MENU
3 Dicembre 2022 06:45
3 Dicembre 2022 06:45

Salvatore Romeo

Dalla Rete |
I vertici grillini perdono la testa dopo la sentenza sul caso Marra: la colpa dell’informazione sarebbe quella di aver raccontato l’inchiesta e il processo
10 Novembre 2018
La nomina di Salvatore Romeo era certamente “viziata” da alcune irregolarità, dunque illegittima, ma poiché è stata seguita una prassi consolidata negli anni anche dai precedenti sindaci, Ignazio Marino e Gianni Alemanno, non è stato possibile per la Procura romana provare il dolo
30 Settembre 2017
La sindaca di Roma, per la quale la procura ha chiesto il rinvio a giudizio per falso (si va verso l’archiviazione per l’abuso d’ufficio invece), è un’esperta nell’arte della menzogna. Ma il suo problema è che viene sistematicamente smascherata.
29 Settembre 2017
I magistrati hanno chiesto l’archiviazione anche per Ignazio Marino e Gianni Alemanno, anche loro inizialmente erano stati indagati per abuso d’ufficio per una serie di nomine fatte durante i loro mandati.
28 Settembre 2017
Tutto il peggio della settimana raccontata dai media e sui socialnetwork
19 Febbraio 2017
Uscendo dagli uffici della Direzione Centrale Anticrimine presso il Servizio Centrale operativo della Polizia di Stato dove è stata interrogata, evita risposte, e con il solito sorriso da fatina, ripete che l’interrogatorio è stato “sereno” e di aver “chiarito tutto”. In realtà spiega, prende solo tempo. La verità romperebbe la catena di omissioni e dissimulazioni di cui si è sinora contraddistinta l’avventura Cinque Stelle in Campidoglio a Roma
3 Febbraio 2017
Il dipendente comunale grillino Romeo ha indicato a gennaio 2016 l’allora candidata grillina come beneficiaria di una assicurazione vita. Un investimento da 30 mila euro. Qualche mese dopo la Raggi ha promosso il funzionario capo della sua segreteria triplicandogli lo stipendio. La procura di Roma indaga anche su altre polizze a favore di dirigenti grillini
2 Febbraio 2017
Quello che interessa principalmente la Procura di Roma è il contenuto di computer e chiavette usb oltre ai testi delle mail che sono state trasferite in un unico file per essere esaminate dai tecnici informatici del Racis dei Carabinieri stanno effettuando tutte le opportune necessarie verifiche
4 Gennaio 2017
Negli atti dell’inchiesta che ha portato all’arresto di Raffaele Marra, emerge come il “Raggio magico” della Raggi avrebbe trovato un solido alleato in Marco Travaglio . Ritorna spesso anche il nome di monsignor Giovanni D’Ercole, del cui favore Marra sembra essere sempre preoccupato…
18 Dicembre 2016
Il leader vuole la testa di Frongia e Romeo ed ha proposto alla sindaca di autosospendersi come ha fatto Sala a Milano se non vuole essere fuori dal M5S.
17 Dicembre 2016
“Se va via Marra, mi dimetto anche io”. Aveva detto la sindaca Raggi nei mesi scorsi quando l’accusavano di tenere Marra accanto a se, che è accusato di aver intascato una tangente quando lavorava all’Enasarco. In manette anche il costruttore romano Sergio Scarpellini
16 Dicembre 2016
Acquisiti dalla Polizia tutti i documenti relativi ai primi cinque mesi di governo della sindaca grillina. In serata la Guardia di Finanza ha raccolto documenti per conto dell’Anac in merito alla realizzazione della rotatoria Cassia-Giustiniana
15 Dicembre 2016
Uno degli interrogativi che restano senza (apparente) soluzione nella vicenda dimissioni al Comune di Roma è perché sia stato chiesto un parere all’Anac (e tale è la sua risposta, non una “sentenza” come qualcuno ha scritto) che è l’Autorità preposta a vigilare su appalti e corruzione e non alla Funzione Pubblica, che è chiamata a sciogliere i nodi relativi all’inquadramento del personale.
3 Settembre 2016

Cerca nel sito