ministero degli Affari Esteri e la Presidenza del Consiglio
11 Maggio 2020
TRATTO DAL SETTIMANALE L’ESPRESSO Fedelissimo del premier Conte e con molti interessi a Taranto. Forse troppi. Il sottosegretario fronteggia la crisi Ilva (che in un recente passato voleva chiudere). Ma il vero problema è che non sa come gestirla !
7 Dicembre 2019
Il poliziotto era in possesso dei codici di accesso al software di gestione del personale di Polizia a Palazzo Chigi, lavorando nell’ufficio dove si monitora e si protegge la sede di Governo, ma per lui i giorni di riposo diventavano ore di lavoro. Anche quando non era in servizio. Così, almeno, secondo la ricostruzione della Procura di Roma
10 Aprile 2019
I giudici della Consulta hanno rigettato come non fondate le questioni di legittimità costituzionale sollevate sulla legge che dal 1958 vieta reclutamento e favoreggiamento della prostituzione.
7 Marzo 2019
I rappresentanti del Movimento 5 Stelle duramente contestati in Salento a seguito la ripresa del cantiere per il gasdotto con approdo a Melendugno, in provincia di Lecce che porterà in Europa il gas Dell’Azerbaijan. La nave Adhemar de Saint Venant che dovrà svolgere i primi interventi è arrivata a Brindisi, dove è scortata e protetta dalle forze dell’ordine
15 Ottobre 2018
In ritardo rispetto a quanto prescritto dalla legge sulla trasparenza (e dopo varie richieste del settimanale L’Espresso), il Governo pubblica finalmente i nomi e gli emolumenti dei collaboratori della Presidenza del Consiglio. I più fortunati? Il capo della comunicazione 5 Stelle e tutti i “Casaleggio boys”.
20 Settembre 2018
La dichiarazione resa ieri dal Presidente della Consob, Mario Nava, alla Commissione in occasione dell’annuncio delle sue dimissioni dalla carica.
14 Settembre 2018
La prima sezione del Tar del Lazio ha respinto oggi , con propria ordinanza, il ricorso della Regione Puglia contro la presidenza del Consiglio, i ministeri dell’Ambiente e dello Sviluppo economico. Ennesima figuraccia per Michele Emiliano ed i suoi avvocati profumatamente ed inutilmente pagati con i soldi pubblici (dei contribuenti della Regione Puglia)
25 Luglio 2018
I ministri dell’Ambiente e dello Sviluppo: “Decreto presidenza consiglio dei ministri rende più solido e rigoroso piano ambientale, posizione sindaco non giova a città e suoi abitanti”.
25 Ottobre 2017
Il modello italiano di contrasto alle frodi è studiato anche dagli altri Paesi, perché crea una strategia europea che rafforza l’azione delle istituzioni per la legalità e crea nuove sinergie. L’Italia è prima in Europa nella fase di repressione, ma ora la Guardia di Finanza sta lavorando sulle strategie di prevenzione e recupero delle risorse.
19 Settembre 2017
Lo Stato con i soldi dei contributi nell’ultimo anno ha pagato dieci milioni di euro per risarcire le persone danneggiate da un errore giudiziario ad opera degli stessi magistrati i cui stipendi nel frattempo sono aumentati progressivamente. Sono trenta invece i milioni di euro pagati per gli indennizzi corrisposti alle vittime di arresti preventivi sproporzionati e ingiusti.
25 Gennaio 2017
“Se e dove dovremo mettere in campo altri strumenti di rafforzamento della sanità di Taranto, non c’è nessun problema da quel punto di vista, quello che dovrà essere messo, andrà messo”
1 Dicembre 2016
Al Fatto Quotidiano, a Taranto sfuggono molte cose avendo un collaboratore un pò troppo… “fazioso” politicamente (si dichiara pubblicamente aderente al Partito Comunista), Ecco chi sono i componenti della Commissione Bilancio che hanno bocciato della deroga al DM 70
25 Novembre 2016

Cerca nel sito