MENU
5 Luglio 2022 02:16
5 Luglio 2022 02:16

Piero Bitetti

Puglia |
Taranto come sempre ancora una volta non si è fatta mancare nulla. A parte la puntuale “vergogna”. Noi aspettiamo di poter leggere (sono atti pubblici) le rendicontazioni delle spese elettorali dei candidati, e poi si che ci sarà da ridere ( o vomitare). Molto.
7 Giugno 2022
I retroscena sulle prossime elezioni amministrative al Comune di Taranto. La decisione del Tribunale Fallimentare sull’ asta della GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO . Le indagini della procura di Bari e della Guardia di Finanza sulla presenza nella procedura di un noto “prenditore di denaro pubblico”, condannato plurimputato ed indagato, che ha sguinzagliato i propri ventriloqui a “libro paga”. Tutta la verità sui fatti documentata senza filtri o censure. Il processo al processo dalla parte della legalità per tutela dei cittadini ed un’informazione corretta, libera ed indipendente
8 Ottobre 2021
Il 3 marzo si discuteranno i ricorsi dei singoli consiglieri, mentre si tornerà dinanzi al Tar a Bari il prossimo 8 luglio quando si svolgeranno le udienze di merito.
17 Gennaio 2021
Tutte le province di Puglia hanno scelto di rinnovare la loro fiducia al governatore uscente, Michele Emiliano. Tutte tranne Brindisi, dove lo sfidante del centrodestra, l’europarlamentare Raffaele Fitto, ha vinto la sfida con il 43,44% dei voti contro il 40,74 di Emiliano. TUTTI GLI ELETTI , I “TROMBATI” ECCELLENTI E LE PREFERENZE DEI CANDIDATI
22 Settembre 2020
Tutti i retroscena dei rimpasti del Comune di Taranto “firmati” Rinaldo MELUCCI-Piero BITETTI , le nomine all’ AMIU TARANTO, i soliti affari ed affarucci della “cricca tarantina del malaffare affari . Tutto quello che sta succedendo dietro le quinte della GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO….i conflitti di interesse del procuratore Pietro Argentino e le strane coincidenze….Dulcis in fundo Michele EMILIANO e la sua ricerca disperata di alleanze per le Regionali.
19 Giugno 2020
L’esposto di Vito Marinelli dirigente del CTP Taranto aveva attivato l’ apertura di un fascicolo in procura affidato all’attuale procuratore aggiunto Maurizio Carbone e la conseguente attività investigativa delegata alle forze dell’ordine mediante l’ acquisizione della documentazione relativa alle forniture, nelle quali gli investigatori hanno scoperto alcune anomalie
19 Aprile 2019
Secondo rumours la sconfitta è ancora più eclatante in quanto   il sindaco di Taranto, Rinaldo  Melucci non si è speso per alcuno dei consiglieri della sua maggioranza,  per evitare dissidi con Gianni Azzaro (capogruppo PD al Comune) e sopratutto con Piero Bitetti, leader del gruppetto di consiglieri che tiene in piedi la maggioranza consiliare che lo sostiene.
4 Febbraio 2019
Adesso a questo punto non resta che aspettarsi le dimissioni da sindaco di Taranto di Rinaldo Melucci, in considerazione che il dissenso interno alla sua stessa maggioranza consigliare è finalmente venuto alla luce grazie al voto segreto con queste elezioni provinciali.
1 Novembre 2018
Le nomine vergognose della solita politica affaristica di persone prive dei requisiti previsti dalle norme di Legge. Ed ancora una volta c’è lo zampino di un consigliere comunale tarantino (Piero Bitetti) che crede che la “cosa pubblica” a Taranto sia un affare privato…GLI AGGIORNAMENTI
30 Ottobre 2018
La Gazzetta del Mezzogiorno cerca di diffamarci. dimenticando il proprio editore Mario Ciancio Sanfilippo sotto processo a Catania per “concorso esterno all’associazione mafiosa” all’editore , e tutte le mancette pubblicitarie che riceve dal Comune di Taranto…Tutto quello che il giornalista Mazza omette di raccontare. Chissà perchè….
12 Settembre 2018
Le operazioni “borderline” di Carlini & co. non sono finite qui. E si intrecciano negli ultimi tempi con la famiglia dell’attuale sindaco di Taranto Rinaldo Melucci e la Melucci Shipping con un valzer di quote, di intestazioni di quote a dir poco sospette, di decisioni politiche ambigue, per non dire sospette,  ed un pò troppo collegate ai propri affari.
10 Luglio 2018
Siamo veramente curiosi di vedere come faranno gli “amici” di Emiliano candidati nel PD a Taranto e provincia, a raccontare in campagna elettorale alle oltre 18mila famiglie ed alle 350 imprese che lavorano nell’indotto siderurgico tarantino che “nemmeno la chiusura definitiva dello stabilimento ILVA rappresenta più un tabù per l’Amministrazione comunale”. Per fortuna di Taranto il mandato di Sindaco dura 5 anni (ed a volte molto meno…) , i “miracoli” non si ripetono e quindi un bel giorno Rinaldo Melucci potrà tornarsene finalmente a Crispiano con la sua valigetta da mediatore portuale, insieme alla sua corte di aspiranti consultanti, consiglieri, portaborse e staffisti. In campagna c’è posto per tutti.
30 Gennaio 2018
Per l’ on. Ludovico Vico: “Emiliano liquida con la demagogia delle evidenti incapacità gestionali”
25 Luglio 2017
Scattato il seggio per i candidati sindaco, in rigoroso ordine alfabetico,  Stefania Baldassari, Piero Bitetti,  Mario Cito, Vincenzo Fornaro, Rinaldo Melucci, Francesco Nevoli e Franco Sebastio. Il più suffragato eletto nel consiglio comunale di Taranto, come candidato consigliere, è l’ex vicesindaco Lucio Lonoce (PD)
14 Giugno 2017
Al momento nessun candidato ha ancora reso noto nei dettagli il suo programma politico-amministrativo. Migliaia i candidati che concorrono come consigliere comunale, fra i quali numerosi quelli che in realtà cercano solo uno stipendio “sicuro” da consigliere comunale per prossimi 5 anni.
13 Maggio 2017
6 consiglieri eletti per la lista che raggruppava Forza Italia, UdC ed Area Popoalre, 2 per i Conservatori e Riformisti, 3 nel Partito Democratico 2 nella lista della sinistra indipendente
16 Gennaio 2017
L’ amministratore unico dr. Roberto Falcone da noi contattato ha dichiarato che “provvederà a fare immediatamente chiarezza e luce sull’andamento di questo concorso”, e che “non esiterà un solo minuto ad informare e richiedere l’intervento della Magistratura se dovessero emergere degli atti illegali”. (nella foto da sinistra Cosimo Rochira e Piero Bitetti, sullo sfondo Gianni Florido)
28 Luglio 2016
Il consiglio comunale di Taranto (al completo) , la giunta comunale, tutta la “fauna” cittadina che ha ricoperto e ricopre il ruolo di assessore, ed il suo Sindaco sono degli “incapaci” (politicamente parlando), dei dilettanti allo sbaraglio: i veri responsabili dello “sfascio” di Taranto !
22 Luglio 2016
“A Taranto i vigili sono la metà di quelli previsti ed il concorso ritarda” denuncia tu Taranto( Buona Sera) Piero Bitetti, Presidente del Consiglio comunale, che dimostra di ignorare il divieto assoluto di concorsi, assunzioni e scorrimento graduatorie secondo quanto espresso dalla Corte dei Conti di Puglia !
14 Marzo 2016
Stiamo preparando in collaborazione con un associazione nazionale di consumatori un dossier fotografico documentato da inviare alla Magistratura ed alla Corte dei Conti sulle inefficienze dei vigili urbani di Taranto effettuate sotto i vostri occhi, e tutto quello che sarebbe loro compito fare e non fanno. Collabora anche tu !
4 Febbraio 2016

Cerca nel sito