MENU
24 Maggio 2024 19:39
24 Maggio 2024 19:39

La Fiera del Levante inaugurata a Bari dal vicepremier Matteo Salvini

La Fiera Campionaria di Bari vanta già un record inatteso, e cioè il tutto esaurito degli spazi disponibili per gli espositori. La Fiera del Levante sarà per nove giorni una vetrina per visitatori ed espositori, di tanti settori strategici per la crescita dell’intero territorio
di Valentina Rito

 L’ edizione numero 86 della Fiera del Levante, in programma da Bari da oggi al 17 settembre, e che questa mattina sarà inaugurata al Centro Congressi dal vicepremier e ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini in vece del presidente del consiglio Giorgia Meloni impegnata a partecipare al G20 in India, il quale durante questa settimana ha parlato di una Puglia al centro della ripresa, con opere infrastrutturali per 11,2 miliardi.  Ad aprire la manifestazione saranno il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il sindaco di Bari Antonio Decaro, il presidente dell’Ente Autonomo Fiera del Levante, Pasquale Casillo ed il presidente della Nuova Fiera del Levante Gaetano Frulli.

Alla cerimonia prenderanno parte inoltre rappresentanti di Governo, parlamentari, personalità estere delle Nazioni presenti a questa edizione della Campionaria e le massime autorità civili, militari e religiose del Mezzogiorno. Dopo l’inaugurazione, cancelli aperti per il pubblico dalle ore 14.

La Fiera Campionaria di Bari vanta già un record inatteso, e cioè il tutto esaurito degli spazi disponibili per i 310 espositori partecipanti, il 15% in più della scorsa edizione. La Fiera del Levante sarà per nove giorni una vetrina per visitatori ed espositori, di tanti settori strategici per la crescita dell’intero territorio. A partire dall’innovazione, che darà spazio a idee e progetti in collaborazione con il FabLab del Politecnico di Bari, al welfare con l’esposizione, in collaborazione con l’Assessorato comunale di Bari, di associazioni del terzo settore cittadino; non mancheranno le molteplici occasioni di confronto e discussione offerte dall’internazionalizzazione, alla creatività rurale e alla contaminazione fra settore Agrifood e delle Industrie Culturali e Creative in collaborazione con la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Bari.

Ampio spazio al settore dell’ automotive, con esposizione di auto nuove, usate ed elettriche e all’edilizia abitativa, arredamento e outdoor. Confermata l’attenzione per la gastronomia, compresa l’enogastronomia di qualità per la valorizzazione delle aziende pugliesi di eccellenza alla filiera ittica e di promozione della sostenibilità ambientale, alla Coldiretti, presente con i suoi associati e produttori. Grande attesa anche per la Galleria delle Nazioni dove puntualmente sarà possibile immergersi nei colori, nei profumi e nelle tradizioni artigianali di tanti paesi di tutto il mondo. Spazi fieristici sono dedicati anche allo shopping, alla Sicilia, tra prodotti artigianali e food, e ad una rappresentanza delle Forze dell’ordine.

La Fiera del Levante è anche cultura, intrattenimento e spettacolo con un ricco cartellone di eventi gratuiti e capaci di soddisfare le esigenze di tutti, adulti, giovani e giovanissimi, accoglierà ogni sera i visitatori. Dai concerti di AlBano a Luchè Live ‘23 organizzati da Radio Norba, al format televisivo “Che sera!…in Fiera”, prodotto e trasmesso da Telenorba, la cui conduzione è stata affidata a Valentina Persia affiancata dal duo Boccasile & Maretti, per una serata all’insegna della comicità e della musica,

Previste le sonorità e l’energia della Rimbamband ed anche la comicità di Solfrizzi e Stornaiolo con “Il cotto e il crudo” fino ai djset con “The Best Apulian Djs Summer 2023”, evento dedicato ai migliori dj della scena pugliese. Infine, un parco divertimenti per bambini e famiglie e tanti artisti di strada internazionali che sapranno affascinare e meravigliare i visitatori, adulti e piccini, in giro per gli stand. Dalla magica suggestione del Carillon vivente alle sorprendenti acrobazie all’interno della ruota di Mr. Dyvinetz, leader indiscusso nell’arte e nella disciplina della Rue Cyr, dall’arte circense di Mister David alle improvvisazioni comico-musicali della Mabò Band e a quelle del teatro di strada de La Baracca dei buffoni fino alla magia dello spettacolo delle fontane danzanti, graditissimo ritorno di quest’edizione della Campionaria.

Il costo del biglietto di ingresso alla Campionaria è di 4 euro. L’accesso è gratuito per coloro che arriveranno nel quartiere fieristico in bicicletta, per le persone con disabilità accompagnate (1+1), i bambini al di sotto dei 10 anni, ai giornalisti e forze dell’ordine muniti di tesserino professionale. I biglietti, già disponibili on line sul sito della Fiera del Levante (www.fieradellevante.com) si potranno acquistare anche presso gli ingressi Orientale, Edilizia, Agricoltura e Verdi da oggi dalle 14 alle 21, domani dalle 10 alle 21, da lunedì a venerdì, dalle 10 alle 20 e sabato 16 e domenica 17 dalle 10 alle 21.

Il testo del discorso del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano

Discorso-Emiliano-FdL-2023

Il testo del discorso del Sindaco di Bari Antonio Decaro

Discorso-Decaro-FdL2023

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

Articoli Correlati

32° anniversario della strage di Capaci, il giorno della memoria
Crosetto ricoverato in ospedale a Roma: i controlli cardiaci. Il ministro: "Grazie per l'affetto"
Il giornalismo "sinistrorso" di Repubblica a Bari: vero obbiettivo Giorgia Meloni
La premier Meloni firma insieme al ministro guardasigilli Nordio il testo della riforma sulla giustizia
Sondaggio Supermedia gela la sinistra: FdI stacca il Pd, crolla il M5S
Chico Forti è in Italia: "Ora voglio abbracciare mia madre". Incontro con Meloni
Cerca
Archivi
Nasce la nuova Authority sui conti del calcio e basket. Si chiamerà "Commissione": ecco come funzionerà
Goccia fredda nel weekend, poi arriva l'alta pressione
32° anniversario della strage di Capaci, il giorno della memoria
L' Ussi, Unione stampa sportiva italiana condanna il comportamento degli editori della Gazzetta del Mezzogiorno
Confindustria, il nuovo presidente è Orsini

Cerca nel sito