MENU
26 Maggio 2024 05:15
26 Maggio 2024 05:15

Michele Mascellaro

L'editoriale |
La “Grande Monnezza” è quella variegata, variopinta, composta da un mix di giornalisti, pennivendoli e scribacchini, pronti a passare da uno “sponsor” ad un altra in cambio di soldi o di qualche promessa. Una “Grande Monnezza” al cui interno sguazzano non pochi “pennivendoli” (chiamarli giornalisti sarebbe offensivo per quei pochi seri) i quali fanno questo mestiere calpestando tutte le norme deontologiche, lavorando sotto mentite spoglie per candidati, politici, aspiranti tali, vendendo il loro tesserino per qualche centinaia di euro in più.
10 Aprile 2017
Se Walter Baldacconi dovesse candidarsi , pur non potendolo votare in quanto sono residente, vivo e lavoro a Roma da 30 anni, dichiaro pubblicamente che lo sosterrei ed inviterei i miei amici e lettori a votarlo. E’ un grande lavoratore, una persona seria, e sopratutto onesta. Qualità che a Taranto sono molto rare.
3 Marzo 2017
Ascoltare oggi Emiliano che cerca di dare “lezioni” a Renzi su come “scegliere le persone con cui interloquire” è veramente ridicolo: Ecco perchè: tutto documentato. Nello stile giornalistico del CORRIERE DEL GIORNO.
22 Gennaio 2017
I pentastellati alla Regione Puglia criticano la nomina della Lucarella: “La domanda è chiara: che cosa c’entra una poliziotta nel consiglio d’amministrazione di una società talmente importante e strategica per lo sviluppo del nostro territorio, come Aeroporti di Puglia? La risposta è altrettanto evidente: nulla. O basta un corso Enac per accreditare una persona a sedere nel cda di AdP?”
14 Gennaio 2017
Michele Emiliano e il Consiglio regionale bocciano i tre emendamenti presentati dal capogruppo M5S Laricchia per la riduzione delle indennità da 7.000 a 5.000€, l’obbligo di rendicontazione delle spese e l’abolizione dei vitalizi. Quella strana storia di Michele Macellaro l’addetto stampa del gruppo PD, che era tanto “caro” ad Archinà ed ai Riva (ILVA)
28 Dicembre 2016
Analizzando lo stato di salute dei bambini di età compresa tra 0-14 anni residenti a Taranto, “si sono osservati eccessi importanti per le patologie respiratorie: in particolare tra i bambini residenti al quartiere Tamburi si osserva un eccesso di ricoveri pari al 24%”; una percentuale che sale “al 26% tra i bambini residenti al quartiere Paolo VI”
3 Ottobre 2016
Come possono i tarantini fidarsi ancora di questa gente ? E come faranno i tarantini a fidarsi di un branco di disoccupati o di persone alla ricerca di uno stipendio lauto e sicuro, retribuito con denaro pubblico ?
28 Agosto 2016
Eccovi un’altra delle intercettazioni che riguardano il quotidiano Taranto Sera (successivamente chiuso per mancanza di lettori… oberato dai debiti e rifondato sotto mentite spoglie , ribattezzato in (Taranto) Buona Sera con direttore lo stesso giornalista: Michele Mascellaro. Ecco come lavorano in quel giornale…..
1 Febbraio 2015

Cerca nel sito