MENU
1 Marzo 2024 02:49
1 Marzo 2024 02:49

gruppo Gedi

Features
La notizia su John Elkann finisce relegata in fondo su “Repubblica” e “La Stampa” di proprietà degli Elkann, dopo le bacchettate al governo che “si arrende ai furbetti fiscali”
10 Febbraio 2024
Le pene proposte sono state considerate manifestamente sproporzionate per difetto. Ma anche la considerazione del danno come particolarmente tenue è stata ritenuta incongrua e non accoglibile. I festeggiamenti di Gedi e dei loro legali, ma anche dei giornalisti, sono rimandati a tempi migliori.
6 Dicembre 2023
Come giustamente evidenzia il quotidiano La Verità né dalla Gedi, né dalle agenzie di stampa o da altri organi di informazione era stato diffuso alcun comunicato sulla vicenda resa nota dal quotidiano diretto da Belpietro. Legittimo chiedersi quali siano state le cause che hanno portato alla clamorosa autocensura
3 Gennaio 2022
La conferma dell’oculatezza ella nostra scelta editoriale arriva dallo studio di Mediobanca: nel nostro Paese prosegue il trend decrescente della diffusione cartacea in Italia nel 2018  che , con una diminuzione nell’ultimo anno di circa 240 mila copie al giorno . Nella diffusione digitale i maggiori incrementi (+14,2% nel 2018 e +104,5% nel quinquennio).
11 Dicembre 2019
Congratulazioni a Virginia, ai giudici e ai cittadini. La parola torna alla politica. Non vedo l’ora che Di Maio e Di Battista rispondano con libertà a quello che hanno promesso e non hanno fatto. E noi giornalisti “puttane” aspettiamo con impazienza la punizione
11 Novembre 2018

Cerca nel sito