La Polizia di Stato presente all'iniziativa "Tennis&Friends"

La Polizia di Stato presente all'iniziativa "Tennis&Friends"

I visitatori durante le giornate della manifestazione potranno fare gratuitamente visite ed attività di consulenza con nutrizionisti, diabetologi e angiologi ed effettuare attività di diagnostica strumentale presso la postazione sanitaria della Polizia di Stato “Nutrizione e Prevenzione”. E´ previsto anche un gazebo dedicato all´App “YOUPOL”, ideata dalla Polizia di Stato per contrastare il fenomeno del bullismo e dello spaccio di stupefacenti

ROMA – E´ giunta alla 9^ edizione l’ iniziativa Tennis & Friends che unisce il tema dello spettacolo e dello sport a quello della prevenzione. L’ evento ha preso avvio oggi, e si concluderà domani 13 ottobre, dalle 10,00 alle 18,00 presso il Foro Italico di Roma. La Polizia di Stato partecipa all’ evento da sempre  con varie iniziative e questa mattina a far visita agli stand anche il Prefetto Antonio De Iesu Vice Capo Vicario della Polizia .

al centro il Prefetto Antonio De Iesu

I visitatori durante le giornate della manifestazione potranno fare gratuitamente visite ed attività di consulenza con nutrizionisti, diabetologi e angiologi ed effettuare attività di diagnostica strumentale presso la postazione sanitaria della Polizia di Stato “Nutrizione e Prevenzione”. Il Servizio Polizia Scientifica è presente con un gazebo dedicato e con l´esposizione del “Fullback“, il veicolo attrezzato con le più moderne tecnologie per le esigenze degli specialisti della Polizia Scientifica. Per adulti e bambini avranno luogo esibizioni delle Unità Cinofile, degli atleti medagliati delle sezione Pugilato e Scherma dei Gruppi Sportivi Fiamme Oro.

La Lamborghini Hiracan in dotazione alla Polizia di Stato

E´ previsto anche un gazebo dedicato all´App “YOUPOL”, ideata dalla Polizia di Stato per contrastare il fenomeno del bullismo e dello spaccio di stupefacenti soprattutto tra i più giovani. La Polizia sarà presente anche con la Lamborghini Huracan, veicolo attrezzato e utilizzato per il trasporto di organi, 2 moto della Polizia Stradale e con il Camper dedicato alla campagna contro la violenza alle donne “Questo non è amore“. Il pubblico, infine, potrà ammirare l’ esclusiva esibizione della Fanfara a Cavallo della Polizia di Stato.

 

image_pdfimage_print
Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !