MENU
3 Febbraio 2023 05:44
3 Febbraio 2023 05:44

Rinaldo Melucci

Cronaca Puglia |
Da magistrato ha guidato numerose indagini dedicando gran parte delle sue battaglie alla lotta all’inquinamento. Tarantino di nascita, a vent’anni ha cominciato la sua carriera da cancelliere . Quindi il concorso in magistratura con una lunga carriera cominciata da pretore. Nell’82, proprio da pretore di Taranto, arrivò la prima sentenza “storica” contro i responsabili del siderurgico che all’epoca di chiamava Italsider.
10 Gennaio 2023
Al momento più che i Giochi del Mediterraneo sembrano i “Giochi dei Poveri” dove si parla soltanto, mentre non si vede ancora nulla di realizzato, e sopratutto mancano i fondi, ma anche la trasparenza sul loro utilizzo.
6 Dicembre 2022
Un voto che dovrebbe far riflettere, su come vengono scelti i candidati che si illudono di poter prendere in giro tutta la provincia di Taranto, che vede invece elette persone che hanno fatto della coerenza e stile di vita professionale una sua carriera politica, e dell’umiltà e semplicità di una donna-imprenditore il loro successo elettorale
26 Settembre 2022
L’elezione di ieri di Melucci alla Presidenza della Provincia di Taranto onferisce sicuramente un maggiore “peso” politico alla città di Taranto in un momento di fondamentale importanza per lo sviluppo del capoluogo e dell’intero territorio della provincia jonica.
18 Settembre 2022
Da Gugliotti a Di Lena, da Cassano a Stellato: tutti i saltimbanco della politica pugliese, trombati e candidati.
25 Agosto 2022
Il giudice ha disposto il risarcimento di oltre 3 milioni e 200mila euro per i danni materiali subiti dal patrimonio immobiliare comunale nei quartieri Città Vecchia e Paolo VI e 8 milioni di euro come risarcimento per il danno all’immagine, alla reputazione e all’identità storica e culturale della città, ormai nota in tutt’ Italia per il suo inquinamento ambientale.
8 Luglio 2022
La Pilato alle ultime Olimpiadi era stata protagonista in negativo. Come accade spesso nello sport, era caduta nel dimenticatoio, ma oggi la 17enne ha dimostrato oggi di essere una vera campionessa.
20 Giugno 2022
Taranto come sempre ancora una volta non si è fatta mancare nulla. A parte la puntuale “vergogna”. Noi aspettiamo di poter leggere (sono atti pubblici) le rendicontazioni delle spese elettorali dei candidati, e poi si che ci sarà da ridere ( o vomitare). Molto.
7 Giugno 2022
Oltre all’emergenza Covid, anche i grandi eventi confluivano nel “ sistema Lerario” dove compaiono molteplici affidamenti, gare annullate, sponsorizzazioni, che vendono esaminati e controllati da alcuni mesi della Guardia di Finanza. Le consulenze occultate dal teatro Pubblico Pugliese, ente la cui trasparenza è a dir poco opaca…
8 Gennaio 2022
Quello che Emiliano non ha detto e non ha chiarito è la presenza ed il ruolo, nella sfiducia a Melucci, dei rappresentanti di “Puglia Popolare” che compongono a livello regionale, la maggioranza in seno al consiglio regionale di Puglia, ed il ruolo dietro le quinte di giocolieri della politica tarantina come Walter Musillo e Giovanni Gugliotti , facendosi “sponsorizzare” dalla Lega e dal solito imprenditore della provincia di Taranto, che non si accontenta più di smaltire spazzatura, ma persino di crearla, politicamente parlando.
16 Novembre 2021
I retroscena sulle prossime elezioni amministrative al Comune di Taranto. La decisione del Tribunale Fallimentare sull’ asta della GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO . Le indagini della procura di Bari e della Guardia di Finanza sulla presenza nella procedura di un noto “prenditore di denaro pubblico”, condannato plurimputato ed indagato, che ha sguinzagliato i propri ventriloqui a “libro paga”. Tutta la verità sui fatti documentata senza filtri o censure. Il processo al processo dalla parte della legalità per tutela dei cittadini ed un’informazione corretta, libera ed indipendente
8 Ottobre 2021
Più che Taranto Capitale dei Festival, sarebbe il caso di definire Taranto “capitale dei soldi facili agli amici (e parenti) degli amici”, mentre la locale Procura della Repubblica continua a dormire e convivere nelle varie situazioni di conflitti d’interesse al proprio interno, nonostante la valanga di esposti e denunce arrivate sull’ “allegra” gestione dei soldi pubblici della Giunta Melucci e delle municipalizzate !
5 Settembre 2021
E’ incredibile che questi dipendenti pubblici siano ancora al loro posto di lavoro e non siano stati sospesi disciplinarmente, nonostante le evidenze a loro carico, per i quali la Procura aveva richiesto l’arresto . Ma nelle società del Comune di Taranto dove lavorano anche pregiudicati mafiosi accade di tutto e di più….
30 Luglio 2021
La “governance poll” del Sole 24 Ore, appuntamento annuale con l’indice di gradimento dei sindaci e dei presidenti di Regione italiani. E’ un giudizio espresso sull’operato complessivo. Il governatore pugliese Michele Emiliano, 11esima piazza, recupera sei punti percentuali rispetto alla scorsa rilevazione.
5 Luglio 2021
La notizia era stata diffusa ieri pomeriggio in una videodiretta dal nostro direttore Antonello de Gennaro, che di fatto ha costretto gli altri organi di informazione ad occuparsene, e come sempre nel proprio squallore deontologico-giornalistico i soliti pennivendoli e fotocopiatori non hanno citato la vera fonte. A Taranto i giornali, le televisioni locali falliscono proprio per questo tipo di non-giornalismo.
4 Luglio 2021
A seguito dell’approvazione del bilancio si potrà finalmente insediare il nuovo CdA composta da 6 membri, 3 nominato dal socio pubblico Invitalia (Franco Bernabè come presidente , affiancato da Stefano Cao ad uscente di Saipem, e dal professore del Politecnico di Milano esperto in siderurgia Carlo Mapelli, che si è dimesso dal Cda di Finarvedi.
3 Luglio 2021
Secondo i giudici di Palazzo Spada “non sono emersi fatti, tali da evidenziare e provare adeguatamente che il pericolo di reiterazione degli eventi emissivi fosse talmente imminente da giustificare l’ordinanza contingibile e urgente, oppure che il pericolo paventato comportasse un aggravamento della situazione sanitaria nella città di Taranto, tale da indurre ad anticipare la tempistica prefissata per la realizzazione delle migliorie” .
23 Giugno 2021
Le due vetuste motonavi dell’ AMAT spa-Kyma Mobilità , la società dei trasporti pubblici del Comune di Taranto presieduta dall’ avv. Gira, aveva organizzato la possibilità di assistere a pagamento alle regate a bordo delle proprie uniche due vetuste imbarcazioni di cui dispone, sono state multate dalla Capitaneria di Porto-Guardia Costiera, non avendo rispettato le normative contenute nell’ordinanza emessa
7 Giugno 2021
Una nomina “pesante” ed importante in vista anche delle prossime elezioni amministrative della primavera 2022 quando i cittadini di Taranto saranno chiamati a votare per il rinnovo del consiglio comunale
3 Giugno 2021
La Guardia di Finanza presume che 4 consiglieri comunali, in unione e con il concorso con i titolari di imprese, avrebbero di fatto in alcuni casi simulato del tutto l’esistenza di un contratto di lavoro dipendente e, in altri casi, modificato artatamente in senso migliorativo l’inquadramento contrattuale, al fine di ottenere, per le loro assenze dal lavoro, giustificate dalla partecipazione alle sedute del Consiglio comunale di Taranto, rimborsi del tutto indebiti o quantomeno maggiorati. LA REPLICA DELLA CONSIGLIERA COMUNALE FLORIANA DE GENNARO
4 Marzo 2021

Cerca nel sito