MENU
3 Luglio 2022 08:15
3 Luglio 2022 08:15

pm Giovanna Cannarile

Cronaca Puglia |
La Polizia di Stato che sta eseguendo una misura di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Lecce, su richiesta della D.D.A. della Procura della Repubblica nei confronti di 17 soggetti, indagati per i reati di associazione a delinquere di stampo mafioso. TUTTI I NOMI DEGLI ARRESTATI
8 Aprile 2022
Il comunicato stampa ricostruisce la verità di quanto accaduto sul presunto coinvolgimento dell’ Avv. Amara nel confronto intercorso tra la Procura Taranto e e la struttura commissariale di ILVA in amministrazione straordinaria, con dovizia di particolari e testimoniante sicuramente attendibili e smentisce l’esponente dei Verdi, Angelo Bonelli, ripetutamente “trombato” dagli elettori alle elezioni regionali nel Lazio e politiche a Taranto, il quale non contento, ancora una volta ha perso una buona occasione per tacere parlando a sproposito e per sentito dire dai suoi “adepti” locali .
4 Luglio 2019
Su tutto quello che di illegale hanno fatto questi magistrati “ostili” (Pietro Argentino, Giovanna Cannarile e Rosalba Lopalco) non solo al sottoscritto, ma anche alla corretta  applicazione della Legge,  se ne stanno occupando da un anno i magistrati della Procura di Potenza e presto anche quelli del Consiglio Superiore della Magistratura. Ai magistrati tarantini da me denunciati, nei prossimi giorni si aggiungeranno altre due toghe in servizio nel palazzo di Giustizia di Taranto.
19 Marzo 2018
L’operazione fa seguito ad una verifica fiscale eseguita dal reparto del Comando Provinciale di Taranto della Guardia di Finanza, all’esito della quale sono stati constatati, per il recupero a tassazione in materia di imposte dirette, ricavi non dichiarati per 12,4 milioni di euro ed I.V.A. evasa per 2,8 milioni di euro.
4 Dicembre 2017
La dipendente bancaria, nel suo ruolo di gestore di investimenti della clientela privata, impadronendosi di somme relative a disinvestimenti non disposti dai titolari, effettuare bonifici e prelevamenti diretti sui conti correnti dei clienti a loro insaputa, si era appropriata indebitamente di ingenti somme di denaro, al momento quantificate in oltre 400 mila euro.
17 Novembre 2017
Smontate dalla 6a Sezione Penale della Suprema Corte di Cassazione la richiesta della pm Lopalco di arresti cautelari nei confronti della maestra tarantina accusava di aver maltrattato 3 studenti. Richiesta che era già stata respinta dal Gip di Taranto dr. Giuseppe Tommasino
25 Novembre 2016
La richiesta di processo della Procura di Bari anche a carico del direttore responsabile Giuseppe De Tommaso. Udienza preliminare dinnanzi al Tribunale di bari fissata per il 27 febbraio 2017
17 Novembre 2016
Dopo il Tribunale del Riesame ed il Gip del Tribunale di Taranto, anche la Cassazione smentisce il “teorema” accusatorio della procura a carico del direttore del Corriere del Giorno
20 Ottobre 2016
Disarticolata associazione a delinquere finalizzata all’usura ed estorsione, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.
19 Febbraio 2016
Aveva falsificato modelli F24 e truffato clienti impossessandosi di ingenti somme di denaro, che erano destinate al Fisco. Il commercialista amava la “bella vita.
15 Dicembre 2015
Militari del Nucleo di Polizia Tributaria di Taranto comandati dal. T. Colonnello Renato Turco, hanno eseguito un ordine di carcerazione nei confronti del sessantatreenne tarantino condannato per il reato di usura.
6 Novembre 2015
Arrestati otto giovani dediti allo spaccio di stupefacenti
26 Ottobre 2015
L’avvocato del deputato di SEL Nicola Fratoianni, coinvolto nell’inchiesta, solleva un’eccezione, e la Corte d’Assise di Taranto ferma e rinvia l’udienza
20 Ottobre 2015
Un anno di condanna per lesioni , con sospensione della pena per l’ imputato Giovanni Trebini, All’origine del gesto, probabilmente uno scherzo, che causò lesioni guaribili in 30 giorni a Giovanni Trianni
23 Giugno 2015

Cerca nel sito