Brogli elettorali: rieletto il consigliere regionale Cosimo Borracino (Sel)

Brogli elettorali: rieletto il consigliere regionale Cosimo Borracino (Sel)

Cosimo Borracino, l’ esponente politico di SEL,  ha avuto ragione nei confronti degli scrutinatori delle ultime lezioni regionali ed è stato eletto consigliere regionale, subentrando al posto del suo collega (e rivale) di partito, il foggiano Giuseppe Lonigro.  Borracino, è stato consigliere comunale di Pulsano e capogruppo dei Comunisti Italiani alla Provincia di Taranto, è stato eletto il 3 e 4 aprile 2005 al Consiglio Regionale della Puglia nel Collegio provinciale di Taranto nelle liste dei Comunisti Italiani. Lo scorso 1 luglio la Corte d’appello a Bari si riunì per la proclamazione degli eletti al consiglio regionale pugliese, che per la prima volta è avvenuta in forma pubblica. Infatti sinora era pubblica soltanto  la proclamazione del presidente della Regione. I conteggi sbagliati  per la lista “Noi a Sinistra per la Puglia’” fece fuori il tarantino Cosimo Borraccino e dentro il foggiano Giuseppe Lonigro.  La differenza nell’assegnazione dei seggi dipende, ha spiegato il presidente dell’ufficio elettorale, Marcello De Cillis, “da un diverso metodo nel calcolo delle preferenze“. Ma Borracino ha tenuto duro, si è opposto al TAR Puglia ed i fatti e  la giustizia gli hanno dato ragione.

Sarà quindi  Cosimo Borraccino a sedere nel consiglio regionale da cui esce il suo compagno di partito Lonigro. Questa di seguito la sentenza del TAR Puglia emessa ieri pomeriggio:

Schermata 2015-12-19 alle 00.14.12

 

Schermata 2015-12-19 alle 00.14.30

 

Schermata 2015-12-19 alle 00.14.49

 

Schermata 2015-12-19 alle 00.15.06

 

Schermata 2015-12-19 alle 00.15.25

 

 

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?