MENU
2 Febbraio 2023 21:40
2 Febbraio 2023 21:40

Evade dai domiciliari. Arrestato il pregiudicato 41enne Francesco Sannino

Schermata 2016-01-07 alle 12.45.47
nella foto, il pregiudicato Francesco Sannino

Grazie alla fitta rete di controlli attuati dai militari  della Compagnia Carabinieri di Taranto, sul territorio del capoluogo jonico, è stato arrestato Francesco Sannino, tarantino, già noto alle Forze dell’Ordine, il quale nonostante fosse sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, l’uomo si era allontanato dalla propria abitazione senza essere autorizzato. Proprio durante la sua assenza, una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Taranto si è recata presso il suo domicilio per un controllo e, non trovandolo, ha deciso di attenderlo sotto casa.

Pochi minuti dopo, il Sannino è arrivato a casa a bordo dell’autovettura del padre ed è quindi stato bloccato dai militari; l’uomo, alla vista dei militari, ha subito ammesso di essere uscito di casa senza alcuna autorizzazione. Condotto negli uffici della caserma “Ugo De Carolis” di Viale Virgilio, sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di Taranto, dove, espletati i dovuti accertamenti, Sannino è stato dichiarato in arresto per il reato di evasione e su disposizione del Sostituto Procuratore di turno, dott. Maurizio Carbone, e quindi tradotto presso la locale Casa Circondariale.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Arrestato in Francia il latitante della ’Ndrangheta Edgardo Greco ricercato da 17 anni
Operazione della Procura della Repubblica di Reggio Calabria e della Polizia di Stato
Berlusconi dovrà risarcire con 50 mila euro il pm Robledo per averlo diffamato durante il processo Mills. Respinto il ricorso in Cassazione
'Ndrangheta, blitz della Polizia contro le cosche del Vibonese: 56 arrestati
'Ndrangheta, operazione del Ros dei Carabinieri: 11 arresti in Calabria
Sparito un diamante da 3 milioni e mezzo a Violetta Caprotti
Archivi
Arrestato in Francia il latitante della ’Ndrangheta Edgardo Greco ricercato da 17 anni
Arriva in aula il processo Mark Caltagirone: imputate le due agenti della showgirl Pamela Prati
Perquisito l’ufficio anagrafe del Comune ad Alcamo, caccia ai complici di Messina Denaro
Operazione della Procura della Repubblica di Reggio Calabria e della Polizia di Stato
L’Opinione del Direttore

Cerca nel sito