MENU
18 Luglio 2024 21:37
18 Luglio 2024 21:37

250° Anniversario di Fondazione della Guardia di Finanza

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è intervenuto alla cerimonia celebrativa del 250° anniversario di fondazione della Guardia di Finanza che si è svolta a Piazza di Siena a Roma

Quest’ anno la Guardia di Finanza compie 250 anni dalla fondazione del Corpo, che rappresenta una straordinaria occasione per condividere i valori fondanti, “raccontare” una lunga storia, testimoniare il quotidiano impegno di tutte le Fiamme gialle al servizio della collettività.

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è intervenuto alla cerimonia celebrativa del 250° anniversario di fondazione della Guardia di Finanza che si è svolta a Piazza di Siena, nel corso della quale hanno preso la parola il Gen. C.A. Andrea De Gennaro, Comandante generale della Guardia di Finanza e Giancarlo Giorgetti, Ministro dell’Economia e delle Finanze.

Al termine, il Presidente Mattarella, coadiuvato dal Ministro della Difesa, Guido Crosetto, dal Capo di Stato maggiore della difesa Ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone e dal Comandante generale della Guardia di Finanza, Andrea De Gennaro, ha consegnato la Croce di Cavaliere dell’Ordine Militare d’Italia alla Bandiera di Guerra della Guardia di Finanza. A seguire il Capo dello Stato, coadiuvato dal Ministro dell’Economia e delle Finanze Giancarlo Giorgetti, dal Capo di Stato maggiore della difesa e dal Comandante generale della Guardia di Finanza, ha consegnato una Medaglia d’Argento al valor civile, di nove encomi solenni e di cinque elogi. Subito dopo ha avuto luogo la sfilata della Brigata di Formazione.

“Oggi celebriamo i 250 anni della Fondazione della Guardia di Finanza, da sempre un solido presidio a difesa dell’integrità e della stabilità del nostro sistema economico. Un’occasione per ricordare la competenza e la dedizione con cui le Fiamme Gialle operano ogni giorno per prevenire e contrastare i tentativi di infiltrazione del tessuto economico e sociale, assicurando in tal modo la necessaria tutela delle risorse pubbliche” ha dichiarato il Ministro dell’interno, Matteo Piantedosi.

Alle donne e agli uomini che con onore e orgoglio vestono la divisa del Corpo desidero esprimere la mia gratitudine per la professionalità e lo spirito di sacrificio che li animano nell’essere al servizio del Paese. A loro rivolgo il mio apprezzamento per l’attività di contrasto in mare all’immigrazione irregolare che sanno coniugare con il generoso impegno nel salvare vite umane. Un ringraziamento va poi al grande contributo che, insieme alle altre Forze di polizia, assicurano sul fronte della sicurezza dei cittadini. Auguri alla Guardia di Finanza per i suoi 250 anni” ha concluso il titolare del Viminale.

Tre giorni di iniziative live della Guardia di Finanza che si sono svolte tra Piazza del Popolo e la terrazza del Pincio a Roma, dove sono stati allestiti due “villaggi”, aperti a tutti con l’intento di far conoscere i mille volti delle Fiamme Gialle, il loro ruolo e il loro impegno concreto a tutela della collettività ed il Paese. Una festa di intrattenimento, ospiti di rilievo, sport e musica per omaggiare il passato e guardare al futuro!

| © CDG1947MEDIAGROUP – RIPRODUZIONE RISERVATA |

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

Articoli Correlati

Francesco Curcio è il nuovo procuratore capo della Procura di Catania
Antitrust avvia istruttoria su società dei gruppi Armani e Dior
Ecco tutti gli incarichi della vicepresidenza Ue.
Il Servizio Segreto Usa finisce sulla graticola
Guardia di Finanza, cambio al Comando Regionale Puglia
Sindaci e governatori più amati d’Italia, la classifica del Sole24Ore
Cerca
Archivi
Ospedale Covid alla Fiera del Levante: 10 indagati per corruzione, falso ideologico e peculato
Francesco Curcio è il nuovo procuratore capo della Procura di Catania
La DIA di Milano arresta 2 imprenditori contigui ad un "clan" di Cosa Nostra. Sequestri per 5 milioni di euro
Lucia Morselli accusata di associazione per delinquere dalla Procura di Taranto
Antitrust avvia istruttoria su società dei gruppi Armani e Dior

Cerca nel sito