MENU
24 Febbraio 2024 16:46
24 Febbraio 2024 16:46

Verdi

Nazionale | Puglia |
Melucci ha dimostrato ancora una volta di essere privo di dignità e coerenza politica, adottando scelte politiche da perfetto “voltagabbana”, dimostrando di non voler rinunciare alla sua poltrona di sindaco ma sopratutto agli 11mila euro al mese di indennità mensile a partire dal prossimo 1 gennaio 2024
18 Dicembre 2023
Giovedì scorso dopo la conferenza stampa Melucci, tra il finto dispiaciuto e la sua nota permalosaggine e presunzione , aveva esternato la propria disponibilità a rivedere gli assetti interni alla sua maggioranza
16 Dicembre 2023
La conferenza del sindaco Melucci : passo indietro su Italia Viva ma niente dimissioni e chiede nuovi incontri con la maggioranza. ALL’INTERNO IL VIDEO INTEGRALE DELLA CONFERENZA STAMPA
15 Dicembre 2023
Soumahoro, il 24 novembre dello scorso anno facendosi intervistare da Corrado Formigli, a Piazzapulita, su La7 aveva provato a rimediare ad un suo video in lacrime di coccodrillo . Risultato tragicomico. Il deputato ivoriano aveva spiegato così le foto della moglie vestita con abiti firmati e in hotel a 5 stelle: “C’è il diritto all’eleganza e alla moda. La moda non è né bianca né nera. È semplicemente umana”.
31 Ottobre 2023
Soumahoro ha una sua idea sul “colpevole”, affermando di aver fiducia nella magistratura, e la spiega nella sua memoria rispolverando i decreti sicurezza di Salvini ed accusa che “La situazione del mondo dell’assistenza è critica e non certamente da oggi. Lo Stato paga poco, male e tardi, soprattutto dopo l’entrata in vigore del decreto sicurezza nel 2018”.
10 Gennaio 2023
Conte alla Camera si è visto bocciare un ordine del giorno, in cui chiedeva di assicurare un confronto parlamentare prima di procedere con un nuovo decreto interministeriale che autorizzi la sesta fornitura di armi agli ucraini. Il governo ha dato parere contrario e l’Aula di Montecitorio ha respinto la richiesta di Conte. Il Pd non ha partecipato alla votazione
11 Novembre 2022
Il centrodestra con Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, e Noi moderati ed il centrosinistra con ‘Pd Italia democratica e progressista’, +Europa, Alleanza Verdi-Sinistra, Impegno civico. Tutte le altre liste, inclusi M5S ed ‘Azione-Italia Viva’, si presenteranno singolarmente
2 Settembre 2022
Ecco cosa cambierà in autunno: stretta sui consumi energetici nelle case e negli uffici. Le reazioni delle politica italiana
28 Agosto 2022
Si registra il lieve calo di tutti i maggiori partiti, perdono qualche decimale Lega, Pd, Cinquestelle, Fratelli d’Italia e Forza Italia a vantaggio di quelli che potremmo definire piccoli, il partito del ministro Speranza e di Renzi che risale al 3,5%
10 Marzo 2020
Finalmente un articolo”vero” sulle elezioni amministrative di Taranto. Ed infatti non a caso lo ha scritto un giornalista del quotidiano LA STAMPA che non vive a Taranto ! Mentre i 10 candidati svicolano, tra slogan e proposte irrealizzabili, nel silenzio complice dei soliti “pennivendoli” da quattro soldi….
1 Giugno 2017
La Corte d’Assise di Taranto, presieduta dal giudice Michele Petrangelo e dal giudice relatore Fulvia Misserini, con un documento di 4 pagine, ha respinto l’istanza di revoca della facoltà d’uso degli impianti all’ Ilva avanzata dalle parti civili nel processo in corso a Taranto “Ambiente Svenduto” per il presunto reato di disastro ambientale
29 Aprile 2017
Il Corriere della Sera di oggi a firma di Tommaso Labate  rivela i brani del programma per il governo della Capitale che il nuovo sindaco di Roma Virginia Raggi ha presentato lunedì al consiglio comunale, è stato copiato da una serie di documenti già presenti sul web 
3 Agosto 2016
Don Larizza che a gennaio aveva attaccato il sindaco Stefano: “Aiuta i migranti e non gli italiani” . Sulla vicenda l’arcivescovo di Taranto, Filippo Santoro intervenne in favore del sindaco Stefàno, criticando velatamente le parole eccessive pronunciate dal sacerdote verso il primo cittadino
17 Aprile 2016
Angelo Bonelli lascia la politica tarantina ed affida a Facebook il suo saluto ai suoi elettori. Un addio politico che in definitiva non cambierà assolutamente nulla nella politica tarantina.
24 Gennaio 2016
Semaforo verde del Gup alla costituzioni di parte civile della Regione Puglia, Comune di Taranto e Provincia di Taranto. «Bene, giusto così – twitta il ministro dell’ Ambiente Galletti – E ora avanti col risanamento ambientale».
17 Dicembre 2014
il primo cittadino ha firmato questa sera, mercoledì 26 novembre, un atto col quale si azzera la giunta comunale, rendendolo noto, in occasione della discussione in consiglio comunale sul Piano Cimino particolareggiato
27 Novembre 2014

Cerca nel sito