MENU
2 Dicembre 2022 18:38
2 Dicembre 2022 18:38

Brogli elettorali: rieletto il consigliere regionale Cosimo Borracino (Sel)

Cosimo Borracino, l’ esponente politico di SEL,  ha avuto ragione nei confronti degli scrutinatori delle ultime lezioni regionali ed è stato eletto consigliere regionale, subentrando al posto del suo collega (e rivale) di partito, il foggiano Giuseppe Lonigro.  Borracino, è stato consigliere comunale di Pulsano e capogruppo dei Comunisti Italiani alla Provincia di Taranto, è stato eletto il 3 e 4 aprile 2005 al Consiglio Regionale della Puglia nel Collegio provinciale di Taranto nelle liste dei Comunisti Italiani. Lo scorso 1 luglio la Corte d’appello a Bari si riunì per la proclamazione degli eletti al consiglio regionale pugliese, che per la prima volta è avvenuta in forma pubblica. Infatti sinora era pubblica soltanto  la proclamazione del presidente della Regione. I conteggi sbagliati  per la lista “Noi a Sinistra per la Puglia’” fece fuori il tarantino Cosimo Borraccino e dentro il foggiano Giuseppe Lonigro.  La differenza nell’assegnazione dei seggi dipende, ha spiegato il presidente dell’ufficio elettorale, Marcello De Cillis, “da un diverso metodo nel calcolo delle preferenze“. Ma Borracino ha tenuto duro, si è opposto al TAR Puglia ed i fatti e  la giustizia gli hanno dato ragione.

Sarà quindi  Cosimo Borraccino a sedere nel consiglio regionale da cui esce il suo compagno di partito Lonigro. Questa di seguito la sentenza del TAR Puglia emessa ieri pomeriggio:

Schermata 2015-12-19 alle 00.14.12

 

Schermata 2015-12-19 alle 00.14.30

 

Schermata 2015-12-19 alle 00.14.49

 

Schermata 2015-12-19 alle 00.15.06

 

Schermata 2015-12-19 alle 00.15.25

 

 

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Il Guardasigilli Nordio dispone l’ispezione sui pm della Procura di Firenze: "Accertamenti rigorosi"
Avvocati, accolta la proposta di Cnf e Cassa forense su compensazione debiti
Gli ispettori del ministero chiudono le cooperative della famiglia di Soumahoro
Smantellata la rete di spie russe infiltrate in Svezia
Disastro a Ischia. Le menzogne di Conte :"Nel 2018 non firmai un condono". Ma la parola "condono" si trova persino nel titolo della norma !
Santanché, ha ceduto le azioni del Twiga: metà a Briatore e metà al fidanzato Dimitri Kunz d'Asburgo. Della serie "Tutto in famiglia" !
Archivi
Un video di un sommergibile della Marina Militare "smaschera" la Ong Open Arms: gli scafisti erano a bordo ?
Lavoro. L’ occupazione vola al massimo dal 1977
Il Guardasigilli Nordio dispone l’ispezione sui pm della Procura di Firenze: "Accertamenti rigorosi"
A diciasette giornaliste il premio speciale "Matilde Serao" assegnato da Poste Italiane
Avvocati, accolta la proposta di Cnf e Cassa forense su compensazione debiti

Cerca nel sito