MENU
19 Agosto 2022 00:40
19 Agosto 2022 00:40

Gruppo Misto

Nazionale | Puglia |
Un tema vecchio e ben noto quello degli “opportunisti” pronti a salire sul carro del vincitore. Incredibilmente la Costituzione difende il diritto di un politico a passare da uno schieramento all’altro, vietando espressamente il “vincolo di mandato“, rendendo possibile il trasformismo imperante sotto gli occhi degli elettori.
18 Agosto 2020
Per il momento i due deputati ormai ex-grillini, hanno fatto richiesta di passare al gruppo Misto della Camera dei Deputati
21 Gennaio 2020
Dopo il sindaco di Taranto Melucci, anche il consigliere regionale tarantino ha deciso di abbandonare la corrente del governatore pugliese. Liviano aveva evidenziato i propri segnali di  dissenso sull’azione politica di Emiliano, come il taglio dei fondi regionali da destinare al noto Convegno di Studi sulla Magna Grecia che si tiene a Taranto.
10 Marzo 2018
In totale nella XVII legislatura ci sono stati 516 cambi di gruppo , poco più di 10 al mese. 334 i parlamentari coinvolti, ben il 35,16% degli eletti. Ovviamente l’esplosione del fenomeno dei cambi di gruppo rappresenta, come recentemente analizzato, un forte problema, sia per il rapporto fra elettori ed eletti sai per la comprensione dei processi politici.
17 Luglio 2017
Per quanto riguarda i deputati eletti a Taranto, al primo posto l’on. Donatella Duranti di SEL (ora Sinistra Italiana) piazzatasi al 4° posto della classifica generale pugliese, seguita dall’ on. Michele Pelillo del Pd al 2° posto ( 13° classifica generale) ed al 3° posto dall’ On. Gianfranco Chiarelli (16° classifica generale) di Cor-Conservatori Riformisti deputato eletto nelle liste del Pdl-Forza Italia.
27 Ottobre 2016
30 Novembre 2015

Cerca nel sito