MENU
13 Agosto 2022 13:43
13 Agosto 2022 13:43

Luigi Sportelli

Affari | Imprese | Sindacato |
A novembre la “task force” per i pagamenti avrebbe dovuto essere fra la Morselli con Emiliano e Melucci, adesso, dieci mesi dopo tocca alla Prefettura di Taranto. La paura che cresce di giorno in giorno fra gli imprenditori e lavoratori siderurgici dell’appalto, è che i fornitori che aspettano questi soldi finiscano prima dinnanzi al Tribunale fallimentare di Taranto.
2 Settembre 2020
Il Presidente della Camera di commercio di Taranto, Luigi Sportelli, affronta in dettaglio la questione dell’accorpamento con l’Ente brindisino. Le Camere accorpate, infatti, continuerebbero a dialogare con due o più Province, Tribunali, Autorità di Sistema Portuale, Prefetture, oltre che con un numero esponenziale di Comuni.
1 Settembre 2020
A questo punto i consigli, giunte e presidenti delle Camere di Commercio di Taranto e Brindisi, restano in carica fino alla nomina del prossimo consiglio, della prossima giunta e del prossimo presidente della Camera di commercio accorpata di Brindisi e Taranto.
31 Agosto 2018
L’ inchiesta di Striscia la Notizia è appena iniziata e sono molti i nomi della politica tarantina, ma anche della magistratura che tremano, per il timore di essere trascinati nell'”inchiesta Parentopoli” che è appena iniziata, e che troverà questo giornale sempre accanto agli amici autori e redattori di Striscia .
6 Aprile 2018
Nasce la Camera di Commercio Basilicata”. che avrà sede a Potenza. Commissario ad acta designato è Patrick Suglia. Quella che nascerà fra l’accorpamento di Taranto e Brindisi avrà sede a Taranto. Commissario ad acta designato Claudia Sanesi
13 Agosto 2017
Presentata alla Camera di Commercio di Taranto la ricerca sul dissesto del Comune di Taranto dichiarato 11 anni fa. Ma qualcuno dimentica di occuparsi di Agromed, la società immobile da anni con oltre 10 milioni di euro “pubblici” inutilizzati. E un “blog” ufficiale-anonimo !
28 Giugno 2017
Finalmente arrivata a conclusione la fusione fra la Camera di Commercio di Taranto che dovrà unificarsi con quella di Brindisi, grazie al lungo lavoro di lobbying effettuato dal presidente dell’ente camerale tarantino, il cui consiglio camerale aveva deliberato per primo in favore dell’accorpamento con Brindisi
30 Maggio 2017
Quello che sarà divertente vedere nei prossimi giorni è cosa diranno il Capo della Polizia Gabrielli, persona notoriamente molto “rigida” e sopratutto il Ministero dell’ Interno quando scopriranno che pagano una poliziotta per fare il vicepresidente dei giovani imprenditori a Taranto, che viaggiando “zompetta” da un convegno ad un altro a spese della Pubblica Amministrazione che le paga lo stipendio.
14 Gennaio 2017
Ancora una volta il Sindaco di Taranto snobba la Camera di Commercio ed evita il confronto pubblico con Sportelli. Al suo posto due assessori nominati qualche giorno fa.
1 Settembre 2016
L’ introduzione del Presidente della Camera di commercio di Taranto alla Giornata dell’ Economia 2016
19 Luglio 2016
Non solo indicatori statistici, ma una nuova cultura della sostenibilità
26 Febbraio 2016
il Presidente uscente, Cav. Luigi Sportelli, rieletto al primo scrutinio in cui ha ricevuto 22 schede favorevoli sui 28 consiglieri aventi diritto al voto, con 5 bianche (4 della Confcommercio) , ed assente per motivi personali Franco Cavallo che rappresentava le banche
15 Febbraio 2016
Giovanni Antonio Prudenzano nominato Presidente
22 Gennaio 2016
391 milioni di euro destinati al sistema portuale, 105 per le bonifiche, 99 milioni per l’edilizia abitativa e per il quartiere Tamburi e la città vecchia, 207 per la costruzione dell’Ospedale San Cataldo, oltre ai 37 milioni per l’Arsenale, 24 milioni per altri interventi infrastrutturali
23 Dicembre 2015
Assegnati 390 milioni di euro per il sistema portuale, 91 per le bonifiche, 207 per il completamento dell’ospedale e 89 per l’edilizia abitativa e la riqualificazione del quartiere Tamburi
20 Ottobre 2015
Il capoluogo e la provincia ionica alla IV Borsa Internazionale del Turismo Culturale. Sportelli: una grande occasione per portare il nostro territorio su una ribalta internazionale. Taranto torna a splendere come “capitale della Magna Grecia” nel progetto Mirabilia European Network of Unesco Sites che vede insieme dodici Camere di commercio italiane sedi di siti e monumenti Unesco.
13 Ottobre 2015

Cerca nel sito