500mila vaccini al giorno e 80% entro settembre: ecco il piano del Governo Draghi

500mila vaccini al giorno e 80% entro settembre: ecco il piano del Governo Draghi

Una distribuzione efficace e l’incremento delle somministrazioni giornaliere, i pilastri della campagna vaccinale del commissario Figliuolo. I dati del bollettino: 26.062 i casi e 317 morti con il tasso di positività che sfiora il 7%. Effettuati 372.944 tamponi. 270 ingressi in rianimazione, i ricoverati aumentano di 497 unità

di REDAZIONE POLITICA

È stato reso noto dal Commissario straordinario,Generale Francesco Paolo Figliuolo  il piano per l’esecuzione della campagna vaccinale nazionale. I due pilastri per condurre una rapida campagna – rende noto il Governo – sono la distribuzione efficace e puntuale dei vaccini e l’incremento delle somministrazioni giornaliere. L’obiettivo è di raggiungere a regime il numero di 500 mila somministrazioni al giorno su base nazionale, vaccinando almeno l’80% della popolazione entro il mese di settembre, triplicando così il numero giornaliero medio di vaccinazioni delle scorse settimane, pari a circa 170 mila.

In Italia “ad oggi sono state approvvigionate 7,9 milioni di dosi, che si raddoppieranno entro le prossime tre settimane. Entro la fine di giugno è previsto l’arrivo di altre 52 milioni di dosi circa, mentre ulteriori 84 milioni sono previsti prima dell’autunno“. 

Il piano vaccinale prevedeuna riserva pari a circa l’1,5% delle dosi, per poter fronteggiare con immediatezza esigenze impreviste, indirizzando le risorse nelle aree interessate da criticità prevedendo l’impiego di rinforzi del Dipartimento di Protezione Civile e della Difesa“. Tra gli elementi del piano anche “un monitoraggio costante dei fabbisogni con interventi mirati, selettivi e puntiformi sulla base degli scostamenti dalla pianificazione”. Si interverrà inoltre anche secondo “il principio del punto di accumulo, concentrando le risorse necessarie verso aree cluster”.

Il gruppo Stellantis, che comprende anche la Fiat, e diversi gruppi industriali “dello stesso livello” come Eni, Enel e Poste hanno offerto al Commissario Covid, Francesco Figliuolo, le proprie strutture per vaccinare dipendenti e operai nei propri ambienti di lavoro. E’ quanto si apprende in merito alle proposte arrivate dalle società in merito in vista della campagna di massa per la somministrazione dei vaccini. Le offerte, che riguardano anche grandi impianti, saranno valutate caso per caso. 

Il Coni è pronto a stipulare un accordo con il governo, proposto al Commissario per l’Emergenza, per eseguire le vaccinazioni anche attraverso i medici dello sport nei loro ambulatori. Tra le strutture offerte, ci sarebbe anche l’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport a Roma e altri centri più piccoli. E’ quanto si apprende in merito in vista del Piano logistico per la campagna di massa per la somministrazione dei vaccini. Nelle scorse settimane scorse Vito Cozzoli presidente di Sport e Salute aveva messo a disposizione del Commissario per l’Emergenze lo Stadio Olimpico e gli asset della società.

Secondo i dati del Ministero della Salute sono 26.062 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, mentre il giorno prima, cioè venerdì erano stati 26.824. Le vittime sono state 317, venerdì erano state 380.

I casi totali da inizio epidemia sono 3.201.838, i morti 101.881. Gli attualmente positivi sono 520.061 (+10.744 rispetto a venerdì), i dimessi e i guariti 2.579.896 (+14.970), in isolamento domiciliare ci sono 492.926 persone (+10.179). Sempre nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 372.944 tamponi molecolari e antigenici . Venerdì i test erano stati 369.636. Il tasso di positività (rapporto positivi/test) odierno è del 6,98%, venerdì era stato del 7,2%, quindi è in calo dello 0,2%

Sono 270 gli ingressi in terapia intensiva per il Covid-19. Il saldo giornaliero tra ingressi e uscite è di 68 pazienti in più. In rianimazione al momento ci sono in totale 2.982 persone. Nei reparti ordinari (pneumatologia e malattie infettive) i pazienti sono invece aumentati di 497 unità rispetto a venerdì, portando il totale a 24.153.

   

Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?
La nostra mail è: ilcorrieredelgiorno@gmail.com