Di tutto di più

Matteo Salvini. Dal teatro Augusteo, rivolgendosi ai suoi sostenitori

Ho fatto un giro al centro di Napoli: sembrava un bivacco, un campo rom, materassi, sporcizia, immondizia, gente che pisciava per strada alle tre del pomeriggio…”

Il direttore di Libero Vittorio Feltri e l’epidemia, su Twitter

Da Lombardo devo ammettere che invidio i napoletani che hanno avuto solo il colera, roba piccola in confronto al Corona”; “Causa Coronavirus la stretta di mano è abolita. Torniamo al saluto romano”

Le ricette Instagram della parlamentare ultra-berlusconiana Michaela Biancofiore, da poco uscita da Forza Italia

Coronavirus: non bastano quarantene, isolamenti e blocchi. DISINFESTARE SUBITO LE NOSTRE CITTÀ COL CLORO COME STANNO FACENDO IN CINA! Intervenire subito da Brennero a Lampedusa!”

Matteo Salvini in chiusura di comizio in zona Viareggio, prima di dare il via all’irrinunciabile momento selfie

Se qualcuno vuole fare una foto… ma vi siete lavati le mani?

Il premier Giuseppe Conte, nel giro di un mese…

27 gennaio, a Otto e Mezzo su La7: “Contro il Coronavirus siamo PRONTISSIMI. L’Italia ha adottato misure cautelative all’avanguardia più innovative di quelle degli altri Paesi. Abbiamo adottato tutti i protocolli possibili e immaginabili”. 23 febbraio: “Sono sorpreso da questa esplosione di casi“. 24 febbraio: “Può darsi che nei giorni iniziali ci sia stata qualche falla…

La deputata-chirurgo di Fdi Maria Teresa Baldini è la prima ed unica parlamentare a presentarsi in aula con la mascherina: accusata di creare allarmismo, dichiara

Dovrebbero indossarla TUTTI la mascherina, soprattutto in luoghi affollati. Da medico la consiglio” (i colleghi, no: non in questo modo, ndr)

La nota della senatrice di Fratelli d’Italia Daniela Santanchè

Questo decreto legge sulle intercettazioni è il Coronavirus della giustizia

Vittorio Di Battista, il babbo del Dibba cita il Duce, su Facebook

“LA PROFEZIA. ‘Attenzione al pericolo giallo. Nei prossimi decenni ci dovremo guardare dall’espansionismo cinese. Invaderanno il mondo con la loro smisurata prolificità, con i loro prodotti a basso costo e con le epidemie che coltivano al loro interno’. Benito Mussolini, discorso di saluto a Galeazzo Ciano, pronunciato a Roma nel 1927, anno VEF. E mo? E mo, Speranza…

Il noto scienziato Roberto Burioni, tra un’ospitata e l’altra, all’attacco di Maria Rita Gismondo, virologa in prima linea all’ospedale Sacco di Milano 

Burioni si rivolge a Gismondo chiamandola “la signora del Sacco“, consigliandole un po’ di riposo, per poi rincarare la dose: “Signora sostituisce un altro epiteto che mi stava frullando nelle dita”(fonte: Twitter)

Elettra Lamborghini, la Twerking Queen di Sanremo 2020 

Vi scopate mezza discoteca senza preservativo e poi avete paura del Coronavirus?! #coerenzazero #boh #sifaperdire” (fonte: Twitter)

Il parlamentare di Forza Italia Maurizio Gasparri e gli indimenticabili cinguettii sanremesi

Gasparri critica aspramente Achille Lauro, ma Anastasia non ci sta: “Lui può tutto. Gasparri No“. Il senatore forzista non la prende bene: “Verme anonimo, tua madre tra mille clienti non sa chi sia stato tuo padre”. Monica, dopo gli attacchi a Junior Cally: “Vada a dormire presto senatore…”. E Gasparri: “Curati demente“. Barp: “Il dramma della senilità“, “Sei un impasto di droga e sterco” la risposta dell’esponente azzurro…

Il post della vice ispettore alla Questura di Grosseto, poi rimosso, contro Carola Rackete 

È inutile che vi sforziate di dare dignità a questa lurida zecca di sinistra per avere visibilità: è solo una terrorista che farà la fine che merita e voialtri siete una pletora di mummie, completamente decontestualizzate dalla vita reale (…)” (fonte: Repubblica Firenze)

Italia Viva al ristorante parole di Titti Mambrini, titolare del ristorante ‘da Teo’ a Trastevere, Roma 

La riunione di Italia Viva nel mio ristorante? Ieri erano in cinquanta, suddivisi in molti tavoli, con Renzi sempre in piedi tra un tavolo e l’altro. Sembrava uno spogliatoio da stadio, c’era molta allegria, hanno fatto foto e cantato molte canzoni. Ad un certo punto hanno iniziato a cantare ‘Juve m…a‘, saltellavano tutti insieme, aizzati da Giachetti (fonte: Un Giorno da Pecora, Rai Radio 1)

Il deputato di Italia Viva Roberto Giachetti su Twitter

“‘Prima ti ignorano. Poi ti deridono. Poi ti combattono. Poi vinci’. Mahatma Gandhi

Michela Rostan già Partito Democratico, ex Articolo 1 – Movimento Democratico e Progressista, poi Liberi e Uguali, e ora da Renzi.

Michela Rostan, perché da Leu passa a Italia Viva? È un doppio salto carpiato. “La mia scelta è dettata da solo un motivo: il partito di Matteo Renzi è l’unico contenitore riformista nel panorama politico italiano. Lo abbiamo visto in queste ultime settimane. Davanti a sè ha un grande futuro” ( fonte: intervista dal Messaggero )

Sgarbi vs. D’Urso. Botte da orbi a Live – Non è la D’Urso, su Canale 5. Tutto è cominciato da un’insinuazione dell’onorevole sulla presunta raccomandazione della “pupa” Stella Manente, accuse poi rigirate alla D’Urso stessa

D’Urso: “Stella raccomandata da Berlusconi? Vittorio, ma perché devi dire queste stupidaggini?”. Sgarbi: “Guarda che è la verità, mi ha telefonato Silvio, chiamalo se non ci credi. Che poi raccomandata per nulla, perché io non avevo nessun potere. Mi ha solo detto, ‘c’è una bella ragazza’… Anche di te me lo ha detto”.Raccomandata pure io? Vittorio, ma sai quanti calci nel culo ti do?“. “Perché parli in questo modo?, sei peggio della Mussolini! Può o no uno raccomandare una donna, porca puttana?! Vaffanculo Barbara, hai rotto il cazzo! I calci in culo li dai a tua nonna“. “Ciao Vittorio, ora vai…”. “Ciao un cazzo, vai via tu”. “Esci da qua Vittorio, ti prego“. “Ti prego un cazzo, e non permetterti di farmi prediche, non hai mai fatto un cazzo in vita tua. Capra incapace! (…)”

Silvio Berlusconi leggiamo dal Fatto Quotidiano

“Aiuto, Silvio è scomparso“. “No, sta bene e torna presto”. L’ex premier è sparito dai radar dal 14 febbraio. Tra i suoi c’è chi parla di cattiva salute, ma altri giurano: “Ma quale piede nella fossa, si mettano l’anima in pace i suoi nemici: è andato all’estero con la nuova fiamma a FOLLEGGIARE per San Valentino

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio immortalato ancora una volta con la fidanzata Virginia Saba sulle patinatissime pagine di Chi

In queste immagini scattate nel loro parco preferito della Capitale, dove si rifugiano quando possono per passeggiare da soli e baciarsi come due adolescenti, appare chiaro che i due siano sempre più affiatati. Si abbandonano a effusioni QUASI HOT su una panchina sotto il tiepido sole di febbraio (…)”

L’attesa novella Alessandro Di Battista, rispondendo ad un attivista M5S

“Ho fatto le esperienze che intendevo fare. Sono uscito dal palazzo perché non mi ha mai affascinato molto. Ho vissuto due anni intensi. Mi servono ancora alcuni giorni ma ho preso la strada di casa” (fonte: Instagram )




“Stupidario” della politica: le assurdità dette nell’ultimo decennio | 3a puntata, 2018-19

ROMA – Dieci anni esatti, 3.651 giorni, tre legislature, sette governi. Un lungo viaggio tra frasi celebri e scandali sessuali e abitativi, fiammate omofobe e razziste, congiuntivi fantozziani e gaffe planetarie, e contraddizioni, complotti e menzogne.  Ma tutto ciò è niente.
E’ giunto il momento di attraversare questo decennio attraverso le peggiori dichiarazioni proferite dai più alti vertici istituzionali del Paese, dal gennaio 2010 al dicembre 2019.

2018

Ok
“Non è una Margherita, ma un fiore petaloso”. (La ministra Beatrice Lorenzin sul nuovo simbolo di Civica Popolare, 9 gennaio 2018)

Perché proprio Matteo?
Di Salvini mi ha colpito la nitidezza di pensiero”. (L’avvocato penalista Giulia Bongiorno si candida con la Lega Nord, 18 gennaio 2018)

Rimborsi a 5 Stelle
Il Movimento 5 stelle gli imputa dichiarazioni false per 270mila euro, è il recordman delle non-restituzioni (…). “Non sono in Marocco, non scappo da niente”. Ma come le è venuto in mente di tenersi i soldi? “Ho restituito qualcosa ogni mese, ma non quanto dichiaravo”. Come faceva? “Postavo bonifici che poi non inviavo” . (Ivan Della Valle, ex M5S, da Repubblica del 15 febbraio 2018)

Legislatori
Ho scoperto che Luigi Di Maio è gay ed è fidanzato con Vincenzo Spadafora, suo responsabile per le relazioni istituzionali. Sono felice di avere finalmente un premier gay, così sereno, affettuoso, sorridente. È elogiativo: anzi, pare che Di Maio sia bisessuale, e bisessuale è ancora meglio”. (L’onorevole Vittorio Sgarbi, 12 marzo 2018)

Lo sguardo di Toninelli
Questa fotografia forse può dimostrare anche la MASSIMA CONCENTRAZIONE con cui stiamo affrontando questa importante missione”. (Danilo Toninelli pubblica la foto del proprio sguardo su Instagram, 9 maggio 2018)

Il ministro dell’Interno
Un bacione a Saviano. Stiamo lavorando a una revisione dei criteri per l’assegnazione delle scorte”. (Matteo Salvini, 30 maggio 2019)

Nobel per la Pace
Penso proprio di sì, Salvini merita il Nobel per la Pace, sta cercando di difendere gli interessi del proprio Paese, usando le parole di grandi personaggi religiosi come papa Giovanni Paolo II...”. (Claudio Durigon, sottosegretario leghista al Lavoro, 21 giugno 2019)

Diceva?
Salvini, Meloni, mangiate tranquilli. Il M5S non fa alleanze con quelli che da decenni sono complici della distruzione del Paese”. (Beppe Grillo, 23 gennaio 2017)

Diceva? / 2
Voglio rispondere a chi ci definisce alleati della Lega: io sono del Sud, io sono di Napoli. Faccio parte di quella parte d’Italia a cui la Lega diceva ‘Vesuvio lavali col fuoco’. Non ho nessuna intenzione di far parte di un Movimento che si allea con la Lega Nord”. (Luigi Di Maio, 19 giugno 2017)

Ho tanti amici gay
Io contro i gay? Ma va. Ho tanti amici omosessuali, del resto ho vissuto a Bruxelles tanti anni dove ci sono anche nelle istituzioni. Le famiglie arcobaleno? Perché, esistono?”. (Lorenzo Fontana, ministro leghista alla Famiglia, 2 giugno 2018)

Voce del verbo nomadare
Se sono nomadi non sono stanziali. I campi Rom quindi non sono tollerabili. Se sono nomadi dopo tot mesi devono #NOMADARE”. (Giorgia Meloni, leader Fdi, 13 giugno 18)

Voce del verbo sgrugnare
Io quand’ero piccola, che c’avevo poco a poco un cugino che c’aveva una malattia esantematica, facevamo la processione a casa di mio cugino perché così la zia se sgrugnava tutti e sette i nipoti, così tutti se l’erano levata dalle palle”. (Paola Taverna, vicepresidente del Senato, 7 agosto 2018)

Percentuali
“Il ritorno all’acqua pubblica è un tema culturale del Paese, perché l’acqua è quello per cui noi siamo costituiti per oltre il 90%”. (Il vicepremier Luigi Di Maio, 4 settembre 2018)

Ciaone alla povertà
Ce l’abbiamo fatta! Con questa manovra abbiamo abolito la povertà!”. (Luigi Di Maio in festa dal balcone di Palazzo Chigi, 25 settembre 2018)

Renzi da piccolo
Da piccolo volevo fare il giornalista, poi il giornalaio, ma pure il camionista, ed in alcuni momenti il Papa”. (Matteo Renzi, 4 ottobre 2018)

#tunnelToninelli
Sapete quante delle merci italiane, quanti degli imprenditori italiani utilizzano con il trasporto principalmente ancora su gomma il tunnel del Brennero...”. (Il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli, parla di un tunnel inesistente ed inoperoso: non sarà completato prima del 2025, ed inoltre sarà esclusivamente ferroviario, 2 ottobre 2018)

La manina
+++ È accaduto un fatto gravissimo! Il testo sulla pace fiscale che è arrivato al Quirinale è stato manipolato. (…) Non so se una MANINA politica o una MANINA tecnica, in ogni caso domattina si deposita subito una denuncia alla Procura della Repubblica perché non è possibile che vada al Quirinale un testo manipolato! +++”. (La nota del vicepremier Luigi Di Maio, 17 ottobre 2018)

PING! PING! PING!
Il ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio vola a Shanghai per alcuni importanti accordi commerciali, ed in tre occasioni diverse sbaglia il nome dell’uomo più potente del mondo, il presidente cinese Xi Jinping, chiamandolo semplicemente “Ping”. L’equivalente di un “Giggino”. (5 novembre 2018)

Ogni volta che la rileggo, migliora
Trump? Sta facendo molto bene per il suo Paese. Ma non voglio sbilanciarmi perché gli americani devono votare e non voglio creare un’interferenza...”. (Il premier Giuseppe Conte, 6 novembre 2018)

La piaga del porno
“Se governassi l’Italia chiederei a Rocco Siffredi di cambiare mestiere o di non tornare più in Italia. YouPorn ha distrutto la vita di tanti giovanissimi”. (Mario Adinolfi, 16 novembre 2018)

Bisex
“Non si dica che io sono solo per la birra e non per il vino: no, io sono bisessuale”. (Pierluigi Bersani, 24 novembre 2018)

Rassicurazioni
Penso che Genova tornerà più forte di prima in pochi mesi, al massimo anni…”. (Danilo Toninelli, 3 dicembre 2018)

2019

Il boom
“Io credo che in Italia possa esserci un nuovo boom economico, come negli anni ’60”. (Luigi Di Maio, 11 gennaio 2019)

Boom / 2
Ci sono tutte le premesse per un bellissimo 2019 e per una ripresa che continui negli anni a seguire”. (Giuseppe Conte, 1 febbraio 2019)

La ruspa
Per Natale ho ricevuto in regalo da mia figlia e dal suo fidanzato una piccola ruspa telecomandata. La mando avanti e indietro per l’ufficio gridando ruspa, ruspa, ruspa!”. (Mario Giordano, giornalista Mediaset e a La Verità, 11 gennaio 2019)

M’avete preso per un c…
Oggi vogliamo dare una notizia all’Italia, una notizia che da ministro dello Sviluppo economico mi riempie d’orgoglio. Abbiamo reso Lino Banfi patrimonio dell’Unesco!”. (Luigi Di Maio, 22 gennaio 2019)

Dunque
Vorrei ripristinare la verità: chi ha il pisello è un uomo e chi ha la vulva è una femmina. Punto!”. (Daniela Santanchè, parlamentare sovranista, 10 marzo 2019)

Il dibattito sul clima in Italia: non solo i “ceffoni” di Feltri…
Greta è malata di autismo, e a quel punto politically correct e buonsenso mi vietano di dire quello che avrei detto se fosse stata sana: l’avrei messa sotto con la macchina! Se po’ dì?”. (La giornalista Maria Giovanna Maglie, 16 marzo 2019)

Leggiamo da Libero
Dibba rinuncia a candidarsi e si ritira: si dedicherà a seghe e chiodi. “Mi sono iscritto ad un corso di falegnameria a Viterbo, è fichissimo, di giorno studio gli incastri a coda di rondine, la sera studio il franco Cfa, è una bella vita” – (31 marzo 2019)

#ZucchinediMare
In questa Europa devo farmi dire da Macron il diametro delle zucchine che i miei pescatori possono pescare nei mari italiani”. (Giorgia Meloni, 30 aprile 2019)

Preghiamo per Pillon
“Ho appreso la notizia della morte di Vittorio Zucconi. Prego per lui, perché al di là delle inutili e faziose celebrazioni di Repubblica, si salvi l’anima. Ora, dove si trova, vede tutto molto più chiaramente”. (Simone Pillon, senatore della Lega, 28 maggio 2019)

Qui si fa la storia del Movimento 
Per i consiglieri comunali abbiamo deciso di introdurre il cosiddetto mandato zero. Che cos’è il mandato zero? È un mandato, il primo, che non si conta nella regola dei due mandati. Una mandato che non vale”. (Luigi Di Maio, tutorial, 22 luglio 2019)

Crisi di governo
Chiedo agli italiani di darmi pieni poteri!”. (Matteo Salvini, 8 agosto 2019)

L’endorsement del presidente Usa
(…) Prime Minister of the Italian Republic, GIUSEPPI Conte”. (Donald Trump su Twitter, 27 agosto 2019)

Si diceva Luigi?
“Io con il partito di Bibbiano non voglio avere nulla a che fare, con il partito che in Emilia Romagna toglieva alle famiglie i bambini con l’elettroshock per venderseli non voglio avere nulla a che fare”. (Luigi Di Maio, ministro degli Esteri, 18 luglio 2019)

Ducefobia
Chi espone la foto o il disegno di mio nonno a testa in giù commette un atto di violenza, che andrebbe perseguito. Propongo di inserire nel nostro ordinamento giudiziario il reato di ‘DUCEFOBIA’”. (Alessandra Mussolini, 25 ottobre 2019)

Nasce Italia Viva
Quello del simbolo non è un gabbiano, che poi avere un gabbiano sopra la testa non porta benissimo… io ci vedo una spunta, la spunta di WhatsApp; e contemporaneamente è un’ala per alzarci in volo”. (Matteo Renzi, 20 ottobre 2019)

J’adore
“Oggi sono andata a Montecitorio con Dior, un maialino sensibile ed intelligente”. (Michela Vittoria Brambilla, con tanto di foto su Instagram, 4 dicembre 2019)

Il ritorno del Senatur
Mi sembra giusto aiutare il Sud, sennò se non li aiutiamo a casa loro straripano e vengono qui. È un po’ come l’Africa…”. (Umberto Bossi, 21 dicembre 2019)

E tanti auguri a tutti
Ora scusatemi, vi devo salutare perché devo andare a puttane!”. (Silvio Berlusconi, il premier più longevo della storia repubblicana, dallo stadio di Olbia, 1 dicembre 2019).




“Stupidario” della politica: le assurdità dette nell’ultimo decennio | 2a puntata, 2015-17

ROMA – Dieci anni esatti, 3.651 giorni, tre legislature, sette governi. Un lungo viaggio tra frasi celebri e scandali sessuali e abitativi, fiammate omofobe e razziste, congiuntivi fantozziani e gaffe planetarie, e contraddizioni, complotti e menzogne.  Ma tutto ciò è niente.
E’ giunto il momento di attraversare questo decennio attraverso le peggiori dichiarazioni proferite dai più alti vertici istituzionali del Paese, dal gennaio 2010 al dicembre 2019.

2015

Nientemeno…  
Mi piacerebbe essere ricordato come il Che Guevara di Napoli”. (Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris, 15 gennaio 2015)Lo diceva l’internet
Vanessa e Greta sesso consenziente con i guerriglieri? E noi paghiamo!”. (Il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri rilancia su Twitter una falsità “letta in rete” relativa alle due giovani cooperanti italiane rapite in Siria, 17 gennaio 2015)

I consigli del leader
Guardare Peppa Pig rilassa il cervello!”. (Matteo Salvini, 9 febbraio 2015)

Su Radio Padania
Il popolo padano è vittima di pulizia etnica coordinata dall’Europa!”. (Matteo Salvini, 16 febbraio 2015)

Un tweet, doppio fail
Che origini hanno i piloti dell’autobus caduto???”. L’onorevole forzista Daniela Santanchè sul disastro dell’aereo Germanwings, costato la vita a 150 persone, 26 marzo 2015. In realtà era un “Airbus”, non un “autobus”, mentre i piloti erano tedeschi da generazioni…

Lapsus
Per essere giornalisticamente circoncisi…”. (Il capogruppo forzista Renato Brunetta, durante la conferenza stampa sulla riforma della scuola a Montecitorio, 23 aprile 2015)

Tutti in piedi
Il ruolo in politica non ha cambiato le mie abitudini: stiro, lavo e vado al supermercato da sola”. (Maria Elena Boschi, ministro per le Riforme, 19 aprile 2015)

Elementare
“Per risolvere il problema degli sbarchi di clandestini, ho la mia cura: basta togliere il motore alle barche!”. (Silvio Berlusconi su Telepadova, 19 maggio 2015)

Il liceale
‘Migranti’… questo vocabolo nuovo inventato dalla Boldrini… sono clandestini! ‘Migrante’ è un gerundio!”. (In realtà sarebbe un participio presente… Matteo Salvini, 5 giugno 2015)

Tweet poi rimosso
Elezioni per Roma il prima possibile! Prima che Roma venga sommersa dai topi, dalla spazzatura e dai clandestini”.(Beppe Grillo, 17 giugno 2015)

Corriere della Sera: “Vito Crimi e il ‘complotto’ dei piedi sporchi, le ironie della Rete su M5S”
Il senatore Crimi pubblica la lettera di un amico che si lamenta per i piedi sporchi del figlio a causa della polvere dopo due settimane di assenza da casa per le vacanze, e chiede il monitoraggio dell’aria. Esplodono le prese in giro sui social”.(15 luglio 2015)

Lo zoo
310 morti per un pellegrinaggio? Cose da pazzi! Sono come animali… più che alla Mecca, dovrebbero andare allo zoo!!!”.(Gianluca Buonanno, da eurodeputato leghista, 24 settembre 2015)

Maria
Sì, è vero, ho fatto un provino ad Amici, dalla De Filippi. Avevo 20-22 anni, e non andò bene...”. (Alessandro Di Battista, deputato 5 Stelle, 15 ottobre 2015)

Lo scherzone del decennio
@BITW__18: “Ciao Maurizio, un amico dice di aver fatto le scuole superiori con te, ti saluta calorosamente e continua a seguirti sempre :)”. @gasparripdl: “E chi è?”. @BITW__18: “STO CAZZO HAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAH”. (Maurizio Gasparri, 30 ottobre 2015)

Gesù Cristo
Io trovo una vicinanza incredibile tra l’azione rivoluzionaria di Gesù Cristo e l’azione rivoluzionaria alla quale noi del Movimento 5 Stelle stiamo chiamando i cittadini…”. (Paola Taverna, senatrice M5S, 30 novembre 2015)

2016

Il governo ideale
Nel mio esecutivo vorrei Checco Zalone alla Cultura, poi Mauro Corona con delega a Montagna, Caccia e Agricoltura. Uno tra Claudio Borghi e Alberto Bagnai come ministro all’Economia. Agli esteri Berlusconi: rispetto a Renzi è avanti anni luce…”. (Matteo Salvini, 4 gennaio 2016)

Mi ci pulisco il culo e…
Non comprerò più niente da Ikea! Siccome mi sono rimasti dei loro fazzoletti in casa, mi ci pulisco il sedere e li rimando usati ai capi dell’azienda. Così forse li mangeranno…”.(Maurizio Gasparri contro la multinazionale svedese, colpevole di aver promosso alcune iniziative in favore delle unioni civili, 28 gennaio 2016)

Il Celeste
“L’odore della sconfitta sulla legge Cirinnà sta procurando crisi isteriche gravi su gay, lesbiche, bi-transessuali e checche varie. Non è bello, poverini”. (Roberto Formigoni, da senatore Ncd, 6 febbraio 2016)

Batti lei?
“Io ho detto ai miei: se vi trovereste… se ci troveressimo… se ci trovassimo!”. (I congiuntivi del senatore M5s Alberto Airola, durante un intervento in aula, 18 febbraio 2016)

Kung Fu Panda
Volete capire come si fa il lavaggio del cervello gender ai bambini? Ad esempio con il protagonista di Kung Fu Panda che ha due papà”.(Mario Adinolfi, 14 marzo 2016)

Ciaone
Prima dicevano quorum. Poi il 40. Poi il 35. Adesso, per loro, l’importante è partecipare. #CIAONE”. (Il deputato Pd Ernesto Carbone, su Twitter, dopo il fallimento del referendum sulle trivelle, 17 aprile 2016)

Il mio pantheon
I leader a cui mi ispiro sono San Suu Kyi, Martin Luther King e Gandhi”. (Virginia Raggi, 3 maggio 2016)

Me lo segno
Se io perdo il referendum, con che faccia rimango? Ma non è che vado a casa, smetto proprio di fare politica”.  (Matteo Renzi, premier, 8 maggio 2016)

Me lo segno / bis
Noi siamo persone molto serie e se Renzi perde anch’io lascio la politica. Come potremmo restare e far finta di niente?”. (Maria Elena Boschi, da ministro, 22 maggio 2016)

La laurea a sua insaputa
Ho saputo della mia laurea in Albania solo dopo questa indagine. La vicenda mi lascia perplesso, escludo di aver fatto l’università”. (Renzo Bossi detto “il Trota”, 12 luglio 2016)

SkyTg24: “Salvini sul palco con la bambola gonfiabile”
Ecco la sosia della Boldrini!”. (Matteo Salvini durante un comizio, 25 luglio 2016)

Arare con il cazzo”
Il mio film ‘Something good‘ avrebbe dovuto essere a Venezia, ma venne rifiutato (…). Alzai il telefono e chiamai Barbera: ‘Portatore sano di forfora – urlai –, quando te ti facevi le seghe a Torino, io chiavavo Naomi Campbell, pippavo con Lou Reed a Kansas City, aravo con il cazzo il mondo e guadagnavo miliardi, testa di cazzo!’”. (Luca Barbareschi, da direttore artistico del Teatro Eliseo di Roma, ex parlamentare, al Fatto Quotidiano, 31 luglio 2016)

Pulizia etnica controllata
“Quando arriveremo al governo, Polizia e Carabinieri avranno mano libera per ripulire le nostre città. Sarà fatta una sorta di pulizia etnica controllata e finanziata, come stanno facendo ora con gli italiani costretti a subire l’oppressione dei clandestini”. (Matteo Salvini, con addosso la divisa della polizia, 15 agosto 2016)

Al
“No, non sono io a dirlo, ma mia moglie: per lei assomiglio ad Al Pacino…”. (Maurizio Gasparri, 15 settembre 2016)

Pinochet il venezuelano
“Renzi ha occupato con arroganza la cosa pubblica, come ai tempi di Pinochet in Venezuela”. (Cile, meglio. Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera, 13 settembre 2016)

Non gliela si fa al Carlo
Esiste una crisi idrica, quando c’è scarsità d’acqua. Esiste una crisi geologica, quando c’è scarsità di suolo. Esiste una crisi d’aria, quando è troppo inquinata. Non può esistere una crisi monetaria perché manca la moneta. (…) Dire che esiste una crisi monetaria è come dire che non c’è la lunghezza perché mancano i metri. NON FACCIAMOCI FREGARE!”.
(Carlo Sibilia, onorevole M5S,19 settembre 2016)

Beatrice Di Maio
La mia compagna twittava quasi completamente a mia insaputa”. (L’onorevole Renato Brunetta sulle gesta social della compagna Tommasa Giovannoni Ottaviani detta “Titti”: dietro all’account Twitter “Beatrice Di Maio”, particolarmente amato dai grillini ed infamante nei confronti del governo Renzi, al punto da ricevere una querela dal sottosegretario Lotti, c’era proprio lei… 24 novembre 2016)

Debolezze
“Certe volte sento il desiderio di scendere dalla papamobile. Spesso accade davanti alle vecchiette. Io ho una debolezza per le vecchiette”. (Papa Francesco, 10 novembre 2016)

Questa roba
Mio padre orgogliosamente fascista? Sono super orgoglioso di lui. È più importante essere onesto che antifascista. Nel 2016 parlare di fascismo e antifascismo è come parlare di guelfi e ghibellini… ancora a parlare di questa roba?”. (Alessandro Di Battista, M5S, 12 dicembre 2016)

2017

Il sindaco-sceriffo
Come Mussolini, anche Hitler ha fatto delle cose giuste. Ha tolto la disoccupazione in Germania e dato da mangiare al suo popolo che aveva fame”. (Joe Formaggio, sindaco di Albettone, 1 febbraio 2017)

Altri meriti
Hitler almeno i disabili li eliminava gratis”. (Il leader del Popolo della Famiglia Mario Adinolfi sulla scelta di dj Fabo di ricorrere al suicidio assistito in Svizzera, 27 febbraio 2017)

Dritte
Il rapporto di lavoro è prima di tutto un rapporto di fiducia. È per questo che lo si trova di più giocando a calcetto che mandando in giro dei curriculum”.(Giuliano Poletti, ministro del Lavoro, 27 marzo 2017)

Poster
“A 15 anni in cameretta avevo il poster di Roberto Baggio, dei Duran Duran e di Bob Kennedy…”; “Ma quali Duran Duran, a 15 anni avevo il poster di Samantha Fox!”. (Matteo Renzi, 27 aprile 2017)

Doppia bufala con congiuntivo
Incredibile, pare che Bebe Vio da piccola è stata vaccinata con il Morupar, vaccino poi ritirato perché provocava la Meningite”. (Bartolomeo Pepe, senatore Gal, ex 5 Stelle, 14 maggio 2017)

Bruno Sacchi
Sei musulmano? Vuoi stare in Italia? Ti mangi SUBITO davanti alle autorità la mortadella e sputi sul Corano ripreso da telecamere, sennò VIA!”. (Fabrizio Bracconeri, ex ragazzo della Terza C, già candidato alle Europee con Fratelli d’Italia, 7 giugno 2017)

Il Pil cresce? Merito dell’afa
A giugno ha fatto molto più caldo: i climatizzatori, la catena del freddo, l’aria condizionata delle auto. Renzi ha preso una tranvata dopo l’altra, serve autorevolezza… non possiamo gioire perché ha fatto troppo caldo!”. (Barbara Lezzi, senatrice 5 Stelle, 16 luglio 2017)

Au… che?
Il novello Napoleone Macron piace a tutti quanti voi come se fosse Napoleone, ma almeno quello combatteva sui campi ad Auschwitz”.(Lo sfondone di Alessandro Di Battista in aula: confonde Auschwitz e Austerlitz, 19 luglio 2017)

Dopo mucca e toro…
Lo dico a tutti i miei compagni: non accontentatevi del piccione in mano, andiamoci a prendere il tacchino”. (Pierluigi Bersani, Mdp, 20 luglio 2017)

Je suis Charlie
Si, in effetti penso che l’Isis debba tornare in redazione a Parigi e finire il lavoro…”. (Massimo Corsaro, da deputato di Direzione Italia, dopo la copertina del settimanale satirico francese sull’uragano Harvey, “Dio esiste: ha annegato tutti i nazisti del Texas”, 3 settembre 2017)

Ma che fa?
Mi pare che si vadi in una direzione assolutamente serena…”. (Dario Franceschini, da ministro dell’Istruzione, 21 settembre 2017)

Scopatori africani
Vado con Gheddafi ed i suoi architetti in questi centri di accoglienza, guardo i bagni e manca il bidet. ‘Qui non c’è il bidet, bisogna metterlo!’. Gheddafi mi guarda e dice: ‘Ma cos’è il bidet?’. ‘Non vi preoccupate, basta un piccolo spazio, li metto io’. Volevo l’orgoglio di insegnare a questi scopatori africani che esistono anche i preliminari!”. (Silvio Berlusconi alla platea di Forza Italia, 15 ottobre 2017)

#SpelacchioGate
“Sto con Spelacchio: secondo me è un mezzo complotto, c’è una regia in corso. Questo nomignolo girava fin dal primo giorno: quando lo hanno scaricato, ma dalle mie foto l’albero risultava essere ancora in forma. Spelacchio a me piace, è come un Picasso: va capito”. (Pinuccia Montanari, assessore all’Ambiente della giunta Raggi, 21 dicembre 2017)




“Stupidario” della politica: le assurdità dette nell’ultimo decennio | 1a puntata, 2010-14

ROMA – Dieci anni esatti, 3.651 giorni, tre legislature, sette governi. Un lungo viaggio tra frasi celebri e scandali sessuali e abitativi, fiammate omofobe e razziste, congiuntivi fantozziani e gaffe planetarie, e contraddizioni, complotti e menzogne.  Ma tutto ciò è niente.
E’ giunto il momento di attraversare questo decennio attraverso le peggiori dichiarazioni proferite dai più alti vertici istituzionali del Paese, dal gennaio 2010 al dicembre 2019.

2010

Governo Berlusconi, dal 2010 fino al 16 novembre 2011

Per la Camera è Sì
Il presidente del Consiglio ha chiamato la Questura di Milano nella convinzione che Ruby fosse davvero la nipote di Mubarak”. (Maurizio Paniz, parlamentare Pdl, 27 gennaio 2010)
Prescriz…
Il giorno dopo la sentenza di assoluzione dell’avvocato Mills la politica si divide”.(Tg1, direttore Augusto Minzolini, 26 febbraio 2010)
L’insaputa
Un Ministro non può sospettare di abitare in una casa pagata in parte da altri”. (Claudio Scajola, ministro e parlamentare Pdl, 4 maggio 2010)
La casa di Montecarlo
Anch’io mi chiedo chi sia il vero proprietario della casa di Montecarlo. È mio cognato Giancarlo Tulliani, come tanti pensano? Non lo so…”. (Gianfranco Fini, presidente della Camera, 25 settembre 2010)
Fino alla morte
Io sono eletto nell’Italia dei Valori e tale voglio rimanere, fino alla morte. Mi tentano, ma io resisto. Come potrei farmi vedere in giro domani se passassi con Berlusconi?”. (Antonio Razzi, parlamentare Idv, settembre 2010)
Wikileaks
Julian Assange vuole distruggere il mondo, il suo è terrorismo”. (Franco Frattini, ministro degli Esteri, 29 novembre 2010)

2011

Messaggi culturali nuovi”
Dobbiamo dire ai nostri giovani che se non sei ancora laureato a 28 anni, sei uno sfigato”. (Il viceministro del Lavoro Michel Martone alla sua prima uscita pubblica, 24 gennaio 2011)
Il laser antidepilatorio di Ruby
L’ho aiutata e le ho dato perfino la chance di entrare con una sua amica in un centro estetico. Doveva fornire un laser antidepilatorio. Costava, se ricordo bene, 45 mila euro. Così ho dato l’incarico di darle questi soldi per sottrarla a qualunque necessità, per non costringerla alla prostituzione”. (Silvio Berlusconi, 11 aprile 2011)
Freud
La Minetti non è mai stata la mia igienista mentale”. (Silvio Berlusconi, presidente del Consiglio, 14 aprile 2011)
La mia è lesbica
Tutti noi abbiamo un 25% di omosessualità. Ce l’ho anch’io, solo che la mia omosessualità è lesbica”.(Silvio Berlusconi, presidente del Consiglio, 16 aprile 2011)
#tunnelGelmini
In rete è già un cult. La gaffe della ministra Gelmini sul «tunnel tra il Cern e il Gran Sasso» sta facendo il giro del Web”. (La Stampa, 24 settembre 2011)
I ristoranti pieni
Mi sembra che in Italia non ci sia una forte crisi. La vita è la vita di un Paese benestante, per gli aerei si riesce a fatica a prenotare un posto, i ristoranti sono pieni”. (Silvio Berlusconi, 4 novembre 2011)
Democrazie minori
La dittatura di Mussolini? Beh, diciamo che era una democrazia minore”. (Silvio Berlusconi, 14 dicembre 2011)
I cazzi miei
Io te lo dico chiaro: il 14 dicembre ho fatto i cazzi miei… 10 giorni mi mancavano per la pensione, e per 10 giorni mi inculavano… io c’ho 63 anni, dove vado a lavorare io? Cazzo me ne frega, tanto qui sono tutti malviventi, se non fai da solo ti si inculano loro”. (Antonio Razzi, tra i “responsabili” che salvarono il governo Berlusconi, ripreso in Parlamento dalla telecamera nascosta dell’onorevole Barbato, dicembre 2011)

2012

Cavalli di razza
Credo che i Razzi e gli Scilipoti siano davvero un esempio che ci conforta… in Antonio Razzi riconoscerete un cavallo di razza della politica”. (Silvio Berlusconi, 1 febbraio 2012)
Emergenza neve
È un fatto geografico e botanico: a Roma gli alberi non sopportano bene il peso della neve, non ci sono abituati” (Gianni Alemanno, sindaco di Roma, 6 febbraio 2012)
La pipì in strada
Che effetto mi fanno due donne che si baciano per strada? Come chi fa pipì in pubblico, può dare fastidio”. (Carlo Giovanardi, senatore Pdl, 12 febbraio 2012)
Il dna del Duce
Rivedendo quella foto dico che forse nel mio codice genetico c’è qualcosa che riporta a Mussolini… le scelte giuste fatte dal Duce sono state moltissime”. (Domenico Scilipoti, deputato Pt, 14 marzo 2012)Nella vasca da bagno

Sto di merda. Non dovevo accettare quel pesce. Mi processo davanti a tutti per quattro spigole e cinquanta cozze pelose”. (Michele Emiliano, sindaco di Bari, Pd, 18 marzo 2012)

Asini
Io ero asina a scuola, non mi ha mai neppure sfiorato l’idea di iscrivermi ad una università”. (Rosy Mauro, vicepresidente del Senato, Lega Nord: 10 aprile 2012)

Nicole come Nilde
Nicole Minetti è come Nilde Iotti. Anche Togliatti aveva come amante la Iotti, poi lei è diventata il primo presidente donna della Camera, e sicuramente non aveva vinto dei concorsi”. (Daniela Santanchè, esponente Pdl, 12 aprile 2012)
Grillo e la mafia
La mafia non ha mai strangolato le proprie vittime, i propri clienti, si limita a prendere il pizzo (…)”. (Beppe Grillo, 29 aprile 2012)
Sfigati
Ma il giornalista del Corriere fa le vacanze sempre da solo? Eh ma che sfigato! Le vacanze da solo! Che malinconia, che tristezza, che sfigato. Voi non fate mai vacanza di gruppo?”. (Roberto Formigoni, presidente della Regione Lombardia, Pdl, aprile 2012)
A bordo, cazzo!
Perché sono sceso dalla nave? Il legno era ormai scivoloso, creando un piano inclinato 50-55 gradi sono stato praticamente favorito ad andare sulla lancia, non so se sono scivolato o se sono caduto, o se è la nave che si è spostata”.
(Francesco Schettino, ex comandante della Costa Concordia, 10 luglio 2012)
Le ascelle di Berlusconi
Altroché culo flaccido, Silvio ce l’ha sodo e tosto, è un toro. Ricordate quando vi dissi che gli baciai i piedi? Poi lo rifeci di nuovo, ma c’è una novità: gli ho pure baciato le ascelle. E dopo una giornata di lavoro, alle nove di sera, profumavano di rose”. (Sabina Began, l’Ape Regina delle feste di Arcore, 16 luglio 2012)
Lo spirito giusto
Lo stipendio da parlamentare non è un granché alla fine. Per me, con le case che ho, spese di qua e di là… ma poi che cazzo gliene frega alla gente di cosa faccio dei miei soldi? Perché vado poco al Senato? Io l’ho già detto, sono in Parlamento solo per legittima difesa contro i magistrati. Di votare non me ne frega niente”. (Marcello Dell’Utri, senatore Pdl, 19 luglio 2012)
Choosy
Bisogna entrare subito nel mondo del lavoro, mai essere troppo ‘choosy‘, come dicono gli inglesi”. (Elsa Fornero, ministro del Welfare, 22 ottobre 2012)
First lady
Basta fango, ora seguirò il mio sogno, vado negli Usa: mi piacerebbe incontrare un bellissimo uomo di due metri, che gioca a baseball e che riesca a conquistarmi. Oppure diventare la first lady americana”. (Nicole Minetti, ex consigliere regionale Pdl, 30 ottobre 2012)
Mangino cornetti
Ma quale crisi!? Sono passata davanti ad un famoso bar di Roma alle dieci del mattino, ed era pieno di gente che si faceva cornetto e cappuccino! Se ci fosse davvero tutta ‘sta povertà…”. (Michaela Biancofiore, onorevole Pdl, 13 novembre 2012)

2013

Beppe come Gesù
Prima del blog vivevamo in Matrix: ora il messaggio di Beppe Grillo è contagioso come quello di Gesù Cristo”. (Roberto Casaleggio, co-fondatore del Movimento 5 Stelle, 4 gennaio 2013)

Beppe e l’antifascismo
Se io sono antifascista? Questo è un problema che non mi compete… Se un ragazzo di CasaPound volesse entrare nel nostro Movimento, con in requisiti in regola, non ci sarebbe nessun problema. Che poi hanno pure alcune idee condivisibili”. (Beppe Grillo, 10 gennaio 2013)

Duce grande statista
Buio pesto le leggi razziali, ma nel fascismo ci sono state molte luci. Mussolini fu un grande statista: se lo dicono di Monti figuriamoci se non possiamo dirlo di Mussolini”. (Ignazio La Russa, Fdi, 1 febbraio 2013)

Empy
Vi presento il mio nuovo cane, si chiama Empatia, per gli amici Empy”. (Mario Monti, presidente del Consiglio, 6 febbraio 2013)

Tanti amici gay
Ho tantissimi amici omosessuali, ma il matrimonio gay è una cosa profondamente sbagliata. Non è detto che l’Europa sia sempre e comunque da imitare, in alcuni paesi hanno legalizzato dei movimenti che facevano anche apologia della pedofilia”. (Pierferdinando Casini, leader Udc, 7 febbraio 2013)

Sberleffi a vita
Un bambino che viene adottato da una coppia gay sarà soggetto agli sberleffi, al bullismo, sarà preso per il culo per tutta la vita. Di solito le coppie gay sono eccentriche – pensate ad Elton John – quei bambini non crescono nella normalità. Gesù Cristo ha fatto l’uomo e la donna, per procreare”. (Michaela Biancofiore, da onorevole Pdl, 7 febbraio 2013)

Mannoia alla Cultura
Il mio governo ideale? Dunque, io premier e pure ministro della Giustizia, ad interim. Marco Travaglio all’informazione, Giacché all’Economia, un operaio al Lavoro, un poliziotto agli Interni, e Fiorella Mannoia alla Cultura”. (Antonio Ingroia, candidato premier di Rivoluzione Civile, 15 febbraio 2013)

La scuola di Chicago
Mi sono inventato anche la partecipazione allo Zecchino d’Oro… però ho fatto le selezioni, sono andato all’Antoniano e sono stato scartato, bisognava comprare l’enciclopedia…”. (Oscar Giannino, candidato premier di Fare Futuro, dopo lo scandalo dei titoli di studio inventati, 20 febbraio 2013)

Dice e non dice
Da noi la magistratura è una mafia più pericolosa della mafia siciliana”. (Silvio Berlusconi, 23 febbraio 2013)

Giovanardi su Cucchi
Ilaria Cucchi sta costruendo una carriera politica su una bugia collettiva, suo fratello Stefano non è stato ammazzato di botte, è morto perché era un tossicodipendente e uno spacciatore“; “il tempo è galantuomo e ha fatto giustizia di pregiudiziali ideologiche, enfatizzate dai media, che attribuivano responsabilità agli agenti di custodia per un pestaggio mai avvenuto”; “nessuna relazione tra la morte di Stefano ed eventuali percosse subite. Le lesioni? La causa è la malnutrizione. Ha avuto una vita sfortunata”. (Carlo Giovanardi, senatore Pdl, 2013)

Umettare la matita
Prima del voto bagnatevi la mano con la saliva, umettate la matita e poi votate. Solo così il vostro voto sarà indelebile”.
(Matteo Dall’Osso, onorevole 5 Stelle, 24 febbraio 2013)

Microchip istituzionale 
Ciao, sono Paolo, ho 25 anni, sono vegano e mi sono disiscritto dalla Chiesa cattolica… ho scoperto la politica con il documentario Zeitgeist: mi ha fatto vedere il mondo in maniera completamente diversa… non so se lo sapete, ma in America hanno già cominciato a mettere i microchip all’interno del corpo umano”. (Paolo Bernini, futuro onorevole M5S, 4 marzo 2013)

Hey
Guardi, chi mi rimprovera di aver scelto un abbigliamento alla Fonzie forse si sente un po’ Ralph Malph…”. (Matteo Renzi e la partecipazione ad Amici, 4 aprile 2013)

La mutanda
Le mutande si possono cambiare ogni quattro giorni, basta metterle fuori a prendere aria, e lavarsi bene. Io faccio così, non si possono sprecare 25 litri d’acqua per una mutanda”. (Corrado Clini, ministro dell’Ambiente, 14 aprile 2013)

L’Altissimo
Ci affidiamo completamente a Lei, Presidente Napolitano, con lo stesso trasporto di Papa Francesco quando si rivolge all’Altissimo”. (Enrico Letta, pronto per la premiership, 29 marzo 2013)

Miracolati
Rodotà è un ottuagenario miracolato dalla Rete, sbrinato di fresco dal mausoleo dove era stato confinato dai suoi. Gli auguriamo una grande carriera e di rifondare la sinistra”. (Beppe Grillo scarica il candidato M5S al Quirinale, 28 maggio 2013)

Diversità
Le donne sono diverse! Le donne non guardano il culo degli uomini!”. (Laura Ravetto, onorevole Pdl, 31 maggio 2013)

Eventi
“Il Restitution Day è l’evento politico più rivoluzionario dagli omicidi di Falcone e Borsellino”. (Carlo Sibilia, onorevole M5S, 7 luglio 2013)

Come sotto il Fuhrer
I miei figli dicono di sentirsi come dovevano sentirsi le famiglie ebree in Germania durante il regime di Hitler”. (Silvio Berlusconi, 6 novembre 2013)

Palle d’acciaio
Sapete cosa pensano di me in Europa? Che ho delle palle d’acciaio”. (Enrico Letta, presidente del Consiglio, 7 novembre 2013)

L’orango
Ogni tanto smanettando con internet trovo le foto del governo italiano, e cazzo, quando vedo le immagini della Kyenge con le sembianze di un orango, io resto sconvolto”. (Roberto Calderoli, vicepresidente del Senato, Lega Nord, 13 luglio 2013)

Silvio Einstein
Presidente, pensando a lei mi torna in mente Albert Einstein, e quello che diceva: ‘le grandi menti, le grandi personalità, hanno sempre ricevuto violenta opposizione da parte delle menti mediocri’”.(Mara Carfagna, onorevole Pdl, 30 settembre 2013)

Le sirene esistono 
Prove schiaccianti! Sei scienziati che stavano facendo studi sulla sirena l’hanno vista, ma l’Amministrazione Nazionale Oceanica nega tutto, gli sequestra il materiale e li caccia via! Perché? Di cos’hanno paura? Perché non ammettere un fatto tanto evidente?”. (Tatiana Basilio, deputata 5 Stelle, 2 novembre 2013)

Mahatma Silvio
Tutti i grandi della storia sono andati in carcere: Gandhi, Mazzini, De Gasperi, Mandela, De Gaulle, in ogni epoca ci sono stati magistrati che volevano sbarrare il corso della storia. Proprio come succede a Berlusconi…”. (Daniela Santanchè, onorevole Pdl, 30 novembre 2013

2014

Il democristiano Kim
Kim Son Un (Kim Jong-un, ndr), sembra un dittatore, ma è un moderato, lui sta cercando di portare un po’ di democrazia in Corea del Nord. E siccome lo zio voleva fare un complotto, il nipote ha fatto magnare lo zio dai cani! Io non lo vedo come un dittatore, ma come un vecchio democristiano, un politico bravo. In Corea del Nord mi sono sempre trovato benissimo, e non ho visto nessuna bomba atomica...”. (Il senatore di Forza Italia Antonio Razzi, 6 gennaio 2014)

Uomini sessuali
Siete omosessuali, avete cercato di diventare etero e non ci siete riusciti? Stasera Porta a Porta è fatta per voi”. (Bruno Vespa, presentando la puntata di Porta a Porta, 14 gennaio 2014)

Fortunelli
I neri “hanno la fortuna di non doversi truccare, e quindi sono più fortunati di noi”.
(Jole Santelli, onorevole di Forza Italia, 15 gennaio 2014)

Socialismo reale
Noi siamo marxisti-leninisti, che vogliono il socialismo. Come vivo? Ricevo un vitalizio perché ho fatto 20 anni in Parlamento, sono 4.500 euro netti al mese”.
(Marco Rizzo, segretario del Partito Comunista, 16 gennaio 2014)

Enrico stai sereno
Diamo un hashtag: #EnricoStaiSereno”. (Matteo Renzi, da segretario Pd, 17 gennaio 2014
)

La figlia di Giovanardi ed il rastone gay
Mia figlia qualche anno fa tornò a casa dal Sudafrica e mi disse: ‘Papà, mi sono fidanzata con un Rasta’, e mi ha spiegato cos’era… ‘è di colore’, e mi ha spiegato cosa significava… ‘è sposato’, ed io, vabbè, sono un uomo di mondo… ‘è sposato con un uomo’, e lì mi sono risvegliato al pronto soccorso…”.(Carlo Giovanardi, senatore Ncd, 24 gennaio 2014)

Nichi ma che stai a dì?
Che parola pregnante e multidimensionale: disarmo! È politica internazionale, politica della sicurezza, è conversione dei modelli produttivi, è rispetto della natura, è educazione alla convivenza e alla convivialità, è critica degli armamenti e dell’armarsi, a partire dagli apparati industriali militari per finire agli apparati genitali. Le guerre stellari, la guerra infinita, le guerre umanitarie e democratiche, le fosse comuni, le stragi chimiche, le Twin Towers, i kamikaze…”. (Nichi Vendola, congresso di Sel, 25 gennaio 2014)

Pompinare
Voi donne del Pd siete qui perché siete brave solo a fare i pompini”. (Massimo Felice De Rosa, deputato M5S, si sarebbe rivolto così alle colleghe democratiche in Commissione giustizia alla Camera, 30 gennaio 2014)

Indimenticabile la risposta dell’onorevole Pd Giuditta Pini
Noi siamo qui solo per i pompini? Ho preso 7.100 preferenze in tre giorni, mi fa ancora male la mascella”. (31 gennaio 2014)

Immaginate le risposte…
Cosa succederebbe se ti trovassi la Boldrini in macchina?…”. (Beppe Grillo, su Facebook, 31 gennaio 2014)

Sorpresa
Non immaginavo di diventare ministro… stavo guardando Peppa Pig in televisione”. (Marianna Madia, ministra alla Pa, 22 febbraio 2014)

Mosè
Non posso negarlo, quando Renzi mi chiama sul display del telefono compare la scritta Mosè… eheh… Mosè porta il suo popolo fuori da una condizione opprimente e allo stesso tempo rassicurante”. (Graziano Delrio, sottosegretario alla presidenza del Consiglio, 22 aprile 2014)

Una vita da mediano
Calcisticamente parlando, qualcuno pensa che io sia un fantasista, cioè quello che inventa il colpo a sorpresa, o il portiere fortunato, che para i rigori perché provoca l’avversario. Non hanno capito che, dal punto di vista amministrativo, io sono un mediano, un mulo, che su tutti i palloni si mette lì e ‘butubum-butubum’ studia le carte”.(Matteo Renzi, presidente del Consiglio, 13 luglio 2014)

Il bibliofilo
Marcello Dell’Utri ha una bellissima famiglia, è un cattolico fervente e praticante, non conosco cose negative che abbia fatto Marcello. È un uomo molto colto, è probabilmente il più colto bibliofilo italiano”
. (Silvio Berlusconi, 28 aprile 2014)

Ha stato il Bilderberg
Il mandante della bomba di Piazza della Loggia è lo Stato italiano. Una strage di Stato. C’era di tutto. I servizi segreti deviati, la politica, la Cia, e come dice Imposimato, anche il gruppo Bilderberg. Dietro alla strategia della tensione e alle stragi c’è anche il gruppo Bilderberg”. (Claudio Cominardi, onorevole M5S, 31 maggio 2014)

L’autistico Renzi
Matteo è come un ragazzino autistico: lo vorresti proteggere, perché tante cose non le sa, però se lo metti a ragionare di politica e di rapporti di forza, suona”. (Corradino Mineo, senatore Pd, 14 giugno 2014)

Fair play istituzionale
Fa piacere mandare a fare… gli inglesi, boriosi e coglioni”. (Maurizio Gasparri, vicepresidente del Senato, dopo la vittoria dell’Italia sull’Inghilterra al mondiale brasiliano, 14 giugno 2014)

Zlatan fa sesso
I bellocci alla Brad Pitt mi fanno cadere i gingilli per terra, a me piacciono gli uomini baudeleriani… per dire, se c’è uno che mi fa sesso è Zlatan Ibrahimovic: irruente, forte, maschio, mi dà il senso che quando ti acchiappa ti acchiappa, ti fa uscire la passione dall’anima…”. (Michaela Biancofiore, onorevole forzista, 26 giugno 2014)

Man on the moon
Oggi si festeggia anniversario sbarco sulla #luna. Dopo 43 anni ancora nessuno se la sente di dire che era una farsa…”.(Carlo Sibilia, parlamentare M5S, 20 luglio 2014)

In Corea con Razzi
Sono contento di esserci andato, un senso di comunità splendido. Ho fatto un’esperienza che consiglio a tutti. Cinque giorni senza telefonino, senza Internet, senza Facebook, senza Twitter. In pratica, il paradiso. La libertà di stampa? D’accordo, lì non fanno altro che parlare del ‘Grande Maresciallo‘, ma da noi non si cantano le lodi a Renzi tutti i santi giorni? Razzi è una persona spumeggiante, piena di iniziativa. In Corea è un’autorità assoluta”. (Matteo Salvini di ritorno dalla missione in Corea del Nord, 3 settembre 2014)

Ah ok
Sarò il nuovo Berlusconi, ma in meglio”. (Corrado Passera, fondatore di Italia Unica, 22 settembre 2014)

Scie comiche
Porterò il caso delle scie chimiche in Parlamento europeo: all’attenzione della commissione agricoltura, di cui faccio parte”. (Marco Zullo, eurodeputato M5S, 24 settembre 2014)

Delicatissima
Meno droga, più dieta, messa male”. (Il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri risponde così, su Twitter, ad una giovanissima fan di Fedez, 19 ottobre, 2014)

Nuove strategie
La nostra nuova battaglia sarà ‘Dentiere gratis per tutti’…”. (Silvio Berlusconi, 22 ottobre 2014)

The Artist
Io Hitler lo considero un artista. Ha fatto meno danni della Merkel…”. (Mario Borghezio, eurodeputato leghista, 24 ottobre 2014)

Carta di credito Rai
Ostriche e champagne? Ma stiamo scherzando? Adesso mi incazzo. Io sono allergico a questi crostacei. E lo champagne te lo danno in qualsiasi ristorante appena ti siedi, senza nemmeno chiederlo…”. (Augusto Minzolini, senatore di Forza Italia, 30 ottobre 2014)

Svelato l’arcano
L’Isis stampa moneta senza il consenso di Usa e Fmi. Minare così tanto gli interessi occidentali non è più tollerabile…”.(Paolo Bernini, deputato M5S, 14 novembre 2014)

Panda-gate
La mia famosa Panda rossa ormai è considerata più pericolosa di un caccia bombardiere nordcoreano che invade lo spazio aereo dell’isola di Okinawa”. (Ignazio Marino, sindaco di Roma, 18 novembre 2014)

Ladylike
In politica io voglio avere il mio stile, l’essere sempre a posto, è un quid in più. Io ad esempio ho deciso di andare dall’estetista ogni settimana. Mi prendo cura di me, mi faccio le meches, mi faccio la tinta. Cosa dovrei andare in giro con i peli ed i capelli bianchi? Ho un ruolo pubblico, rappresento tante persone, e voglio rappresentarle al meglio. Il nostro stile di fare politica è ‘Ladylike’…”. (Alessandra Moretti, da eurodeputata Pd, 18 novembre 2014)

Er Batman
Tutta Italia pensa che io sia andato a cena con ostriche e champagne ma non l’ho mai fatto. Non mangio ostriche, so’ carnivoro. Non ho mai avuto una Harley Davidson. Anche il soprannome ‘Er Batman‘ è totalmente inventato. Altroché Batman, io sono un fagiano, l’unico che non prenderà il vitalizio…”. (L’ex capogruppo Pdl alla Regione Lazio Franco Fiorito torna sullo scandalo rimborsi, 20 novembre 2014)

Dna
Come diciamo che culturalmente i francesi amano l’amore e gli italiani amano la musica, i rom culturalmente sono ladri…”. (Ignazio La Russa, deputato di Fratelli d’Italia, 1 dicembre 2014)

Nientemeno
Alcune mie dichiarazioni sono state parzialmente riprese anche da Papa Francesco”. (Alessandro Di Battista, deputato M5S, 9 dicembre 2014)

2015

Nientemeno… / 2
Mi piacerebbe essere ricordato come il Che Guevara di Napoli”. (Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris, 15 gennaio 2015)

Lo diceva l’internet
Vanessa e Greta sesso consenziente con i guerriglieri? E noi paghiamo!”. (Il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri rilancia su Twitter una pesante falsità “letta in rete” e relativa alle due giovani cooperanti italiane rapite in Siria, 17 gennaio 2015)

I consigli del leader
Guardare Peppa Pig rilassa il cervello!”. (Matteo Salvini, 9 febbraio 2015)

Su Radio Padania
Il popolo padano è vittima di pulizia etnica coordinata dall’Europa!”. (Matteo Salvini, 16 febbraio 2015)

Un tweet, doppio fail
Che origini hanno i piloti dell’autobus caduto???”. (Era un “Airbus”, non un “autobus”, mentre i piloti erano tedeschi da generazioni… L’onorevole forzista Daniela Santanchè sul disastro dell’aereo Germanwings, costato la vita a 150 persone, 26 marzo 2015)

Lapsus
Per essere giornalisticamente circoncisi…”. (Il capogruppo forzista Renato Brunetta, durante la conferenza stampa sulla riforma della scuola a Montecitorio, 23 aprile 2015)

Tutti in piedi
Il ruolo in politica non ha cambiato le mie abitudini: stiro, lavo e vado al supermercato da sola”. (Maria Elena Boschi, ministro per le Riforme, 19 aprile 2015)

Elementare
Per risolvere il problema degli sbarchi di clandestini, ho la mia cura: basta togliere il motore alle barche!”. (Silvio Berlusconi su Telepadova, 19 maggio 2015)

Il liceale
“’Migranti’… questo vocabolo nuovo inventato dalla Boldrini… sono clandestini! ‘Migrante’ è un gerundio!”. (In realtà sarebbe un participio presente… Matteo Salvini, 5 giugno 2015)

Tweet poi rimosso
Elezioni per Roma il prima possibile! Prima che Roma venga sommersa dai topi, dalla spazzatura e dai clandestini”. (Beppe Grillo, 17 giugno 2015)

Corriere della Sera: “Vito Crimi e il ‘complotto’ dei piedi sporchi, le ironie della Rete su M5S”
Il senatore Crimi pubblica la lettera di un amico che si lamenta per i piedi sporchi del figlio a causa della polvere dopo due settimane di assenza da casa per le vacanze, e chiede il monitoraggio dell’aria. Esplodono le prese in giro sui social”.
(15 luglio 2015)

Lo zoo
310 morti per un pellegrinaggio? Cose da pazzi! Sono come animali… più che alla Mecca, dovrebbero andare allo zoo!!!”.(Gianluca Buonanno, da eurodeputato leghista, 24 settembre 2015)

Maria
Sì, è vero, ho fatto un provino ad Amici, dalla De Filippi. Avevo 20-22 anni, e non andò bene...”. (Alessandro Di Battista, deputato 5 Stelle, 15 ottobre 2015)

Gesù Cristo
Io trovo una vicinanza incredibile tra l’azione rivoluzionaria di Gesù Cristo e l’azione rivoluzionaria alla quale noi del Movimento 5 Stelle stiamo chiamando i cittadini…”. (Paola Taverna, senatrice M5S, 30 novembre 2015)




Di tutto di più

La deputata Daniela Santanchè (Fdi) dopo l’inchiesta sul fascismo nei gangli del potere veronese

Il problema fascismo in questa Nazione non c’è assolutamente e non c’è stato” (fonte: La7)

“La battuta, a titolo di paradosso” di Massimo Cellino presidente del Brescia Calcio …

Cosa succede a Balotelli? Cosa vi devo dire… che è NERO e sta lavorando per SCHIARIRSI

Vittorio Feltri direttore del quotidiano “Libero

A questi nuovi politici consiglio di dotarsi di un inno morandiano: ‘ritornerò più FINOCCHIO da te...’”. E il giorno dopo: “Io ho tanti amici FROCI e con loro sto bene in amicizia e non a letto dove sto da solo. Non me ne frega nulla delle loro preferenze sessuali, ma non intendo modificare il vocabolario per compiacerli. Né voglio attaccarli” (fonte: Twitter)

Parlamento, la gaffe di Giorgia Meloni: accusa i 5 Stelle di assenteismo, ma sbaglia piano.

 La leader di Fratelli dʼItalia pubblica un selfie dal Transatlantico vuoto, ma le risponde il deputato M5s Paolo Giuliodori: ‘Se vuoi lavorare ci trovi al quarto piano di Montecitorio, nelle varie commissioni’…””  (fonte: TgCom24)

Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi intervistato 

“Se il centrodestra fosse una squadra di calcio Salvini sarebbe un centravanti di sfondamento, Meloni uno di quei terzini che copre la fascia destra ed è capace di andare in goal, io naturalmente il regista a centrocampo” (fonte: Libero)

Davide Barillari consigliere 5 Stelle in Regione Lazio, su Twitter

#sardine operazione di marketing di Repubblica, pilotata dal Pd, che cerca di sviare l’attenzione dai disastri di Zingaretti intortando i giovani e aizzandoli contro Salvini

Il premier Giuseppe Conte ospite di Adnkronos Live

Marcorè che mi imita? Mi ha molto colpito. Ho un raffreddore pazzesco e ho pensato: quasi quasi chiamo Neri per sostituirmi”

Beppe Grillo in un videomessaggio su Facebook assieme a Luigi Di Maio

Tu Luigi ce l’hai il coraggio. Il referente è lui, Di Maio, il capo politico è lui, quindi fatemi la cortesia, non rompete i coglioni

L’ex senatore forzista Antonio Razzi seduto s’un trono, travestito da re, con a fianco la regina Cicciolina. Il tema, lo scandalo “portaborse”

“Il mio ex collaboratore Pillera mi vuole denunciare? Lui è un gran bugiardo! Io lo volevo regolarizzare, ma la moglie insegnava a San Gallo e così si beccava 800 euro dal ministero degli Esteri e li avrebbe persi. Che mi faccia una querela! Che viene qua! Ma ‘ndo va?, mi fa ridere! Beccava 2mila euri IN NERO da me più 800 dal ministero! Ma va va…” (fonte: Fuori dal coro, Rete 4)

Le bugie di Elisabetta Trenta (M5S), ex ministro della Difesa 

L’ex ministra Trenta e il marito pagavano 141 euro d’affitto per la casa (+173 per il mobilio). Aveva detto di versare 540 euro al mese per una casa da 180 metri quadrati vicino a piazza san Giovanni in Laterano” (fonte:  Corriere della Sera )

Il quotidiano romano sarcastico, spara in prima pagina…nonostante Giuseppe Conte

IMPEDIVANO A CONTE DI FARE PIPÌ. Un complotto dietro il ‘doccia-gate’. L’appartamento privato di Conte dentro palazzo Chigi è stato ristrutturato rifacendo in parte il bagno, grazie anche all’acquisto di una cabina doccia tipo Jacuzzi con otto getti di idromassaggi per una spesa complessiva di oltre 22 mila euro. Il bagno era stato sequestrato su ordine dei premier precedenti e lui non sapeva più come fare…” (fonte:  Il Tempo)

Matteo Salvini sui social

“Al lavoro per aiutare la Liguria, in mattinata presente al fianco delle Comunità che combattono la droga, nel pomeriggio a Civitavecchia insieme a sindaco e cittadini che non vogliono diventare la discarica di Roma per colpa di Raggi e Zingaretti. Nei prossimi giorni incontri a Roma, Isola d’Elba, Firenze, Bruxelles, Anversa, Milano, Appennino modenese, Calabria”. E in molti, tra i commenti: “Ma un giro in Senato mai?”

Matteo Renzi leader di Italia Viva si selfa al fianco di ET 

Incontri ravvicinati del terzo tipo negli studi Rai. Eccomi con il prototipo originale di ET che il maestro Rambaldi inviò a Spielberg l’anno prima del film. Sono passati quasi 40 anni! Che emozione vedere da bimbetto il film al cinema. E quante lacrime…” (fonte: Instagram)

Flavio Briatore intervistato dopo l’apparizione di Renzi al Billionaire di Riyad, invitato dai sauditi

“In Italia oggi ci sono due grandi politici, Matteo Renzi e Matteo Salvini. Fanno politiche diverse ma sono giovani, hanno qualità indubbie. Sono due persone che meritano grande stima. Renzi è tecnico, intelligente. Salvini sa parlare alla pancia della gente. Non so se potrebbero fare un governo insieme, ma sarebbe una bella combinazione. Voterei uno dei due, di sicuro non Calenda. Calenda non lo votano nemmeno i famigliari” (fonte: La Stampa )

Carlo Calenda presentando alla sede della Stampa estera a Roma il nuovo movimento “Azione

Questa non è un’operazione personale, ma una GRANDE operazione di mobilitazione dell’Italia che studia, lavora e produce”

La rivelazione di Maria Elena Boschi capogruppo di Italia Viva alla Camera, affidata al settimanale CHI diretto da Alfonso Signorini

Il fatto che non mi sia sposata o che non abbia un compagno ufficiale, non vuol dire in questi anni sia sempre stata sola. Diciamo che sono stata brava a vivere la mia storia importante senza che nessuno se ne accorgesse. Eravamo entrambi liberi, non c’erano problemi

Il tecnico dell’Inter intervistato Antonio Conte dal quotidiano francese L’Equipe

In periodo di competizioni il rapporto sessuale non deve durare a lungo, bisogna fare il minor sforzo possibile, quindi è meglio rimanere sotto la partner. Consiglio di farlo con la propria moglie, così non si è costretti a una prestazione eccezionale…”

Anna Falchi ospite di “Vieni da me“, su Rai 1

Ho visto un ufo per due volte, avevo circa 10 anni, a Reggio Emilia. Una volta l’ho visto volare, l’anno successivo siamo stati svegliati di mattina da un rumore assordante all’alba. Nel campo davanti a casa nostra era parcheggiato questo disco volante… eravamo io, mia madre e mio fratello. Abbiamo chiuso le serrande e siamo rimasti lì nascosti, poi non so cos’è successo. Sono Ufo? Sono mezzi di trasporto che la Nasa sta provando? Qualcosa è…

 




Di tutto di più…

La senatrice di Fratelli d’Italia Daniela Santanchè ed il suo rapporto con i social 

Qualche richiesta strana è arrivata anche a me: tempo fa un signore mi scrisse se potevo portarlo in giro una notte al guinzaglio” (fonte: I Lunatici, Rai Radio 2)

L’accademico Piergiorgio Odifreddi ospite a “Off Topic – Fuori dai luoghi comuni”, su Radio 24

Sono favorevole alla legalizzazione delle droghe, da quelle leggere come la marijuana a quelle psicodislettiche come l’LSD e l’Ecstasy. Io non fumo e non ho mai usato droghe però, a differenza di Salvini, sono favorevole alla legalizzazione anche di quelle droghe che deformano la realtà, che aprono le porte della percezione. Per esempio l’Ecstasy: usata in maniera sensata, come tutte le cose, ti fa vedere il mondo in maniera differente

Pontida: Il video su Repubblica.it

A Pontida, insulti ed un pugno contro telecamera : militante leghista aggredisce giornalista di Repubblica: “Vai fuori dai coglioni!

Matteo Salvini e la bambina

Salvini, il caso dei bambini sul palco di Pontida: Greta non è di Bibbiano, ma di un comune del Comasco governato dalla Lega. Il leader della Lega ha portato davanti al pratone una bimba ‘che dopo un anno è stata restituita alla mamma’. Non ha citato dal palco il comune del Reggiano finito nel mirino per gli affidi illeciti, ma ha lasciato che la ragazzina fosse associata sui media all’inchiesta in corso” (fonte: il Fatto Quotidiano )

Ecco cosa disse Matteo Salvini un mese e mezzo fa, da vicepremier e ministro dell’Interno, durante una sua conferenza stampa in spiaggia al Papeete Beach

Non parlo di figli, di minori che non fanno parte della politica. Mi vergogno a nome di chi coinvolge i bambini nella polemica politica, attaccate me ma lasciate perdere i figli e i bambini”

Il parlamentare Vittorio Sgarbi interviene sul caso Bibbiano 

A Bibbiano qualcosa di paragonabile, per la naturalezza della violenza, ai crimini nazisti. Atto ancor più esecrabile perché hanno tolto i figli ai genitori naturali per affidarli a coppie gay. Orrore inaudito che contempla un delitto: quello della famiglia tradizionale” (fonte: Twitter )

Matteo Renzi nel giorno dell’addio al Pd e dell’annuncio della sua nuova creatura politica,  

“’Due strade trovai nel bosco e io scelsi quella meno battuta. Ed è per questo che sono diverso’. Come nella poesia di Frost noi scegliamo la strada più difficile, senza paracadute. La colonna sonora di stanotte è “Sul lungomare del mondo”, di Jovanotti” (fonte: Twitter )

Simona Bonafè vicepresidente del gruppo dei Socialisti e Democratici a Strasburgo e segretaria regionale del Pd toscano evoca la “purga renziana”

Qualcuno a livello nazionale dovrà spiegare ai tanti militanti ed elettori toscani il motivo, ad oggi incomprensibile, per il quale la Toscana non sia stata considerata degna di avere un rappresentante ai massimi livelli, o se ci sia una purga Renzi che ancora oggi la Toscana deve pagare

Il senatore fiorentino Matteo Renzi dopo il lancio di Italia Viva, sui social

Siamo circondati da email, sms, disponibilità per dare una mano. Che bello l’entusiasmo che respiriamo. Grazie

Il ministro dem dei Beni Culturali Dario Franceschini, su Twitter

Ci siamo aggrediti e insultati per anni. Ora costruiamo una casa comune con i sassi che ci siamo gettati contro. #M5s #Pd

La senatrice M5s  Paola Taverna dopo l’accordo con il Pd

I conduttori: “Dicevate di voler aprire il Parlamento come una scatoletta di tonno..”. E Taverna: “L’abbiamo fatto” (fonte: In Onda – La7 )

Il leader 5 Stelle Luigi Di Maio sul Pd  

Ero uno dei più scettici sull’alleanza con il Pd, ma mi hanno stupito positivamente” (fonte: Di Martedì – La7 )

L’assessore Pd Mattia Beccaro del Comune di  Santhià, nel Vercellese, si fa fotografare con il dito medio mostrato accanto ad un manifesto di Salvini, per poi postare la foto su Facebook

Ho commesso un errore, una leggerezza che vorrei non aver compiuto e per cui la mia famiglia è stata insultata. Ora vorrei solo dimenticare

“Non si affitta ai meridionali”

Per me i meridionali sono meridionali anche nel 4000, non solo nel 2000. Per me i meridionali, i neri e i rom sono lo stesso, io sono una razzista al 100%”, “lei non è una svizzera, è una meridionale“. “Mi denuncia? Scriva anche che la signora è una salviniana, è del Capitano, lo dica pure che sono una leghista sfegatata“. Salvini immediata contesta il comportamento razzista della signora, prendendone le distanze.

I panini di Giuseppe Conte 

Giuseppe Conte va in bottega, compra ciauscolo e formaggi. Il premier, nel corso della sua visita a Castelsantangelo sul Nera, si è fermato in una delle botteghe riaperte dopo il terremoto a comprare alcuni prodotti tipici. “Chi vuole un panino? Forza! Volete un panino?”  (fonte: Adnkronos )

L’economista e parlamentare della Lega, Claudio Borghi risponde via social ad un fan 

@DottAngeloC: “Onorevole, lei è il numero uno indiscusso. Può rivelarci il suo Quoziente Intellettivo?”. E lui, modesto: “Boh, avevo fatto il test da ragazzo e mi pareva fosse 140 E QUALCOSA (“tecnicamente” un genio, ndr) ma non ci credo troppo perché sono bravino a fare i test solo perché sono cresciuto in una casa piena di Settimana Enigmistica. Ho pure vinto un milione come miglior solutore del test d’ingresso in Cattolica” (fonte: Twitter )

Il presidente 5 Stelle della Camera Roberto Fico risponde al leader leghista Salvini

Salvini: “(…) hanno sprangato l’ingresso di Montecitorio a sfregio di migliaia di persone che chiedevano solo la più alta espressione della democrazia, le elezioni”. E Fico, su Facebook: “Chi lo sostiene evidentemente conosce poco il Parlamento. L’ingresso principale è chiuso dai primi di agosto per lavori di ristrutturazione, tutti gli altri ingressi sono invece regolarmente aperti”

La cantante Ornella Vanoni  si confessa in una lunga intervista a Vanity Fair 

Con Giorgio Strehler sesso sfrenato e droghe. Oggi fumo solo una canna prima di addormentarmi. Mi serve per dormire” (fonte: HuffPost)

Fabio Volo a “Il Volo del Mattino“, su Radio Deejay 

Ero in palestra, sul tapis roulant. A un certo punto sulla tv appare una che si chiama Ariana Grande: bellissima ragazzina, mora. Sembra abbia 15 anni, vestita di rosa, tutta sexy. Se sono a una festa e una viene vestita così dico ‘chi è ‘sto puttanun?’ Come si è introiata‘. Le donne sono come i fiori, in base ai colori e ai profumi attirano un certo tipo di uomo. Se hai paura perché sei insicura e quindi esageri con la sessualità, attirerai solo gente che ti vuole sdraiare. Questa ragazzina è a quattro zampe, in ginocchio, impecorata che muove il culo. Tutto il videoclip era un richiamo sessuale. Pensate a me, padre di due femmine: vado al lavoro, faccio le mie cose, mentre una società mi sta imputtanando la figlia” (fonte: TgCom24)

Gianni Vattimo intervistato dal Corriere della Sera

 (…) il professor Gianni Vattimo apprende la notizia da una telefonata: Simone Caminada, 36 anni, italiano di origini brasiliane, maestro di arte orafa e blogger, da tempo amico stretto e assistente del filosofo, è stato denunciato per violenza sessuale. “Mi sembra una cosa stravagante, Simone non è tanto eterosessuale

Il decalogo dell’amante perfetta”. Articolo della settimana, sul quotidiano Libero diretto da Vittorio Feltri

L’AMANTE PERFETTA: indipendente, passionale, non invia sms e video nel cuore della notte; sembra sempre uscita dal parrucchiere; non ha mai il mal di testa; frizzante emotivamente e sessualmente; è sempre disponibile; è depilata; (…)




Di tutto di più

Giuseppe Conte durante il durissimo discorso al Senato,  contro il suo ministro Salvini, elogiando i tanti risultati dell’esecutivo

Abbiamo anche stabilito che il prossimo 26 ottobre sia la giornata nazionale dedicata alle tradizioni popolari e folkloristiche”

Luca Morisi l’uomo che cura “La Bestia” social di Salvini, su Twitter, ad ogni intervento del vicepremier

Avete ascoltato l’intervento del Capitano al #Senato??? Magistrale, unico, eclatante: un fuoriclasse assoluto! Questo è un leader!!!”; “State seguendo??? Discorso STRATOSFERICO del Capitano”

La senatrice Pd Maria Elena Boschi, in bikini dalla spiaggia, con le amiche di sempre dedica un selfie a Salvini 

#CapitanFracassa Salvini dice che io sono una mummia: un saluto a tutti dal mio sarcofago” (fonte: Twitter)

Matteo Salvini in aula, nel giorno delle dimissioni del premier Conte

Per il popolo Italiano chiederò la protezione del Cuore Immacolato della Vergine Maria finché campo! Ne sono ultimo e umile testimone, l’ultimo degli ultimi!… Voi citate Saviano, io cito Papa Giovanni Paolo II. Ognuno è libero di rifarsi alle parole, alle opere, ai miracoli di chi meglio crede. San Giovanni Paolo II diceva: la fiducia non si ottiene con le sole dichiarazioni o la forza, bisogna meritarsela con i gesti concreti”

Il Senatore del Pd Matteo Renzi, interviene in aula nella discussione sulle dimissioni del premier Conte

Signor ministro Salvini, rispetto la sua fede religiosa, la condivido, ma le ricordo di dare un occhio, ogni tanto, al capitolo 25 del Vangelo, ovviamente SECONDO MATTEO… ‘Avevo freddo, e mi avete accolto; avevo fame, e mi avete dato da mangiare…’”

Il commento di Denis Verdini su Salvini raccolto da Aldo Cazzullo

Matteo (Salvini, ndr) non è ancora mio genero, e poi mi ascoltavano di più Berlusconi e l’altro Matteo…” , (fonte: Corriere della Sera)

A Palazzo Madama spunta pure il mitologico “responsabile” Domenico Scilipoti 

Dovrebbero fare tutti come me, anteporre l’interesse pubblico a quello personale…” (fonte: Corriere.it)

Il direttore del quotidiano  Libero Vittorio Feltri su Roberto Saviano 

Saviano vuole che Salvini vada in galera. Esagerato. Noi saremmo già felici se lo scrittore andasse affanculo” (fonte: Twitter )

Matteo contro Matteo : il tweet del senatore Pd

Salvini ha fatto un intervento di 10 minuti e mi ha citato 13 volte. Renzi, Renzi, Renzi… O è innamorato o è ossessionato. O tutti e due. #CapitanFracassa”

Pd, botte da orbi sui social: Calenda contro Scalfarotto

Calenda: “Scalfarotto 15 giorni fa: ‘Costretto a ribadire che dove c’è il M5S, non ci sono io“. Scalfarotto: “Calenda qualche tempo prima, ad aprile: ‘Serve un governo di transizione con Pd, M5S, Lega’. Ps: Carlo, te lo dice un amico. Smettila. Non stai facendo una gran figura

Sandro Gozi e la sua foto con Giorgio Almirante

L’ex sottosegretario Pd e attuale responsabile per gli Affari Europei del governo francese commenta così la foto rispolverata dal Primato Nazionale – giornale online vicino a Casa Pound – che lo ritrae, giovanissimo, accanto a Giorgio Almirante, storico leader Msi:  “Avevo 16 anni, il mio migliore amico era il segretario locale del Fronte della Gioventù: un po’ per amicizia e un po’ per curiosità mi sono avvicinato e ho subito capito che non era roba per me. Venivo da una famiglia di centrosinistra, e in un certo qual modo è stato un atto di ribellione. D’altra parte mi pare che Salvini frequentasse il centro sociale Leoncavallo…”. Replica il Primato Nazionale: “Gozi fu tesserato almeno fino al 1990, quando aveva 22 anni e frequentava l’università. Dunque una militanza durata almeno 6 anni e ben oltre l’adolescenza

La parlamentare Daniela Santanchè (Fdi)  fa il punto politico dalla spiaggia del Twiga, con un video su Instagram . Ma tutti sono distratti dallo sfondo…

Alle spalle di Daniela Santanchè si vede un uomo intento a farsi la doccia, sciacquandosi anche nelle zone intime…” (fonte: Corriere.it)

Il calciatore Luca Toni campione del mondo a Germania 2006 intervistato 

No all’inciucio, andiamo al voto!”. Salvini rilancia l’intervista sui social e commenta: “Grande bomber!” (fonte: La Verità )

La vicepresidente della Camera Mara Carfagna deputata di Forza Italia commenta su alcune “presunte rivelazioni”

Non ho cenato con Matteo Renzi, né ho mai pregato Silvio Berlusconi di salvaguardare la mia posizione personale. Sono chiacchiere da comari, degli stessi che hanno ridotto Forza Italia al 6%

L’ex parlamentare forzista Antonio Razzi star di “Ballando con le stelle” intervistato :

Il 15 settembre partirò per la Corea del Nord, incontrerò tutti i grandi capi nordcoreani. Glielo consiglio io come fare con Trump. Poi ho una chicca in serbo, a settembre uscirò con un nuovo libro, ‘Te lo dico da Nobel’. Lei si ricorda che io ho proposto Trump e Kim Jong-un per il Nobel? Il libro parla di quello, e non solo” (fonte: il Tempo)

Emanuele Filiberto su Facebook : “Italiani mi chiamano”  

Lo faccio alla Salvini… Sto ricevendo milioni di messaggi di italiani stufi di questa Repubblica delle banane e del comportamento ridicolo dei suoi politici… Che facciamo????” ( fonte: AdnKronos)




Di tutto di più

Alberto Airola Il senatore 5 Stelle, intervenendo in aula durante la discussione generale sulla Tav, crolla in una confusione numerica totale: la senatrice grillina alle sue spalle prova a correggerlo continuamente ma, presa dalla disperazione, si mette le mani tra i capelli…

I francesi pagheranno per i loro… ehm… 45 chilometri qua… un miliardo, più o meno… mentre noi per, cioè loro per 12,5 chilometri pagheranno… ehm… un miliardo. Noi… ehm… no, scusate, è il contrario: 45 milioni, no chilometri, sono italiani e l’Italia paga due terzi 4 miliardi… scusate, 45 chilometri sono francesi, e l’Italia… scusate, i dati sono molti, vi prego di avere pazienza

Stefania Giovinazzo consigliera “grillina” del Comune di Genova evoca Piazzale Loreto, per poi cancellare il post su Facebook e scusarsi

Attento caro ‘Ruspa’, la storia ci insegna che passare dall’avere le piazze gremite di persone che applaudono a finire a testa in giù, è un attimo

Crisi di Governo. L’abbronzatura dei senatori al centro del dibattito sul calendario, a Palazzo Madama

Salvini, dopo Twiga, Beach tour e tantissima spiaggia: “Invidio alcune abbronzature che vedo tra i banchi dell’opposizione…”. E Marcucci, Pd: “I dati estetici sono incontrovertibili, ministro Salvini: lei qui dentro è sicuramente il più abbronzato!”

Il rientro forzato dalle ferie: alcune meste dichiarazioni di senatori a cui Salvini ha rovinato le vacanze

Ciao ragazzi, sembra ieri che la Casellati ci ha augurato buone vacanze. Ah, già: era ieri”…”Io in vacanza non ci sono ancora andata, dovrei andare in Croazia”…”Io sono arrivata direttamente dalla Croazia. Prometto che per l’aula tornerò ad avere un look più istituzionale” ( fonte: Il Messaggero )

Massimo Casanova 48 anni, da pochi mesi europarlamentare della Lega, amico fraterno di Salvini e proprietario del Papeete Beach di Milano Marittima 

Casanova, il suo Papeete è la nuova Villa Certosa dell’era berlusconiana. Milano Marittima sta al potere come un tempo era Portocervo. “Non è un caso. La Lega è il Papeete. E il Papeete è la Lega”. In che senso? “È un posto democratico, il Papeete è il posto leghista per eccellenza (…)”. La fotografia di Salvini tra il mojito e una cubista in bikini ha fatto il giro del mondo. Non crede non sia una posa istituzionale? “Ma no, è un modo di divertirsi dopo tanto lavoro. E poi se mi sta chiedendo se ci piacciono le donne certo che ci piacciono (…). Tutti devono sapere che Matteo Salvini è un uomo umile, una persona straordinaria, che dedica la sua vita al popolo” ( fonte: La Repubblica)

Un selfie con Salvini: reportage dal Beach Tour salviniano in Calabria. 

In fila per il selfie. Siamo a destra, come ci ha chiesto Matteo: “Mettetevi a destra, dalla parte giusta, e non preoccupatevi. Non mi muovo finché l’ultimo non avrà fatto la foto con me”. E Repubblica: “In questi giorni di campagna elettorale on the beach Matteo Salvini e il suo apparato di comunicazione, la cosiddetta Bestia, hanno raggiunto il nuovo primato di produttività: 1.500 selfie al giorno, con punte di duemila”, scatti che si propagano sui social generando una pubblicità impagabile (fonte: il Fatto Quotidiano)

Beppe Grillo sul suo “sacro” blog, che ormai non legge più nessuno

Mi eleverò per salvare l’Italia dai nuovi barbari”

Matteo Salvini durante una tappa del suo Beach tour, a Sabaudia

Ci credono dei trogloditi, solo loro sanno scrivere e leggere tanti libri, ma io dico sempre: non è importante leggere tanti libri, l’importante è capirli! Qui magari c’è gente che legge un libro di meno, ma lo capisce!

A volte ritornano… il senatore Pd Matteo Renzi in conferenza stampa

Matteo Salvini si dimetta da ministro dell’Interno e torni ai suoi mojiti, nelle forme e nelle modalità che riterrà più consone alla sua vita da senatore

La senatrice Fdi Daniela Santanchè dal Twiga Beach Club di Flavio Briatore (di cui era socia) , scatenata ai piatti con tanto di outfit leopardato/maculato 

Altroché Papeete… Twiga!!!” (fonte: Instagram)

L’imprenditore Flavio Briatore scende in politica 

“Se Salvini mi chiamasse al governo potrei dire di sì, a patto di essere messo nelle condizioni di fare le cose. Lui è uno dei più preparati, è un bravo comunicatore”. E su Facebook, il giorno dopo: “In questo momento così critico e confuso per il Paese Italia, ormai alla deriva, mi faccio avanti con una proposta forte e concreta: Il Movimento del Fare, che nasce per essere al completo servizio dei cittadini. E lo faremo completamente GRATIS” ( intervista: quotidiano Il Foglio)

Il direttore di Libero Vittorio Feltri sulla crisi

Mattarella sta zitto non perché è riservato, ma perché non sa che cazzo fare” (fonte: Twitter )

Claudio Borghi parlamentare leghista e presidente della commissione Bilancio della Camera 

Se facessi uscire oggi il mio libro su questo governo farei un milione di copie e mi ‘pagherei gli stipendi’ di dieci anni da deputato. Fortunatamente per qualcuno (che non ne uscirebbe bene) non ho bisogno di soldi. In futuro quando le acque si saranno calmate vedremo…” (fonte: Twitter )

Igor De Biasio 42 anni, membro del cda Rai, si indigna sui giornalisti 

Questa cosa mi ha fatto davvero vergognare: com’è possibile che un giornalista Rai, nel caso specifico Valter Rizzo, scriva su Facebook che Salvini preferisce spiegare ai giovani come sbronzarsi e pippare di cocaina anziché promuovere i valori sociali? Ma dove siamo finiti?” (intervista: quotidiano Libero)

L’ex europarlamentare leghista, Mario Borghezio, che non è stato ricandidato, ricompare abbronzatissimo in Transatlantico 

Che ci faccio qui? Sono venuto per gufare. Se il governo cade è per merito mio, non dell’opposizione. Salvini lo sa” (fonte:  Corriere della Sera)

Roberta Lombardi capogruppo 5 Stelle alla Regione Lazio  

L’alleanza con il Pd è possibile? “Io dopo aver governato con la Lega penso di poter andare d’accordo anche con Belzebù” (intervista: La Repubblica)

Davide Barillari  consigliere 5 Stelle in Regione Lazio twitta e poi cancella

Che bello, cade il governo! È quello che sperano e annunciano da un anno, ogni giorno, giornali e disperati personaggi come Zingaretti. Tranquilli… rosicate, mangiate i vostri popcorn e state a guardare che succede. Questo governo non casca”. Poche ore dopo, il comunicato ufficiale di Salvini con cui apre la crisi di governo

Salvini può vincere le prossime elezioni? Il pensiero del segretario Pd Nicola Zingaretti

È come se uno riuscisse a mettere fuori dalla porta tre lupi e poi facesse rientrare dentro casa un lupo che lo sbrana“. Che ?! (fonte:   Radio Capital )

L’ex magistrato Antonio Ingroia, su tutte le furie, minaccia azioni legali 

Renzi non usi Azione Civile, il nome è mio!”. E gli attivisti ingroiani: “Tentano di scippare il nostro nome, è una notizia che ci indigna e scandalizza. Renzi e i suoi ‘comitati’ tengano giù le mani da Azione Civile!” (fonte: Corriere della Sera)




Di tutto di più…

Il programma serale del ministro dell’Interno italiano, Matteo Salvini ufficializzato su Instagram, mentre Notre Dame veniva inghiottita dalle fiamme

Dopo una giornata impegnativa e a tratti complicata, fra problemi, processi e soluzioni, mi concedo qualche minuto di relax…😊 Vi abbraccio Amici. #GRANDEFRATELLO

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte , arrivando a Bruxelles per il vertice sulla Brexit

Ho detto che sarebbe stato un anno bellissimo: ERA UNA BATTUTA…

Il segretario nazionale di CasaPound Simone Di Stefano

E ora dovremo anche sentire la finta costernazione dei globalisti in TV. Siate coerenti, stappate lo spumante! Se crollano i simboli della nostra identità, il vostro sogno si realizza in fretta. Quindi risparmiate le lacrime e dite la verità, al posto di Notre Dame volete una moschea, o un centro commerciale …” (fonte: Facebook)

Lo psichiatra Alessandro Meluzzi e “Primate Metropolita Chiesa Ortodossa Italiana”

Quella di Notre Dame in fiamme “è un’immagine mediatica simile all’11 settembre, troppo perfetta per pensare che sia avvenuta casualmente…” (fonte: Quarta Repubblica, Rete 4)

La teoria del filosofo sovranista Diego Fusaro

Ieri abbiamo pianto per Notre Dame. Ora dobbiamo capire chi è il responsabile, perché alla favola che sia un incidente può credere solo qualche sprovveduto. Chi è stato, dunque?” (fonte: Facebook)

La parlamentare Fdi Daniela Santanchè

I pompieri francesi fanno il miracolo e salvano con il cuore il Notre Dame privi di mezzi adeguati. Macron si commuove, ma credetemi, la sua attenzione rimarrà sulla Libia” (fonte: Twitter )

L’eurocandidato Fdi  Caio Giulio Cesare Mussolini: “Il bisnipote di Mussolini che punta a Bruxelles: nell’Agro pontino rimpiangono il nonno

Ieri ho attraversato l’agro pontino. I figli dei pionieri della bonifica ancora piangono quando raccontano cosa accadde. La storia non è bianco o nero”. (…) Ma il suo manifesto non evoca il fascismo? “No. È un font déco. Il fascismo è solo un’ossessione di tanti ignoranti” (fonte: Corriere della Sera)

Giorgia Meloni dal palco, come Leonida in 300, durante la presentazione delle liste di Fratelli d’Italia per le Europee

La capitale d’Italia è Roma! Roma! È Roma la capitale d’Italia! Roma deve essere la capitale dell’Unione Europea!

Il vicepremier Matteo Salvini a margine della festa della Polizia, a Roma

“Io il 25 aprile non sarò a sfilare QUA O LÀ, fazzoletti ROSSI, NERI, GIALLI o BIANCHI. Vado a Corleone a sostenere le forze dell’ordine

Il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli  intervistato

Nella lotta all’immigrazione “Salvini senza il sottoscritto non avrebbe potuto fare niente. Ma non vado a dirlo in giro, non mi importa nulla” ( fonte:  Accordi e Disaccordi,  Nove )

Il cantante Giuseppe Povia

Se mi hanno mai chiesto di candidarmi? Certo, come no, tutti, da destra a sinistra, una volta addirittura il Movimento per le Autonomie. A sinistra me lo chiesero nel 2009, nell’anno in cui uscì ‘Luca era gay’. Anche Salvini mi chiese di candidarmi con la Lega, dicendomi: tu sei carismatico, mastichi bene la politica e l’economia…” ( fonte: Un Giorno da Pecora, Rai Radio 1)

Il senatore leghista Simone Pillon dopo la condanna subita per diffamazione per aver definito ‘adescatori di minorenni’ l’Arcigay Omphalos, sentenza che lo stesso politico giudica

Diffamazione, Pillon condannato: il senatore non cambia account e su Facebook si fa i complimenti da solo: “FORZA SIMO!”

Ivrea, #Sum03, nella kermesse organizzata da Davide Casaleggio figlio del fondatore del Movimento 5 Stelle ci si pone l’obiettivo di “capire il futuro”

C’è un rinascimento che dobbiamo capire come interpretare, su questo voglio lasciarvi con un pensiero che mi citava spesso mio padre. Quello di GIOCHI SENZA FRONTIERE. Dobbiamo avere ben chiaro il nostro obiettivo, e come raggiungerlo senza farci distrarre dai sacchi che ci vengono buttati contro”

L’ex sindaco di Roma Ignazio Marino intervistato da Fabrizio Roncone per il Corriere della Sera, dopo l’assoluzione dalle accuse di peculato e falso

Ovviamente, è scontato che la mia intervista avrà il richiamo in prima pagina. O no?

Matteo Orfini commissario Pd di Roma durante l’era Marino, considerato l’ispiratore della manovra che portò alla caduta dell’allora sindaco capitolino. Dopo l’assoluzione di Marino e le tante critiche ricevute, l’ex presidente Pd ha scritto: 

Alcuni, compreso qualche dirigente del Pd, mi chiedono di scusarmi per la scelta di avere sfiduciato Ignazio Marino. Ovviamente non credo di doverlo fare: Marino non era adeguato a quel ruolo, Roma era un disastro” (fonte: Facebook)

Dall’inchiesta che sta facendo tremare il Pd e la giunta regionale umbra: l’accusa, aver messo le mani sulla sanità locale 

In un colloquio registrato, il direttore generale dell’azienda ospedaliera di Perugia Emilio Duca confessa che se fosse intercettato verrebbero fuori “CINQUE REATI OGNI ORA” (fonte: Corriere della Sera)

Da una decina di giorni ministro dell’Interno Salvini e la sindaca di Roma  Raggi se le stanno suonando di santa ragione

SALVINI: “Alle ultime elezioni invitai a votare la Raggi, ma ahimè mi confronto ogni giorno con il degrado“. “A Roma un sindaco della Lega? I romani mi dicono ‘daje Matte!‘”. RAGGI: “Magna tranquillo...”. SALVINI: “Io ho magnato molto tranquillo…“. RAGGI: “Salvini parla di tutto in tutte le tv ma mi sembra che non passi mai ai fatti, noi non facciamo tante chiacchiere come lui”. SALVINI: “Roma non è mai stata così sporca, così ferma, così trascurata, caotica e disorganizzata. Il giudizio lo lascio dare ai romani, io lavoro per dare un futuro migliore a questa splendida città“. Sulla Formula E: “Un giorno, ogni tanto Roma è in modo positivo al centro dell’interesse del mondo. Spero lo sia tutti i giorni, e non solo per le metropolitane ferme, la sporcizia, per i topi o il caos delle periferie”. RAGGI: “Fa piacere che Salvini sia passato dal chiedere ‘vagoni della metro senza terroni’ a riconoscere che grazie a noi si guarda finalmente al futuro. Il ragazzo sta crescendo“. SALVINI: “Non occorre uno scienziato per portare via la monnezza, svuotare i cestini, evitare i gabbiani stile avvoltoi”. RAGGI: “Non serve assolutamente uno scienziato, ma non bastano due tweet”. SALVINI: “Bisogna avere le spalle larghe. Ieri c’è stata la Formula E… probabilmente l’unico momento in cui le macchine giravano per Roma senza fermarsi“. RAGGI: “Io ho le spalle larghe, le villette dei clan mafiosi le ho abbattute con le ruspe”. SALVINI: “Mi piacerebbe una Roma più pulita, efficiente, accogliente. I cestini non li può svuotare il ministro dell’Interno, la corsa ai topi e la difesa dagli attacchi aerei dei gabbiani non la può portare il ministro: il sindaco faccia il sindaco”. RAGGI: “Siamo stanchi delle sue chiacchiere“. SALVINI: “Io come ministro dell’Interno per Roma manca solo mi metta il mantello di Batman”. RAGGI: “Se Salvini è Batman per aver portato 136 poliziotti in più, allora io per avere assunto oltre 1000 vigili sono Wonder Woman. Eddai…” (continua…)

Il governatore forzista  Giovanni Toti della Liguria in guerra con i “vecchi” del centrodestra, 

“Il soprannome Orso Yoghi? Un nomignolo benevolo. È simpatico l’orso e poi ruba il paniere con le merendine”

La compagna del Cavaliere Francesca Pascale riappare in pubblico durante l’assemblea per i 25 anni di Forza Italia

Silvio Berlusconi candidato alle Europee? Non sono molto d’accordo, vorrei godermelo di più. Ma Forza Italia senza Silvio non ce la fa. Il destino di Silvio è dedicarsi agli altri, quindi anche a questo Paese

Condannato in via definitiva per il caso Ruby bis, Emilio Fede è intenzionato a chiedere la grazia al Capo dello Stato 

“Io non ho fatto niente! Io non ho portato Ruby. Io andavo via sempre all’una e mezzo, andavo in piazzale Loreto e compravo i giornali. Sono alla fine della vita (la voce si incrina, nda), la prego di scriverlo: su questa storia si gioca la mia vita“. Cosa direbbe a Berlusconi? “Mio caro presidente, bisognava pensarci prima a chi frequentava Arcore. Avresti dovuto essere meno generoso” (fonte: il Fatto Quotidiano)

Il sociologo novantenne Francesco Alberoni  collaboratore del Giornale, ha deciso di candidarsi alle elezioni europee con Fratelli d’Italia

Eppoi le dico: Berlusconi è vecchio…”. Ma se ha sette anni meno di lei. “Ha ragione. Volevo dire stanco

Candida Morvillo scrive su Matteo Salvini e Francesca Verdini  

Lei incede a occhi chini e un passo dietro al suo uomo. Matteo Salvini la guida tenendola per mano, quasi la tira. Il piglio, più che da cavaliere, è da condottiero o da capitano. Francesca Verdini, abito nero e poco trucco, da cena elegante, però elegante davvero, entra alla Scala per la serata inaugurale del Salone del Mobile ed è il suo debutto da fidanzata del ministro a un evento istituzionale (…). La sorpresa dell’esordio ufficiale della coppia, 26 anni lei, 46 lui, sono le effusioni da adultescenti. Lei cerca il contatto spalla a spalla (…). I due tubano. Francesca gli accarezza la spalla, i capelli, lo bacia a più riprese” (fonte: Corriere della Sera)

La frase shock che alcuni ragazzini di una scuola media di Ferrara avrebbero rivolto a un compagno di classe di origini ebraiche, prendendolo per il collo negli spogliatoi della palestra 

Quando saremo grandi faremo riaprire Auschwitz e vi ficcheremo tutti nei forni...” (fonte: Il Resto del Carlino)

Andrea Girardi sindaco leghista di Minerbe, in provincia di Verona, in merito alla bimba a cui erano stati serviti per pranzo solo cracker e tonno perché i genitori non avevano pagato la retta alla mensa 

La conduttrice Tiziana Panella: “Lei fa una prova di forza con una bimba che ha meno di 10 anni?“. “Noi avremmo potuto benissimo non erogare alcun pasto e lasciare la bambina fuori dalla mensa da sola”, replica il sindaco. “E invece le avete dato un pasto diverso“, commenta la giornalista. “E qual è il problema? Qual è il problema?”, ribadisce il leghista (fonte: Tagadà, La7)

Notizia della settimana

Dopo 16 anni la verità sulla morte di Pito Pito: “Il boa di Cicciolina non morì ucciso da un topo ma per l’uso improprio fatto dalla pornostar” (fonte: ilFattoQuotidiano.it)

A Mattino 5 il giornalista Mario Giordano affronta il caso di Ilona Staller, ex parlamentare che ha fatto ricorso contro il taglio del suo vitalizio da 3000 a 1000 euro circa

Ma signori miei, Cicciolina… ehm, pardon, l’onorevole Staller è rimasta 5 anni in Parlamento, ed in questo lasso di tempo ha fatto ben 17 film, tra cui ricordiamo: Carne Bollente, Supervogliose di Maschi, All’onorevole piacciono gli stalloni…




Di tutto di più …

La “lezione” dell’onorevole sovranista Daniela Santanchè ai bambini del programma di Rai 3 “Alla lavagna”. Ricordiamo che la Pitonessa si era da poco scagliata contro Vladimir Luxuria per i contenuti della puntata precedente…

Il denaro è l’unico vero strumento di libertà. I soldi servono ad essere liberi: nostro papà ha insegnato a me e ai miei fratelli che chi paga comanda

Francesco D’Alfonso l’assistente parlamentare della senatrice M5S Marinella Pacifico condivide un link su Facebook (“Una donna di colore, priva di titolo di viaggio, rifiuta di esibire i documenti: controllore perde le staffe”) e commenta con queste parole, per poi far sparire tutto

50 euro di multa perché mi sono scordato di timbrare 1.50 euro di biglietto preso sul bus. Sto NEGRACCIO invece se la scampa. Il pullman la sera lo prendo spesso e proprio una settimana fa è successa la stessa cosa, un diversamente italiano senza biglietto sghignazzava in faccia al controllore vantandosi di non mostrare i documenti perché per lui 50 euro da pagare sono troppi. Pe me so pochi invece li trovo sugli alberi

Il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli ribadisce la sua contrarietà alla costruzione della Tav con la seguente argomentazione

Perchè lasciatemelo dire, CHI SE NE FREGA di andare a Lione!” (Fonte: Coffee Break, La7)

Il delicato messaggio a Salvini dell’esponente 5 Stelle Alessandro Di Battista, a margine di un evento a Chieti per le Regionali in Abruzzo

Se la Lega intende andare avanti su un buco inutile che costa 20 miliardi e non serve a niente tornasse da Berlusconi e NON ROMPESSE I COGLIONI, chiaro?

Durante una tappa elettorale in Abruzzo la replica immediata del vicepremier Matteo Salvini

Di Battista ha detto che non devo rompergli i coglioni? Mando pane e Nutella anche a lui. O un Bacio Perugina, ma potei essere frainteso. È un bel ragazzo…

Il vicepremier Luigi Di Maio durante la conferenza stampa a Montecitorio per il Restitution Day M5S

Io non mi sveglio ogni mattina pensando a sto buco Torino-Lione, e a come collegare gli italiani con i francesi… Dico a Salvini di stare tranquillo, l’analisi costi-benefici non l’ho ancora letta manco io

Come controllare che il reddito di cittadinanza venga applicato correttamente? Lo spiega Stefano Buffagni sottosegretario M5S alla presidenza del Consiglio 

Crediamo nell’interazione tra le varie realtà, quindi l’ente locale e il Comune, l’Inps, l’Anpal, e anche le segnalazioni che spesso arrivano dal vicino di casa che è invidioso…” (Fonte: L’Intervista, Sky Tg24)

Sanremo 2019: si parte così. Claudio Bisio

 “La gaffe di Claudio Bisio che saluta Bocelli come se potesse vederlo“. “Ero tesissimo, dopo questa mi sono rilassato, tanto peggio di così non avrei potuto fare“, ha poi dichiarato il conduttore ( Fonte: Huffington Post)

La seconda gaffe è della conduttrice Virginia Raffaele

Sul palco dell’Ariston Claudio Bisio indossa una giacca con ricami verde, nero-oro e inserti lurex. Il conduttore ironizza: “La mia costumista ha lavorato coi Casamonica“. E Virginia: “Salutiamo i Casamonica...”

Il senatore Matteo Renzi (Pd) su Twitter

Questa è la copertina del mio nuovo libro, uscirà il prossimo 14 febbraio. Vi piace? Sono felice di tornare a abbracciare tanti di voi nelle presentazioni

I 5 Stelle incontrano una delegazione di gilet gialli, Renzi critica duramente tale scelta con un post su Facebook, parlando di “alleanza con i teppisti”. Tra le risposte, troviamo una velata minaccia di Alessandro Di Battista

Ei Marylin Manson di Rignano parli proprio tu di teppismo? Ma che coraggio hai? Pensavi che non avremmo saputo cosa hai combinato a Palazzo Chigi? A questo punto mi toccherà raccontarlo. Saluti e buona scomparsa

Cécile Kyenge: “Il marito si candida con la Lega”,

Domenico Grispino, a La Zanzara di Radio 24, ha infatti dichiarato: “Ho firmato per Salvini ai banchetti della Lega. Entrerò in lista alle comunali di Castelfranco Emilia, sono persone perbene quelli della Lega…”. E l’eurodeputata Pd Kyenge: “A tutti è garantita la libertà di candidarsi con chi si ritiene più giusto. Questo è l’ultimo episodio di una vicenda il cui copione è già scritto, si sta infatti finalmente avvicinando la data dell’udienza davanti al giudice per la fine del nostro matrimonio” ( Fonte: Corriere della Sera )

Il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi durante un comizio in Abruzzo

I Cinque Stelle non hanno competenza né esperienza. Sono un rischio grave che incombe su di noi, su #Pescara, sull’#Abruzzo. Sono comunisti da strada che vogliono cambiare il Paese con tutte le peggiori ricette della sinistra comunista e con l’invidia sociale” (Fonte: Twitter)

Il leader di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni  intervistato dal Dubbio

Berlusconi non è Salvini, lui è meglio di Salvini

Il giornalista Andrea Scanzi del Fatto Quotidiano a “Un Giorno da Pecora” (Rai Radio 1)

Sì, in passato ho partecipato a qualche festa fetish, è stato divertente. Io mi vestivo normalmente, ma c’era anche gente in lattex e donne col tacco 12. Se mi sono fatto camminare sopra? Non a quelle feste, però con qualche mia ex sì. Ed in questi casi meglio petto e schiena, che fanno meno male. D’altra parte in quel momento la tua compagna è la ‘mistress’, la padrona“.

Il ministro del Lavoro Luigi Di Maio esulta su Facebook per la prima card del reddito cittadinanza

Chi dice che è impossibile non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo – Albert Einstein” (Citazione che non è di Albert Einstein. Come scrive il debunker Paolo Attivissimo “la prima versione è opera della rivista Puck, dicembre del 1902”)

Il premier Giuseppe Conte intervistato da Povera Patria, su Rai 2

Ci sono tutte le premesse per un BELLISSIMO 2019 e per una ripresa che continui negli anni a seguire“. Nel frattempo, sul sito del Sole 24 Ore: “Raffica di tagli alle stime sulla crescita italiana, ormai sempre più vicine allo zero. Secondo l’ultima Nota sulla congiuntura dell’Ufficio parlamentare di bilancio, il Pil italiano aumenterà solo dello 0,4 per cento nel 2019. Anche Bruxelles vede nero sull’Italia. La Commissione europea si appresta a rivedere le stime di crescita per il 2019, con un drastico taglio della sua ultima previsione sul Pil di novembre (da 1,2% a 0,2%)

La giornalista-conduttrice Lilli Gruber chiede alla ministra della Difesa Elisabetta Trenta: “Lei è d’accordo con le parole di Conte, secondo cui il 2019 sarà un anno bellissimo per l’Italia?

Risposta: “Io penso che l’ottimismo sia il sapore della vita” (Fonte: Otto e Mezzo, La7 )

Dopo il mitologico “questo lo dice lei” in tema di spread rivolto all’economista ed ex ministro Padoan, la sottosegretaria 5 Stelle all’Economia, Laura Castelli colpisce ancora. 

Il conduttore di 24 Mattino Oscar Giannino: “In recessione le imprese non espandono le piante organiche per avere l’incentivo! Quindi il suo ragionamento è fallato da una banale questione tecnica, non dal fatto che ce l’abbiamo con lei”. Castelli: “Mi scusi, questo è un suo punto di vista…”  (Fonte: Radio 24)

Il sottosegretario 5 Stelle  Carlo Sibilia– noto per le sue teorie complottiste – su Twitter

Sono certo che tra 10 anni il presidente di #Confindustria sarà uno dei tanti giovani di talento che ad aprile 2019 riceverà il #redditodicittadinanza... che gli sarà servito a trovare lavoro in una grande azienda italiana di successo! In bocca al lupo“. Oltre 500 commenti di risposta, e di favorevoli non se ne trovano. Spicca però @Janavel7: “È più facile che l’uomo sbarchi sulla Luna”.

La battaglia dell’onorevole forzista Michela Vittoria Brambilla: altroché chiusure festive, viva i centri commerciali!

Ritornare alle chiusure domenicali è una follia del governo, bisogna invece promuovere la funzione sociale dei centri commerciali. Hanno un impatto positivo in termini di aggregazione, socializzazione, innovazione, correttezza fiscale, di riqualificazione urbana. Rappresentano per i giovani un punto di ritrovo sicuro, alternativo alla strada, per anziani e famiglie nuovi luoghi di incontro, grandi spazi dov’è piacevole trascorrere il tempo libero”

Matteo Salvini. Leggiamo dal sito del Fatto Quotidiano

Teramo, al comizio di Salvini la richiesta dal pubblico: “Togli la scorta a Saviano!“. Lui: “Ma chi è Saviano?“. E la folla ride e applaude .

Il senatore leghista Paolo Arrigoni pubblica entusiasta sui propri profili social l’immagine di due poliziotti in servizio mentre firmano in un gazebo una petizione pro-Salvini. Infuria la polemica

Nelle Marche anche gli agenti di polizia firmano per sostenere il Ministro dell’Interno Salvini! Fantastico! #SalviniNonMollare” (post successivamente rimosso e riformulato)

Diego Fusaro filosofo di riferimento del governo gialloverde, 

“Dico no alle pasticche di viagra, che sono un prodotto del capitalismo apolide contemporaneo che cerca la crescita illimitata e lo sconfinamento. Ecco perché si pratica poi in forma deregolamentata l’eros. Proprio come i mercati, anche l’eros è deregolamentato. Questa pratica rientra appieno nell’ordine della modernità turbocapitalistica che, come insegna Nietzsche, si fonda sulla volontà di potenza che sempre vuole infinitamente autopotenziarsi. Nell’antico Democrito vi sono alcune massime interessanti che anticipano queste pratiche. Per esempio cospargere con il miele…” (Fonte: La Zanzara, Radio 24 )

 




Di tutto di più …

L’esponente del M5s Alessandro Di Battista  parlando dell’inchiesta delle Iene che ha scoperto un lavoratore in nero nella ditta dello stimato papà Vittorio, fiero fascista

(Sospiro iniziale) “Ci tengo a raccontarvi una cosa. Ho chiesto a mio papà, ma è tutto a posto con le assunzioni? Mi ha detto di no, e mi sono incazzato come una bestia” (fonte: diretta Facebook)

Leggiamo dall’account ufficiale del partito, @LegaSalvini, che rilancia la proposta avanzata in un articolo di AffariItaliani.it

Salvini paciere dei mari. La proposta: dargli il NOBEL PER LA PACE

La parlamentare Teresa Manzo (Movimento5 Stelle) nata in provincia di Napoli, 32 anni, diploma di istituto tecnico commerciale e impiego presso un patronato: durante un singolo intervento alla Camera è riuscita ad infilare una raffica-record di strafalcioni, stabilendo un nuovo primato

È tutto un POPULARSI di opinioni”, “Avete favorito i truffatori e non avete tutelato i truffati. Ricordatelo! Ricordatelo!”, “Se ne sono dovuti andare per trovare maggiore ricchezza e maggior DETTAGLIO in un altro Paese“, “Non vedremo più politici che incassano il vitalizio a SBAFFO!“, “Toglieremo i giovani da quel divano che erano stati messi lì A PARCHEGGIO. Volevate che fossero a parcheggio, ma non è così con la manovra del cambiamento!“, “Il jobs act ha PRECARIATO milioni di giovani”

Intervistata dal Corriere del Mezzogiorno, l’onorevole pentastellata Teresa Manzo ha provato a mettere una pezza sull’intervento alla Camera, divenuto oramai virale, incappando però in un nuovo svarione lessicale (e non solo)

Sentivo questo alito di responsabilità di intervenire davanti al Governo. Ad un certo punto ho visto tutto bianco e non ho avuto più salivazione, era completamente azzerata. Consideri che io non vengo dalla politica. Sono un cittadino. Noi 5 stelle non siamo incompetenti, ma inesperti. Prima di iniziare la nostra attività parlamentare abbiamo seguito un corso preparatorio. Io non sono una economista, ma mi sono fatta una infarinatura del bilancio statale. Mi piacerebbe essere ricordata come quella che disse popularsi, ma ho mantenuto le promesse, contribuendo a fare dell’Italia un paese AUTORITARIO” (autorevole, magari, ndr)

Lucio Dattola consigliere comunale di Forza Italia risponde con il SALUTO ROMANO alla segretaria del Consiglio Comunale di Reggio Calabria, durante l’appello

Dattola Lucio…”. Ed il consigliere forzista, con il braccio teso: “A noi!

Diego Fusaro filosofo anticapitalista ed intellettuale di riferimento del governo gialloverde

Gheddafi cercava di sottrarsi alla presa mortifera del colonialismo europeo, morì da combattente eroico come CHE GUEVARA” (L’Aria che Tira – La7)

Il commento imbarazzante e volgare di Manlio Di Stefano sottosegretario 5 Stelle agli Affari esteri, espresso sul Premier francese

Macron ha la sindrome del pene piccolo” (fonte: Facebook e Il Fatto Quotidiano)

Il candidato alla segreteria Pd Francesco Boccia in un video su Facebook

Pronti? Io con il monopattino sto andando al circolo per votare il nuovo segretario Pd. Gli altri con le corazzate, le macchine, i macchinoni, e noi col monopattino: è veloce e non inquina!

La parlamentare Fdi Daniela Santanchè a “Non è L’Arena“, su La7

Non si può andare in Rai a dire che esistono generi diversi. In natura chi ha la vagina è femmina, chi ha il pene è maschio. Lei Vladimir ha il pene, e quindi è un uomo. Io ho la vagina quindi sono femmina“. E la Luxuria: “Ma non mi parli di natura proprio lei, che ha fatto più interventi chirurgici di me… sei più trans di me, Daniela!

Il leader M5s Alessandro Di Battista su Facebook

MENO MALE CHE C’È PUTIN. Per la pace a livello mondiale una Russia forte politicamente è fondamentale (…)

L’ex consigliere leghista Renzo Bossi detto il Trota, in posa con la seguente citazione

‘Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani, perciò oggi è il giorno giusto per amare, credere, fare e, principalmente, vivere‘ (Dalai Lama)” (fonte: Instagram)

Il premier Giuseppe Conte ospite in Piazza Affari a Milano, ha suonato la tradizionale campanella che dà avvio alle contrattazioni

Devo suonare ancora? Ma voi volete Fra Martino campanaro…

Luca Morisi  braccio destro di Matteo Salvini  

Ma quanto è straordinariamente bravo il Capitano questa sera da Floris??? Pure con standing ovation finale tra il pubblico! Meno male che c’è Salvini! 🔝🔝🔝(fonte: Facebook)

Il giornalista @FedeMello ha pubblicato l’elenco di tutte le persone bullizzate dal nostro ministro dell’Interno Matteo Salvini, in soli 8 mesi di governo

PERSONE ATTACCATE DA MATTEO SALVINI DAL PRIMO GIUGNO A OGGI: Gad Lerner; Roberto Saviano; Laura Boldrini; Gino Strada; Padre Zanotelli; don Paolo Tofani parroco di Pistoia; Matteo Renzi; Maria Elena Boschi; Aboubakar Soumahoro; Eugenio Scalfari; Elsa Fornero; Alan Friedman; JAx; Emanuel Macron; Luigi De Magistris; Enrico Rossi; il settimanale Left; Leoluca Orlando; Maurizio Martina; Claudio Baglioni; Massimo Cacciari; Famiglia Cristiana; Luciano Canfora; Mario Monti; Heater Parisi; Susanna Camusso; Francesca Re David; il prof. Alex Corlazzoli; Fabio Fazio; Morgan; Carlo Lucarelli; l’Associazione Nazionale Partigiani; la Cgil; l’Arci; Piero Sansonetti; Valentina Nappi; Giuseppe Genna; Marco Minniti; Pamela Anderson; Gonzalo Higuain; Frankie Energy; i Pearl Jam; Beppe Sala; Jean-Claude Juncker; Tito Boeri; Armando Spataro; Mario Draghi; monsignor Galantino; l’Unicef; Mimmo Lucano; Virginia Raggi; Roberto Fico; Mario Balotelli; il rapper Gemitaiz; Asia Argento; Fiorella Mannoia; Nina Zilli; Ghali; Oliviero Toscani; Chef Rubio; Michele Riondino; Don Biancalani; il sindaco di Latina Damiano Coletta; Pif; il rapper francese Nick Conrad; l’Associazione Nazionale Magistrati; il ministro del Lussemburgo Jean Asselborn; Spike Lee; Ugo De Siervo; Pierre Moscovici; Gianluigi Donnarumma; Giovanni Malagò; il rapper Salmo; Michela Murgia; la preside della scuola elementare Anita Garibaldi di Terni; la Cina; Avvenire; Hezbollah; il vescovo di Caltagirone; , il ministro francese Nathalie Loiseau; Marco Damilano; Vauro; Yanis Varoufakis; Repubblica; Giampiero Mughini; il sindaco di Barcellona Ada Colau; Martin Schulz; Federico Fubini; Reinhold Messner; Lello Arena; Valeria Fedeli; Udo Gumpel; il Roma Pride; Emma Bonino; Fabrizio Corona; la Coca-Cola… 

Il tweet su Salvini di Isabella Zani fondatrice della sezione traduttori editoriali (Strade) della Cgil

Non voglio che si dimetta. Non voglio che perda l’incarico. Non voglio che finisca in galera. Io lo voglio MORTO

Sul profilo Facebook dell’associazione Anpi Rovigo compare un post delirio-negazionista sulle foibe

Eh sarebbe bello spiegare ai ragazzi delle medie che le foibe le hanno inventate i fascisti, sia come sistema per far sparire i partigiani jugoslavi, che come invenzione storica. Tipo la vergognosa fandonia della foiba di Basovizza…”. (Antonella Toffanello, presidente dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia di Rovigo: “È un intervento scritto non so neppure da chi, ma ne prendiamo le distanze. Non rappresenta il nostro pensiero”)

L’annuncio del Cav. Silvio Berlusconi a social unificati

“‘L’Italia è il Paese che amo’. 25 anni fa mi rivolsi agli italiani con queste parole per chiedere di unirsi a me per salvare l’Italia. E con queste parole mi rivolgo a voi ancora oggi. Torno in campo perché il nostro Paese lo merita, gli italiani lo meritano, i nostri figli lo meritano. Forza Italia!

L’ex ministra del Lavoro Elsa Fornero e la pensione

“Passo le mie giornate così, leggo, studio, dialogo. E quando posso vado in campagna, dove ho un orto. Ora coltivo degli spinaci e delle rape, poi d’estate mi crescono i pomodori e le patate. (…) La mia unica debolezza? Le creme per il viso, sì, ci sta, però non ho mai fatto ’punturine’. Mio marito mi dice: comprati la Nivea, spendiamo meno!” (fonte: Un Giorno da Pecora -Rai Radio 1)

Pochi giorni fa il ministro del Lavoro Luigi Di Maio evocava un nuovo boom economico, nel frattempo l’Italia è entrata ufficialmente in recessione tecnica

Il premier Conte: “Mi aspetto una ulteriore contrazione del Pil nel quarto trimestre, il dato positivo è che non dipende da noi

Quando i 5 Stelle eBeppe Grillo celebravano Maduro 

Ooops Sorry, but the page you are looking for doesn’t exist”, scusa, ma la pagina che stai cercando non esiste. La pagina in questione, che pure era parte integrante del blog di Beppe Grillo, rimandava a un post in cui il 3 luglio del 2015 l’allora capo assoluto del Movimento esaltava l’attacco frontale che il presidente del Venezuela aveva sferrato all’Unione europea. “Maduro attacca l’Europa e manda un messaggio ai greci”, twittava il comico genovese dal suo account. Il tweet è rimasto, la pagina è sparita… (fonte: Corriere della Sera)

L’ex premier Silvio Berlusconi su Twitter

Qualcuno dice che i grillini sono “scappati di casa, ma c’è anche chi come lo skipper M5S Mura è scappato in barca!

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini durante una diretta su Facebook

“Oggi ho scoperto online che l’amico Di Maio ha nominato Lino Banfi nella commissione Unesco. Per carità, gusti… a me Lino Banfi piaceva un sacco come attore. Oronzo Canà, ‘Occhio malocchio prezzemolo e finocchio’, chi non si ricorda queste perle del cinema? Poi io preferivo Calà, Smaila, Pozzetto… Ma avrei dirottato l’attenzione su Andrea Bocelli. De gustibus… stasera magari se trovo un’oretta mi guardo l’Allenatore nel pallone

Silvia Pantano chirurgo plastico, già direttrice del distretto sanitario piacentino della Valtidone ed ex presidente del consiglio provinciale, con trascorsi leghisti. Su Facebook, in riferimento ai migranti trasferiti dal Centro di accoglienza di Castelnuovo di Porto a bordo di alcuni pullman, ha così commentato:

Il BESTIAME non viaggia sui pullman superlusso…

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini  in conferenza stampa ad Afragola

Cosa dice Valentina Nappi? Che l’ho stuprata? Ah, era ironica… Comunque ho un alibi: quel giorno ero con Roberto Saviano

Il colpo di genio dell’eurodeputato 5 Stelle Piernicola Pedicini

Ho chiesto a Draghi se abbia intenzione di AZZERARE il meccanismo dello spread, purtroppo non ho ricevuto risposta”

Convegno sulla Shoah a Montecitorio, dall’indirizzo mail di Carla Ruocco  Presidente della commissione Finanze di Montecitorio parte la seguente richiesta (staff)

Buongiorno, per la Presidente On. Carla Ruocco è stato riservato un posto tra le Autorità? Gradirei essere informato al 349…

Joe Formaggio il sindaco-sceriffo Fdi di Albettone

“Il Duce avrebbe risolto subito la questione Sea Watch con i 47 migranti, non facendo nemmeno partire la nave. Salvini un poco ci assomiglia a Mussolini, ah-ah-ah!(fonte: La Zanzara,- Radio 24)




Di tutto di più …

Il vicepremier Luigi Di Maio intervenendo agli Stati generali dell’Ordine dei consulenti del lavoro

Io credo che in Italia possa esserci un nuovo boom economico, come negli anni ’60″. Poco dopo l’intervento, l’Istat ha diffuso i peggiori dati sulla produzione industriale da anni (-2,6%), mentre Standard&Poor’s tagliava le stime per la crescita italiana (da 1% a 0,7%)

L’ex tesoriere della Lega Stefano Stefani risponde così, “ironicamente”, a chi gli chiede come siano stati spesi i 49 milioni di euro contestati

Sono stati spesi perché avevamo un mucchio di puttane in giro, e avevamo sempre l’uccello duro…”

Claudio Baglioni schiera Sanremo coi migranti, e Daniela Santanchè parlamentare di Fratelli d’Italia reagisce così 

Claudio Baglioni ha le mani sporche di sangue come gli scafisti, non è esagerato dirlo” (fonte: Agorà, Rai 3)

Il senatore della Lega Roberto Calderoli è stato condannato a 18 mesi di carcere per gli insulti razzisti che rivolse nel luglio del 2013 all’allora ministro alle Pari opportunità Cécile Kyenge.

Calderoli è stato condannato per diffamazione con l’aggravante del razzismo per aver paragonato l’ex ministro a un orango nel corso di un comizio a Treviglio, vicino Milano. Ecco cosa disse: “Ogni tanto smanettando con Internet, apro “il governo italiano”, e cazzo cosa mi viene fuori? La Kyenge. Io resto secco. Io sono anche un amante degli ANIMALI eh, per l’amor del cielo. Ho avuto le tigri, gli orsi, le scimmie, e tutto il resto. I lupi anche c’ho avuto. Però quando vedo uscire… delle sembianze di ORANGHI io resto ancora sconvolto” (fonte: Il Post)

Anno di grazia 2015: ecco cosa diceva l’allora eurodeputato e leader leghista Matteo Salvini, intervistato da Panorama, sui più scottanti casi di cronaca di quegli anni. In questi giorni, l’estrema spettacolarizzazione dell’arresto di Cesare Battisti, sui social come in aeroporto, con il ministro dell’Interno protagonista assoluto 

“Io non sopporto la spettacolarizzazione. Chiederei agli inquirenti, agli avvocati, ai magistrati, di fare tutto nel massimo riserbo e nel massimo silenzio. Non dovrebbe trapelare nessuna notizia, fino al processo non dovrebbe uscire nulla sui giornali. Non bisogna mai esibire un catturato. Se devi portare via uno, lo porti via di nascosto, la notte” (fonte: Twitter – via @giannigipi)

Matteo Salvini su Twitter

Oggi è proprio un bel giorno, un giorno da… tiramisù! Alla faccia degli assassini comunisti e dei loro amici e protettori” (in allegato, foto di tiramisù)

Giorgia Meloni interrogativo social della leader di Fratelli d’Italia

Oggi compio 42 anni. Secondo voi come li porto?

Il senatore Pd Matteo Renzi partecipa alla #tenyearchallenge e pubblica una foto del 2009 

Dieci anni fa eravamo ad aspettare i risultati delle primarie per il Comune di Firenze. Nardella aveva ancora il pizzetto e Lotti aveva ancora i capelli. Per il resto siamo più o meno gli stessi” (fonte: Instagram)

Il direttore del Fatto Quotidiano Marco Travaglio in prima pagina

Se c’è qualcuno che ha sempre divulgato la scienza, le nuove tecnologie, la ricerca più avanzata, portando fior di luminari sui palchi dei suoi show o consultandoli per scriverne i testi, è proprio Grillo” (indimenticabili i deliri del comico genovese su vaccini, Aids, cancro, Xylella. Per non parlare di quella volta che arrivò a definire Rita Levi Montalcini, premio Nobel  “vecchia putt…”)

Dopo la firma di Beppe Grillo sul manifesto per la Scienza promosso da Guido Silvestri e Roberto Burioni, il quotidiano La Repubblica intervista il consigliere 5 Stelle Davide Barillari vicino ai No-Vax

Io non sono uno scienziato, ma devo fare scelte politiche” (…). Lei crede che i vaccini causino l’autismo? Circostanza smentita da numerosi studi scientifici? “L’autismo sta aumentando in maniera esponenziale, sulle cause bisogna lavorare molto“. Non mi ha risposto. Crede che sia causato dai vaccini? “Non posso escluderlo. (…)

Il senatore M5s Elio Lannutti commenta live l’ultima puntata di Di Martedì 

#LaSetta: Bersani, Giannini, Damilano ed il vespino Floris ossessionati da Di Maio, non si rassegnano alle figure meschine” (fonte: La7)

Il clamoroso annuncio di Silvio Berlusconi  diramato via social

In diretta dalla Sardegna, vi annuncio che ho deciso di presentarmi alle #Europee per portare la mia voce in un’Europa che va cambiata. Il #centrodestra unito è vincente: con i suoi valori e le sue idealità, è il futuro dell’Italia, dell’Europa e del mondo

Chiesa a Venezia, Il messaggio, abbinato alla foto di una bara trasportata lungo la navata da sei persone, che il parroco di San Giorgio al Tagliamento (provincia di Venezia) ha scelto per incentivare i fedeli 

Vieni a messa…non aspettare che ti portino gli altri” (fonte: Corriere del Veneto)

20 anni senza Fabrizio De Andrè: il vicepremier Matteo Salvini lo ricorda così  

Ciao Fabrizio, grazie poeta! ‘All’ombra dell’ultimo sole si era assopito un pescatore…'”. Risponde @AUniversale: “‘Gli occhi dischiuse il vecchio al giorno / Non si guardò neppure intorno / Ma versò il vino spezzò il pane / Per chi diceva ho sete ho fame’ – A occhio nun c’hai capito un cazzo” (fonte: Twitter )

Il vicepremier Luigi Di Maio in Sardegna, a ridosso delle elezioni regionali, parlando del pastore e onorevole 5 Stelle Luciano Cadeddu 

Non scorderò mai la prima volta in cui ci siamo sentiti, a telefono mi ha risposto ‘scusami, sto mungendo una capra’, ed io ho pensato: questa è una persona che si deve assolutamente candidare con noi” (fonte: Piazzapulita, La7)

Il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede risponde così alla pioggia di critiche ricevuta sul video trash-trionfalistico postato sui suoi canali per documentare le fasi del rientro in Italia di Cesare Battisti 

“Nessun video-spot, era solo un video per onorare il lavoro della Polizia penitenziaria. In tutta questa vicenda ho sempre avuto un approccio inequivocabile” (fonte: Repubblica.tv)

In un plico di 6 pagine, dimenticato su un divano di Montecitorio e pubblicato da Repubblica, ecco il prontuario per le dichiarazioni dei parlamentari 5 Stelle, della serie “ecco cosa potete dire”. Sentita sul tema la deputata M5s Anna Macina ha così risposto

Anche Forza Italia distribuiva kit comunicativi, non mi sembra disdicevole. Vi ricordo che siamo menti pensanti. All’interno della Camera ci sono talmente tante competenze che lo spunto comunicativo non fa danno alla nostra identità” (fonte: Tagadà, La7)

Il fondatore 5 Stelle Beppe Grillo fischiato ad Oxford: entra in scena bendato con un drappo nero, ne esce tra le contestazioni, in particolare su vaccini e democrazia interna 

“Finisce tra le contestazioni degli studenti la performance di Beppe Grillo alla Oxford Union, la storica società di dibattiti legata all’ateneo britannico: un coro di ‘buu!’ saluta la fine dell’esibizione, c’è chi grida ‘buffone!’, ‘mettiamo fine a questa farsa!’ mentre lui tenta di sdrammatizzare mormorando ‘non siete cortesi…’” (fonte: Corriere della Sera)

Una vicenda accaduta a Lele Mora lo scorso maggio a Milano, e riportata in queste ore dal Corriere della Sera 

Lele Mora si è recato in un campo nomadi insieme a un pluripregiudicato con 40 mila euro in contanti per acquistare una partita di champagne ed è stato rapinato” (fonte: Ansa)

”Augurò lo stupro a Laura Boldrini: condannato sindaco della Lega Camiciottoli”. Ed il viceministro Edoardo Rixi a chi muove solidarietà?

Solidarietà a Matteo Camiciottoli, sindaco della Lega a Pontinvrea, oggi condannato nel processo con la Boldrini (quella delle ‘risorse’ che ci pagano la pensione, ricordate?). Forza sindaco! Il lavoro che fai ogni giorno per i tuoi concittadini dimostra che persona per bene sei, più di mille sentenze di qualsiasi tribunale“. Ma cosa postò il sindaco leghista? Commentando sui social gli stupri avvenuti in spiaggia a Rimini nell’estate 2017, scrisse che gli arrestati “dovevano essere mandati ai domiciliari a casa della Boldrini, magari le mettono il sorriso” (fonte: Corriere della Sera )

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini, gli artisti, la critica. Funziona così:

9 gennaio: “Baglioni? Canta che ti passa, lascia che di sicurezza, immigrazione e terrorismo si occupi chi ha il diritto e il dovere di farlo“. Una settimana dopo, 16 gennaio: “‘Bloccare l’immigrazione è di destra? No, è sacrosanto’. Sono convinto che quelle di Lorella Cuccarini siano parole di buonsenso in cui si riconosce la grande maggioranza degli italiani. Applausi” (fonte: Twitter)

La cantante Lorella Cuccarini intervistata a tutto campo 

La differenza non è più tra destra e sinistra ma tra chi pensa agli elettori e chi alle élite e alla finanza. Ci ritroviamo intrappolati nel pensiero unico, che ha un disegno dietro (…). Abbiamo un tasso di disoccupazione altissimo, e mi dite che bloccare l’immigrazione è di destra? È sacrosanto (…). Sarebbe bello che il Papa si esprimesse anche su altre situazioni, oltre che sui migranti. Ci sono rimasta male quando ha detto ‘meglio atei e buoni, che cristiani e odiatori’. Bisogna distinguere buoni e buonisti: i cattolici devono essere buoni, ma devono difendere i propri figli“. E sulle donne? “Mai stata femminista. Le donne la credibilità devono guadagnarla sul campo. Dobbiamo accettare il fatto che uomini e donne sono diversi, seppur complementari. Se ci sono più uomini ai vertici è perché sono più predisposti” ( fonte: Oggi )

La replica della showgirl Heater Parisi 

Ci sono, in ordine rigorosamente di importanza, ballerine d’étoile, ballerine soliste e ballerine di fila e, da oggi, anche ballerine sovraniste. O forse no, solo sovraniste. H* #heatherparisi #sovranismo” (fonte: Twitter )

La frase che avrebbe pronunciato Nicola Di Matteo, nuovo amministratore delegato del Teramo Calcio, a margine della sua presentazione ufficiale allo stadio 

“La camorra è una scelta di vita, io ho sempre rispettato loro, loro hanno rispettato me” (fonte: Repubblica Sport)

La vena poetica del senatore 5 Stelle Gabriele Lanzi  

Sempre avanti Di Battista / Cura bene il MoVimento / In Europa è dunque in vista / Un deciso Cambiamento! / Proprio a Maggio, il 26 / Corri dunque svelto ai seggi / Fai sapere che ci sei / E il governo ben sorreggi! – Lanzi Gabriele Stornellatore a 5 stelle” (fonte: Twitter)

Il giornalista Mediaset Mario Giordano, fan della ruspa salviniana  

Per Natale ho ricevuto in regalo da mia figlia e dal suo fidanzato una piccola ruspa telecomandata. La mando avanti e indietro per l’ufficio gridando ruspa, ruspa, ruspa!” (fonte: La Zanzara su Radio 24)




Di tutto di più….

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini si selfa sorridente con la propria colazione. Poche ore prima, una forte scossa di terremoto a Catania e l’omicidio del fratello di un collaboratore di giustizia a Pesaro

Il mio Santo Stefano comincia con pane e Nutella , il vostro???

L’analisi gastronomica della ministra della Salute Giulia Grillo ha sollevato un inaspettato polverone mediatico 

Preferisco il panettone tutta la vita, perché il pandoro, diciamolo, è senz’anima. Un po’ come il Pd, senza sostanza, che quando lo mangi ti rimane un po’ pesante… Il panettone invece è più simile al M5S, più saporito” (Fonte: Un Giorno da Pecora, Rai Radio 1)

Il senatore Pd Matteo Renzi ieri, oggi e domani

Matteo Renzi 2016, da premier: “Intendo assumermi precise responsabilità. È un gesto di coraggio e dignità. Se perdo il referendum io non solo vado a casa, ma smetto di far politica”; “Se mi va male vado via subito e non mi vedete più“; “Se io perdo, con che faccia rimango? Ma non è che vado a casa, smetto proprio di fare politica“. Matteo Renzi 2019, intervistato da: “Quando ho perso il referendum ho fatto la scelta di lasciare il governo ma restare in campo“; “ho certamente avuto un ruolo, e forse lo riavrò, vedremo“; “perché io, in fondo, al governo ci posso ANCHE TORNARE: sono molto fiero, felice e contento delle cose che ho fatto” (FonteOggi)

Conferenza stampa di fine anno: il premier Giuseppe Conte difende il blocco dell’indicizzazione per gli assegni sopra i 1.500 euro lordi, con queste parole

Oggi i pensionati scendono in campo, ma il taglio è quasi impercettibile, parliamo di qualche euro al mese… detto sinceramente, forse non se ne accorgerebbe nemmeno l’AVARO DI MOLIERE

Contro-discorso di Capodanno, su Facebook, in perfetta contemporaneità con il messaggio di fine anno di Mattarella. Il volto di Beppe Grillo fondatore 5 Stelle appare su un iPad piazzato sopra il corpo di un culturista

Sono ormai a livelli oltre la perfezione. Non sono neanche più l’Elevato. Non so neanche che anno sia. Io ragiono per secoli, ormai ho diviso la mia mente dal mio corpo. Il mio corpo lo potete vedere, è un sogno, e i sogni saranno la battaglia che dovremo fare nel prossimo secolo. Non so cosa sto dicendo, sto cercando di connettere…

Il sottosegretario agli Affari Europei Luciano Barra Caracciolo del governo M5s-Lega ed il tweet dell’anno

I Criceti di Satana col loro globalismo irenico promuovono il tribalismo malthusiano omicida mirando a pulizie etniche su scala mondiale per assecondare i bisogni edonistici di elite sociopatiche

J-Ax vs. Salvini

Il rapper: “Sogno un mondo senza Salvini“. Il ministro dell’Interno: “Sogni un mondo senza di me? A te doppio bacione!” . E J-Ax: “Grazie per i baci, ma preferirei che restituissi i 49 milioni di euro che la Lega ha rubato agli italiani. Bacini spalmati di crema al cioccolato “(Fonte: Twitter )

Il messaggio “contro i privilegiati” del ministro del Lavoro Luigi Di Maio, dalle piste della Val di Fassa, assieme a Di Battista

Fate sempre le cose che vi rendono felici” (Fonte diretta Facebook )

Alessandro Di Battista scrive Il Fatto Quotidiano… è un bel inviato!

Alessandro Di Battista è tornato in pista. Nella fattispecie, una pista da sci delle Dolomiti. Il Capodanno dei Cinque Stelle è tutto nell’abbraccio tra i due gemelli diversi del Movimento: dopo il lungo peregrinare mesoamericano Di Battista rientra a fianco di Luigi Di Maio. Prima in una fotografia con in mezzo il figlio piccolo Andrea, poi in un video sulla neve. (…) Nel futuro prossimo dell’ex deputato pentastellato non c’è ancora la politica romana (o continentale), ma un altro viaggio molto lontano dai palazzi: Di Battista andrà in Congo. Nei suoi progetti ci sono nuovi reportage, stavolta dall’Africa, forse anche un libro e un tour teatrale (…)

Varie da Twitter

Vittorio Feltri, direttore di Libero: “Povero Congo, dopo il virus Ebola, gli tocca pure Di Battista“. Il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri pubblica la foto di Di Maio e Di Battista sulle piste con la seguente scritta cubitale: “SCI MUNITI”. E Guido Crosetto parlamentare Fdi : “Volevo fare anch’io un video contro la casta ma non trovo più la sacca di mazze da golf. Non ho nemmeno voglia di tirare fuori il cavallo dalla stalla e vestirmi da polo...”

La proverbiale linearità del vicepremier Luigi Di Maio 

Il presidente Mattarella, dal punto di vista della garanzia costituzionale, come sempre è stato fondamentale. In questi mesi è stato anche un po’ l’ANGELO CUSTODE di questo governo“. Ricordiamo che lo scorso maggio Luigi Di Maio voleva mettere il presidente Sergio Mattarella in stato d’accusa per “ALTO TRADIMENTO” ed “ATTENTATO ALLA COSTITUZIONE” (FonteAgorà, Rai 3)

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump nelle consuete telefonate di auguri del 25 dicembre dal salotto della Casa Bianca, rivolgendosi ad una bimba di 7 anni

Credi davvero ancora a Babbo Natale? A quell’età oramai è marginale, cosa da poco conto“. “Certo che ci credo!“, la risposta della piccola.

Il trattato geopolitico dell’esponente grillino Alessandro Di Battista, sui socialnetwork

In politica estera Trump si sta comportando MEGLIO di tutti i presidenti Usa precedenti, incluso quel GOLPISTA di Obama” (Fonte diretta Facebook )

Dal Blog delle Stelle, il sito del Movimento 5 Stelle post di fine anno, della serie “uno vale uno”, viva la “democrazia interna” e la “Costituzione più bella del mondo

 Gregorio De Falco: Espulsione – Saverio De Bonis: Espulsione – Giulia Moi: Espulsione 
– Marco Valli: Espulsione – Lello Ciampolillo: Richiamo. Nei confronti di Matteo Mantero e di Virginia La Mura i procedimenti disciplinari sono stati archiviati. Nei confronti di Elena Fattori e Paola Nugnes i procedimenti disciplinari sono ancora pendenti“,

La parlamentare Daniela Santanchè (Fdi)  si mostra tutta agghindata sulle nevi di Courma, stile Serbelloni Mazzanti, uno shop online di abiti di lusso si complimenta e…

Bellissima foto, complimenti: se ti va dai un’occhiata al nostro shop online, grazie”. E la Santanchè: “Avete cose bellissime, ma gli sconti li fate anche sulle borse Chanel?” (Fonte Instagram )

Il parlamentare Matteo Dall’Osso appena passato dai 5 Stelle a Forza Italia 

Dall’Osso ha lanciato invettive durissime contro gli ex compagni di partito e il governo, reo, a suo dire, di averlo “usato, diffamato, trattato come un disabile e offeso“. Che effetto le ha fatto incontrare Berlusconi? “È una persona anziana più arzilla e vispa di me. E anche di Di Maio. Qualcuno in Forza Italia sta facendo ‘campagna acquisti’ nei 5 Stelle? “Ovviamente no. Al diavolo non si vende, al diavolo si regala, come dice Vasco Rossi”. Il numero dei delusi è abbastanza alto da far saltare la maggioranza in senato? “Questo non lo dico ora. Bisogna rovinargli le feste…“. Secondo Berlusconi il governo cadrà entro il 15 gennaio. “Lasciamoli fare anche oltre: le bombe quando esplodono esplodono…” (Fonte: Un Giorno da Pecora, Rai Radio 1)

Il tragico tweet del deputato Stefano Fassina di Liberi e Uguali

Cari Presidenti @borghi_claudio e @AlbertoBagnai confesso delusione e rabbia: ho messo la faccia e ricevuto insulti da mie fila per sostegno a Piano Savona e manovra espansiva. Con la resa di @matteosalvinimi e @luigidimaio arretriamo anche rispetto ai Governi Pd

L’ex ministro Carlo Calenda e lo stato di salute del Pd  

Conversazione all’alba con Minniti anche lui colpito da ernia del disco. Abbiamo amaramente concluso che è l’effetto diretto dello sforzo di fare qualcosa per risollevare il Pd. #erniapd”  (Fonte Twitter )

Il deputato Pd Emanuele Fiano ed il lancio della finanziaria 

Fiano lancia il testo della manovra, colpito Garavaglia. Durante la protesta delle opposizioni alla Camera, nel corso della discussione sulla manovra in Aula, il deputato Fiano ha lanciato tra i banchi il testo della legge, colpendo il sottosegretario Massimo Garavaglia. “Mi scuso, non era mia intenzione” (Fonte Adnkronos )

Vincenzo De Luca presidente Pd di Regione Campania sul caso del pronto soccorso di Napoli chiuso per la presenza di imenotteri: scatta il “complotto della formica” 

Non mi risulta, ho visto le immagini di un cestino con le formiche. Credo che l’Asl Napoli 1 farà un esposto alla Procura per venire a capo di episodi più che sospetti. Come lei sa, esperta zoologa, le formiche d’inverno stanno al riparo sottoterra. Bene che l’Asl cominci a mobilitare i carabinieri e la procura, perché qui le formiche non esistono, esistono altre cose…”  (Fonte:  Repubblica Tv)

L’attore Massimo Boldi sui socialnetwork

DISPACCIO PER LA COMUNITA’. Milioni di uomini in tutto il mondo usano il VIAGRA. Durante una intervista radiofonica con Giuseppe Cruciani ho ammesso di farne uso pure io. Ebbene non è esatto. Io uso il LEVITRA. Il VIAGRA ” acqua fresca”  (Fonte Twitter )

La cantante Cristina D’Avena pubblica sui social una foto con Rocco Siffredi e cinguetta

Puffa di qua… Puffa di là… Gli auguri con Rocco eccoli qua… Uno scoppiettante 2019 a tutti! “

Comunicato di Mario Adinolfi del Popolo della Famiglia Piemonte

IL POPOLO DELLA FAMIGLIA CHIEDE RIMOZIONE DEL BACIO GAY DA RAIUNO.Appello al presidente Foa: è questa la Rai del cambiamento nel 2019?“. Il Popolo della Famiglia Piemonte chiede “che sia rimosso dalla programmazione del prossimo 4 gennaio un film di prima serata su Raiuno con lungo e insistito bacio tra uomini. Il film si intitola “Wine to Love”. Non siamo sessuofobici ma crediamo che la bellezza del sesso viva di intimità, pudore, nascondimento persino. E soprattutto non vogliamo essere costretti dalla tv a imbatterci in temi delicati per i nostri bimbi, che necessitano i tempi e i modi che ogni famiglia ritiene di dover adottare, senza farseli dettare dalle marchette tra Rai Cinema e la nota lobby

Nella comicità i tempi sono tutto. Anche per  Virginia Raggi 

Virginia Raggi ha scelto il giorno sbagliato per scrivere che ‘il vento è cambiato‘”, la sindaca 5 Stelle “lo ha scritto su Twitter parlando di Ostia, mentre Roma era avvolta da una grande nube di fumo maleodorante, causata da un incendio in un enorme deposito di rifiuti” (Fonte il Post )

L’onorevole Vittorio Sgarbi e lo spirito natalizio 

Le tombolate? Solo la parola mi fa cacare, le tombolate ve le mettete voi nel culo” (Fonte: I Lunatici, Rai Radio 2)

Michela Vittoria Brambilla, onorevole forzista, leader del Movimento Animalista, vanta un tasso record di assenteismo parlamentare del 99,4%. 

Ho 13 cani, 33 gatti, 2 cavalli, 2 minipony, 7 capre, 3 pecore, 2 daini, 3 papere, 200 piccioni. Se i cani potessero votare, io sarei Presidente del Consiglio“(Fonte: Hashtag24 – SkyTg24)




Di tutto di più….

I genovesi possono tirare un sospiro di sollievo: ecco la promessa del ministro alla Infrastrutture Danilo Toninelli da Bruxelles

Penso che Genova tornerà più forte di prima in pochi mesi, AL MASSIMO ANNI…

Critiche e sfottò a Toninelli? Marco Travaglio il direttore del Fatto Quotidiano non ci sta, e verga queste righe in difesa di uno dei più grandi gaffeur della storia repubblicana

(…) qualunque cosa dica Toninelli diventa automaticamente ‘gaffe’ e ‘figuraccia’, anche le rare volte che ci azzecca. Lui sbaglia sempre, per definizione, a prescindere che il problema non siano i suoi torti (piuttosto copiosi), ma le sue ragioni: il niet ad Autostrade Spa e alla sua lobby nei partiti e nei giornali foraggiati dai Benetton; o il noi al Tav Torino-Lione; o l’appartenenza a un movimento che non doveva vincere le elezioni e invece purtroppo le ha vinte...”

Incontro con la delegazione torinese pro-Tav: il premier Giuseppe Conte non sa chi sia Marco Ponti, consigliere del ministro Toninelli per le grandi opere e capo della commissione che dovrà effettuare le analisi costi-benefici 

Ponti? Quali ponti?“, ha chiesto il premier rivolgendosi di soppiatto al suo vice Di Maio ( Fonte: Corriere Torino)

L’ex senatore forzista Antonio Razzi intervistato dal quotidiano Il Tempo

Farò un appello la ministro dell’Interno, con cui in passato abbiamo anche fatto un viaggio in Corea del Nord. Caro Matteo Salvini, sostieni con la Lega la candidatura al Nobel per la pace di Trump, Kim e Moon. La situazione di tranquillità ritrovata tra le due Coree è un risultato straordinario che deve essere riconosciuto e premiato

La settimana enogastronomica del ministro dell’Interno Matteo Salvini, condivisa passo passo sui social

Stasera cena milanese coi bimbi a base di cotolette, carote, cachi, castagne, gelato cookies & cream e un buon bicchiere di Cabernet. Vi abbraccio Amici“. “Alla vostra salute Amici! Che fate oggi?” (foto di Salvini sorridente con Moretti gelata, ndr). “Ma a chi non piace la crêpe alla nutella??? Buona serata, Amici!”. “Mentre mi guardo il Milan, ravioli al Castelmagno e carciofi e un bicchiere di rosso. Buona domenica Amici miei“. “Due etti di bucatini Barilla, un po’ di ragù Star e un bicchiere di Barolo di Gianni Gagliardo. Alla faccia della pancia! Buon pomeriggio Amici” (segue foto di terrificante piatto di pasta dai colori indefibibili, ndr). “La giornata comincia con un bel Bacio Perugina: “L’amicizia reca grande felicità con piccoli gesti”. Vi abbraccio!“. “Torta Pan di Stelle, con mascarpone e Nutella. Vado???”

Dinnanzi a cotanta ars culinaria, la senatrice Pd Maria Elena Boschi poteva rispondere solo in un modo…

Stasera si cucina: per cena gnocchi fatti in casa! E prometto di non avvelenare nessuno… anche perché c’è sempre l’immancabile ‘Artusi’ a portata di mano! Buon sabato sera a tutti! #cena #Roma #friends #gnocchi #Artusi #weekend  #buonappetito” (Fonte: Instagram)

Il fotografo Oliviero Toscani si scaglia contro la leader Fdi

Giorgia Meloni? Poveretta, lei è una ritardata… è brutta e volgare, mi dà proprio fastidio la sua estetica”  (Fonte: La Zanzara, Radio 24)

L’esponente Fdi Daniela Santanchè interviene in Senato in difesa della collega di partito Giorgia Meloni

Io considero Toscani un mandante intellettuale della violenza contro le donne, un cattivo maestro, un uomo pericoloso perché fomenta la violenza sulle donne. (…) Se non combattiamo i cattivi maestri, i mandanti intellettuali, non possiamo poi versare lacrime di coccodrillo quando le donne vengono ammazzate

Alcune semplicissime domande di Lilli Gruber sul reddito di cittadinanza mandano completamente nel panico Laura Castelli sottosegretaria al ministero dell’Economa. La supercazzola della giovane esponente 5 Stelle lascia sbigottiti i presenti, su tutti Alessandro Sallusti 

5 o 6 milioni di tessere? Ve lo diremo nelle prossime… no, eeeeh… sono dettagli che vi renderemo noti tutti insieme. Però è vero che si stanno stampando le tessere. Chi le sta stampando? Eh… quando pubblicheremo il progetto completo e avrete il testo si vedrà chi… e tutti i dettagli. Il poligrafico dello Stato? Forse… ve lo diremo presto“. Lilli Gruber: “Ma solo per capirci, lei lo sa chi le sta stampando queste tessere?”. Castelli: “Sì, io e Luigi Di Maio abbiamo lavorato insieme… vi garantisco che è molto innovativo perché usa molta digitalizzazione…” (Fonte: Otto e mezzo, La7)

Ospite di Bruno Vespa a Porta a Porta, il vicepremier Luigi Di Maio parla di reddito di cittadinanza ed introduce la figura del ‘Mississippi navigator’

“Chi oggi non ha lavoro ed entrerà nel programma del reddito, avrà dall’altra parte una figura che possiamo chiamare Navigator, che lo prenderà in carico e lo indirizzerà verso il placement“. Vespa: “Ma chi è ‘sto Navigator? ‘Ndo sta questo Navigator?”. Di Maio: “Selezioneremo i Navigator normalmente, con un colloquio. Lo definiamo Navigator perché ci stiamo lavorando con una università che ha lo stesso programma, quella del Mississippi

Alice Salvatore portavoce 5 Stelle in Regione Liguria

“Ma hanno finito di calunniare Luigi Di Maio?? Il più grande Ministro del Lavoro d’Italia degli ultimi 30 anni!? Non hanno vergogna???”. Slurp!

In un video sul proprio blog, mascherato da robot, Beppe Grillo fondatore dei 5 Stelle riflette sui rapporti futuri tra uomo e macchina. Ma ad un certo punto…

Anche nella politica italiana non sappiamo dove andiamo, cosa facciamo e cosa stiamo pensando. Aspettiamo questo Godot che non arriverà mai…’

L’eurodeputata Alessandra Mussolini intervistata da La Verità sul tema delle “colpe dei padri che ricadono sui figli“, dai Di Maio ai Renzi

Del mio cognome ne vado orgogliosa (…). Chi era peggio trovarsi davanti tra Benito e Donna Rachele? Mio padre non aveva dubbi. Prendeva brutti voti e mi diceva: ‘Se devo farmi firmare una pagella, meglio affrontare il Duce che mia madre’. E infatti le firmava tutte lui”

Il senatore Pd Matteo Renzi gongola per i gesti tecnici eseguiti con la Nazionale Parlamentari, e ne cinguetta i video

Diciamo che il fisico non e più quello di una volta ma come uomo assist ancora me la cavo. Qui uno dei due passaggi gol di oggi. Ma per tornare in forma bisognerebbe avere 10 kg in meno“. Un paio di giorni dopo pubblica il video di un’altra grande azione, fissando il tweet: “E per tutti quelli che hanno detto che il video del primo assist era una finzione, ecco il secondo. Buttiamola sul ridere, vai. Che se pensiamo alla Legge di Bilancio ci deprimiamo “. Tra i commenti spicca @NicKiappa: “Bell’assist, hai premiato il movimento. Come hai fatto da segretario del Pd

L’ex ministro Carlo Calenda e le primarie Pd 

Emiliano non è più iscritto al Pd ma è il candidato del Pd. Renzi è un senatore del Pd ma si candiderà con un suo partito. Minniti è candidato alla segreteria indipendente da Renzi ma si ritira (forse) perché non ha l’appoggio di Renzi. Bello. Altre idee?” (Fonte: Twitter)

La deputata Pd Anna Ascani non ci sta e risponde a Calenda

Altre idee? Calenda vota Più Europa ma spiega al Pd cosa deve fare. Un giorno si iscrive al Pd, quello dopo vuole chiuderlo. Sostiene Minniti al congresso, poi non rinnova la tessera. Ma questa polemica esattamente a cosa serve? Non dicevi ‘basta autoflagellarsi’? Bah”. Calenda replica: “Anna sa benissimo che non ho votato +Europa ma Gentiloni e Bonino. Ho fatto tutte le campagne elettorali per i candidati Pd senza essere candidato. Ho minacciato di strappare la tessera solo in caso di alleanza con i 5S. Ogni tanto si diverte a provocare. Nulla di grave. #hobbypd“. E la Ascani: “L’unico provocatore sei tu Carlo: un professionista. Ti metto qui un esempio di quante volte ti contraddici per il gusto di provocare. E no, non mi diverto. Cerco di fare ogni giorno opposizione in Parlamento mentre tu spari a zero sul Pd. C’è bisogno d’altro. Davvero

L’ex ministro dell’ Interno Marco Minniti aveva deciso di candidarsi alla segreteria del Pd…

Ho deciso di mettermi in campo perché considero la mia una candidatura di servizio. Di una persona che ha ricevuto tanto dal suo partito, dalla sinistra e che sente ora di dover restituire qualcosa. Servono otto parole chiave: sicurezza e libertà, sicurezza e umanità, interesse nazionale e Europa, crescita e tutele sociali”. Un paio di settimane dopo, il 6 dicembre, sempre a Repubblica: “Ritiro la candidatura. Con tanti candidati il congresso potrebbe non consegnarci una leadership forte. Il mio è un gesto d’amore verso il partito” (Fonte: La Repubblica)

Il procuratore capo di Torino Armando Spataro costretto a richiamare il ministro dell’Interno Matteo Salvini 

Salvini alle 8 del mattino, in un tweet: “Non solo, anche a Torino altri 15 mafiosi nigeriani sono stati fermati dalla Polizia“. Spataro in un comunicato: “Il ministro dell’Interno eviti comunicazioni simili o voglia quanto meno informarsi sulla relativa tempistica al fine di evitare rischi di danni alle indagini in corso”. Per Spataro, cosa gravissima, la notizia sarebbe stata diffusa ad operazione ancora in corso, con il rischio di danneggiarla. Salvini: “Spataro farebbe meglio a pensare prima di aprire bocca. Se il procuratore capo a Torino è stanco, si ritiri dal lavoro: gli auguro un futuro serenissimo da pensionato. Oppure si candidi

L’ex premier Romano Prodi intervistato dal Sole 24 Ore

I tempi si sono incattiviti. L’aria è pesante. Quest’estate un automobilista mi ha visto mentre faticosamente pedalavo in salita, ha rallentato, ha tirato giù il finestrino e ha urlato: ‘Mortadella, hai rovinato l’Italia…’. Un tempo il ciclista, almeno in salita, era sacro”

L’avvocato Maurizio Paniz che difese Berlusconi alla Camera sulla vicenda “Ruby nipote di Mubarak”, ora sta provando a scongiurare il taglio dei vitalizi di 700 ex parlamentari a partire dal 1° gennaio 2019 

La convinzione di vincere è alta. Mi permetto di dire altissima. Ne difendo 535 alla Camera, 200 al Senato. Il fronte è trasversale, da destra a sinistra. Ci troviamo dinanzi una misura irrazionale, anzi, moralmente inaccettabile. La gente non ha capito che qui c’è in ballo molto di più. Il rischio è che, dopo i vitalizi, si proceda con il taglio delle pensioni dei cosiddetti baby pensionati. Conosco casi di parlamentari minacciati di venire sbattuti fuori dalle case di riposo, vedove che non potranno più pagare la badante. Si rivolgono a me anche molti parlamentari M5s. Anche loro, in segreto, hanno delle perplessità. Se mi accontento di un pareggio? Tutti conoscono la mia passione calcistica. Sono un centravanti. Non per vantarmi, ma ieri ho segnato pure un rigore” (Fonte: Il Giornale)

L’eurodeputato Stefano Maullu lascia Forza Italia e passa con Giorgia Meloni in Fdi

Una scelta difficile dopo 24 anni in Forza Italia ma dettata da ragioni di coerenza“; “Le motivazioni che mi hanno portato a questa scelta nascono dall’esigenza di essere coerente alle mie idee, ai miei valori, alle mie convinzioni. Oggi, in coscienza, sono certo di poter proseguire un percorso lineare all’interno di Fratelli d’Italia

L’annuncio in pompa magna di Paola Taverna del Movimento5 Stelle, vice presidente del Senato 

Con 60 milioni le università italiane tornano a respirare. Nella manovra sono previsti 40 milioni per i fondi degli atenei (…). Finalmente il governo agisce”. (Un incremento dello 0,5%, simile a quello degli ultimi anni, e che non smuove di una virgola la quota di Pil destinata a ricerca e università, una delle più basse in Occidente)

Il vicepremier Matteo Salvini su Twitter

#Pamela Anderson: “Salvini non è la soluzione, le tendenze attuali in Italia mi ricordano gli anni ’30”. Ahimè, con dolore, da affezionato spettatore e fan di “#Baywatch”, lei questo sabato a Roma non ci sarà. #primagliitaliani #dalleparoleaifatti”




Di tutto di più…

Il vice premier Matteo Salvini sbrocca contro l’”alleato” guatemalteco Alessandro Di Battista, che chiede a Salvini di restituire agli italiani tutto il “maltolto leghista” da 49 milioni di euro

Ma Di Battista è in Guatemala… c’è un fuso orario diverso, arrivano notizie diverse. Poi mi domando, se fossi in Guatemala con la mia famiglia, cazzo!, ma mi occupo dei soldi della Lega? Sto in Guatemala tranquillo, me la godo…” (fonte: Porta a Porta, Rai 1)

L’onorevole Daniela Santanchè Fdi intervistata ad “Agorà”

“È una balla! I clandestini non ci aiutano a pagare le pensioni, perché non vengono a lavorare, sono persone che non esistono, non hanno identità e documenti. I clandestini sono quelli che ci riempiono i pronti soccorsi, con gli italiani che non ci possono più andare!”fonte: Rai 3 )

Mario Pittoni senatore leghista a capo della Commissione Istruzione del Senato della Repubblica . Segni particolari: licenza media 

“Solo tanta cattiveria, io sono un grande appassionato e studio di continuo, il mio punto di forza è essere bravo in italiano. Sono un figlio del ’68, della contestazione globale” (fonte: Corriere della Sera)

Simone Pillon, senatore leghista corrente “Family Day”, cattolicissimo, anzi “papista”, noto in egual misura per i suoi papillon e le sue posizioni a destra di Torquemada, 

Facciamo un gioco: Pillon dittatore d’Italia. Che fine fa l’aborto? “Noi sosteniamo la vita e dunque dobbiamo convincere ogni donna a tenere il suo bambino“. E se vuole abortire? “Le offriamo somme ingentissime per non farlo“. 
E se vuole ancora?
 “GLIELO IMPEDIAMO“. Matrimonio gay? “Quale matrimonio gay? NON ESISTE, perché la famiglia è quella naturale. Se intende le unioni civili, le ABOLIREI”. Divorzio? “Vorrei introdurre in Italia il “convenant marriage” americano: una forma di matrimonio INDISSOLUBILE” (fonte: intervista da La Stampa)

Il ministro dell’InternoMatteo Salvini, indagato per sequestro di persona aggravato nell’ambito della vicenda Diciotti, legge lʼavviso appena ricevuto dai carabinieri in diretta Facebook. Tipo C’è posta per te.

Mi è arrivata al Ministero una busta chiusa dal Tribunale di Palermo. Chissà per cosa sarò indagato oggi. Che dite, la apriamo insieme? 😁 Segui il LIVE su Facebook alle 18”. “Indagato o assolto? Scopriamolo insieme! LINK 👉🏻” (fonte: Facebook)

Valentina Pavan. assessore all’Istruzione del comune di San Stino di Livenza, retto dal centrosinistra, risponde così al post di Salvini “scopriamolo insieme”, per poi cancellare il commento

Sei fortunato che la SEDIA ELETTRICA è stata abolita, signor ministro”

Clamorosa gaffe di Luigi Di Maio con Michele Emiliano. O malinteso? Emiliano ci prova ancora. Quanto gli piace il M5S….!

Michele, con Matera che fate?“, chiede il ministro Luigi Di Maio al presidente della Regione Puglia Michele Emiliano durante la visita alla Fiera del Levante di Bari. E il governatore, sottovoce, portando la mano davanti alla bocca: “Luigi, ma Matera è in Basilicata…“. Dopo l’esplosione di critiche e sfottò, ecco la precisazione di Emiliano: “Voglio chiarire che il ministro Di Maio sa bene che Matera è in Basilicata, ci mancherebbe, anzi, mi ha fatto la domanda perché conosce talmente bene che Matera è in Basilicata che mi ha chiesto: ‘Che state facendo per sostenere lo sforzo di Matera capitale europea della cultura?‘”.

Eros Ramazzotti intervistato  in occasione dell’uscita del suo quindicesimo album

La tessera del Pci la presi anche io, ma solo per sei mesi. Alle ultime elezioni ho votato 5 Stelle e lo rifarei. Ci vuole tempo per cambiare e migliorare l’Italia: parliamo di decenni, non di un anno o due”. “Non avrei firmato un appello contro Salvini. A volte è duro e pesante, ma almeno smaschera l’ipocrisia generale“. Il profilo Twitter ufficiale del Movimento 5 Stelle rilancia l’intervista e apprezza: “Grazie agli artisti che non hanno paura di metterci la faccia 👏”

Il senatoreMatteo Renzi (Pd) è intervenuto alla Festa dell’Unità di Firenze

La politica non è la schifezza mostrata da questi profeti della bugia, da questi cialtroni! Non mollate mai, anche perché io la mia parte intendo farla. D’ora in poi mi vedrete il DOPPIO: andrò nelle scuole, andrò in televisione! Pensano di liberarsi di me, hanno sbagliato persona! Andiamo a salvare tutti insieme questo Paese!”

Il sindaco Pd di Firenze Dario Nardella  lancia la sfida per il secondo mandato, e intervistato da Antonello Caporale dichiara:

Lei odora di Giglio magico, è un bel problema. “Io non ne ho mai fatto parte!“. Pinocchio! “I conti con Matteo li ho tutti regolati”. Che fa, disconosce? “Potrei io disconoscere un’amicizia antica?…” (fonte: il Fatto Quotidiano )

Il segretario Pd Maurizio Martina fa il giro delle cucine, alla Festa dell’Unità di Reggio Emilia.

Ho fatto il cameriere, per 6 anni. Posso fare la pizza, se vuole. Nato e cresciuto nella bassa bergamasca, in una cascina, il percorso è in una sezione ds. Diploma al tecnico agrario, ministro dell’agricoltura, laureato in scienze politiche. Per alcune settimane ho fatto l’operaio in fabbrica e il sindacalista, lavorato il cartongesso. Con mio padre sono stato operaio nel tessile. Esperienze brevi ma intense. Leggevo Berlinguer, sono finito in America per il primo Obama, seguo il pensiero democratico”  (fonte: Il Giornale)

Leggiamo dal sito del Fatto Quotidiano

Pd, il partito convoca manifestazione a Roma il 29 settembre contro il governo. Ma dimentica il derby e cambia data“. Titolo dell’evento: “Per l’Italia che non ha paura” (fonte: IlFattoQuotidiano.it)

Massimo D’Alema  presidente della fondazione di cultura politica ItalianiEuropei ospite alla festa de “La Sinistra” organizzata a Reggio Calabria

Se il Pd passasse dall’essere il partito di Matteo Renzi all’essere il partito di Nicola Zingaretti, io non sarei indifferente ad un cambiamento di questo tipo

Giuliano Ferrara il giornalista ex direttore e fondatore del Foglio 

È ufficiale: Nicola Zingaretti è un coglione

(fonte: Twitter )

A margine di un evento alla Fondazione Don Gino Rigoldi di Milano, Matteo Salvini intervistato da Enrico Mentana

Io non volevo aprire il profilo Facebook ai tempi, mi convinsero la mia ex compagna e degli amici. ‘Dai, fallo‘ e io: ‘No‘, poi l’ho fatto. E ho ceduto pure a WhatsApp, tre mesi fa, quando sono arrivato al Viminale”

Lo svarione del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte  sull’8 settembre 1943. Lo ha confuso con il 25 aprile? Vai a capire….

Ma è proprio sicuro il premier Giuseppe Conte che l’8 settembre del 1943, il giorno in cui Badoglio firmò l’armistizio con le forze angloamericane, la resa da cui scaturirono poi la Repubblica di Salò, l’occupazione dei tedeschi, l’avvio di una guerra civile, sia il giorno in cui finì “il periodo più buio della nostra storia” e quello da cui ebbe inizio un periodo di crescita, chiamato poi “miracolo economico”? Scegliere quella data come il simbolo di una rinascita, dicendo addirittura, come ha fatto Conte sabato alla Fiera del Levante di Bari, che il governo del cambiamento deve ricreare quel clima di fiducia nel futuro che c’era allora, non è stata proprio una trovata felice. “Il premier confonde l’8 settembre col 25 aprile” è il coro sarcastico che si leva sui social, dove fioccano gli attacchi di tutta l’opposizione, dalla base ai dirigenti. Un costernato Arturo Parisi cita un altro passaggio surreale del discorso pronunciato dal presidente del Consiglio: “Oggi come 75 anni fa la vocazione commerciale del Paese ci sta aiutando ad uscire da uno dei momenti più difficili della nostra storia“. La ‘vocazione commerciale’?! Fu resa incondizionata!”, twitta Parisi … !   (fonte: La Repubblica)

Sul profilo Twitter della testata giornalistica TgCom24 diretta da Paolo Liguori compare il seguente commento, poi rimosso

Credo che tra qualche anno ricorderemo Giuseppe Conte come lo Yonghong Li della storia repubblicana”

Le ennesime “imprecisioni”, per usare un eufemismo, di Danilo Toninelli ministro delle Infrastrutture, in un post pubblicato sul Blog delle Stelle dal titolo “Ecco il tesoro dei signori delle autostrade

La famiglia Benetton era ed è azionista di punta dei gruppi che controllano quotidiani come La Repubblica, L’Espresso, Il Messaggero. Ecco il motivo per il quale i media attaccano il Governo del Cambiamento e il Movimento 5 Stelle che, dopo 20 anni di opacità, rende pubbliche queste convenzioni”. La holding Edizione della famiglia di Ponzano Veneto non è mai stata socia del gruppo Espresso, ha ceduto lo scorso anno le quote che deteneva in Sole 24 Ore e Caltagirone editore e già nel 2014 ha venduto la partecipazione in Rcs, scrive il Fatto Quotidiano. Ed il direttore di Repubblica, Mario Calabresi, in un tweet ci mette il carico: “Il ministro @DaniloToninelli ha perso lucidità, ormai straparla, ma stasera si è superato affermando il falso sul blog delle stelle: i Benetton non sono mai stati azionisti di @repubblica, mi auguro che rinsavisca e cancelli in fretta queste frasi diffamanti

Alessandra Mussolini su Twitter

Il commissario europeo Pierre Moscovici ha espresso preoccupazione per la crescita dei consensi ai movimenti populisti, anche in vista delle elezioni comunitarie del 2019: “C’è un clima che assomiglia molto agli anni ’30. Certo, non dobbiamo esagerare, chiaramente non c’è Hitler, forse dei piccoli Mussolini...”. L’eurodeputata Alessandra Mussolini non l’ha presa bene, e ha twittato: “Suggerisco a @pierremoscovici di RENDERE OMAGGIO alla famiglia Mussolini che ha in me e nei miei figli persone con questo cognome. Il presidente @JunckerEU insegni l’educazione ai suoi commissari

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini posta sui social gli auguri alla compagna Elisa Isoardi per il debutto alla conduzione del programma “Prova del Cuoco”. Nei giorni successivi presenzierà almeno un paio di volte negli studi Rai del Nomentano per assistere dal vivo alla trasmissione condotta dalla fidanzata 

Oggi alle 11.30 su Rai 1 inizia la tua nuova avventura con la #laprovadelcuoco: in bocca al lupo, Elisa! Faccio il tifo per te e anche per la cucina italiana” (fonte: Il Gazzettino)

Il re del porno Rocco Siffredi intervistato nel programma radiofonico “La Zanzara”,

Hai detto che Matteo Salvini sarebbe perfetto per un film porno, perché? “Ha la faccia un po’ da maialone. Salvini lo vedo bene come un giovane Roberto Malone… è il Malone degli anni nuovi. Salvini ha la faccia del tiratore” ( fonte: Radio 24 )

Il “governo del cambiamento”

Tweet di @nomfup: “La ministra Barbara Lezzi oggi a La Stampa su #Tap: ‘Si tratta di un’opera che non è strategica né per la Puglia né per l’Italia‘. Il sottosegretario Siri sempre oggi sul quotidiano  La Verità: ‘Il #Tap si farà. È un’opera strategica per il Paese’…

Giovanni Castellucci l’Ad di Autostrade per l’Italia sulla tragedia del ponte Morandi di Genova 

“Ci sentiamo responsabili, non colpevoli”  (fonte: La Stampa)

Diego Fusaro Il filosofo “sovranista” 

Vaccinazioni coatte. Ecco il nuovo programma biopolitico voluto dall’aristocrazia finanziaria turbocapitalistica. La quale tratta i popoli precarizzati alla stregua di armenti senza dignità, con patrizio disprezzo e metodi sempre più totalitari” (fonte: Twitter)

Il premier Giuseppe Conte intervistato da Angelo Maria Perrino nell’ambito dell’evento “La Piazza”, in provincia di Brindisi

Accidenti, il gioco della torre è sempre imbarazzante. Tra Trump e Putin? Beh qui è imbarazzante… butto giù Putin perché non l’ho ancora conosciuto. Sarò a Mosca il 24 ottobre, ma con Trump siamo già diventati amici. Tra Macron e la Merkel? Beh, qui non ho dubbi. Solo perché sono un gentiluomo butto giù Macron. Renzi o Gentiloni? Renzi si è già buttato giù da solo. I ministri Tria o Savona? No guardi, li amo entrambi, restano tutti e due su, a costo che me li carico sulle spalle se non c’è spazio, sono fondamentali. Salvini o Di Maio? Nessuno, altrimenti mi cade il governo! Boschi o Carfagna? Come sapete la Boschi l’ho già conosciuta, allora butto giù lei così conosco la Carfagna...”

Durante la rassegna stampa di Tg3 Linea Notte, l’agghiacciante scambio di consonante. Il giornalista Niccolò Bellagamba si scuserà il giorno dopo.

“Corriere della SEGA: M5s-Lega, sale la tensione




La Procura di Milano indaga Visibilia, l’editrice di Daniela Santanchè. Nei giorni scorsi la denuncia dell’ex amica e socia Paola Ferrari

nella foto Marco De Benedetti e Paola Ferrari

nella foto Marco De Benedetti e Paola Ferrari

Un’indagine conoscitiva, e quindi senza ipotesi di reato nè indagati, è stata aperta dal pm di Milano Donata Costa su Visibilia editore, la società di Daniela Santanché che pubblica le riviste Ciak, Pc professionale e Ville & Giardini, rilevate a suo tempo dal gruppo Mondadori  . L ’inchiesta è nata, come atto dovuto, dopo la denuncia presentata nei giorni scorsi da Paola Ferrari giornalista e conduttrice televisiva di ’90° minuto’, moglie di Marco De Benedetti, che è anche socia di Visibilia, in cui si chiedono accertamenti in relazione al reato di infedeltà patrimoniale (articolo 2634 del codice civile) in quanto la società versa in una situazione critica.

Sin dalla sua fondazione nel 2007 non è che i conti di Visibilia fossero consolidati. E neanche lo sbarco in Borsa del 2014 – dopo la fusione con la società di comunicazione Pms di Alfredo Bernardini De Pace – aveva portato i risultati sperati. Il primo bilancio semestrale del 2015, come raccontato da Il Fatto Quotidiano, parlava chiaro: perdite per 570 mila euro. Mentre nel 2014 il rosso era stato di oltre 2 milioni.

Paola Ferrari lo scorso  12 febbraio  aveva abbandonato la presidenza di Visibilia Editore, società di cui era azionista al 5,6%,che peraltro è anche quotata in Borsa. E proprio a causa di un forte insanabile contrasto e dissidio societario, si sarebbe conclusa la storica amicizia tra l’imprenditrice-politica e la giornalista televisiva.   Un’ amicizia spesso ostentata e che sembrava indissolubile. La Ferrari,  si è sempre definita “donna di destra“, alle Politiche del 2008 non riuscì a ottenere un posto in parlamento, sorpassata nella lista de La Destra in Lazio proprio dall’amica Daniela, che non venne comunque eletta in Parlamento

nella foto Daniela Santanchè

nella foto Daniela Santanchè

L’esperienza ne La Destra di Storace durò comunque pochissimo. La “Pitonessa” infatti tornò sui suoi passi con il Movimento per l’Italia federato con il Pdl. Fino, nel 2013, ad approdare in Forza Italia. L’amicizia con Ferrari resistette persino ai cambi di bandiera, considerato che la giornalista, dopo la stretta sul finanziamento pubblico ai partiti, donò 20 mila euro ai “berlusconiani” proprio per la campagna elettorale di Daniela. Anche sul versante “debiti,” la società editrice non può considerarsi in salute. Sempre al 30 giugno, Visibilia Editore risultava esposta per 3,16 milioni con le banche. A cui vanno aggiunti, aggiungeva sempre il quotidiano diretto da Marco Travaglio, i 2,18 milioni di debito verso i fornitori e i 412 mila euro verso gli istituti di previdenza, in primis l’Inpgi.

E pensare che la Santanché e la Ferrari tempo fa volevano persino comprarsi l’Unità lo storico quotidiano del Pci, fondato da Gramsci. arrivando al punto di formulare un’offerta formale ai liquidatori dell’Unità.  Almeno la “storia” si è salvata…




Di tutto di più…

Schermata 2016-05-07 alle 20.48.03La consigliera comunale 5 Stelle a Ragusa (poi espulsa) inneggia al fascismo su Facebook (Repubblica Palermo)

La grillina Gianna Sigona: “Noi eravamo fascisti, siamo rimasti fascisti e saremo sempre fascisti“. “Io non festeggio, l’Italia non è libera. Il 25 aprile è iniziata l’occupazione“. “Siamo in democrazia e sono libera di pensare quello che voglio. Se Mussolini non avesse perso la guerra non avremmo considerato la sua figura in questo modo. Molte cose che ha fatto lui ce le stiamo godendo ancora ora

Schermata 2016-05-07 alle 20.45.56Dalla nuova autobiografia di Daniela Santanchè. “La Santa”… parlamentare di Forza Italia

Ho scoperto di essere di destra in università, a Torino. Meglio: anarchica di destra. Un animo da legionaria senza legione. Avevo deciso di frequentare l’università per desiderio di rivincita (…). I miei compagni di università sembravano fatti con lo stampino (…). Si vestivano con i jeans e l’eskimo? E io allora andavo in giro con la gonnellina blu e il golfino, come una studentessa di college inglese. L’immagine del loro contrario, la schifezza più totale per i loro gusti da ciclostile. Cercavo di incarnare tutto ciò che essi combattevano. Più le ragazze si avvilivano con scarpe basse e maglioni larghi, più si alzavano i miei tacchi, aumentavano le scollature e diventavano sempre più attillate le magliette

Schermata 2016-05-07 alle 20.45.26Alfio Marchini. “Liberi dai partiti” . Arridatece “Arfio” !

Dopo aver ricevuto in corsa il sostegno di Forza Italia, sul web si scatenano gli sfottò sullo slogan portante della campagna elettorale del candidato sindaco di Roma: “Liberi dai partiti“. Lui si giustifica così… “Liberi dai partiti significa forti e autonomi per permettersi alleanze tra liberi per liberare Roma

Schermata 2016-05-07 alle 20.51.04Le opere nude di Padova: Vittorio Sgarbi

PADOVA. Ore 12.30, Sgarbi torna a pubblicare una fotografia sul suo profilo Facebook, e questa foto mostra un quadro in cui appare un uomo nudo sdraiato. Nudo e sdraiato, come si è fotografato ieri lui stesso nella stanza di un albergo. Oggi, vicino alla foto scrive: “Moralisti. Le opere d’arte sono nude!” (dal Mattino di Padova)

Schermata 2016-05-07 alle 20.54.53Lettere dal carcere hot di Massimo Bossetti 

In una lettera del 17 gennaio scorso Bossetti scrive ad una ragazza che intrattiene una corrispondenza con lui: «Sono alto 1,70, peso 60 kg, corpo esile, carnagione chiara, amo il sole e le lampade abbronzanti, mi piace il colore che la pelle assume, adoro l’abbronzatura. La depilazione che faccio io, per intenderci una volta e per tutte, si tratta di ascelle, petto e tutto sotto. Ho subito l’operazione di ernia inguinale e mi ricordo che dopo 15 giorni di medicazione la caposala decide ti togliermi i punti e mi abbasso tutti i boxer e lei mi disse nel vedere. Gina, credimi, sono sincero perché potrebbe capitare un giorno, una volta fuori, di incontrarci e per questo ti dico che la verità prima o poi viene a galla… Niente, mi disse: ‘Bossetti, complimenti, che mazza’… Ti giuro, non voglio vantarmi, ma su questo aspetto la natura ha fatto un bella cosa…”.  (da Cronaca Vera). Speriamo che a Taranto adesso qualcuno non lo denunci per stalking… Qualcuno pretende il copyright sulla “mazza” senza averla !

Schermata 2016-05-07 alle 22.35.39Giulia Latorre, figlia del marò Massimiliano,

Potrei partecipare a Uomini e Donne, visto che a settembre ci sarà il trono gay. Mi hanno detto in tanti che vorrebbero vedermi sul trono gay e che vedrebbero Uomini e Donne solo per me. Ne stiamo parlando, incrociamo le dita...” (a Radio Cusano Campus)




Di tutto di più…

CdG Berlusconi_SalviniSalvini a cena ad Arcore.

Alle verdure ci penso io, dopo tutte che mi hanno lanciato in Sicilia, avoja….

 

CdG fitto_berlusconiFitto non riconosce più i vertici di Forza Italia.

….Eppure le facce di culo si riconoscono sempre…

 

 

CdG pornostarRagazza modello fa incidente e diventa pornostar

“ Amore, ho fatto un incidente”…

 

 

CdG Pina picernoEvviva…. la Picerno gestirà la nuova Cassa del Mezzogiorno.

Che è un po’ come lasciare i tuoi figli alla Franzoni.

 

CdG schettinoCosta Concordia: 16 anni a Schettino.

… Gli è costato un po’ caro stò pompino…

 

CdG santanche_puttaneSantanchè: ormai le prostitute sono quasi tutte minorenni…

Ma c’è sempre l’eccezione che conferma la regola….

 

 

 

CdG CC archeologiaTraffico di reperti archeologici: nella maxi inchiesta di Napoli c’è anche Taranto.

..Perchè nei record negativi ci piace essere sempre tra i primi…

 

 

CdG sanremo_2015Martina Franca (Ta), svolta nell’omicidio, l’assassino confessa, poi mette sul Festival di San Remo per farsi dare l’infermità mentale…

 

 

CdG catherine spaak isola2015Continua la storia sull’Isola dei Famosi sulle motivazioni che avrebbero indotto la Spaak a lasciare il reality.

… con questa storia avete “spaak”ato le palle!!!




Di tutto di più


CdG renzi-linguacciaRenzi
: “ non facciamo le leggi ad personam”.

Solo ad “ cazzum de cane ”.

 

 

CdG Mario-Monti-TimeComunque ha fatto più vittime Monti con la sua politica, che non i 3 terroristi nella redazione del giornale satirico francese.

 

 

 

CdG donna al buioLui sterile, lei va a messa e rimane incinta.

Precisamente in che posizione l’ hanno messa…?!?!?!

 

 

CdG salvini papaSalvini : “ Il Papa sbaglia a dialogare con l’Islam”.

Lo ha detto quello che dialoga con Borghezio.

 

CdG giuliano-ferraraGiuliano Ferrara : “ questa è una guerra Santa contro l’Occidente, e chi lo nega è un coglione”.

…Di tutta la frase, coglione è l’unica cosa sensata che ha detto…!!!!

 

CdG ponte crollatoVuoi far crollare qualcuno?

Affidati alla ditta che ha costruito il ponte inaugurato a Dicembre e crollato a Gennaio. Attacco terroristico in Italia.

CdG santanche-charlie-hebdoSantanchè :” voglio pubblicare Charlie Hebdo in Italia”

E che bisogno c’è in Italia siamo pieni di caricature di politici?!?!?

 

CdG charlie_hebdo_attaccoFinito l’incubo terrorismo in Francia, presi i terroristi dell’attentato alla redazione di Charlie Hebdo. Ovviamente senza considerare Carla Bruni in concerto.

 

CdG marina arrestatiTaranto: “ Carabinieri arrestano 5 ufficiali di Marina, imponevano pizzo agli imprenditori”.

Siamo passati da “ Ufficiale e Gentiluomo” a “Ufficiale e Delinquente ”.

 

 

CdG AlBanoAtto terroristico a Taranto.

Al Bano in concerto all’ Orfeo.