Le regole Covid regione per regione dell’Italia

Le regole Covid regione per regione dell’Italia

Le misure previste dal Dpcm entreranno in vigore a partire da venerdì 6 novembre. Le tre fasce. Cosa si può fare nelle aree gialle, arancioni e rosse

di REDAZIONE CRONACHE

Il nuovo Dpcm firmato dal premier Giuseppe Conte comprende tre differenti aree di rischio. Per ognuna delle quali si prevedono misure via via più restrittive in base all’indice Rt, che monitora l’andamento contagio, e ad altri 21 parametri. Strumenti che serviranno per collocare ognuna delle regioni in una delle zone rispettivamente contraddistinte dai colori giallo, arancione e rosso.

La prima area, quella a minor rischio, prevede regole che entreranno in vigore su tutto il territorio nazionale, come il coprifuoco a partire dalle 22 e la chiusura dei centri commerciali nel fine settimana. Nelle rimanenti due (arancione e rossa) vengono previste misure ancora più restrittive essendo caratterizzate da uno scenario di elevata o massima gravità. Le misure previste dal Dpcm entreranno in vigore a partire da domani  venerdì 6 novembre. 

Le tre differenti aree di rischio 

Ognuno dei tre livelli viene attribuito in base all’indice Rt insieme ad altri 21 parametri che complessivamente determinano la situazione di ogni regione:

Fonte: Ministero della Salute, Istituto Superiore di Sanità,
Scaricare i dati  con Datawrapper

Le tre fasce. Cosa si può fare nelle aree gialle, arancioni e rosse

Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?
La nostra mail è: ilcorrieredelgiorno@gmail.com