MENU
4 Ottobre 2022 19:35
4 Ottobre 2022 19:35

Un gol di Marsili porta 3 punti al Taranto contro il Pomigliano

Il Taranto ritorna alla vittoria dopo il deludente pareggio della settimana scorsa allo stadio Iacovone contro il Monopoli. La squadra rossoblù ha giocato una partita “sorniona” attenta, ben attenta a non correre grossi rischi nonostante il pressing asfissiante del Pomigliano,  riuscendo a portare a casa il miglior risultato con il minimo indipensabile. La partita si è conclusa 1-0 per il Taranto grazie al gol realizzato da Marsili al trentacinquesimo del primo tempo. La squadra allenata da Battistini questa volta non ha accusato alcun calo agonistico e di concentrazione nel secondo tempo, in cui ha sfiorato anche il raddoppio in alcune occasione senza tuttavia riuscire a chiudere la partita con un risultato più sicuro. Il Taranto in realtà contro il Pomigliano, terz’ultima in classifica,  non ha corso grandi rischi riuscendo a gestire la reazione della formazione campana, gestendo il vantaggio fino allo scadere della partita .


CdG tifosi taranto

Soddisfatto del risultato e della prestazione della squadra l’allenatore Battistini : “Il Taranto ha interpretato bene la gara in quanto non è molto così facile giocare su questi campi: i due minuti di follia contro il Monopoli non potevano danneggiare il nostro cammino positivo, ed oggi infatti abbiamo giocato molto bene. Mi dispiace per i nostri attaccanti che non hanno festeggiato con il gol le proprie rispettive ottime prestazioni: in definitiva ci manca ancora un pizzico di fortuna e cattiveria ”. A questo punto le distanze del Taranto dalla capolista Fidelis Andria e dalla 2nda in classifica, il Potenza, si sono ridotte nuovamente. Domenica prossima ospite allo stadio Iacovone sarà il Gallipoli per un nuovo derby  pugliese.

 POMIGLIANO-TARANTO 0-1

POMIGLIANO (3-5-2): Caliendo; Parentato, Rea, Di Finizio; D’Apolito, Terraciano, Marinelli, Gatta (35° s.t. Visciano),  Panico; Longobardi (27° s.t. Romano) , Marasco   In panchina : Del Rossi, Schettino, Festa, Visciano, Pontillo, Minicone, Somma, Romano.Allenatore:  Francioso

TARANTO (3-4-3 ) :    Mirarco; Ibojo, Pambianchi, Prosperi; Cicerelli, Ciarcià, Marsili, Porcino; D’Avanzo (17° s.t. Vaccaro), Genchi (43° s.t. Giglio), Gabrielloni(48° s.t. Russo).     In panchina:  Borra, Colantoni, Tarallo, Marino, Vaccaro, Leggieri, Mignogna, Russo, Giglio. Allenatore:  Battistini.

Arbitro :   Scozza   di   Seregno

Reti     :     35° p.t. Marsili (Taranto)

Ammoniti   :   Marsili (Taranto) – Porcino (Taranto) – Gabrielloni (Taranto) – Marasco (Pomigliano) – Terraciano (Pomigliano) –

Espulsi       :    Terraciano (Pomigliano) per doppia ammonizione al 35° s.t.

Angoli   :       4   Taranto  ,  7   Pomigliano

Spettatori :  700 circa di cui oltre 200 provenienti da Taranto

 

Schermata 2015-03-09 alle 02.42.06

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Federer annuncia il ritiro: "La Laver Cup ultimo torneo, il mio fisico ha detto basta"
Italia da urlo, quarto mondiale dopo 24 anni
De Zerbi rifiuta di allenare il Bologna : lo ha fatto per rispetto a Sinisa Mihajlovic
Ciclista salva un cucciolo di maremmano smarrito e affamato in strada: "Gli ho dato le barrette energetiche, adesso è stato adottato"
Benedetta Pilato ha pianto "per Stefano" dopo aver vinto agli Europei di nuoto
Ecco come e dove vedere in diretta il calcio italiano ed estero su Dazn, Sky, Amazon, Rai, Mediaset
Archivi
Perquisizioni delle Fiamme Gialle nelle abitazioni ed uffici della famiglia Matarrese: ipotesi di bancarotta fraudolenta
Operazione del Ros Carabinieri: 15 arresti per droga. Coinvolti anche due agenti della Polizia Penitenziaria ed un ex maresciallo dei Carabinieri
GFVip: una pagina di squallore televisivo che gioca sui sentimenti delle persone
Da oggi a Bari il "Prix Italia 2022"
Il Presidente della Repubblica del Congo Denis Sassou Nguesso incontra l’Ad di Eni Claudio Descalzi

Cerca nel sito