MENU
30 Novembre 2022 01:44
30 Novembre 2022 01:44

Furto notturno all’ Ospedale SS. Annunziata: rubati 70 computers portatili !!!

Nella mattinata odierna gli agenti della Polizia di Stato della Questura di Taranto si sono recati presso il Padiglione Vinci dell’ Ospedale  SS. Annunziata dove alcuni dipendenti dell’Ospedale avevano appena segnalato un furto.  I poliziotti della Sezione Volante, arrivati sul posto,   hanno constatato che presumibilmente nella nottata degli ignoti, praticando un foro di circa 50 cm. nella parete di un deposito sito al piano terra, si erano impossessati di 70 computer portatili ancora imballati, che erano lì custoditi in attesa di essere consegnati agli uffici delle locali ASL. I ladri nella loro azione avevano anche manomesso il sistema di videosorveglianza a circuito chiuso danneggiando le telecamere. Circostanza che fa capire come fosse stato installato male e quindi inutilmente.

Attualmente sono  in corso da parte della Polizia di Stato le indagini nel tentativo di poter risalire agli autori del furto

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Killer Roma. Giandavide De Pau interrogato confessa: "Ricordo casa delle cinesi, poi il black out". Tradotto in carcere a Regina Coeli
Primo processo per Amara a Milano: "Calunniò ex Csm Mancinetti". Rinviato a giudizio con Calafiore e Centofanti
Scovato dalla Polizia di Stato gruppo di neonazisti in Campania
Procuratore capo degli arbitri di calcio italiani arrestato per traffico internazionale di droga
Le accuse alla società della Santanchè: bancarotta e false comunicazioni. Ed un conflitto d'interesse imbarazzante
Scippano il Rolex ad un medico che prima reagisce e poi aiuta la Polizia a identificare l’autore del furto
Archivi
Maxiprocesso clan Casamonica, per la Corte d' Appello di Roma "È mafia"
La lezione di Giorgia Meloni a Roberto Saviano:"Non è al di sopra della legge".
La D.I.A. arresta 27 persone a seguito della sentenza di condanna emessa dalla Corte di Appello di Lecce
Smantellata la rete di spie russe infiltrate in Svezia
Ischia: la memoria smarrita di Giuseppe Conte

Cerca nel sito