MENU
1 Febbraio 2023 03:07
1 Febbraio 2023 03:07

In utile il bilancio 2017 del Consorzio ASI di Taranto

Chiuso con il segno più il bilancio consuntivo 2017 del Consorzio ASI di Taranto che l’Assemblea dei Soci ha approvato all’unanimità

ROMA -“Sono contento del risultato conseguito in un momento non certo facile per il nostro territorio da un punto di vista socio-economico. Dal 2013, epoca del mio insediamento, ad oggi nonostante il momento congiunturale negativo, abbiamo aumentato i ricavi del 34% circa, e solo nell’ultimo anno dell’8%. Questo è stato possibile grazie ad una politica mirata al sostegno delle imprese che ci ha permesso di occupare tutti i capannoni del complesso Resider II e buona parte dell’ incubatore d’imprese.

Il Presidente del Consorzio ASI di Taranto Costanzo Carrieri con una nota esprime la propria soddisfazione per il risultato conseguito “ringraziando tutta la struttura per la collaborazione e la professionalità prestata, il CDA ed gli stessi Soci del Consorzio: il Comune di Taranto, il Comune di Massafra, il Comune di Statte, la Provincia di Taranto e la Camera di Commercio di Taranto che non hanno fatto mai mancare il loro contributo costruttivo nella programmazione e nella risoluzione delle diverse problematiche dell’Ente.

“In questo particolare momento siamo impegnati in un progetto di riqualificazione energetica dell’ incubatore grazie ad un finanziamento della Regione Puglia di oltre € 2.000.000 di cui l’ente è risultato beneficiario, azione che consentirà di migliorare le condizioni ambientali e di conseguire significativi risparmi in termine di spese energetiche sia per il Consorzio ASI che per le imprese ivi allocate. Capitolo a parte merita il contenzioso che in questi anni è stato ridotto significativamente, anche se permangono alcune controversie in via di definizione che vanno seguite con la massima attenzione per garantire la stabilità dell’Ente. E’ necessario infine proseguire con una corretta politica di gestione anche sul fronte della spesa corrente che subirà altre correzioni in un’ottica di risparmio al fine di mantenere questo trend positivo.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Guardia di Finanza: a gennaio 989 violazioni riscontrate su 2.500 controlli ai benzinai
Poste Italiane si conferma leader globale nella lotta al cambiamento climatico
Acciaierie d' Italia, Falck, Renewables e BlueFloat Energy: siglato accordo sulle rinnovabili
Ex-Ilva: Presidente Toti (Regione Liguria): "Alle istituzioni interessa occupazione, non guerra tra acciaio e logistica"
Puglia, Resto al Sud: in 5 anni finanziati più di 1.000 progetti di impresa
Con il nuovo codice europeo delle comunicazioni più garanzie per i consumatori nei contratti telefonici : ecco cosa prevede
Archivi
Il Tribunale di Madrid: Fifa e Uefa non possono ostacolare la Superlega
Venti di burrasca legale e giudiziaria su alcuni consiglieri dell' Ordine Avvocati di Taranto
Indagata l'ex amante di Messina Denaro: avrebbe di nuovo mantenuto i contatti coi familiari del boss
Guardia di Finanza: a gennaio 989 violazioni riscontrate su 2.500 controlli ai benzinai
Incendio nel centro di Taranto, trovata una donna morta. Intero attico distrutto

Cerca nel sito